Grillo: "Inammissibile assicurare la stabilità di governo"

Per il New York Times Grillo è "non più solo un giullare", ma il "pungolo" della politica italiana. E lui ne approfitta per attaccare gli avversari e, anziché trattare per il bene del Paese, ingaggiare un aperto conflitto politico

Beppe Grilo lascia l'hotel Universo dopo la riunione con gli eletti del M5S

Lontano dalla stampa italiana, ma sempre sotto i riflettori dei media statunitensi. Beppe Grillo "usa" il New York Times per lanciare strali contro la politica italiana e avvertire gli avversari con cui, anziché trattare per il bene del Paese, è pronto a ingaggiare un aperto conflitto politico. Per il guru pentastellato, che questa mattina è arrivato a Roma insieme a Gianroberto casaleggio per incontrare la pletora di neo parlamentari che hanno invaso la Capitale nelle ultime ore, sarebbe"inammissibile" assicurare la stabilità di un futuro governo italiano: "È come se Napoleone facesse un patto con Wellington". In una lunga intervista al quotidiano statunitense il comico genovese ha rimarcato che il suo obiettivo è eliminare un sistema che "ha disintegrato il Paese" e costruire "qualcosa di nuovo" che ripristini in Italia una vera democrazia partecipativa.

Non più solo un giullare titola oggi il New York Times su Grillo che nell’articolo viene definito il "pungolo" della politica italiana. Per il quotidiano americano, il leader del Movimento 5 Stelle "ha nelle sue mani il destino dell’Italia e, in certa misura, dell’intera Europa" . Parlando al Nyt dalla sua villa al mare di Marina di Bibbona, il comico genovese si è ampiamente soffermato sulla riunione dei neo-parlamentari grillini a Roma spiegando cheè stata convocata per "sviluppare una piattaforma di consenso attraverso la discussione e di stabilire degli obiettivi legislativi entro maggio". Grillo, che ha ricevuto il giornalisti a piedi nudi e indossando jeans sbiaditi ed una t-shirt grigia con l’immagine di Gandhi, ha rigettato le accuse di chi crede che la crociata dei Cinque Stelle possa portare l’Italia sul sentiero della Grecia. "Come possiamo essere accusati di distruggere qualcosa che è già distrutto? Hanno divorato un Paese e ora non possono governare", ha affermato al quotidiano il guru del M5S facendo trasparire solo "una piccola somiglianza" al "provocatorio populista che ha incanalato le foglie in una rabbia indignata".

Tra le priorità del movimento ci saranno, in primis, il reddito di cittadinanza da mettere in campo con i fondi provenienti da tagli a sprechi, corruzione e a spese politiche senza controlli. "Se lavoriamo con trasparenza e serenità, se siamo onesti, aboliamo il conflitto di interessi e approviamo leggi contro la criminalità, se sosteniamo le piccole e medie imprese e trasformiamo l’Italia in una comunità i mercati reagiranno in maniera positiva", ha assicurato Grillo liquidando con poche parole i timori che il boom del Movimento 5 Stelle inverta gli effetti del governo guidato dall'ex premier Mario Monti sui mercati internazionali rendendo più dura la recessione che, ormai da diversi mesi, sta colpendo gli italiani.

Commenti

qualunquista

Lun, 04/03/2013 - 11:27

Gioco di società: qualcuno sa immaginare cosa avrebbero detto e scritto, in Italia e all'estero, se a ipotizzare di prendere a calci in faccia gli onorevoli che cambiano casacca fosse stato il Cav?

DANZA

Lun, 04/03/2013 - 11:35

Il reddito di cittadinanza così come auspicato da Grillo, costerebbe minimo 36 miliardi di euro all'anno da pagare subito. La copertura con tagli e sprechi richiede molto tempo. Nel frattempo chi paga ?.

