Tremonti smaschera la Bce: "Sta solo prendendo tempo"

Giulio Tremonti non esulta per l'intervento da 750 miliardi di Francoforte e lo bolla come una mossa per "comprare solo tempo". E rilancia il progetto Eurobond

Giulio Tremonti non partecipa al coro di esultanza e di ringraziamento nei confronti della Banca Centrale Europea. L'intervento di Francoforte, che ha annunciato 750 miliardi di nuovi acquisti per tamponare gli effetti negativi a livello economico e monetario del coronavirus sui mercati continentali, ha dato un bello scossone alle Borse del Vecchio Continente, che – non a caso – nella giornata di ieri e in quella di oggi hanno aperto – e proseguito – nel segno della positività.

Però, secondo l'ex ministro dell'Economia e delle Finanze nel secondo, terzo e quarto governo Berlusconi, intervistato da Il Sole 24 Ore, si è trattata solamente di una mossa per guadagnare tempo nell'immediato, a corta gittata: "Quella della Bce stata un'azione en subite. Più che di un ritrovato slancio europeo, si è trattato di paura per un rischio bancario parigino. Insomma, di positivo, ma non so quanto, si sta solo comprando tempo. La promessa d'acquisto di 750 miliardi significa per l'Italia qualcosa più di 100 miliardi. Ecco, peccato però che noi dobbiamo emettere quest' anno oltre 400 miliardi di titoli…".

Nel prosieguo della chiacchierata con il quotidiano economico, il tre volte ex titolare del Mef punta il dito contro la finanza in senso stretto invocando la necessità della politica di recuperare il suo primato, affrancandosi – appunto – dallo strapotere dei mercati. E a tal proposito, il giudizio di Tremonti è assai caustico, visto che parla del "decennio perduto, dal 2009 a oggi, in mano alla finanza". Dieci anni persi, dice, "non per colpa dei governi. Perchè il Quantitative easing ha oppiato la politica, ma la colpa è di chi fuma l'oppio o di chi lo spaccia? Come minimo, di entrambi…".

Ed è qui che l'accademico torna a battere con forza su una questione a lui molto cara e che potrebbe aiutare la politica (economica) a tornare alla realtà: "Una via potrebbe essere quella degli Eurobond. Che ora sembrano avere molti tifosi ma non sono un'invenzione di oggi. L' idea era nel piano Delors del 1994, poi nel programma della presidenza italiana dell'Unione nel 2003, respinto dalla commissione Prodi, e rientrano nel dibattito con l' articolo che ho firmato nel 2009 sul Financial Times insieme all' allora presidente dell' Eurogruppo Jean-Claude Juncker. Un articolo che non era una presa di posizione estemporanea, ma rifletteva le discussioni che allora si svolgevano nelle lunghe e gotiche notti dell'Eurogruppo".

Poi però cosa è successo? E qui Tremonti chiosa con un attacco agli alti papaveri dell'Ue: "Poi tutto è crollato con la Grecia, e al posto degli Eurobond arriva la Trojka con Christine Lagarde e soci. Ma gli Eurobond non sono decollati perché il muro del Nord Europa si è rivelato insuperabile. Pensate forse che Jean-Claude Juncker rappresentasse il Sud Europa?".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di perigo

perigo

Ven, 20/03/2020 - 11:08

Possibile che si facciano tante chiacchiere, che alla fine non portano a nulla di veramente concreto, se non per l'elemosina di risulta dei Paesi nordici nei confronti dell'Italia, e non si commissioni uno studio serio e reale sui costi effettivi che il nostro Paese deve affrontare in caso di uscita definitiva da Euro ed UE? Perché la questione è proprio lì: sganciamoci una buona volta! Il costo immane che ci costerà in termini di danno economico lo tsunami del coronavirus cinese sarà una batosta colossale per tutti. Se dobbiamo fare (supremi) sacrifici per ricominciare praticamente da zero a seguito del post fall out epidemiologico, perché non mettere a frutto la malasorte sfruttando l'occasione per staccarci dal giogo europeo?

dagoleo

Ven, 20/03/2020 - 11:19

prima usciamo dall'Europa e prima, forse, riusciremo a rimetterci a posto. se rimarremo dentro saremo distrutti.

necken

Ven, 20/03/2020 - 11:22

Gli Eurobond sono stati proposti da Tremonti una decina di anni fà. Finche i Paesi nord europei pensano solo a fare affari, cosa che è sempre stata nello loro natura mercantile appropriandosi indirettamente dei gettiti fiscali (vedi Olanda Lux Irlanda) e vantari di come i servizi funzionano bene a casa loro e dare istruzioni per l'uso non si andra da nessuna parte. Questa tragedia spero che serva a fare riflettere la parte migliore dei politici Europei e porre l'Uomo e non il denaro al centro di qualsiasi strategia politica. Fu cosi nel dopoguerra poi gli egoismi ebbero il sopravvento sugli ingenui

bernardo47

Ven, 20/03/2020 - 11:29

Tremonti invece, sta solo perdendo tempo per mantenere il seggio.....

