Franceschini cerca voti (virtuali)

Franceschini cerca voti (virtuali)

Vorrebbe essere il più «internettiano» dei candidati alla segreteria del Pd e non c’è social network che non abbia esplorato. È così che Dario Franceschini (nella foto) punta a conquistare l’elettorato giovane. La parola d’ordine degli ultimi giorni è Twitter, il sito dove si trovano amici e dove si parla di sé con brevi messaggi inviati anche via cellulare. Riporta Italia Oggi che la scritta «Dario Franceschini wants to keep up with you on Twitter», cioè l’invito a diventare amico del segretario, sta invadendo la Rete. Lodevole lo sforzo di dialogare con le nuove generazioni, ma non mancano le critiche. «Se avesse avuto il coraggio di sintetizzare il suo programma nelle poche parole che Twitter permette di usare, sarebbe stato intelligente», avrebbe commentato un compagno di partito.

Commenti