WhatsApp, nuove "faccine" in arrivo: ce n'è pure una per gli italiani

Babbo Natale unisex, un ragazzo col velo e la bandiera transgender. Ecco le nuove "faccine"" disponibili su WhatsApp entro la fine del 2020

Il simbolo transgender, una donna in smoking, una ragazzo col velo e Babbo Natale unisex. Si tratta solo di alcune delle 117 "faccine" che saranno aggiunte alla raccolta di emoji presenti su WhatsApp entro la fine del 2020. Lo ha annunciato l'Unicode Consortium, l'organizzazione a tutela e sviluppo del Standard Unicode (il codice unitario di codifica), pensato allo scopo di garantire la comunicazione multilingue attraverso l'uso di simboli grafici comprensibili a tutti gli utenti.

Così anche WhatsApp cerca di stare al passo coi tempi introducendo nella keyboard multimediale elementi e personaggi di genere neutro, in modo da non discriminare gli utilizzatori con attituduni sessuali altre da quelle "standard". Dunque, anche la comunicazione virtuale diventa sempre più equal, a garanzia del rispetto delle diversità personali e culturali. In realtà, non si tratta di una vera e propria novità. Già verso la fine del 2019, infatti, nuove "faccine"erano state aggiunte alla libreria del servizio di messaggistica istantanea, tra le quali, quelle di coppie omosessuali e famiglie arcobaleno. Ma non è tutto.

"In questo nuovo lista è presente anche un'alternativa inclusiva di genere a Babbo Natale e alla signora Claus, chiamata Mx Claus", fanno sapere gli ideatori delle nuove emoji. "Le varianti di emoticon approvate per il 2020 includono una donna in smoking, una trans flag, nonché una pesona di genere neutro e un ragazzo col velo". In totale, ci saranno circa 117 simboli nuovi.

In questo aggiornamento, diffuso dal sito web Emojipedia, che fa parte del Consortium Unicode, è possibile visualizzare in anteprima tutti le nuove faccine che saranno introdotte nella keyboard multimediale di WhatsApp."Questo aggiunta è il frutto di uno sforzo ontinuo per rendere più coerente l'insieme delle opzioni di genere neutro su tutta linea", hanno dichiarato i vertici del Consorzio al sito barrheadnews.com. La notizia è stata accolta con grande entusiasmo dalla comunità LGBT che, mediante Jeff Inglod, responsabile del coinvolgimento dei media nel gruppo di campagne LGBT Stonewell, ha espresso profondo gradimento per l'iniziativa: "Un passo importante per una comunicazione inclusiva e diversificata".

Nessuna data è stata confermata per scaricare l'aggiornamento emoji 13.0. Molto probabilmente, le nuove "faccine"saranno introdotte gradualmente e in concomitanza con il lancio delle nuove versioni iOS di Apple e del software Android di Google.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

dakuan

Gio, 30/01/2020 - 18:03

non saprei dire se è più stupida l'iniziativa in sé o lo scriverci un articolo a riguardo.

dakuan

Gio, 30/01/2020 - 18:05

comunque oggi siete scatenati, tra questa e la "notizia" disalvini che compra gli slime è una bella gara per il più grosso spreco di tempo.

tonino88

Gio, 30/01/2020 - 20:37

Come faremmo senza questi articoli degni di prima pagina?

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Ven, 31/01/2020 - 09:15

C'è anche la faccina di Gualtieri che suona la chitarra?