Russia, scia di fuoco nei cieli russi: 1000 feriti, colpite sei città. Attesa per l'asteroide DA14

Un meteorite passato non distante dalla Terra provoca esplosioni nella zona degli Urali russi. Scoppia il panico tra la gente: sembra la fine del mondo. L'asteroide DA14 non fa danni

L'impatto dello sciame di meteoriti a Chelyabinsk

Frammenti di un meteorite sono caduti sugli Urali, causando più di 700 feriti. Il meteorite, del peso di 10 tonnellate, è precipitato verso la Terra e si è disintegrato nella parte bassa dell’atmosfera, formando una pioggia di cristalli che si è abbattuta sulla Russia centrale. Le schegge hanno colpito sei città nella regione di Cheliabynsk, causando il ferimento di 950 persone, per lo più in modo lieve. Almeno 112 feriti sono stati ricoverati in ospedale, di cui due in terapia intensiva.

Il tutto mentre era atteso il passaggio dell’asteroide DA14 che ha "sfiorato" la Terra, passando ad appena 27.860 chilometri dal pianeta. Il passaggio ravvicinato è avvenuto intorno alle 20,40 (ora italiana).È stata una occasione unica per osservare da vicino uno degli oggetti che orbitano nelle vicinanze della Terra, chiamati Neo (Near Earth Objects), altrimenti osservabili solo con costose missioni spaziali. Si è trattato del passaggio cosmico pericoloso più vicino alla Terra. L’agenzia spaziale americana Nasa, sul suo sito web, ha seguito l'evento in diretta e ha mostrato una sequenza animata in bianco e nero formata da tre immagini in cui si può vedere il tracciato dell’asteroide alla distanza di 748mila chilometri dal pianeta. La sequenza è stata creata dagli astronomi dell’osservatorio italiano di Remanzacco, che hanno elaborato le immagini catturate dal telescopio Faulkes South a Siding Springs, in Australia.


Free live streaming by Ustream

Secondo l’Agenzia spaziale europea (Esa), non c’è alcun collegamento tra i due fenomeni. Fonti militari anonime russe hanno riferito ai media locali che il meteorite è stato individuato e fatto esplodere con un missile a salve. Secondo Russia Today è esploso nove volte, la prima a una distanza di 55 chilometri dalla terra. Le esplosioni hanno causato il panico tra la popolazione. I primi testimoni avevano pensato all’esplosione di un aereo in volo. Poi la pioggia di cristalli ha investito il suolo, danneggiando almeno 297 case private, ma anche sei ospedali e 12 scuole. Il fenomeno non ha causato un innalzamento dei livelli di radiazioni, che sono rimasti nei parametri abituali.

Secondo Margherita Hack, "è rarissimo che frammenti di meteorite cadano sulla Terra provocando feriti, quello che è successo in Russia - ha detto - è un fenomeno davvero molto strano". In genere i meteoriti sono attratti dalla forza di gravità della Terra ma raramente riescono a superare indenni il contatto con l’atmosfera«, ha spiegato l’astrofisica toscana. "Per non bruciare significa che i frammenti erano molto grossi; in caso contrario avremmo visto soltanto una scia luminosa, quella che tutti chiamano stella cadente", ha aggiunto.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di paola29yes

paola29yes

Ven, 15/02/2013 - 10:18

La Russia, grande "potenza", non ha previsto la caduta del meteorite, come fanno negli Usa? Non potevano abbatterlo con un missile o roba simile?

aredo

Ven, 15/02/2013 - 10:22

Meteoriti..sì... navi aliene abbattute piuttosto... La verità non la diranno mai.

Ritratto di ilmax

ilmax

Ven, 15/02/2013 - 10:29

tutto previsto, si poteva vedere anche dall'Italia, comunque sembra che la meteorite sia esplosa in aria provocando un onda d'urto che ha fatto i danni che ha fatto, ma nessun impatto a terra, altrimenti i danni sarebbero catastrofici!! http://www.inmeteo.net/blog/2013/02/15/meteorite-russia-chelyabinsk-mosca-asteroide/

Marale

Ven, 15/02/2013 - 10:36

Paola29yes...mi perdoni, forse lei ha visto troppi films...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 15/02/2013 - 10:42

La Lilli Gruber dirà: "Colpa di Berlusconi". Heil Gruber. Se va avanti così abbiamo un'altra candidata per la portineria del manicomio delle Botteghe Oscure.

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 15/02/2013 - 10:45

tseeeeeee... che sfiga, sempre all'estero, mai una volta che sti' benedetti meteoriti beccassero, con precisione millimetrica, montecitorio in seduta plenaria: Mai!

Massimo Bocci

Ven, 15/02/2013 - 10:59

Bisogna avvertire gli Alieni, che in Russia, i comunisti si sono già estinti PER BANCAROTTA FRAUDOLENTE e CRIMINI CONTRO L'UMANITÀ', quindi non servono i meteoriti come per i dinosauri, mirino un p'ò più a sud, dove c'è n'è un covo RESIDUO abbarbicato alla pagnotta i rifondatori " l'Italia giusta??? L'usato sicuro???? Quello COMUNISTA!!! Alieni le coordinate le ha già date Grillo!!!!