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 20/03/2020 - 11:30

"Quella della Bce stata un'azione en subite. Più che di un ritrovato slancio europeo, si è trattato di paura per un rischio bancario parigino. Insomma, di positivo, ma non so quanto, si sta solo comprando tempo. La promessa d'acquisto di 750 miliardi significa per l'Italia qualcosa più di 100 miliardi. Ecco, peccato però che noi dobbiamo emettere quest'anno oltre 400 miliardi di titoli…". Bene Tremonti a rivelarcelo dato che conosce, per esperienza personale, certe mosse Bce all'apparenza positive ma che rivelano solo un voler temporeggiare, visto che gli eurobond non sono partiti per opposizione di stati del N.Europa. Certo qui dentro molti economisti provetti diranno che Tremonti non capisce una ma...

killkoms

Ven, 20/03/2020 - 11:34

@nacke,i paesi nord europei dopo averci scaricato addosso i loro guai fanno i superiori!

jenab

Ven, 20/03/2020 - 11:39

sarebbe il caso di prendere atto del fallimento dell'euro, e trovare un accordo unanime, per tornare alle monete sovrane.

razzaumana

Ven, 20/03/2020 - 11:51

...Spes ultima dea...Ho paura che in me,anche la speranza cominci a morire...Ho paura che se alla fine riusciremo ad uscire da questa Europa di egoisti e dall'Euro...NON servirà più a nulla...Ho paura che saremo TUTTI morti...(in primis gli Italiani)e,forse l'avremo anche meritato...!!!

savonarola.it

Ven, 20/03/2020 - 11:57

Errore: non sta PRENDENDO tempo, sta PERDENDO TEMPO. Quando invece si dovrebbe fare in fretta

mainardi2000@gm...

Ven, 20/03/2020 - 11:58

mainardigiacomo Suggerirei a coloro che non capiscono di economia di astenersi (vedi bernardo47, forse parla da sinistrorso per punto preso). Leggi un pò di storia italiana recente e vedi chi ha parlato per primo di Eurobond, ma che era unanimemente deriso (almeno sai cosa significherebbe?). Guarda caso ora sono da tutti invocati.

nerinaneri

Ven, 20/03/2020 - 11:58

...anziani in fila al bancomat (che però, è vuoto)...

MammaCeccoMiTocca

Ven, 20/03/2020 - 12:03

Io sono sempre stato contrario all'europa unita. Quando negli anni 70 mi passavano davanti le macchine con adesivo bianco EU dicevo tra me " VE NE ACCORGERETE COSA VORRA' DIRE" Ora ne sono passati di anni, e mi rivolgo a quelli ormai anziani o vecchi dicendo loro: AVETE VISTO COSA HA VOLUTO DIRE? MAL VOLUTO ..... " Si potrebbe sempre rimediare con un bel referendum e fuori da questa accozzaglia di barbari.

Mborsa

Ven, 20/03/2020 - 12:03

Tremonti potrebbe fare molto meglio che il grillo parlante del passato. Dica con chiarezza che l'Italia deve dare un aut aut alla Ue: o eurobond o uscita dall'euro. Non è più tempo di euroscetticismo è tempo di decisioni.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 20/03/2020 - 12:09

Purtroppo i tedeschi sono allergici agli eurobond e non li permetteranno mai. @bernardo47, ma di che seggio parla?

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Ven, 20/03/2020 - 12:15

Non vorremo mica far passare la crisi senza sfruttarla per un bel rafforzamento di UE e BCE, vero? Quindi fuori tutti gli opinionisti al servizio di banche e Bruxelles. Monti, Tremonti, Berlusconi...

nerinaneri

Ven, 20/03/2020 - 12:15

Mborsa: sai cosa ti dicono i paesi del nord europa?...

bernardo47

Ven, 20/03/2020 - 12:22

mainardi2000@gm...Le ricorda il Tremonti ministro nel 2002 alla entrata in vigore di euro? Ricorda la vicenda dei prezzi doppi in lire e euro? ricorda che tremonti col socio, sbaracco' in un batter di ciglia la normativa, lasciando solo i prezzi in euro e favorendo non poco i suoi amichetti, facendo raddoppiare in pochi mesi i prezzi di tutti i prodotti, a cominciare dai prezzi delle case? favorendo il trasferimento indiretto di 70 miliardi dalla capacita' di acquisto di pensionati e dipendenti, ad altri settori?io lo ricordo molto bene, quali danni furono fatti a italia e a italiani. E, mi scusi, sinistrorso per punto preso sara' lei.

