La rapina della patrimoniale: ecco chi può colpire davvero

La patrimoniale è quella tassa che colpisce i risparmi. Ora è tornata in voga con una proposta di legge del Pd. E gli italiani sono pronti a difendersi

La patrimoniale è quello spettro che si aggira in Italia. Un Paese fortemente indebitato che rischia di tassare i risparmi dei cittadini per risollevarsi. L’ultima volta che ciò è accaduto risale alla notte tra il 9 e il 10 luglio del 1992. In questa data il governo Amato diede il via a un prelievo del 6 per mille sui conti correnti degli italiani portando le finanze pubbliche al collasso ed un crollo dell’amata Lira al -7% del suo valore contro il Marco tedesco. Ma andiamo con ordine.

C’è una proposta di legge depositata in Parlamento che non fa dormire sonni tranquilli. È stata avanzata da Graziano Delrio e da Fabio Melilli, entrambi del Pd. Ed è stata battezzata Covid Tax. Prevede un contributo di solidarietà su base patrimoniale per i cittadini con redditi superiori agli 80mila euro. Il progetto ha incassato una sonora bocciatura dalla stessa maggioranza ed è stato accolto con freddezza anche dal Pd, ma rappresenta comunque un precedente che potrebbe tornare utile. Questa tassa dovrebbe colpire in modalità progressiva i contribuenti che percepiscono redditi medio-alti. Altra ipotesi che si avanza è alzare le aliquote dell’Imu.

La stangata

La legge Delrio, secondo quanto scritto da La Verità, vale 110 euro l’anno per 200mila contribuenti che guadagnano tra 80mila e 90mila euro, 331 euro per redditi da 90mila a 100mila, 718 euro per redditi tra 100mila e 120mila euro. Da questa operazione lo Stato incasserebbe 1,3 miliardi annui. Da non dimenticare, poi, che la patrimoniale per eccellenza è l'imposta sulla casa: l’Imu, che vale oltre 20 miliardi di euro l’anno.

L'esclusione della prima casa da questo tributo ha portato a una perdita di 4 miliardi di euro e c’è sempre chi suggerisce di reintrodurla. La Corte dei conti ha riproposto il tema e il Fmi è sorpreso che in Italia ci sia ancora questa esenzione. In ogni caso, con la nuova Imu introdotta dalla legge di bilancio 2020 che abolisce la Tasi, la tassa si è appesantita. Per assorbire l’imposta cancellata, l’aliquota di base è stata portata all’8,6 per mille (dal 7,6 per mille) dando facoltà ai comuni di farla salire ancora.

La stangata per i contribuenti italiani è dietro l’angolo. E può colpire azioni e partecipazioni, obbligazioni, fondi comuni, depositi e conti correnti, certificati, immobili. Si salvano le forme di previdenza complementare come le polizze vita o i piani pensionistici.

Blindare i risparmi

Cosa fare, dunque, se la patrimoniale diventasse realtà? Per attutirne gli effetti si potrebbe investire nella previdenza complementare. Questa è basata su un sistema di forme pensionistiche incaricate di raccogliere il risparmio previdenziale mediante il quale, al termine della vita lavorativa, si potrà beneficiare di una pensione integrativa.

Intanto, gli italiani si stanno ingegnando per mettere al riparo il loro tesoretto dalla possibile mannaia statale. Dalle polizze vita ai depositi vincolati, passando per gli assegni circolari. Poi c’è l’oro, da sempre considerato un bene rifugio. L’alternativa ancora migliore è quella che porta ai contanti. Conviene prelevare la moneta sonante dal conto e metterla in apposite cassette di sicurezza o in altro posto sicuro. Azione, questa, osteggiata tra gli altri dal cosiddetto piano Colao.