Roberto Monaco

Ven, 15/02/2013 - 11:02

I magistrati iniziano a usare armi anche più sofisticate dell'avviso di garanzia, a quanto possiamo notare

Ritratto di blues188

blues188

Ven, 15/02/2013 - 11:02

aredo, mi spiace per lei, non erano UFO. Ci sono i filmati che fanno vedere che era davvero una meteorite. Gli UFO non esistono!

lucioc

Ven, 15/02/2013 - 11:11

Lo sapevo: l'altra sera Giacobbo-Kazzenger aveva assicurato che non c'erano pericoli per la terra... Avevo già iniziato a toccar ferro...

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 15/02/2013 - 11:15

Nemmeno una persona è rimasta ferita dai "cristalli di un meteorite". I meteoriti, esplodendo nell'atmosfera, hanno generato un'onda d'urto che ha fatto saltare i vetri degli edifici e questi frammenti hanno ferito la gente. Ma imparare a leggere prima di scrivere no?

rikkà

Ven, 15/02/2013 - 11:19

i cristalli sono quelli dei vetri rotti, ma quali cristalli di meteoriti......professionisti dell'informazione....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 15/02/2013 - 11:22

Gianfranco Robe...Massimo Bocci: se anzichè in Russia il meteorite fosse caduto sulle vostre scatole craniche, sicuramente non avrebbe creato più danni di quelli già esistenti.

vince50

Ven, 15/02/2013 - 11:26

Cadessero mai nel posto giusto,ma questi non crepano mai sono immuni a tutto.

fabrizio de Paoli

Ven, 15/02/2013 - 11:32

@ Baliano, tranquillo, era solo una prova, stiamo aggiustando il tiro sul Quirinale... Ih ih ih

Roberto C

Ven, 15/02/2013 - 11:38

aredo se la Russia disponesse davvero della tecnologia per intercettare ed abbattere una nave aliena - cioè la nave di una civiltà che ha imparato il modo per superare distanze che si calcolano in anni luce - al posto degli Americani e di tutte le altre nazioni della terra comincerei seriamente a preoccuparmi, e a cercare di non farli arrabbiare troppo (i russi intendo, non gli alieni).

aspiranteBananas

Ven, 15/02/2013 - 11:38

Questo è un chiaro segno divino per contrastare i comunisti che ancora stanno in Russia!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 15/02/2013 - 11:45

Credo che sia un avviso a tutti i komunisti.Il cielo si ribella !!!!

syntronik

Ven, 15/02/2013 - 11:50

UFO! Che fantasia, avete visto troppe trasmissioni di Focus, e voi pensate, che anche gli americani possano lanciare un "martellone" per disfarsi della meteora? Troppi film e ignoranza, se cadono, c'è solo da sperare che caschino in testa a qualche capoccione rosso, e la disintegri, purtroppo una meteora cade dove vuole la natura, e se fà pochi danni, è solo per grande fortuna, ma se ci fosse un sistema di farla cadere dove dico io, sarei il primo a utilizzarla, ora essendo in periodo elettorale, non è escluso, che vengano aperte indagini e avvisi di garanzia al Cav. per sospetto pilotaggio di meteore, se poi dovesse venire un terremoto, sarebbe il primo ad essere preso in considerazione, come colpevole, tanto oramai è assodato, che tutto quello di grave che accade è colpa sua, come sarà colpa sua se il PD, perde le elezioni, ma per loro perdere, è sempre una grande vittoria, come sempre, non ho mai capito il perchè, lo sanno solo loro.

migrante

Ven, 15/02/2013 - 12:06

parlare di scenari alla armagedon o di UFO e`sinceramente ridicolo, sicuramente si e`trattato di un fenomeno totalmente naturale, ma il sospettino che possa anche trattarsi di qualche regolamento di conti "satellitare" o missilistico ci puo` stare !

idleproc

Ven, 15/02/2013 - 12:06

Cattivo presagio. O'Reuccio è andato a prender ordini... I global-psicopatici proseguono imperterriti a costruire altri blocchi sovracontinentali...

G_Gavelli

Ven, 15/02/2013 - 12:08

Meteorite del Ca..., perchè non sei caduto su Palazzo Madama e su Montecitorio!!!!

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Ven, 15/02/2013 - 12:11

Ma quali meteoriti, erano fuochi d'artificio in onore del festival...

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 15/02/2013 - 12:15

"Gli Ufo non esistono" -- Blues 188 -- E' assolutamente esatto, non esistono, "non identificati". Tutti con il loro bel passaporto rinnovato: Lo chieda anche a Medvedev se non ci crede.