angelomaria

Lun, 04/03/2013 - 11:37

anche gli americani sene sono accori di quanto storto sia il nuovofhurer

vabbeh

Lun, 04/03/2013 - 11:38

madooo, ma come siete fessi: inutile attaccare sul piano ingovernabilita', chi ha votato M5S non vuole alleanza pd e pdl, vi do' una BUONA DRITTA IO CHE CONOSCO IL MOVIMENTO: fra i senatori eletti c'e' un ex leghista che si era candidato nel 2008 ed e' stato trombato. secondo le regole del M5S questo NON POTEVA ESSERE UN ELETTO M5S perche' nei requisiti richiesti c'e' la NON APPARTENENZA A PARTITI POLITICI. Volete attaccare? fatelo con questo, e' un argomento che fara' infuriare i grillini. se volete ve lo scrivo io il pezzo, fatemi sapere. ah, ah... vi deve aiutare il nemico, ah, ah... siete proprio inabili al servizio. poverini

Boccato

Lun, 04/03/2013 - 11:40

" L ´ITALIA C´EST MOI ! " : NAPOBEPPE GRILLOPARTE O SE VOGLIANO ; ""Das Italia ist mir und ich bin Italia!"" , Adolfino Grillo !

sordo

Lun, 04/03/2013 - 11:40

Ma il movimento cinque stalle è stato eletto in Italia? Mi sta venendo qualche dubbio , Grillo rilascia interviste solo alla stampa estera , forse qualcuno dovrebbe ricordagli che le sue pecorelle sono state elette da ITALIANI. Ma una cosa vorrei scrivere a Grillo , in Italiano , MA Và a fare in culo te e il tuo movimento.

bartholomew

Lun, 04/03/2013 - 11:42

Sacrosanto. Chi l'ha votato (io no) lo ha fatto per togliere di mezzo il letame PD PDL etc., non per ammucchiarvisi insieme senza preservativo.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Lun, 04/03/2013 - 11:43

Giusta riflessione del #qualunquista?# Grillo ormai è fuori di testa e non mi meraviglierei, se le cose andassero come sono certo che andranno, un suo crollo nervoso e conseguente ricovero in clinica psichiatrica!!"

Boccato

Lun, 04/03/2013 - 11:43

"Tutto dentro di me, niente fuori di me!" Beppenito MussoGrillino

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Lun, 04/03/2013 - 11:45

Un'altra settimana di questi tira e molla e: 1) Bersani potrà aspirare al massimo ad amministrare un condominio di tre appartamenti, 2) Fassina potrà scegliere se ritirarsi in campagna o prendere la tessera di SEL, 3) Vendola vincerà il premio "Pane e Volpe" per aver proposto il dialogo con Grillo, ovvero il metodo migliore per far fuori la sinistra.

janry 45

Lun, 04/03/2013 - 11:47

Pensa tu, gli americani nei loro progetti ci hanno inserito insieme agli arabi e con Grillo hanno scatenato in Italia la nostra primavera araba e il venticinque per cento degli italiani ha abboccato.Adesso stiamo a pieno titolo tra le nazioni del terzo mondo,altro che con le barzellette di Berlusconi.

ettore80

Lun, 04/03/2013 - 11:55

qualunquista?:"Gioco di società: qualcuno sa immaginare cosa avrebbero detto e scritto, in Italia e all'estero, se a ipotizzare di prendere a calci in faccia gli onorevoli che cambiano casacca fosse stato il Cav?" Certo parlare di queste cose in questi giorni mi sembra un po', ma solo un po', fuoriluogo... lui non li prende a calci in faccia, lui li paga per farlo.

pinux3

Lun, 04/03/2013 - 11:57

"aboliamo il conflitto di interessi"...Vorrei segnalare ai banani che sognano la "rivincita" di Silvio che nel nuovo Parlamento sia alla Camera che al Senato c'è un'ampia maggioranza disposta a farlo...Senza contare che presto il loro idolo potrebbe essere condannato all'INTERDIZIONE DAI PUBBLICI UFFICI, il che significa che non potrebbe nemmeno essere parlamentare (decadrebbe dalla carica...), cioè politicamente sarebbe finito. E il PdL senza Silvio non esiste...Auguri...

coanmarc

Lun, 04/03/2013 - 11:57

Trattare per il bene del paese è proprio "aprire un conflitto politico che sostituisca la classe dirigente con una nuova". Di solito, i CEO che portano in rovina un'azienda, si sostituiscono, con il consiglio di amministrazione al completo.

