Fortune: Marina Berlusconi scala la top ten delle donne manager

Marina Berlusconi, presidente della Fininvest, si riconferma nella pattuglia di testa delle prime 10 donne manager stilata da Fortune

Fortune: Marina Berlusconi scala 
la top ten delle donne manager

New York - Marina Berlusconi, presidente della Fininvest, si riconferma nella pattuglia di testa delle prime dieci donne manager a livello internazionale (fuori dagli Usa), stilata da Fortune e anticipata sul sito della rivista. Marina Berlusconi si piazza, nell’edizione 2009 della top-50, al decimo posto, cedendo due posizione rispetto al 2008. Unica italiana in classifica, Marina Berlusconi, "la figlia maggiore del presidente del consiglio italiano Silvio Berlusconi, ha superato un anno difficile nella società controllata dal padre".

Cynthia Carrol in testa tra le top manager Alla guida della classifica delle 50 manager internazionali più potenti si conferma Cynthia Carroll, amministratore delegato di Anglo American. Carroll "è la prima donna e la prima non sudafricana" alla guida del colosso da 44 miliardi di dollari. Medaglia d’argento per Gail Kelly, managing director e amministratore delegato di Westpac, la maggiore banca australiana. Il terzo posto va a Marjorie Scardino, numero uno di Pearson. Nella top ten, al sesto posto, si piazza Barbara Kux, la prima donna a sedere nel board di Siemens. Fortune stila inoltre la classifica delle 50 donne manager più potenti d’America, capitanata ancora una volta dall’amministratore delegato di Pepsi Co Indra Nooyi. Il secondo e il terzo posto vanno rispettivamente a Irene Rosenfeld (Kraft Food) e Pat Woertz (Archer Daniel Midland). Oprah Winfrey si piazza al sesto posto. Nell’edizione 2009 della classifica torna, all’ottavo posto, Carol Bartz, amministratore delegato di Yahoo!.

La top ten Ecco di seguito la top ten delle business woman extra Usa di Fortune. 1 - Cynthia Carroll (Anglo American) 2 - Gail Kelly (Westpac) 3 - Marjorie Scardino (Pearson) 4 - Anne Lauvergeon (Areva) 5 - Barbara Dalibard (Orange Business Services) 6 - Barbara Kux (Siemens) 7 - Annika Falkengren (Seb) 8 - Maria Ramos (Absa) 10 - Marina Berlusconi (Fininvest) Ecco di seguito la top ten delle donne manager più potenti d’America per Fortune. 1 - Indra Nooyi (Pepsi Co) 2 - Irene Rosenfeld (Kraft Food) 3 - Pat Woertz (Archer Daniels Midland) 4 - Angela Blaly (WellPoint) 5 - Andrea Jung (Avon Product) 6 - Oprah Winfrey (Harpo) 7 - Ellen Kullman (DuPont) 8 - Carol Bartz (Yahoo!) 9 - Ursula Burns (Xerox) 10 - Brenda Barnes (Sara Lee).