Oppure non resta ai risparmiatori del Belpaese portare tutto all’estero. E così, chi può, cerca di mandare il suo capitale lontano. Magari in qualche banca svizzera. Chi monitora i movimenti di capitali dall’Italia verso i Paesi stranieri percepisce da alcune settimane un’intensificazione dei flussi di soldi che abbandonano il nostro Paese. Una tendenza che ha riacquistato vigore in coincidenza con l’esplosione della pandemia. I soldi portati all’estero dagli italiani negli ultimi anni sono molti. Ma le voci di una patrimoniale e le iniziative di alcuni parlamentari che hanno ventilato un prelievo di solidarietà per i redditi più alti, rischiano di gettare nuova benzina sul fuoco. Meglio stare attenti.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

albertosilvano

Lun, 22/06/2020 - 10:15

Magari la patrimoniale fosse solo l'IMU! Ci siamo scordati del bollo auto, e del superbollo per potenze sopra i 185 Kw? Ci siamo scordati del bollo su strumenti finanziari per coloro che detengono anche un solo BOT? Proprio così, sgnori, la proprietà è un FURTO! Lo spettro di Marx aleggia sempre sulle teste vuote dei comunisti. Auguri a tutti. albertosilvano

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Lun, 22/06/2020 - 10:21

La politica è sopruso e predazione. E la gente continua a fidarsene, partecipando al voto politico. Qualcuno diceva che le pecore stanno bene tosate. A ragione.

fenix1655

Lun, 22/06/2020 - 10:27

E dagliela questa malattia della sinistra che disincentiva la voglia di investire, di lavorare in chiaro e dichiarare mentre favorisce evasori, lavoratori in nero e gente che vive a carico dello Stato. Devi far risultare sempre che sei povero e nullatenente per non pagare nulla ed avere anche gli aiuti. Mai nulla per combattere l'evasione ed il lavoro nero. Nonostante gli stuoli di sindacalisti che vedono e tacciono. Da politici che non hanno mai lavorato e sfruttato sempre lo stato non ci si può aspettare nulla. E adesso sono in buona compagnia al governo con i soci che pensano solo a mancette e regalie per raccogliere solo voti da nullafacenti e furbacchioni!!!!

Klotz1960

Lun, 22/06/2020 - 10:28

Smettetela di stressare la gente continuando ad insistere sulla patrimoniale, una delle poche cose che Conte ha chiaramente escluso. Almeno due volte a settimana evocate patrimoniale e nuove tasse, inesistenti e nemmeno in discussione.

sbrigati

Lun, 22/06/2020 - 10:45

Cominciassero a spendere meglio i soldi dei contribuenti, cominciando dalle spese della politica (Quirinale in primis).

moichiodi

Lun, 22/06/2020 - 10:55

Ma perché il giornale deve far venire l’ansia! Patrimoniali tasse no diminuzione iva non diminuzione fiscale chiusura attività aumento dissocupazione soldi che non arrivano dall’Europa governo che cade pd in sfacelo . Tute preoccupazioni legittime, ma mai che da una indicazione una speranza. Da 30 non ho visto né miracoli economici ne rovine. Sia quando ha governato il centro destra sia quando ha governato il centro sinistra.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/06/2020 - 10:55

#Klotz1960"- 10:28 "... una delle poche cose che Conte ha chiaramente escluso.". E

alberto_his

Lun, 22/06/2020 - 10:55

Meglio una patrimoniale una tantum che i danni continui della previdenza integrativa

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/06/2020 - 11:01

#Klotz1960- 10:28 "....una delle poche cose che Conte ha chiaramente escluso.": E Conte, si sa, è uomo d'onore! Ergo: smettiamola con le solite paranoie e dormiamo, fiduciosi, tra sette guanciali. Era questo, forse, il concetto che volevi esprimere?

