Le «Donne in guerra» sul trenino di Casella

A grande richiesta di pubblico, forte del successo riscosso delle precedenti rappresentazioni e della segnalazione per il Premio Ubu, ritorna «Donne in Guerra», lo spettacolo-evento itinerante di Teatro Cargo che si svolge a bordo del Trenino Storico di Casella. Tutto al femminile il cast: donne di oggi raccontano le donne di ieri. «Donne in Guerra», dal 30 maggio al 16 giugno, racconta la suggestiva storia di sei straordinarie figure femminili, durante il viaggio a bordo del trenino, sulla linea ferroviaria ricca di splendidi spunti panoramici che da Genova centro raggiunge il bell'entroterra ligure.
Intense le figure femminili che si alternano sulla scena, interpretate dalle sei attrici: mogli, operaie o levatrici, staffette partigiane e militanti nazifasciste, donne diverse tra loro le cui vite vengono ugualmente segnate dai drammatici eventi del conflitto. Gli spettatori diventano i confidenti di drammi, amori, passioni, intrighi, segreti, delitti, delle grandi e piccole battaglie quotidiane, quelle perse e le vinte, che le «Donne in Guerra» hanno dovuto vivere ed affrontare. Uno spettacolo che è necessariamente aperto a un limitato numero di spettatori, che dovranno prenotare la partecipazione ai numeri 010 694240 - 694029.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.