Virus, l'ultima trovata dell'Anpi: far suonare "Bella Ciao" dai balconi

L'Italia chiusa in casa. La proposta dei partigiani in vista del 25 aprile: "Facciamo sentire, in musica, dai balconi, dalle finestre, la forza della Liberazione"

Passino gli applausi a medici e infermieri, passi l'inno d'Italia mixato da dj improvvisati sui tetti delle città e pure quegli ottimistici striscioni con la scritta "andrà tutto bene" (siamo sicuri?). In tempo di quarantene forzate va bene ogni cosa: chi non lavora dovrà pur passare il tempo e i messaggi positivi non rovinano mica la pelle. Però occhio a non tirare troppo la corda. Perché finché si tratta di disegnare un arcobaleno su un lenzuolo o di canticchiare l'inno di Mameli, gli italiani si son dimostrati più o meno concordi nel partecipare ai flash-mob. Ma cosa accadrebbe se tra qualche giorno le casse facessero risuonare "Bella Ciao" per le strade dell'intera Penisola?

Per ottenere la risposta alla domanda, basterà attendere il 25 aprile. La festa della Liberazione infatti come sempre arriverà puntuale e con essa non mancheranno le dispute politiche. Giorgia Meloni forse non lo festeggerà (come già successo in passato). Matteo Salvini stavolta non potrà andare a Corleone, viste le restrizioni dovute al coronavirus. Ed è difficile che i nipotini dei partigiani potranno organizzare grossi eventi, a meno di miracoli sullo stop alla diffusione della pandemia. Pensavate che quest'anno ci saremmo evitati le diatribe? Sbagliato. L'Anpi infatti ha lanciato sui social un'idea innovativa (?) che mescola antifascismo e balconate: "Il 25 aprile facciamo sentire, in musica, dai balconi, dalle finestre, la forza della Liberazione, della Costituzione, dell’unità". L'hashtag è #bellaciaoinognicasa al motto di "un'invasione di memoria". Per ora l'iniziativa non sembra aver registrato molte adesioni, almeno non sui social. Ma presto l'Anpi fornirà tutti i dettagli. Non stiamo nella pelle.

Ci sia però permessa una riflessione. Venti giorni fa, quando è iniziata la reclusione forzata, giornali e televisioni si sono sperticati nell'elogio dei vari eventi gioiosi alle finestre. "Ci siamo riappropriati dei balconi", era il motto imperante e qualcuno ha pure scritto un intero pezzo sul "primo weekend senza weekend". Piccolezze retoriche, di fronte a un virus che ha già ucciso 12mila persone, cioè 289 volte le vittime provocate dal crollo del ponte Morandi. Cosa hanno prodotto le canzonette? Poco o nulla. Fondi in più per la ricerca? No. Soldi per l’ospedale in Fiera a Milano? Neppure. La proposta dell'Anpi sembra allora inserirsi pienamente in questo tragicomico filone, fatto di puerile ostentazione di buoni sentimenti. Facciamola pure sentire "la forza della Liberazione" dai balconi delle città. Ma poi cosa ci avremo guadagnato? Un po' di polemiche in più, visto che non tutti apprezzano Bella Ciao; e nulla di concreto per i medici in prima linea. Quest'anno non sarebbe meglio una semplice raccolta fondi?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Mer, 01/04/2020 - 16:31

Visto che in Italia ci sarà bisogno di di racattare fino all'ultimo euro per uscirne vivi, l'Anpi potrebbe fare una volta tanto qualcosa di utile: autoestinguersi. Ma non succederà...i soldi sono soldi!

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mer, 01/04/2020 - 16:34

La lenta trasformazione in un'altra associazione che organizza serate con il lento e sagre del fritto prosegue...

Henzine

Mer, 01/04/2020 - 16:42

Ma perché il Covid19 adesso ha anche un “colore politico”, una corrente di pensiero???

mimmo1960

Mer, 01/04/2020 - 16:56

I nostri cari ci lasciano e loro cantano, ma!!!

Papilla47

Mer, 01/04/2020 - 17:01

Questi sono solo perdigiorno comunisti sostenuti dallo stato a spese della collettività. Vergogna andate a lavorare perchè la maggior parte di voi è un mangiapane a tradimento.

aswini

Mer, 01/04/2020 - 17:01

Giusto, il virus seguirà l'esercito in ritirata, incalzato dai partigiani e si troveranno tutti in germania

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Mer, 01/04/2020 - 17:04

ormai uno dei motivi per i quali è opportuno cantarla è proprio che ai diversamente fascisti fa venire l'orticaria!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 01/04/2020 - 17:06

Sì però indossate la mascherina.....:-)

Nauseato60

Mer, 01/04/2020 - 17:09

non mi è mai piaciuta, forse perché strumentalizzata a sproposito da una certa parte politica.

lisanna

Mer, 01/04/2020 - 17:14

credo che gli italiani ne abbiano abbastanza delle canzoni alle finestre, per me tra l'altro una gran scemata. credo che siano molto piu' presi dalla mancanza di lavoro e soldi che gia' comincia a mordere.