Enne58

Lun, 22/06/2020 - 11:01

Chi è stato bravo e parsimonioso deve continuare a pagare per le incapacità di altri, con la patrimoniale dovrà pagare di più. Invece di colpire l'inettitudine, come sarebbe giusto fare, si colpisce chi è stato bravo. Se non erro nella favola poi la cicala muore

Klotz1960

Lun, 22/06/2020 - 11:25

Memphis35, e' da un anno che almeno due volte a settimana il Giornale martella i lettori con patrimoniale e nuove tasse. Non ne ho vista nemmeno una e secondo me non ci sara' proprio nessuna patrimoniale. Continuare a fomentare ansia in un contesto di grave crisi economica non e' proprio il massimo ed inoltre si finisce per perdere credibilita'.

Nicola48ino

Lun, 22/06/2020 - 11:33

Cari cari x modo di dire gira e rigira l'ago della bussola si ferma sui riaprmiucci dei fessi italiani. Siete degli sgovernanti, siete il partito delle tasse, non siete capaci di governare senza che non aumentiate le tasse, voi pidioti avete l'orgasmo tassatore, mai una idea che vada bene x il popolo voi che era il vostro motto "avanti popolo" adesso invece avanti tasse e il popolo deve essere sottomesso ai padroni franco tedeschi.

Bebele50

Lun, 22/06/2020 - 11:36

Io dico che non faranno la patrimoniale quando si acorgeranno che a pagare è prevalentemente gente di sinistra, cioè la più ricca. Intellettuali, conduttori televisivi, sindacalisti, etc. Chi vota lega, la clase povera che una volta votava PCI, dovrebbe essere esente.

Altoviti

Lun, 22/06/2020 - 11:36

Le case non producono reddito dunque non vanno tassate, tassarle è un esprorio. Vanno tassati gli affitti nella dichirazione dei redditi. Le tasse devono essere sui flussi, cioè sui redditi e non su quello che produce solo spese come le case sfitte. In campagna mantenre una casa è un favore che il proprietario fa allo stato, altrimenti le campagne sarebbero ridotte a zone di guerra. Poi se si vuole tassare le case è meglio farlo al momento della vendita su un'eventiale plusvalenza, sempre moderatemanete però, e non durante l'uso.

bernardo47

Lun, 22/06/2020 - 11:41

Un contributo di solidarietà sui redditi di qualunque natura oltre gli 80000 annui lordi,potrebbe avere un senso. I pensionati,oltre quei valori annui,già lo pagano peraltro......e dal gennaio 2019.....

jaguar

Lun, 22/06/2020 - 11:47

Una proposta del PD, immagino che se passerà i suoi elettori saranno felicissimi di pagare.

silvano45

Lun, 22/06/2020 - 11:55

Non sanno più cosa inventarsi per mantenere il tenore di vita e i privilegi vergognosi basta guardare quanto costano le istituzioni Quirinale Palazzo Chigi Ministeri vari Corte Costituzionale e rapportare con gli altri paesi per capire che parlano parlano ma si comportano come i nobili francesi del 700.

sparviero51

Lun, 22/06/2020 - 12:27

CONTINUANDO DI QUESTO PASSO LA PATRIMONIALE LA PAGHERANNO SOLO I PARLMENTARI E I DIRIGENTI STATALI ,PERCHÉ IL RESTO DEL PAESE SARÀ RIDOTTO SUL LASTRICO E CHI HA POTUTO È’ SCAPPATO ALL’ESTERO !!!

agosvac

Lun, 22/06/2020 - 12:41

Il Governo Conte non ha capito niente del malessere che si è instaurato negli italiani. Gli italiani sono lenti a muoversi, in genere aspettano tempi migliori. Ma oggi si è arrivati ad un punto di non ritorno: la scelta è tra la povertà e morire di fame oppure la ribellione ai soprusi di questo Governo. Ho pochi dubbi su quale sarà la scelta. Il troppo è troppo: tra morire o combattere per la vita, la scelta non può essere che una sola. Se non riescono a capirlo, ne subiranno le conseguenze. Di una cosa sono sicuro: FFOO e FFAA sono con gli italiani perché hanno giurato di difenderli, non certamente con chi li vuole portare in schiavitù, né con chi cerca di usarle per andare contro l'Italia e la Costituzione italiana.