Ritratto di joe pizza

joe pizza

Ven, 15/02/2013 - 12:21

Complimenti per il titolo

Ritratto di Geppa

Geppa

Ven, 15/02/2013 - 12:22

Che ignoranza crassa, mammamia! ma che umanità c'è? Che discorsi a vanvera e idee da film. Popolino, fateci un favore, non votate, vivete la vostra misera vita da insetti senza far altro. Grazie. Ah, l'articolista vada a lavorare in una fattoria, gli si confà.

Leonardo Marche

Ven, 15/02/2013 - 12:26

Ad un recente incontro seminario, Caffescienza, ho appreso che: 1) un meteorite più piccolo di 50 mt di diametro brucia completamente nell'atmosfera. Sopra i 100 è sicuro che fa un cratere. Questo doveva essere tra i 50 e i 100 mt di diametro. 2) da 20 anni si tengono sotto controllo i più grossi asteroidi. Ancora non è possibile deviarli, ma si conta di arrivare in uno/due decine d'anni a riuscire a deviarne uno che minacciasse la terra, a condizioni che si riesca ad agire con 2-3 anni di anticipo sul presunto impatto. Pare che questo meteorite sia un pezzo dell'asteroide che passerà stasera tra le 20 e le 21 a meno di un decimo della distanza tra Terra e Luna. Questo pezzo (meteorite) si sarebbe staccato dall'asteroide e sarebbe stato attratto dal campo gravitazionale terrestre, deviandone la traiettoria. La considerazione è che come al solito i soldi per la scienza e lo spazio sono spesi bene!

aredo

Ven, 15/02/2013 - 12:51

@blues188: i filmati non mostrano "meteoriti". I filmati mostrano frammenti ad altissima velocità.. frammenti di cosa non si verrà mai a sapere tanto perchè Putin ha già inviato agenti dei servizi segreti ed esercito a recuperare ogni cosa, e si sono affrettati a dire che non ci sono pericoli di radiazioni.. il che significa che sicuramente sono pericolosi. Non esistono gli UFO ? Certo, in tutto l'universo, in tutti gli universi non c'è nessuno. Ovvio, no? Lo dicono gli scienziati comunisti quindi deve essere vero,eh!

aredo

Ven, 15/02/2013 - 12:53

@Roberto C: non le ha solo la Russia. Hitler aveva navi aliene ed armi aliene, la seconda guerra mondiale è stata combattuta per mettere mano su quelle armi.

aredo

Ven, 15/02/2013 - 12:53

@migrante: fenomeno totalmente naturale? Oh cielo... Voi sì che siete dei cavernicoli.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 15/02/2013 - 12:54

Non è che sono le avanguardie di sciami meteorici più pericolosi? D'altronde nel 2021 ci attende un incontro "ravvicinato" con un meteorite gigante che se ci colpisse ci annienterebbe a tutti quanti! Il 2021 non è così lontano, mancano solo 8 anni. Non sarà che i Maya avevano indicato il 2021 invece che il 21 Dicembre del 2012?

vabbeh

Ven, 15/02/2013 - 12:59

come si evince chiaramente da questo video, e' accaduto il 31/12/2012. Come al solito l'informazione di questo giornale e' farlocca... giudicate voi stessi: http://www.youtube.com/watch?v=4ZxXYscmgRg&feature=player_embedded

vabbeh

Ven, 15/02/2013 - 13:00

come si evince chiaramente da questo video, e' accaduto il 31/12/2012. Come al solito l'informazione di questo giornale e' farlocca... giudicate voi stessi: http://www.youtube.com/watch?v=4ZxXYscmgRg&feature=player_embedded

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Ven, 15/02/2013 - 13:02

brutto presagio per i democratici alla falce e martello,ma dai quali si tengono ben lontani perchè a usarli si suda, vedrete che non avranno perso l' elezioni ma bensì avranno solo non vinto. capppitto mi hai ?

tiptap

Ven, 15/02/2013 - 13:11

C'è troppa cattiveria nel mondo. Bisogna tornare a Dio. Del doman non v'è certezza.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Ven, 15/02/2013 - 13:12

State sbagliando tutti! Da fonti segretissime, è trapelato che gli "oggetti infuocati" che hanno attraversato la Russia centro-orientale, sembra siano "i cosiddetti" di Bersani e kompagni rientrati nell'atmosfera dopo essere schizzati in orbita a seguito della lettura dei risultati di un (vietatissimo) sondaggio che indica l'esplosione di consensi per Pdl e M5S e l'ennesima cocente "castazione" di tutta la "gioiosa macchina da guerra" delle nostrane "diversamente meteore"! :-))))))))) PS: mi scuso con i feriti Russi (e a loro rivolgo un augurio di pronta guarigione) ma proprio non ce l'ho fatta a fare un po' di umorismo sugli "eterni incazzati con l'universo" rossi.

Ritratto di unLuca

unLuca

Ven, 15/02/2013 - 13:15

Niente sul nostro parlamento ?

