Dai gay alla bioetica: d’accordo su tutto

La storia dei rapporti tra Lega e Chiesa è fatta di divergenze ma anche di almeno quattro temi fondamentali su cui c’è sintonia totale.

ABORTO
La Lega è schierata in modo chiaro contro i «pasdaran» dell’aborto. Nello scorso luglio, il Carroccio ha appoggiato la mozione Buttiglione favorevole al diritto alla vita e i deputati leghisti hanno applaudito gli interventi critici contro la cultura dell’aborto facile.

EUTANASIA
Lega e Chiesa vanno d’amore e d’accordo anche sulla questione del fine vita e dell’eutanasia. Nel caso Englaro il Carroccio era tra i gruppi che si opponevano in modo netto alla sentenza che aveva dato il via libera a interrompere l’alimentazione.

MATRIMONI GAY
Sulla questione dei matrimoni gay ci sono tante prese di posizione contrarie. Nel consiglio regionale della Lombardia ad esempio, fu proprio la Lega a presentare una mozione contraria al riconoscimento delle unioni omosessuali.

BIOETICA
Sul referendum contro la legge sulla procreazione assistita, la Lega si schierò per il non voto. Proprio come Ruini.

Commenti