Giallo75

Mer, 01/04/2020 - 17:20

Ma scusate la Gioconda di Leonardo ha mai guarito la peste? L arte serve per il cuore delle persone non per la pancia. Cantare da un balcone l'inno italiano bella ciao o quello che volete fa sentire meno soli in questi giorni di isolamento!

GINO_59

Mer, 01/04/2020 - 17:21

Ma la "festa dell'unità" non è roba del pci?

paco51

Mer, 01/04/2020 - 17:28

Nahun: c'è chi la canta lavorando nei campi anche in questo periodo!

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mer, 01/04/2020 - 17:29

"Ma poi cosa ci avremo guadagnato? Un po' di polemiche in più, visto che non tutti apprezzano Bella Ciao". I fascisti che non apprezzano Bella Ciao possono rimanersene chiusi in casa a rosicare.

g-perri

Mer, 01/04/2020 - 17:36

Quest'anno al governo retto dal PD toccherà proibire le manifestazioni del 25 Aprile. Vedrete che quelli dell'ANPI (e non solo) troveranno un modo per dare la colpa a Salvini.

g-perri

Mer, 01/04/2020 - 17:38

Far suonare e cantare bella ciao dai balconi potrebbe essere un buon modo er scoprire dove si annidano gli irriducibili comunisti.

Popi46

Mer, 01/04/2020 - 17:52

Il Covid passerà in un modo o nell’altro,questi non passano mai

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 01/04/2020 - 18:03

Mentre la gente muore nelle corsie,le associazioni " morte e sepolte" continuano a risorgere con questi espedienti! Cantate quello che volete ma mentite a voi stessi,negando un pensiero a quei cittadini che non ce l'hanno fatta. Un cordoglio o un minuto di silenzio per le vittime a chi sta lottando sarebbe la cosa migliore. PS:gli stupidi ci saranno sempre.

jaguar

Mer, 01/04/2020 - 18:06

I dirigenti dell'Anpi vadano a cantare bella ciao a Bergamo se ne hanno il coraggio, ma anche Brescia, Cremona o Lodi va bene lo stesso.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 01/04/2020 - 18:11

Robe da matti... mettersi a cantare di questi tempi, io non me la sento, abbiamo più o meno mille morti al giorno che se ne vanno intubati tra molte sofferenze, no non canto ne Giovinezza ne tanto meno Bella ciao e dell' ANPI non può interessarmi di meno.

RolfSteiner

Mer, 01/04/2020 - 18:20

Clastidium@ a me non fa venire l'orticaria. Pero' spero che il 25 sia giornata fredda e tempestosa.

jaguaro47

Mer, 01/04/2020 - 18:24

fatela finita ,con questa vostra sceneggiata ,ma quali partigiani ,nessuno di voi sà più cosa vuol dire partigiani,è solo un pozzo senza fine foraggiato dai soldi del povero popolo italiano ,vivete a sbafo grazie ai vostri vecchi eroi chiamati partigiani,

Scirocco

Mer, 01/04/2020 - 18:26

E perché mai bella ciao? E chi rappresenta? Personalmente preferirei sentire dalle finestre qualche bel pezzo dei Rolling Stones, AC/DC, Queen, Status Quo, Beatles, Eagles , Creedence,ELO almeno così si eviterebbe lo stucchevole ed ormai insopportabile collegamento politico.

Nicola48ino

Mer, 01/04/2020 - 18:35

Cantate cantate che alle prossime elezioni ve le suoniamo

SPADINO

Mer, 01/04/2020 - 18:49

BASTA CANTI DAI BALCONI (FIGURIAMOCI BELLA CIAO) E CARTELLI "ANDRA' TUTTO BENE". ANDATE A DIRLO AI DECEDUTI ED AI LORO PARENTI CHE ANDRA' TUTTO BENE.UNA VERA MANCANZA DI SENSIBILITA' E RISPETTO. STATE IN CASA A PREGARE.

venco

Mer, 01/04/2020 - 18:55

Bella ciao si cantava contro l'invasor, adesso si canta per l'invasor, com'è stravolta l'Italia.

Ezeckiel

Mer, 01/04/2020 - 18:58

ma bella ciao che centra col il virus?

maurizio50

Mer, 01/04/2020 - 19:01

Mi meraviglio che qualcuno dell'ANPI non ci venga a raccontare che per sconfiggere il virus sia necessario cantare a squarciagola "Bella Ciao" e magar pure "Bandiera Rossa"!!!

Omodeof

Mer, 01/04/2020 - 19:18

Vi prego ...Basta !!! Qualcuno faccia qualcosa.... Non se ne può più....