piluga

Lun, 04/03/2013 - 12:00

un amico di un mio amico che ha un amico che conosce un amico che ha un amico nel M5S mi ha detto che tra di loro ci sono quelli che credono nella democrazia in questo paese, ahahahahaha.... ma vi rendete conto che vi siete ridotti a fare del gossip... siete in astinenza da notizie reali e scrivete di tutto pur di diffamare, BRAVI, COMPLIMENTI, CONTINUATE A FARE IL GIOCO DEL MOVIMENTO... E TUTTO QUESTO SENZA CHE VE LO HANNO CHIESTO.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 04/03/2013 - 12:02

insomma sto stramaledetto vizio Italicus..(e Grillo è mooolto Italiota)..di lavare i panni sporchi fuori dalla famiglia non cambia, è endemico..Grillo E bastaaa! basta chiacchere e datti da fare!!! un'altro contributo alla politica tutta "chiacchere" non ci serviva di certo!!! che palle!!!!

pintoi

Lun, 04/03/2013 - 12:02

DANZA : esiste già in Italia, ma è gestito malissimo. Molti Comuni coprono le spese primarie (pagamento elettricità, netezza urbana, asilo/scuola figli, minino fisso mensile, etc). Pero' non si verifica se la persona ha realmente voglia o meno di lavorare. Grillo propone di collegare il reddito minimo con un tentativo di collocamento della persona, anche con lavori non legati al suo titolo di studio. Ti viene offerto un lavoro, lo rifiuti per 3 volte ? Niente più reddito ci cittadinanza. Questo esiste in molti Paesi europei e funziona ! Saluti.

Ritratto di evasore75

evasore75

Lun, 04/03/2013 - 12:04

Finalmente la giustizia di Dio sarà compiuta Tra sei mesi non ci saranno più soldi in cassa e la corrotta e idiota stirpe italiana affogherà nei debiti piangendo lacrime amare per il ritorcersi contro della propria ottusità e marciume Si aprirà un periodo di fame e dolore, finalmente, gli italiani saranno puniti!!

pintoi

Lun, 04/03/2013 - 12:06

SERGIO RAME scrive "... anziché trattare per il bene del Paese, è pronto a ingaggiare un aperto conflitto politico ..." ! Ma scusi, non è ciò che hanno sempre fatto PD e PDL (o Unione con CDL) per anni anni ? Con la storia di destra e sinistra, comunisti e fascisti hanno rovinato l'Italia e separato la popolazione in fazioni assurde !

steali

Lun, 04/03/2013 - 12:07

x DANZA... Invece per ridare indietro l'imu, togliere l'irap etc etc...quanti miliardi servono e dove pensava di prenderli? Non mi dire i soldi che sono nelle banche svizzere perchè già smentito.....

Ritratto di marco_68

marco_68

Lun, 04/03/2013 - 12:08

@Janry45 Infatti, con Berlusconi invece non eravamo nemmeno più considerati una nazione, solo un circo a forma di stivale.

billibix

Lun, 04/03/2013 - 12:09

Un pazzo sovversivo. Un Savonarola che non riuscirà più a controllare un "belino" come dicono a Genova. Il problema non sono i seguaci (pochi) ma quelli che sull'onda della nausa politica collettiva al posto di annullare la scheda hanno scelto questo guitto di fogna.

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 04/03/2013 - 12:10

Ultimo appello alla partitocrazia; o vi mettete immediatamente a far le cose seriamente o sparirete. Ma siete troppo grassi e pigri per farlo .....................

fabiana62

Lun, 04/03/2013 - 12:10

Grillo, per il programma, viene definito " fenomeno da baraccone " eppure anche gli Svizzeri sono favorevoli, con il referendum, al tetto dei manager, in Sicilia, come detto da Crocetta, stanno amministrando in modo onorevole.Ma allora sto Grillo non è pazzo!!!!!!!! e dice cose giuste.

Gianni Cinarelli

Lun, 04/03/2013 - 12:14

(S)Boccato, ma tu sei un Italiano che(s)parla lingue straniere o uno straniero che si esercita in Italiano? Scherzi a parte, nella sostanza forse hai ragione ma per il resto, scusami, non esageriamo...