Acquila della notte

Ven, 15/02/2013 - 13:22

+GEPPA sentiamo, illuminaci con la tua sapienza. la vostra saccenza di sinistronzi non ha proprio un minimo di vergogna. puoi esprimere il tuo dissenzo all'articolo in modo più compito e chiaro? gliene saremo grati professore di astrofisica!! «Si è trattato di un fenomeno raro, ma non rarissimo», spiega Piero Benvenuti, docente di astrofisica all'Università di Padova e direttore del Centro di attività spaziali dell'ateneo. «Di materiale meteoritico sulla Terra ne cadono circa mille tonnellate all'anno. In maggioranza si tratta di oggetti di dimensioni minime e in gran parte si disintegra al contatto con l'atmosfera. Ogni tanto veniamo raggiunti da oggetti più grandi, come quello degli Urali», aggiunge il professore. «La particolarità è che questo ha avuto una documentazione visiva molto elevata, importantissima anche dal punto di vista scientifico». Infatti buona parte degli eventi di questo tipo avviene sopra zone desertiche, polari o sugli oceani, e nessuno li vede. «L'esplosione è avvenuta a poche decine di chilometri d'altezza e l'onda urto ha provocato notevoli danni. La traccia di fumo è ben visibile e ripresa da molti punti di osservazione, sarà quindi possibile determinare con grande precisione la traiettoria del bolide che si disintegra in tanti pezzi quando avviene il passaggio del muro del suono». DIMENSIONI - Per quanto riguarda le dimensioni dell'eggetto, secondo Benvenuti al momento è difficile dirlo con esattezza. «Dipende dalla sua composizione: se si trattava di un oggetto a composizione in gran parte metallica, possiamo ipotizzare un diametro inferiore ai 10 metri, maggiore se era composto da materiale più poroso. Si vedrà dai resti che, forse, saranno raccolti a terra: non sarà facile perché avranno la dimensione di sassolini». [Esplora il significato del termine: «Si è trattato di un fenomeno raro, ma non rarissimo», spiega Piero Benvenuti, docente di astrofisica all’Università di Padova e direttore del Centro di attività spaziali dell’ateneo. «Di materiale meteoritico sulla Terra ne cadono circa mille tonnellate all’anno. In maggioranza si tratta di oggetti di dimensioni minime e in gran parte si disintegra al contatto con l’atmosfera. Ogni tanto veniamo raggiunti da oggetti più grandi, come quello degli Urali», aggiunge il professore. «La particolarità è che questo ha avuto una documentazione visiva molto elevata, importantissima anche dal punto di vista scientifico». Infatti buona parte degli eventi di questo tipo avviene sopra zone desertiche, polari o sugli oceani, e nessuno li vede. «L’esplosione è avvenuta a poche decine di chilometri d’altezza e l’onda urto ha provocato notevoli danni. La traccia di fumo è ben visibile e ripresa da molti punti di osservazione, sarà quindi possibile determinare con grande precisione la traiettoria del bolide che si disintegra in tanti pezzi quando avviene il passaggio del muro del suono». DIMENSIONI - Per quanto riguarda le dimensioni dell’eggetto, secondo Benvenuti al momento è difficile dirlo con esattezza. «Dipende dalla sua composizione: se si trattava di un oggetto a composizione in gran parte metallica, possiamo ipotizzare un diametro inferiore ai 10 metri, maggiore se era composto da materiale più poroso. Si vedrà dai resti che, forse, saranno raccolti a terra: non sarà facile perché avranno la dimensione di sassolini».] NESSUN LEGAME CON ASTEROIDE - Anche il prof. Benvenuti esclude però che l'oggetto esploso sugli Urali sia legato in qualche modo con l'asteroide 2012 DA 14 che venerdì 15 febbraio alle 20,25 passerà a 27.600 km dalla Terra. Ma se l'asteroide in arrivo è stato visto con l'anticipo di circa un anno, perché non è stato visto questo degli Urali? «La grandezza è molto minore. Quello in arrivo è di 45 metri, questo è al massimo di dieci. Difficile vederlo in anticipo», dice l'esperto di Padova. «Se c'erano radar attivi in quel momento forse possono essere state registrate delle tracce».

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Ven, 15/02/2013 - 13:52

Geppa, ohi la peppa, ci mandi la copia di una RSM craniale. Tutti saremo felici di leggere in anteprima quali mirabilie il suo pensiero ci riserverà, aha aha...

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Ven, 15/02/2013 - 13:55

Avvisate il vostro padrone di stare attento quando va dal suo amico nella Dacia,I comunisti on controllano i meteoriti

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Ven, 15/02/2013 - 13:57

paola29yes.Lei è una bambina?Se no,stia tranquilla non è a rischio, anche se vengono i comunisti.Al limite non potrà più rubare

fisis

Ven, 15/02/2013 - 14:05

Ma perdindirindina, dov'è la magistratura russa (nel senso di Russia , non rossa)? Possibile che nessuno abbbia saputo prevedere l'impatto dei meteoriti? Vengano in Italia, a prendere lezioni dalla nostra magistratura così solerte nel condannare gli scienziati che non hanno saputo prevedere a dovere i terremoti!

gamma

Ven, 15/02/2013 - 14:42

Un magistrato russo, a quanto pare parente stretto del magistrato italiano che ha condannato la commissione grandi rischi in Italia, pare stia preparando una sentenza di esilio sul pianeta Marte per gli scienziati russi che non hanno saputo prevedere l'evento.

