Ecotassa, come evitarla: cosa fare entro l'1 marzo

Dal 1° marzo scatterà l'imposta voluta dal governo per tutte le auto che hanno emissioni di Co2 superiori al livello di 160g/km

Ecotassa, come evitarla: cosa fare entro l'1 marzo

L'ecotassa comincia a lasciare il segno. Dal 1° marzo scatterà l'imposta voluta dal governo per tutte le auto che hanno emissioni di Co2 superiori al livello di 160g/km. I rincari sono così ditributi: sopra i 160g/km 1.100 euro, sopra i 175g/km 2000 euro, 2500 euro per le auto che superano i 2500 euro. Di fatto per sfuggire all'aumento è necessario prenotare l'auto entro l'1 marzo. La Jeep Renegade da 33.400 euro potrebbe toccare i 34.500 euro. Come riporta il Corriere, la stangata si farà sentire su diversi modelli. Rischi anche chi tarderà nell'acquisto di una Giulietta 1.4 Turbo: il prezzo potrebbe andare da 24.500 a 25.600.

Rincari anche per la Lexus LS Hybrid, il prezzo potrebbe andare da 105.000 a 106.100 euro. Occhio anche per la Bmw Serie 1 che nel modello M140i potrebbe subire un rincaro da 48.750 a 49.850 euro. Aumenti anche per la 500L 95 Cv Cross che passerà dai 21.550 euro ai 22.650 euro. Novità anche in casa Ford per la Kuga. Il modello 1.5 Ecoboost da 120 Cv 2 Wd andrà da 23.900 euro a 25.500 euro. Non è esente da aumenti nemmeno la Opel Mokka X Ecotec 4x2 Advance con cambio automatico che arriverà a 26.650 euro con un rincaro di 1.100 euro. Per chi invece aprirà il portafoglio per un'auto da sogno come la Porche Cayman e Panamera subirà un aumento da un minimo di 1.100 euro a 2.500 euro. Infine il Jimmy della Suzuki passerà da 24.000 a 25.100 euro.

Commenti