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 04/03/2013 - 12:17

steali basta con ste cazzate che dall'imu, dall'irap, i soldi dell'imu dove sono andati in tanto???? i tre quattro miliardi al Mps??? non diciamo fesserie..li si prenda dall'mps..oppure dagli sprechi statali, o dagli immobili dello stato per i quali si affittano ai furbi per due lire..

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 04/03/2013 - 12:18

e grillo si riscopre napoleone, che come sappiamo, italiano di nascita, aveva rinnegato l'italia, trafungandone le molte opere d'arte. Ma anche la Guardia Reale assediata da Wellington, alla fine, seppur con onore, cadra' gridando "m....". Aria nuova, come se il dna dei grillini fosse diverso da tutto quello degli atri uomini. Io sono pro-politica, perche se mi guardo attorno, tra i normali cittadini vedo talmente tanti furbi e ladri che mi fanno schifo piu loro che i politici.

Agostinob

Lun, 04/03/2013 - 12:21

Quando mai Grillo avrebbe potuto pensare di andare sul New York Tines ed essere preso sul serio nel non dire nulla? oggi si riempirà la casa di copie da tenere per i posteri. Cosa ha detto di importante? Ecco le sue parole: ""Se lavoriamo con trasparenza e serenità, se siamo onesti, aboliamo il conflitto di interessi e approviamo leggi contro la criminalità, se sosteniamo le piccole e medie imprese e trasformiamo l’Italia in una comunità i mercati reagiranno in maniera positiva". Un giorno ho costruito un post con i "se" e qualcuno ha avuto da ridire. Vedremo se oggi le stesse persone, diranno la stessa cosa per Grillo! Dunque, Grillo dice che se lavoreranno con trasparenza ed onesta; se sosterranno le imprese e trasformeranno l'Italia in una comunità (ognuno interpreti cosa vuol dire. Io penso ad una comune di Centri sociali) e sopratutto, perbacco, se elimineranno il conflitto di interessi, perchè questo è il problema degli italiani e non il NON lavoro, allora tutto andra bene. In pratica, come ho detto ieri, frasi da osteria, senza alcun piano dietro, senza strategie. Dunque, l'Italia finalmente uscirà dai suoi problemi grazie a Grillo ed a queste sue mirabolanti dichiarazioni perchè, va detto ancora, queste sono solo dichiarazioni che van bene in bocca a chiunque. Con queste cose e senza un piano concreto dcietro, avremo maggior lavoro, ripresa dell'economia, meno tasse, meno disoccupati, calo dell'inflazione e di tutto e di più. Ecco dov'è il populismo. Certo è che fino a quando verrà "leccato" e troverà gente disposta a credere che queste frasi significano risolvere i problemi, Grillo sarà lì, a fare magari affari sul web sulla pelle ed alla faccia di chi lo osanna. Non lo condanno. Fa il suo mestiere. Ho però tristezza per chi si sta facendo abbindolare. So però che il numero sta già diminuendo a vista d'occhio. Ad oggi è superato il 4% di chi, dopo averlo votato ha capito che era un bluff.

Ritratto di The Blob.

The Blob.

Lun, 04/03/2013 - 12:22

i 5S non accorderanno MAI la fiducia a scatola chiusa alla CASTA... voi dareste fiducia a dei ladri che vi hanno svaligiato la casa dandogli le chiavi del vostro appartamento? dareste la fiducia ad un MENTITORE E BARO che vuole giocare a carte con voi?

billibix

Lun, 04/03/2013 - 12:23

Scusate...ma uno che esce di casa in maschera e tuta per non farsi riconoscere...dovrebbe rappresentare l'Italia? Dove? Parliamo tanto di credibilità internazionale, Europa, Euro e poi diamo troppo spazio a questo improbabile elemento che si riunisce a Roma in gran segreto...non parla con giornali italiani... Giuto appunto...perchè non la smettiamo di parlarne? Come tutti i sufflè...scusate l'eufemismo culinario...si sgofierà...

steali

Lun, 04/03/2013 - 12:24

x rapax.. Le cazzate le stai dicendo tu!!! Io stavo rispondendo a "Danza"... I soldi alla MPS sono un prestito al 9 %......

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Lun, 04/03/2013 - 12:26

L'Italia al governo può avere dei comici degli attori dei clown e dei pagliacci e dei corrotti.Mia idea personale e quella anche di tutto il mondo.Ah dimenticavo e dei comunisti.