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Lun, 22/06/2020 - 12:47

Terrorismo giornalistico? No, grazie.

Giorgio1952

Lun, 22/06/2020 - 12:58

La rapina della patrimoniale incide per degli "0 virgola" da 0,3% a 0,6% analoga alla "stangata" sulle pensioni; la patrimoniale per eccellenza ovvero l’imposta sulla casa si paga in molti paesi. La classifica delle nazioni con il maggior peso fiscale per le tasse sulla casa, vede la Francia davanti a tutti dove questa voce grava sulle famiglie per il 4,9%, a seguire ci sono Gran Bretagna (3,1%), Belgio (3,6%), Grecia (3,3%), Spagna (2,7%) e Danimarca (2,4%). L’Italia è in settima posizione con un 2,3%, si tratta comunque di una percentuale comunque più bassa rispetto alla media registrata nell’Ue che è 2,6%. Smettetela di fare articoli catastrofisti, un minimo di solidarietà da chi è più abbiente, in momenti come quelli che stiamo attraversando, è il minimo che ci si possa attendere da una nazione civile.

Absolutely

Lun, 22/06/2020 - 13:21

Andate a casa governo di abusivi nato per non andare a votare, ma che ci porterà dritti dritti alla rovina per salvare le terga di pargoli non bene educati.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 22/06/2020 - 13:24

L'Imu per la prima casa: La Corte dei conti ha riproposto il tema per l'Imu sulla prima casa e il Fmi è sorpreso che in Italia ci sia ancora questa esenzione. A questo punto,visto che è un argomento assai caro al governo,soprattutto a Delrio ,chieda al Vaticano che paghi l'imposta sugli immobili. Recuperare l'Imposta comunale sugli immobili (Ici) non pagata dalla Chiesa e dagli enti no profit tra il 2006 e il 2011 e far pagare la subentrante Imposta municipale (Imu) per quegli immobili sfruttati commercialmente dagli enti religiosi ma che eludono l'imposta. Il recupero potrebbe superare i 5 miliardi.

Absolutely

Lun, 22/06/2020 - 13:26

X Klotz1960. Lei è veramente comico. Conte in due anni ha detto tutto e il contrario di tutto, ha presieduto due governi di segno opposto, ha dichiarato che se fosse terminata l’esperienza del primo governo sarebbe tornato a fare il professore e lei si fida di quello che dice Conte? Ma c’è o ci fa? Oppure prende il reddito di cittadinanza?

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 22/06/2020 - 13:55

(1) Giusto così. Quando la nave affonda, ogni mezzo è lecito per fare tabula rasa di illusioni e ruberìe... L'attuale governo, in versone 'mostro mitologico', metta una supertassa su risparmi e proprietà private. Insomma la famigerata 'patrimoniale'... Ma lo stesso governo, sempre quello in versione 'mostro mitologico', deve osare di più: deve mettere, sì, la patrimoniale ma solo su tutti quelli che votano centrodestra o appartengono al moderatume ora divenuto putridume... E' li che troverà parecchia pecùnia...

Happy1937

Lun, 22/06/2020 - 14:01

Evidentemente Del Rio e compagni di merenda sono tanto ignoranti da non conoscere neppure la differenza fra un’imposta patrimoniale ed un un’imposta sul reddito. E pretendono di governare l’Italia!