Doc47

Mer, 01/04/2020 - 19:22

Questa associazione del nulla che si autocelebra in nome della "lotta partigiana" dimentica che il rispetto per i morti della Liberazione va attribuito ai loro NONNI che in quegli anni difficili e bui si si sono sacrificati. Questi menestrelli della lotta di Liberazione cantano Bella ciao che paragonata ai rischi dei loro NONNI fa ridere. Invece di cantare ridicolmente dai balconi dovrebbero "lottare contro questa epidemia" e scendere nelle vie per aiutare; questo deve essere lo spirito PARTIGIANO del momento. Se non vi sentite pronti a scendere nelle strade contro il virus TACETE! Almeno l'ANPI regali una parte della somma che immeritatamente noi contribuenti annualmente gli eroghiamo a chi muore in questa lotta contro il virus.

ilcapitano1954

Mer, 01/04/2020 - 19:35

Certo che dopo 80 anni in Italia c'è ancora bisogno dell'anpi.

MarcoE

Mer, 01/04/2020 - 19:48

Bene così e poi tutti a dire che la colpa della pandemia é dei sovranisti e che il governo italiano é stato il più bravo di tutti!

Mauritzss

Mer, 01/04/2020 - 19:53

Una "bella scarica" di fischi, registrati e amplificati, accompagnati da fischi veri corali, sarebbe una "bella risposta", perfetta direi.....

rudyger

Gio, 02/04/2020 - 10:14

Va bene Bella Ciao. Dato che siamo in democrazia, il 21 aprile (Natale di Roma ) e il 25 aprile, metterò a tutto volume l'Inno a Roma (sole che sorgi ) di Puccini e Va pensiero di Verdi.

Ritratto di marmolada

marmolada

Gio, 02/04/2020 - 10:14

Cantare Bella ciao, canzone squisitamente politica, in un momento dove tutti chiedono l'unità di tutti gli italiani per combattere il coronavirus....è da DEMENTI!! Il coronavirus è fascista per caso? Potrebbe essere comunista VISTO DA DOVE è PARTITO!! E allora per favore cambiate canzone con una meno divisiva. Viva l'Italia e viva gli italiani...TUTTI!!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 02/04/2020 - 10:23

Certo che se a spaventarvi è una canzone state messi proprio male! Che poi, "Bella Ciao" è un canto di resistenza contro un nemico invasore, proprio quello che l'Italia combatte oggi (virus komunista per giunta), quindi pure senso avrebbe ...

Ritratto di Lissa

Lissa

Gio, 02/04/2020 - 10:27

Secondo me, non si rendono conto che sono ridicoli e patetici.

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 02/04/2020 - 10:44

Io canto solo e unicamente Fratelli d' Italia!!!!!

killkoms

Gio, 02/04/2020 - 10:44

@elpresidente,quelli che la cantano sono quelli proni a quella germania che culturalmente è rimasta la stessa!

Gaeta Agostino

Gio, 02/04/2020 - 10:49

Questi sono anti italiani fino al midollo. Quando tutti, da destra e da sinistra (sinistra poco) cantano l'inno nazionale, loro cantano "bella ciao" solo perché si vergognano di cantare "bandiera rossa" Pensare che prendono anche soldi dallo stato, quindi pure miei.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Gio, 02/04/2020 - 10:54

Cantate, cantate pure bella ciao, è l'unica cosa che vi rimane!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 02/04/2020 - 11:03

Ma non si vergognano? Questi miserabili opportunisti, fanno solo i furbi non c'è nessuno tra di loro che sia stato un partigiano. Non rappresentano nessuno assoldati dai sinistri per far casino.

twinma49

Gio, 02/04/2020 - 11:08

L'ANPI ormai è un'associazione anacronistica che si autoalimenta (ma con i soldi pubblici) per supportare una parte politica del paese. Soldi buttati in tasca ai parassiti che si inventano un lavoro inesistente, quello di ricordare il male fatto dagli altri ma non il proprio.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 02/04/2020 - 11:28

ANGELO LIBERO 70: io non sono fascista e quindi non rosico in casa, ma voi compagni siete anni che rosicate, circa 70 più o meno.

carpa1

Gio, 02/04/2020 - 11:30

Questi sono all'altezza della Boldrini con la sua fissazione di genere e viceversa.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 02/04/2020 - 11:33

navajo 10.44: e io con lei.

ondalunga

Gio, 02/04/2020 - 11:35

Cosa centrerebbe Bella Ciao con sto virus non lo sa nessuno, neanche loro. Casomai aspettiamo la fine della pandemia e cantiamo "O' Bello Ciao", per salutarlo si spera difinitivamente, in fondo il virus è una parola maschile...

steacanessa

Gio, 02/04/2020 - 11:38

Nuova ignobile belinata della dannosa associazione ormai senza senso.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 02/04/2020 - 12:04

g-perri: e dopo che avrai scoperto "dove si annidano gli irriducibili comunisti" che succede? Pensi di fare paura a qualcuno? Al limite ci regalerai una sana risata che di questi tempi male non fa.