Ritratto di federaldo18

federaldo18

Lun, 04/03/2013 - 12:28

Io ho ormai capito che lo scopo primario di Beppe Grillo, comico ma non stupido, è di rinnovare totalmente la classe politica italiana, mandando a casa tutti dopo averli portati allo sfinimento !

Han Solo

Lun, 04/03/2013 - 12:36

Vediamo cosa succederà....intanto a Parma hanno acceso l'inceneritore, quindi tra qualche mese sarà operatiivo. Visto che Pizzarotti ha fatto tutta la campagna elettorale anti-inceneritore, si dimetterà? Per coerenza dovrebbe farlo...

Ritratto di Noel75

Noel75

Lun, 04/03/2013 - 12:44

@Spectrum (tra l'altro è stato il mio primo home computer) hai ragione, il problema è alla base... sono gli Italiani!

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 04/03/2013 - 12:44

Le "Utopie" sono sempre state il sale della Storia. Senza quelle solo stagnazione, putridume; l'ideale brodo di coltura di qualsiasi sopruso. Sopraffazione sistematica dei "sudditi" senza alcun vero potere contrattuale: In ogni Cultura e Civiltà. - Il tutto sempre nel solco della "legalità", quella del Potere costituito. -- Ma quasi sempre sono le "Utopie" a far compiere agli Uomini "salti epocali". Nel bene e nel male. Benvengano dunque, e ora, soprattutto le "utopie-non-violente", quelle potenziali del riscatto, da più d'un Secolo d'"occupazione" dei "lanzichenecchi", loro sì, "violenti", ma sempre autoreferenziali, dietro il sottile paravento della "democrazia". -----------

giumaz

Lun, 04/03/2013 - 12:45

Povera Italia, se si crede che a costruire "qualcosa di nuovo" sarà una pletora di sciocchini teleguidati da un ubriacone.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 04/03/2013 - 12:47

Mi sembra giusto. Anche Berlusconi vent'anni fa è sceso in politica per diminuire le tasse. Bene, non l'hanno lasciato governare: creava un milione di posti di lavoro e quelli chiamavano 3 milioni di immigrati; lui portava fieno in cascina e quelli si aumentavano gli stipendi, già eccessivi, e assumevano i compari parassiti del voto di scambio; lui faceva la TAV Milano-Roma e quelli fomentano i No-TAV; voleva fare le centrali elettronucleari, e quelli fanno il terrorismo atomico; lui coltivava e quelli, per fregargli il raccolto, gli fanno la crisi virtuale che innescava la crisi reale; e così via... Uno fa e l'altro disfa, ovvero il mestiere dei matti. Adesso invece di risorvere i problemi del paese cercano le "alleanze" per salvarsi le chiappe. Ha ragione Grillo: sui problemi della gente è possibile andare d'accordo, ma "star con questi qua per far fuori quelli là" assolutamente no. Non se ne parla nemmeno. Bravo Glillo.

teoalfieri

Lun, 04/03/2013 - 12:49

Ha ragione Beppe....se non ci fosse stato il tumore berluscone... fore le cose sarebbero messe diversamente...con questo incantatore di serpenti.... tra poco torneremo al voto... quanti itaglioti... che ci sono nel nostro Paese..ancora si spaventano dei comunisti... si dovrebbero spaventare di chi ha timore dei comunisti... così gira il mondo...

peppe1944

Lun, 04/03/2013 - 12:53

firmiamo tutti per l'ineleggibilità di Silvio: http://temi.repubblica.it/micromega-online/firma-anche-tu-per-cacciare-berlusconi-dal-parlamento-facendo-applicare-la-legge-361-del-1957/

Romolo48

Lun, 04/03/2013 - 13:01

@ PINUX3 ... non credi che senza PDL (come tu auspichi) per Grillo sia più facile mangiarsi il PD. Rifletti!!!

agosvac

Lun, 04/03/2013 - 13:01

Egregio pinux3, le vorrei fare notare che grillo "è interdetto" dai pubblici uffici, come dice lei, eppure è lo stesso leader del suo movimento. Pertanto anche se Berlusconi fosse interdetto potrebbe lo stesso continuare a fare il leader del Pdl, anche senza entrare in Parlamento. Troppo difficile per lei da capire???????

