Berlusconi: operazione eversiva, sono i giorni più brutti della mia vita

Berlusconi ai parlamentari del Pdl: "Non dormo da 55 giorni e ho perso 11 chili. È in corso un'operazione eversiva"

Berlusconi: operazione eversiva, sono i giorni più brutti della mia vita

Un Cavaliere amareggiato ma non rassegnato. "Sono i giorni più brutti della mia vita. Essere stato buttato fuori per un'accusa così infamante. Sono 55 giorni che non dormo. Ho perso 11 chili, uno per ogni anno di galera che mi vorrebbero far fare". È questo, stando alle prime indiscrezioni, lo sfogo di Berlusconi durante il vertice coi parlamentari del Pdl. "È in corso un’operazione eversiva che sovverte lo stato di diritto ad opera di magistratura democratica - ha spiegato il Cavaliere ai suoi -. Un'operazione che stravolge lo Stato di diritto e la democrazia non c’è più. La sinistra tripudia perchè pensa di aver aperta la strada verso il potere avendomi condannato". Poi l'impegno per il futuro politico: "Dobbiamo rifare i club di Forza Italia perchè Forza Italia è la nuova prospettiva".