BEPPONE50

Lun, 22/06/2020 - 14:10

Per La Gente Normale un operaio un impiegato normale non succdedera' nulla EVVVIVA FINALMENTE era Ora Anche se per i furbi che denunciano 20000 euro tutti gli anni RIDERANNO ANCORA Saluti

Ritratto di ermetere

ermetere

Lun, 22/06/2020 - 14:16

@ Klotz 1960. Conte ha chiaramente escluso pure il MES e dichiarato che ci avrebbe riempito di soldi e tante altre belle cose. Ha già speso i soldi, che non riceverà, del Recovery Fund, del SURE e pure del MES. E stia tranquillo, li chiederà tutti e tre, tanto alla prova dei fatti, se gli bocciano una fiducia, mezzo PD e tutto il M5S, scompaiono nel nulla. PS: Ha pure promesso di abbassare l' IVA, e si è immediatamente preso un pernacchio da Gualtieri, che ha detto che è già tanto che non l'aumentano (ma faranno anche quello, a San SIlvestro 2021 finisce l'emergenza e dovremo avere i conti in ordine, ergo tagliare ancora servizi/pensioni ed aumentare ancora IVA e Tasse.

bernardo47

Lun, 22/06/2020 - 14:19

Perché mai il contributo solidale debbono pagarlo solo i pensionati e non invece tutti i redditi? Credo sarebbe cosa molto ben sopportabile e giusta......

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 22/06/2020 - 14:26

Do ut des. Vuoi i miei risparmi? Ma in cambio cosa mi dai? Altrimenti, mio caro Governo, sei paragonato ad un rapinatore. Ad uno che chiede il pizzo. Non nasconderti dietro alle leggi che fai. Questa è una estorsione bella e buona. Non ti accontenti dei vari bolli e tasse su un conto corrente? Non ti basta? Vuoi tutto il cucuzzaro?

Klotz1960

Lun, 22/06/2020 - 14:36

Absolutely, Lei invece e' un grosso maleducato ed un cafone. Criticare questa ossessione del Giornale di terrorizzare la gente con inesistenti nuove tasse e patrimoniale NON significa essere pro Conte. Ci arriva? Altrimenti pazienza.

Massimo Bernieri

Lun, 22/06/2020 - 15:29

Se si parla di redditi sopra 80.000,00 € dovrebbero caderci quasi tutti i politici ed è per questo che dubito.La patrimoniale tassa il possesso di un bene e non il suo reddito tant'è che è patrimoniale la tassa sulla seconda casa che se è per vacanze non ti da reddito bollo auto e canone tv.Gli stipendi non sono il "possesso di un qualcosa" ma un salario come la pensione allora diciamo"contributo solidarità.Poi da sondaggi che leggo,il centro destra quando andrà al governo toglierà tutte queste nefandezze?

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 22/06/2020 - 15:38

Redditi da 80 mila euro? E chi li ha mai visti! Inizino pure. Però i sinistri ce l'hanno nel sangue la tassazione!

nerinaneri

Lun, 22/06/2020 - 15:39

Absolutely: quanti anni hai? 80? 90? 110?...

sbrigati

Lun, 22/06/2020 - 15:58

Si sentiva la mancanza di quella che odia i pensionati.

silvano45

Lun, 22/06/2020 - 15:58

Vivono nei palazzi circondati da decine centinaia migliaia di nuovi cortigiani dirigenti e burocrati di stato strapagati e privilegiati che non riuscirebbero a trovare un posto di lavoro nel privato. Si comportano da re regine principi nobili questa è la classe dominante che ci governa che mentre pensa di fare grandi gesti buonisti facendo arrivare migliaia di migranti ha in casa 5milioni di cittadini in povertà.Che razza di gente ci governa?Abbiamo il diritto di cacciarli?

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Lun, 22/06/2020 - 16:09

Parte 1 di 4 - Soldi da prendere dall'Europa (quando? a che condizioni?), soldi da prendere dai conti correnti/risparmi degli italiani (nel 99% dei casi provenienti da lavoro/beni che sono già stati tassati), soldi da prendere sempre agli italiani con nuove o aumentate tasse... ma perché nessuno parla di TAGLI? La mostruosa macchina dello stato, da fine 2011 a Febbraio 2020 ha "incassato" (libera traduzione di "ingurgitato") oltre 3800MILIARDI, e è riuscita a spenderne circa 4350.... circa 70MILIARDI in più all'anno! Le missioni militari "esporta democrazia" ci costano 26 miliardi/anno; il programma F35 ci è già costato 17 miliardi e ce ne costerà (minimo) altri 40;....