Marco bruno

Lun, 04/03/2013 - 13:03

Prima di "bocciare" Grillo vediamo cosa farà! Un grosso risultato e un grosso merito (scompaginare le caste dei partiti) lo ha già ottenuto, vediamo se riuscirà anche a ribaltare il sistema in modo positivo, speriamo!

efferaia

Lun, 04/03/2013 - 13:08

Queste persone hanno rotto le scatole a tutti, perfino quando andavano in WC, loro non vogliono essere osservati e non vogliono far sapere cosa faranno.Bellissima Democrazia....... Ma andate affffff.........

LAMBRO

Lun, 04/03/2013 - 13:09

RAGAZZI SPERIAMO CHE NON RIPRISTINI LE LEGGI RAZZIALI!!!!

LAMBRO

Lun, 04/03/2013 - 13:15

SE HO CAPITO BENE CASALEGGIO VUOL RIFORMARE IL MONDO !!!POTREBBE AVER RAGIONE..... MA SE NOI ITALIANI NON SIAMO NEANCHE CAPACI DI RIFORMARE NOI STESSI!!!

Marcello.Oltolina

Lun, 04/03/2013 - 13:15

Signori del PD e PDL con il vostro operato e disastrosi risultati un altro pezzo di vostri elettori non si fida più di voi; accordatevi con Grillo per attuare almeno quelle riforme che condividete per ridurre i costi della politica e di tutte le altre istituzioni prima che perdiate un altro pezzo di voti.

primula

Lun, 04/03/2013 - 13:20

perchè ho sempre più forte l'impressione, quando guardo il movimento 5 stelle,di vedere una setta??????? è la classica forma piramidale, il guru-che per me non è casaleggio-e tutto giù giù fino alla massa base. Date due o tre motivazioni buone per tutti i partiti, tutto il resto è di là a venire oltre il 2054????????????????????????????????????????'almeno una volta si diceva 2001 odissea nello spazio, ora come per le previsioni della fine del mondo si va al 2054 e perchè non 2060-70-80???????????????? per me grillo ha riempito per bene una mongolfiera con tutti i gas corporali, e tutti col naso su a guardarla, salvo poi quando si sgonfierà morire asfissiati..............gli sta sfuggendo la situazione di mano, e ora per millantare avvenire radiosi eterni deve spararla sempre più grossa, se poi il" confessore" è don gallo................

primula

Lun, 04/03/2013 - 13:21

perchè ho sempre più forte l'impressione, quando guardo il movimento 5 stelle,di vedere una setta??????? è la classica forma piramidale, il guru-che per me non è casaleggio-e tutto giù giù fino alla massa base. Date due o tre motivazioni buone per tutti i partiti, tutto il resto è di là a venire oltre il 2054????????????????????????????????????????'almeno una volta si diceva 2001 odissea nello spazio, ora come per le previsioni della fine del mondo si va al 2054 e perchè non 2060-70-80???????????????? per me grillo ha riempito per bene una mongolfiera con tutti i gas corporali, e tutti col naso su a guardarla, salvo poi quando si sgonfierà morire asfissiati..............gli sta sfuggendo la situazione di mano, e ora per millantare avvenire radiosi eterni deve spararla sempre più grossa, se poi il" confessore" è don gallo................

carcascio

Lun, 04/03/2013 - 13:21

Quanto vbi rode che Grillo ha vinto.....comunque vada sono i più onesti di tutti i politici italiani da est ovest nord sud

DANZA

Lun, 04/03/2013 - 13:22

x PINTOI - Conosco più o meno bene il problema del reddito di cittadinanza in altri paesi. Una persona che conosco , residente in Olanda, per oltre 40 anni ha usufruito del reddito ma ti posso garantire che ha lavorato ad essere ottimisti per una decina di mesi. Ben venga il reddito , ma sono le politiche per il lavoro che possono bypassare il problema