Massìno

Ven, 20/03/2020 - 12:31

Ma chi li fa i titoli? Cosa vorrebbe dire che un commercialista di Sondrio "inchioda" la BCE? Gli conviene continuare a pensare a come far eludere le tasse ai suoi clienti, che per quello ha di sicuro una grande competenza.

dario52

Ven, 20/03/2020 - 12:32

Avesse fatto meno deficiti quando è stato ministro ,inutile strillare tanto chi ha debiti ha poche ragioni da farsi vale per la vita di tutti i giorni non capisco perchè non dovrebbe valere nei confronti degli altri stati europei.Se avessimo la lira saremmo già andati in default.......per favore smettetela con questa italexit ,paghiamom le tasse e diminuiamo il debito poi avremo titolo a strillare.

bernardo47

Ven, 20/03/2020 - 12:42

dario52..la penso come Lei.

GINO_59

Ven, 20/03/2020 - 12:48

ITALEXIT. PUNTO.

killkoms

Ven, 20/03/2020 - 12:52

@bernardo47,il pacco era già fatto da altri!Non fu Tremonti a dire che con l'€ avremmo lavorato un giorno in meno a settimana! Se ricorda bene le buste paga,con ancora la lira,avevano già il doppio importo lira/€!

bernardo47

Ven, 20/03/2020 - 13:05

kilkmos.....ricontrolli bene.le cose stanno come io Le ho significato. Il sig, tremonti e soci, favorirono la rapina di 70 miliardi ai lavoratori e ai pensionati, alleggerendone la capacita' di acquisto e favorendone il dirottamento su altri lidi. I cartellini dei doppi prezzi, furono subito sbaraccati e le leggi precedenti, subito rimosse!! Fu favorito il massacro di lavoratori e pensionati, fiaccandone la capacita' di acquisto per arricchire altri! Vergogna!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 20/03/2020 - 13:23

Prendere coraggio E USCIRE DALL'EUROPA SUBITO E SBATTENDO LA PORTA. TANTO PEGGIO, TANTO MEGLIO. Poi si potra' ribattere moneta, utilizzare buoni del tesoro o quant'altro, ma soprattutto mettere le imprese in grado di produrre senza patemi fiscali per almeno un paio d'anni, da dedicare all'esportazione. Se il "Made in Italy" e' sempre stato richiesto, continuera' ad esserlo, e SI RIPRENDERA' IL POSTO CHE GLI SPETTA NEL MONDO.

mainardi2000@gm...

Ven, 20/03/2020 - 13:50

mainardigiacomo Per bernardo47: Primo rispondimi a ciò che ho detto. Secondo Killkoms ti ha già risposto per le altre fesserie che hai detto. Comunque siccome non capisci come d'altronde era inevitabile, non dialogherò più con te. Comunque sei un cafone Komunista lo ammetti anche se ritieni di avere delle motivazioni valide........

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 20/03/2020 - 14:25

Tutto quello che ha che fare con l`unione europea, per i paesi più vicini all`Africa, sono state tante le promesse e pochissini i fatti, specialmente in questo periodo che il CORONA VIRUS, sta mietendo le sue vittime. Anche a causa di quegli arroganti-lecchini, che con la loro IGNORANZA, hanno portato il paese in queste condizioni,"""PROPRIO DA PAESE DI TERZO MONDO"""!!!

Redfrank

Ven, 20/03/2020 - 14:56

bernardo47.........ti hanno ingiustamente definito sinistrorso per partito preso.........scusali, infatti sei sinistro per convinzione.......la rapina dei 70 miliardi degli euri l'aveva fatta il tuo mortadellone........che c'entrano i doppi cartellini non lo capisco.......poi è arrivata la rapina fornero........ma non smetti di parlare, sei come l'uccellino di Del piero.......mai........

Duca8491

Ven, 20/03/2020 - 15:15

bernardo47 Ven, 20/03/2020 - 11:29 - Di quale seggio sta parlando? di quello di docente di economia?

killkoms

Sab, 21/03/2020 - 11:01

@bernardo47,scusi ma come si fa a dirottare i soldi (altrui) dalla spesa ad altro?