Primo maggio alla scoperta dei segreti di Villa Durazzo

Primo maggio alla scoperta dei segreti di Villa Durazzo

Primo maggio a Villa Durazzo, per residenti e turisti di Santa Margherita Ligure. L’appuntamento è alle 10.30 con un’originale visita guidata per scoprire le bellezze di Villa Durazzo e del parco secolare che la circonda, fino a passeggiare al di fuori dei confini del complesso lungo gli «Antichi Percorsi di San Giacomo». Sarà un itinerario tra arte, storia e natura: si visiteranno le sale degli Appartamenti del Piano Nobile che contengono una preziosa quadreria di scuola genovese, splendidi lampadari di Murano e mobili d'epoca e ci si soffermerà nel parco per scoprirne le specie floreali e le piante rare. Fuori dai cancelli si percorreranno gli antichi viottoli che collegavano la proprietà al mare, fino al Castello Cinquecentesco e all’oratorio di Sant’Erasmo. La visita racconterà anche molti particolari curiosi e svelerà il ruolo e l'influenza che la famiglia Durazzo ha avuto sul territorio circostante la villa. Oltre ad un'occasione di approfondimento culturale, sarà anche un'opportunità di svago e relax di fronte al panorama del Golfo del Tigullio.
Al termine seguirà l'aperitivo rustico nella terrazza affacciata sul mare del Giardino all'Italiana con la degustazione dei cibi tipici del 1 maggio (fave, salame, primo sale, frittini liguri accompagnati da un buon vino bianco).
Costo: adulti 18 euro; aderenti Fai 16 euro, bambini dai 6 ai 12 anni, 13 euro. Il costo è comprensivo di: biglietto d'ingresso a Villa Durazzo, visita guidata (durata circa 2 ore), aperitivo rustico.

Commenti