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Lun, 04/03/2013 - 13:24

il bene del Paese? Fino a che non sarà chiaro quale sia il bene del Paese e chi abbia governato finora in Italia non si saprà quale sia realmente il bene del Paese e se qualcuno dei politici lo vuole davvero o esegue semplicemente degli ordini! Venerdì 1 marzo nella chiesa di Ognissanti a Firenze ho partecipato alla presentazione di questo libro ,Un manuale per conoscere la massoneria di p. Paolo M. Siano non lo ancora letto, ma dalla presentazione dell’Autore e del prof. Giovanni Pallanti mi sembra di aver capito che c’è una massoneria regolare e invece una forma deviata che ha organizzato un sistema parallelo che condiziona il governo e che sarebbe’ il sistema che sovverte l'ordine naturale delle cose, sostenendo l'omosessualità, l'aborto e secondo me anche la pedonalizzazione dei centri storici, e che mira alla conciliazione degli opposti, tra cui anche le religioni. Io ho pensato che nell'ottica della conciliazione degli opposti, rientri anche la conciliazione tra la politica di destra e la politica di sinistra, quella che comunemente e volgarmente viene chiamato "inciucio! Penso che un partito serio che voglia veramente salvare il Paese, debba prima di tutto verificare questo sistema e le sue maglie nella politica e organizzazione sociale. Adesso spero che Grillo davvero voglia fare la chiarezza necessaria affinchè l'italia sia una nazione per i suoi cittadini e non un terreno con tanto di immobili da vendere a piccoli-medi lotti!

Ritratto di stegalas

stegalas

Lun, 04/03/2013 - 13:25

Ci hanno rotto le scatole per 68 anni con l'antifascismo: "feste antifasciste", "maratone antifasciste", "spaghettate antifasciste"... Ora si presenta un partito manifestamente fascista che prende subdolamente il 25% dei voti senza presentare un programma ma solo raccogliendo il consenso degli scontenti e sfruttando la crisi economica, col suo istrionico leader extraparlamentare che spara grassi insulti a raffica contro tutti, delira, ricatta, minaccia di aprire il Parlamento "come una scatola di tonno", pensa di sciogliere i sindacati e sopprimere pensioni e stipendi statali, mette i giornalisti in un recinto, si sottrae a qualunque contraddittorio, vieta ai suoi parlamentari di comparire in TV, ha un oscuro ideologo dall'aspetto poco rassicurante... e nessuno dice assolutamente niente! Se l'Italia non fosse questa, non sarebbe ridotta nello stato in cui è ridotta...

Agostinob

Lun, 04/03/2013 - 13:26

in Italia oggi abbiamo una disoccupazione giovanile altissima che al Sud, ad esempio, arriva già al 50% e più. Ciò significa un'intera generazione di giovani è senza lavoro; di ragazzi sulla strada che non possono sperare in un futuro e che si ritroveranno a dover essere assistiti per sempre. Ebbene, in una situazione simile non possiamo perdere il tempo stando a vedere cosa farà Grillo e se mai riuscirà a fare qualcosa. Non stiamo giocando a briscola,nel dopolavoro, ognuno con il proprio lavoro e la propria sicurezza alle spalle. Non ci troviamo al bar per farci quattro chiacchiere ridendo. Ci troviamo invece nella condizione di non dover perdere tempo nel valutare se le alleanze sono giuste o no; ne nel non volersi mettere con quello o quell'altro per simpatia o meno o per interesse politico. I partiti che stanno cincischiando per salvare poltrone stanno dando fiato a Grillo che non sa che pesci pigliare e chiede solo di togliergli le castagne dal fuoco. Le priorità non sono quelle del PD e men che meno quelle di Grillo che sta menando il can per l'aia. Se non vogliamo che il 50% di giovani senza lavoro diventi una cifra ancor maggiore anche al nord, occorre mettere da parte egoismi e pensare a queste cose. Successivamente, una volta risolti questi problemi, ci sarà tutto il tempo per prendersi a cazzotti. ma ora no. E' questo che va compreso. Non si può pensare a Grillo come il solutore dei problemi solo perchè spara battute e fesserie sul web!

meverix

Lun, 04/03/2013 - 13:27

La cosa positiva del successo di Grillo è che chi governerà (sempre che ci sia un governo) dovrà diminuire il numero dei parlamentari e tagliare province (con i relativi passaggi parlamentari per le modifiche della Costituzione), eliminare sprechi e privilegi vari, cambiare la legge elettorale per assicurare stabilità per chi vince. Se non si fanno queste cose (il governo eventuale dovrebbe durare non meno di due anni se non di più) Grillo supererà il 50 percento alle prossime elezioni e allora saranno c..i acidi per tutti.