Ritratto di albireo6

albireo6

Ven, 15/02/2013 - 15:04

Egr.#aredo#In fondo in fondo,è una persona simpatica...se vive soltanto di fantasticherie.Sa,in periodi del genere,come sempre accaduto ,ci si appella a cose che vanno al di là delle fantasia,perchè risulta molto liberatorio.Lei dimostra però di non avere la minima conoscenza in materia astrofisica...si è mai dato alla ricerca di frammenti e polvere cosmica?Ci provi e così scoprirà da sè di che cosa si tratta e non ripeterà fandonie d'altri.Guardi,proprio questa sera,passerà un asteroide che intersecherà l'eclittica terrestre,a soltanto 20.500Km.Non si spaventi...non succederà nulla...mi stia bene.

kolton jones

Ven, 15/02/2013 - 15:05

Cadde un asteroide in siberia nel 1908; pochi anni dopo scoppio la pandemia spagnola(a tuttoggi non si'è ancora scoperto l'origine del virus). Secondo il mio modesto parere le autorità russe dovrebbero mettere in quarantena la zona.

cloroalclero

Ven, 15/02/2013 - 15:05

il comunista putin adesso chiederà aiuto al suo amico silvio

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Ven, 15/02/2013 - 15:26

chissa quanto la meneranno quelli delle scie chimiche e delle quartine di barbera di nostradamus

Ritratto di lamar burgess

lamar burgess

Ven, 15/02/2013 - 15:27

Gianfranco Robe... cosa c'entra? certa gente ha l'ossessione di trovare avversari ovunque...

aredo

Ven, 15/02/2013 - 15:39

@albireo6: comunista ateo drogato.. tu sei stato nello spazio ed hai preso la polvere con le tue mani, vero? Sei patetico.

Ritratto di serjoe

serjoe

Ven, 15/02/2013 - 15:54

Non ho mai sentito e letto che le meteoriti esplodono prima di toccar terra, semmai si disintegrano consumandosi per l'alta temperatura.E' piu' probabile che abbia impattato un missile terra aria e che all'impatto ci sia stata l'esplosione che lo ha frantumato in milioni di pezzi.

Ritratto di evasore75

evasore75

Ven, 15/02/2013 - 16:21

VI CI STA BENE LURIDI COMUNISTI, E L'IRA DI DIO CHE SI ABBATTE SU DI VOI!

Ritratto di blues188

blues188

Ven, 15/02/2013 - 16:31

aredo, io sono molto meno comunista di lei. Ad ogni modo rifletta, non ci sono leggi fisiche conosciute che permettano velocità superiori ala luce e neppure uguali. La sa a quale distanza è la Proxima Centauri, la stella più vicina? Cerchi e troverà due risposte. E calcoli quanti anni si deve viaggiare per venire fin da noi!

Ritratto di parloitaliano@ilgiornale.it

parloitaliano@i...

Ven, 15/02/2013 - 16:38

Sua maestà RE GIORGIO ne ha fatto un'altra delle sue: prima ha lanciato il missile MONTI ora ci tenta con i meteoriti. E' colpa della costituzione la deve difendere a tutti i costi..............

ben39

Ven, 15/02/2013 - 16:40

I Maya avevano in parte ragione ma i loro messaggi sono stati manipolati da terzi (demonio compreso) tanto bene che fino a ieri nessuno credeva più alle profezie di chi che sia: con la fine del loro calendario si passava da un'era a un'altra con le dovute conseguenze (meteorite?!)) ... molte di queste visioni sacre e profane si stanno avverando e quella del Papa dimissionario ne è una prova, Malacchia e Nostradamus l'avevano prevista ma se andiamo a studiare altre voci sacre e profane tutti questi avvenimenti concordano fin troppo casualmente. Per i cristiani si avvicina il tempo delle tribolazioni e il ritorno di Cristo (Armagheddon); per gli ebrei l'arrivo primo del loro Messia; gli antichi Egizi (faraoni) avevano previsto la fine di un'epoca dell'umanità, tirbù indiane, Hopi, lo stesso; astrologi e astronomi avevano visto qualche cosa di diverso nelle stelle, ora che è terminata l'epoca del segno dei pesci e si è entrati in quello dell'acquario. Insomma, ottimisticamente parlando, noi viventi avremo probabilmente il privilegio di poter assistere a certi eventi ( in piccolo questa meteorite) soprannaturali e unici nella storia dell'umanità.

baio57

Ven, 15/02/2013 - 16:41

@ rikka(ore 11,19)- Da " Russia Today" : ...il meteorite è esploso nove volte ad una distanza di 55 km dalla terra. I CRISTALLI (MAIUSCOLO)caduti dopo la disintegrazione,hanno danneggiato circa 300 case private ,6 ospedali e 12 scuole.

