Ecco Caf, il primo supertreno antiwriter

Ecco Caf, il primo supertreno climatizzato e antiwriter della metro di Roma. Partito dalla stazione Piramide, il primo treno climatizzato della linea B della metropolitana romana, è un convoglio moderno e interamente ricoperto da una pellicola per proteggerlo dai graffiti. Sugli otto treni che entreranno in funzione uno al mese sono state installate anche delle telecamere per garantire i più avanzati sistemi di sicurezza.
A presentare il nuovo treno è stato l’assessore comunale ai Trasporti Sergio Marchi, che ha dettato il cronoprogramma dell’ammodernamento di tutta la linea metropolitana: «Entro l’estate saranno messi in funzione i nuovi otto convogli mentre entro il 2011 tutti i 53 treni delle linee A e B saranno ammodernati e climatizzati».
Dell’operazione hanno parlato anche il presidente e l’amministratore delegato della nuova Atac Luigi Legnani e Adalberto Pertucci. In particolare, Legnani ha spiegato che «si tratta di un passo fondamentale nell’ammodernamento della Metro, che ogni giorno, sulla linea B, vede viaggiare 300mila passeggeri che utilizzano 450 corse su un percorso di 18 chilometri». Pertucci ha parlato di «un evento importante per la città e soprattutto per i fruitori del servizio. Per questo è per noi motivo di soddisfazione e orgoglio». Intanto, un secondo convoglio sta effettuando i 5mila chilometri di collaudo senza viaggiatori ed entrerà in servizio nelle prossime settimane.
Il nuovo treno, lungo 108 metri, è composto di sei carrozze interamente comunicanti tra loro; ha una capacità di oltre 1.200 viaggiatori, con 216 posti a sedere. Tra gli avanzati sistemi di sicurezza di cui è dotato c’è anche la videosorveglianza di tutti vagoni e di tutte e 48 le porte per la salita e la discesa. Per la prima volta, inoltre, su un convoglio della metropolitana romana, ci saranno anche speciali telecamere per inquadrare la banchina di attesa.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.