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Lun, 22/06/2020 - 16:11

Parte 2 di 4 - ....per la "difesa" spendiamo circa 25 milardi/anno; gli immigrati illegali/irregolari ci costano (minimo) 5 miliardi/anno; il parlamento costa 2,5 miliardi/anno (1,5 milioni/anno solo per i senatori a vita); la burocrazia ci costa 60 miliardi/anno (oltre 300mila leggi in vigore); l'europa (dare/avere) ci costa 5 miliardi/anno; i ministeri costano 150 miliardi/anno; gli sprechi di denaro pubblico sono stati valutati circa 200 milardi/anno (a partire dalla sanità...); i sindacati incassano 3 miliardi/anno e hanno almeno 1 miliardo di patrimonio immobiliare "socializzato" e non pagano ICI e tasse e non presentano neanche i bilanci; i falsi invalidi costano 8 miliardi/anno; i redditi di cittadinanza-emergenza-dignità-inclusione costano circa 15 miliardi/anno;....

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Lun, 22/06/2020 - 16:13

Parte 3 di 4 - ....la giustizia/magistratura costa 5 miliardi/anno; e regioni a statuto speciale costano 40 miliardi/anno; le 8000 (!?!) società partecipate costano 30 miliardi/anno; l'assenteismo pubblico costa 7 miliardi/anno; le "consulenze esterne" (300mila) ci costano 2,2 miliardi/anno; gli interessi sul debito pubblico costano circa 75 miliardi/anno; i vitalizi dei 30mila ex parlamentari, ex "europei", ex "consigli regionali", ecc., ci costano 1,2 miliardi/anno; il vaticano ci costa 4 miliardi/anno; la criminalità organizzata e la corruzione ad essa collegata ci costano 150 miliardi/anno; l'evasione/elusione fiscale costa 100 miliardi/anno ma nello stesso tempo rivoluzionando/semplificando/riducendo la pressione fiscale si farebbero circolare molte più risorse nell'economia reale con maggiori incassi per almeno 30 miliardi/anno;....

Papilla47

Lun, 22/06/2020 - 16:14

I pensionati hanno svenduto le seconde case acquistate con sacrifici perdendoci oltre il 40% e di fronte a questa novità dell'IMU sulla prima casa hanno una sola possibilità: Trovare una soluzione per non pagarlo e trasferirsi all'estero. Lo stato non solo non incasserà il tributo ma non incasserà mensilmente minimo il 25% della pensione del contribuente.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Lun, 22/06/2020 - 16:15

Parte 4 di 4 - ....il turismo vale 230 miliardi/anno quando potrebbe valerne 300 con grandi ricadute anche sull'occupazione (soprattutto al sud)... poi magari potremmo riportare a casa le 1254 tonnellate di riserve auree piazzate nei depositi di USA, UK e Svizzera e riunirle alle altre 1195 custodite dalla Banca d'Italia (valore totale circa 90 miliardi). E' proprio così indecente provare a TAGLIARE/recuperare una parte degli oltre 930 miliardi sopramenzionati? Ah certo, dimenticavo, e poi i voti come li comprano? E poi come fanno a mantenere gli impegni "a favore di chi li ha messi lì per devastare l'Italia"?

Giorgio1952

Lun, 22/06/2020 - 19:01

ilsaturato scusi chi ha devastato l'Italia? Il governo attuale o tutti quelli che lo hanno preceduto? Tutto quello che ha giustamente elencato come spese fuori controllo. elusione, evasione, etc.etc. nessun governo ha mai fatto qualcosa per ridurle.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 22/06/2020 - 19:10

per risparmiare miliardi basterebbe cancellare il reddito di cittadinanza e le spese per i clandestini.