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 15/02/2013 - 16:42

@Vabbeh, ho visto il video, grazie per la segnalazione ( http://www.youtube.com/watch?v=4ZxXYscmgRg&feature=player_embedded) Quello che è interessante è il commento di chi lo ha postato che dice pressapoco che nella zona da diversi giorni cadono meteoriti. C'è anche chi dice che sarebbe stato sparato un missile per distruggere il meteorite più grnade, ma ammette che la notizia non è confermata. Poi la fantasia si scatena e ce ne è per tutti....

mares57

Ven, 15/02/2013 - 16:58

Forse Grillo ha sbagliato a dare le coordinate!

polonio210

Ven, 15/02/2013 - 16:59

ULTIME NOTIZIE.La Magistratura italiana apre un'indagine a carico dei vertici della Commissione Grandi Rischi,non hanno previsto la pioggia di meteoriti e non hanno dato l'allarme.Il Tribunale di Milano indaga,Pollari e i nostri servizi segreti, per complicità con la C.I.A. per aver deviato le meteoriti con l'intenzione di eliminare un Iman scomodo.Monti dichiara:questo è solo l'inizio se mai dovesse vincere le elezioni Berlusconi.Grillo ha deciso di comunicare,alle meteoriti,le coordinate del parlamento...non si sa mai.Vendola dichiara che le meteoriti sono una nuova forma di energia pulita e che la Puglia,da lui governata,sarà la prima ad avantaggiarsene.Il Presidente della Camera,Gianfranco Fini,ha rilasciato una dichiarazione in cui chiarisce che nessun parente,a lui riconducibile,ha colpa,ma qualora delle colpe venissero accertate si dimetterebbe subito.Il Sindaco di Milano,Pisapia,ha deciso di inaugurare la nuova area M (come meteoriti) in cui le suddette posso cadere,ma pagando prima un ticket di caduta di 2 euro dalle 07,30 alle 19,30,poi le precipitazioni sono gratis.Bersani,durante il suo comizio tenuto sul prato antistante l'osservatorio astronomico,ha precisato:ragasssi,non siamo mica qui a rastrellare le meteoriti nei campi,noi le meteoriti le vendiamo con il 50% di sconto alla Coop.Il Monte Paschi di Siena ha lanciato un nuovo prodotto finanziario:il derivato METEOR....è un'incognita ma quando cade sai che botto in borsa?

baio57

Ven, 15/02/2013 - 17:01

@ fritz49 -Dal 1932 al 1935 durante le carestie(vedi Holodomor) programmate da Stalin e le deportazioni di massa ( vedi es. Nazino) si perpetrarono molti casi di "cannibalismo" per l'assoluta mancanza di cibo. Ha ragione Kompagno ormai è roba passata ,comunque io su queste tragedie non ci scherzerei sopra ,e lo rimarcherò ogni qualvolta il "sinistrato" di turno faccia questa stupida allusione ,pensando siano fandonie magari senza aver letto i testi di storia od essersi quantomeno informato.

Valerio64

Ven, 15/02/2013 - 17:06

E questo i maya, nostradamus o qualche mago/a da strapazzo non l'avevano previsto..?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 15/02/2013 - 17:14

Nessuno ha avvisato Superman eh?

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Ven, 15/02/2013 - 17:19

Di tutte le cose che si leggono nel'articolo la più inverosimile mi pare la storia dell'abbattimento (o sarebbe meglio dire del tentato abbattimento) del meteorite da parte di un missile russo a salve. A tutt'oggi l'intercettazione di un'asteroide è teoricamente possibile solo per quelli grossi, nello spazio e con qualche anno di anticipo. Qui stiamo parlando di un oggetto piccolo, che arriva all'improvviso ad una velocità di migliaia di kmH.... poi i segreti militari chissà ...così fosse Obama dovrebbe preoccuparsi seriamente: gli Usa blaterano di uno scudo spaziale antimissili nucleari ed i russi qualcosa forse hanno già.

crudelio

Ven, 15/02/2013 - 17:23

evasore75, ti devo dare una bella notizia: UN METEORITE E' CADUTO ANCHE SU CUBA! Provate a fare una ricerca tipo "cuba meteor" (ristretta alle ultime ore) e vedrete...

vabbeh

Ven, 15/02/2013 - 17:27

@centocinque, prego. La cosa che trovo incredibile e' diversi quotidiani riportano la notizia come se fosse accaduto oggi. A questo punto i casi sono due: o il video che testimonia l'accaduto con la data 31/12/2012 si riferisce ad un altro meteorite, oppure tutti sti quotidiani se ne sbattono allegramente e ci credono beoti. Infatti tutti stanno riportando questo video dove si legge chiaramente la data 31/12/2012... qualcuno in redazione mi spiega?

aredo

Ven, 15/02/2013 - 17:31

@blues188: conosciute da chi? dalla popolazione umana ignorante in balia di balle spacciate per verità da decenni? Mentre realmente tecnologie ben più avanzate sono in uso da parte di servizi segreti militari in tutto il mondo, basate su tecnologia aliena. Per quelle stesse balle fino a meno di 20 anni fa la clonazione era considerata fantascienza per bambini e ragazzi sui fumetti... la gente negli anni '50 e prima e dopo prendeva in giro chi teorizzava di clonazione, si diceva che non era possibile. La massa è stupida e facilmente manipolabile.

Ritratto di pacioccone

pacioccone

Ven, 15/02/2013 - 17:33

Che bello un meteorite..e che ci ciolpisse tutti. e la famo finita....ahahaha

aredo

Ven, 15/02/2013 - 17:35

@vabbeh: New HQ video meteor crash in Chelyabinsk, Russia http://www.youtube.com/watch?v=pa6l_8CmESk Con data 2013/02/15

erasmo

Ven, 15/02/2013 - 17:41

Scia di fuoco sui cieli italiani. Il "poppolo" ha sentito diverse esplosioni. Da attente analisi si è appurato che gli scoppi erano dovuti alle balle montiane che rimbombano nei crani vuoti dei compagnucci.

pgio.kana

Ven, 15/02/2013 - 17:58

Alla faccia del pronostico San Remese: si parla di meteoriti che non dovrebbero cadere sulla terra, I Russi che vengono cantare sul palco invitati dalla chermes. Alla faccia della profezia per me questo è augurio di sfortuna. Certo che non si riesce a fare una gara divertente. Per me è stato il Berlusca a chiedere al Supremo di mandare le meteoriti ai comunisti e fulmini a San Pietro. Vedrete che arriverà un invito a comparire davanti ai giudici per procurato allarme di distruzione di massa e tentata catastrofe mondiale e strage.

gamma

Ven, 15/02/2013 - 18:01

Molti i segnali infausti in questo inizio 2013. Chissà, forse Dio si è rotto le scatole dell'umanità e ha deciso di farla finita con noi. Il che spiegherebbe l'abdicazione del Papa.

MMARTILA

Ven, 15/02/2013 - 18:06

Navi aliene...esilarante! ET...e taci!...che fai ridere.

emulmen

Ven, 15/02/2013 - 18:36

serjoe - sono esistiti fenomeni del genere esplosi in aria..la Tunguska non ti fa venire in mente? nell'agosto 1908 una palla di fuoco percorse la Siberia a zig-zag e una fortissima esplosione si sentì nella tunguska presso il lago Bajkal al confine mongolo. Nessuno raggiunse la zona dell'esplosione fino al 1928 quando agli esploratori si presentò uno spetatcolo spettrale: migliaia di alberi appiattiti radialmente attorno ad un centro, indigeni locali che ricordano il boato e l'immane esplosione che divelse tende e interi villaggi distanti anche 100 km. Non fu rinvenuto alcun cratere in quello che sembrava il punto centrale , ma una cosa era certa: di qualsiasi cosa si trattasse era esplosa ad una certa altezza come la bomba atomica di Hiroshima. Tolte le ipotesi più paradossali recenti simulazioni al computer confermerebbe l'ipotesi che si trattava di un pezzo della cometa di Encke che si era avvicinata troppo alla terra e nessuno la vide perchè controsole. La vicinanza la spaccò in due, uno dei pezzi continuò la sua orbita attorno al sole l'altro fu attirato dalla terra. poichè una cometa à un asteroide coperto da ghiaccio, polveri sottili e tanti altri gas l'entrata nell'atmosfera ha scatenato uan reazione chimica che ha fatto esplodere l'asteroide a circa 150 metri sopra la Tunguska. Ma anche qui se si trattava di una cometa si sarebbero depositati gas della coda lungo il suo tragitto e non si trovò nulla del genere. Il mistero eprmane: oggi addirittura si parla di un minuscolo buco nero che è imploso sopra la Tunguska essendo fatto di antimateria...chi ha ragione? boh

janry 45

Ven, 15/02/2013 - 18:37

Secondo me dai filmati che ho potuto vedere,sembra più la caduta di un satellite che un meteorite.SPERIAMO CHE NON SIA SCOPPIATA LA TERZA GUERRA MONDIALE.

achina

Ven, 15/02/2013 - 18:47

Fosse caduto da noi "quelli della protezione civile" sarebbero già in galera "per non aver avvisato la popolazione" dell'imminente pericolo (Vedi terremoto)!

eloi

Ven, 15/02/2013 - 18:48

Se fosse successo in Italia Quialche procura avrebbe aperto un fascicolo contro ignoti!

silvio adopera

Ven, 15/02/2013 - 19:03

@paola29yes - Quello era Armageddon, purtroppo la Russia non dispone di veri duri del calibro di Bruce Willis. A meno che Putin non voglia sacrificarsi...

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 15/02/2013 - 20:01

27 Mila chilometri circa di distanza? Non sono niente in termini astronomici, basta pensare che la Luna si trova a circa 384 Mila chilometri da noi ed è quasi uguale, come distanza di passaggio di tale meteorite da noi, al doppio del diametro della Terra , un inezia su cui il campo gravitazionale terrestre e della Luna potrebbero tentare di attrarlo verso di sè. Un aggeggio della circonferenza di mezzo campo di calcio non è uno scherzo! Se si dovese scontrare con la Terra farebbe un mezzo disastro. Comunque, tra qualche anno, ne incroceremo diversi, tra questi ci sarà Apophis una collina volante, un macigno di 350 metri di diametro, sfiorerà la Terra venerdì 13 aprile 2029 e forse si schianterà ma gli astronomi dicono che passerà alla stessa distanza in cui girano i nostri satelliti di comunicazione, vale a dire intorno ai 25 Mila chilometri, cioè a distanza quasi nulla, astronomicamente parlando. Buon divertimento a chi sarà ancora vivo in quel periodo, vale a dire tra 16 anni.

Acquila della notte

Ven, 15/02/2013 - 20:14

+luigipisolo superman no, ma asini sulla terra molti

nalegior63

Ven, 15/02/2013 - 20:25

gli ufo esistono li ho visti da vicino 2 volte ma questo era un meteorite peccato non siA FINITO IN TESTA A NAPOLITANO prodi d alema bersani renzi monti fassino ochetto fini casini e anche ai deficenti che li votano

Roberto Casnati

Ven, 15/02/2013 - 20:37

Tranquilli è stato Berlusconi che voleva solo fare uno spot pubblicitario!

Ritratto di albireo6

albireo6

Ven, 15/02/2013 - 20:46

Egr.#aredo# Lei non mi è soltanto un simpatico...credulone,ma se si qualifica così dando etichette gratuite,allora mi fa pure tenerezza per la sua sventura.Con la maleducazione non ci si fa nè ragioni,nè si dimostra intelligenza,ma segatura alle interazioni sinaptiche ed è per questo che bisogna compatirla.Si crogioli pure nella sua grettezza e mi ristia bene.

aredo

Ven, 15/02/2013 - 22:15

@albireo6: l'unico maleducato compagnuccio drogato sei tu come tutti i tuoi fratelli talebani. Voi vi credete degli dei mentre siete il nulla più assoluta. Pezzi di carne senza anima e senza dio.

LAMBRO

Sab, 16/02/2013 - 05:45

Che la Terra navighi in mezzo allo sciame delle Meteoriti delle Tauridi è un fatto noto a tutti gli Astronomi. Che se ci becchiamo un asteroide di 2 Km di diametro rischiamo la totale estinzione è noto a tutti gli Astronomi. Che sia già successo sulla Terra circa 65 milioni di anni fa è anche stranoto. Che stiano gli scienziati stiano studiando come è morto Marte per capire le probabilità di scamparla noi sulla Terra è attuale. Che sia difficile vedere queste pietre cosmiche che viaggiano a 60 mila Km/h è un grosso problema scientifico Che l'energia d'impatto sia enorme in proporzione della MASSA moltiplicata per il QUADRATO DELLA VELOCITA' è legge fisica Che anche solo sfiorandoci questa energia provochi ONDE TERMICHE DEVASTANTI NON è un Mistero Che non ci dicano niente per non creare Panico è risaputo. Che il rischio sia nascosto intorno al ns Pianeta è una realtà che dovrebbe farci pensare

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 16/02/2013 - 09:59

Se non si andasse troppo OT, ci sarebbe da rotolarsi dalle risate a sentire le fregnacce, semi-accennate, dei "nipotini" della Margherita Nazionale, quella famosissima Astrofisica(?) conosciuta in tutto il Mondo(?), per l"annoluce", anche da boscimani e inuit, fin dentro le foreste del Borneo e premio Mobil per il kerosene che emana ogni volta che rifiata, ma che tra i denti finalmente ammette, pubblicamente, l'esistenza più che probabile di Civiltà ET. Certo, per l'esimia, tutte Civiltà che rispetto alla nostra, sono ancora all'"Età della Pietra", al massimo quella del Rame, tutte legatissime, cappio al collo, alla "velocità anno luce", ci mancherebbe. Vuoi mettere la nostra Immane Conoscenza e la nostra super-iper-Tecnologia? Gli Alieni meno che dilettanti, primitivi. -- -- Porella la Margherita Nazionale ad un passo dalla fossa , sulla Via di Damasco dell'"astrofisica" ( finalmente ), doppio premio Nobel, per l'Ignoranza in Cultura Generale e la Strafottenza, a tutt'oggi, della disutilità Civile.