Tony_a

Lun, 04/03/2013 - 13:28

Personalmente ho votato PDL ma sono un simpatizzante del M5S e spero davvero che ci sia una ventata di novità e che quanto promesso in campagna elettorale da parte di Grillo venga, in tempi stretti, messo in atto! Se le promesse di Grillo si concretizzeranno io la prossima volta voterò M5S.

CONDOR

Lun, 04/03/2013 - 13:31

Grillo qui, grillo lì eccecc. e nessuno che apra gli occhi sulla situazione del paese. I partiti, come sappiamo, dopo aver portato il paese a fondo, non hanno fatto nulla per risollevarlo, ma anzi con monti ci hanno ancora schiacciato giù, tenendosi però tutti i loro privilegi, insomma degli incapaci che fanno i furbi. In tanti si è sperato che con monti capissero che era ora di finirla, ma niente.Ora ci troviamo con: 50% di aziende che non è più in grado di pagare gli stipendi, 65% di aziende che per pagare IMU han dovuto fare prestiti. Disoccupazione che cresce da far paura e utili aziendali che si azzerano. Domandina semplice semplice: quanto ancora resisterà il paese?Per quanto tempo ancora riuscirà lo stato a pagare stipendi e pensioni se non gli entrano più tasse da irpef ecc?I PARTITI DI SX E DX DEVONO ORA, SUBITO IMMEDIATAMENTE CHINARE LA TESTA, METTERSI D'ACCORDO E FARE IL NECESSARIO PER FARCI USCIRE DALLA MERxDA. PENA LA LORO FINE DEFINIVA A FAVORE DI GRILLO. E A QUEL PUNTO NON SONO NEANCHE SICURO CHE LA FINE SARA' SOLO POLITICA. MUOVETEVI CAXXONI!!!GRILLO E' STATO VOTATO PER COSTRINGERVI A LAVORARE, MALEDETTE TESTE VUOTE!!POTETE UNA VOLTA NELLA VOSTRA SQUALLIDA MERDOSISSMA VITA DA PARASSITI, TIRARE FUORI UN BRICIOLO DI AMORE PER IL VOSTRO PAESE E SMETTERLA DI ANTEPORRE GLI INTERESSI DI PARTITO E GLI ODI PERSONALI AGLI INTERESSI DI 60 MILIONI DI DISGRAZIATI CHE AVETE ROVINATO?VOLETE PROPRIO GUADAGNARVELA TUTTA LA GHIGLIOTTINA?

Purpetta

Lun, 04/03/2013 - 13:36

GRILLO PRENDI PRESTO UNA DECISIONE COMPRESA QUELLA DI TORNARE ALLE URNE ALTRIMENTI QUALCUNO VA A SVEGLIARE QUALCHE GENERALE E CI RITROVIAMO I CARRI ARMATI PER LE STRADE

primula

Lun, 04/03/2013 - 13:42

stegalas a genova grillo è più seguito di don gallo(!!!!sicccc)che è tutto dire, di fatto i maggior supporter sono tutti comunisti doc snob miliardari della zena bene................quelli che fanno i miliardari col cu--o degli altri.................di fatto grillo è ultramiliardario...............come i veri tenutari delle sette.

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Lun, 04/03/2013 - 13:45

Ebbene ditemi in quale altro modo si poteva scuotere la politica dei magna magna, via tutti, non solo certi. Al prossimo colpo, inevitabile!!!

giussse

Lun, 04/03/2013 - 13:57

Pur non essendo un elettore M5S, mi chiedo: come si fa a biasimare Grillo che schifa la stampa italiana e si rivolge solo a quella estera quando il calibro degli articoli delle testate italiane è questo? Almeno per dignità, giusto come sfida personale, provate a riportare qualche notizia senza un uso completamente arbitrario dell'italiano. Provate l'ebbrezza dell'oggettività!

Angel59

Lun, 04/03/2013 - 13:58

Perché ve la prendete con Grillo? I danni al nostro fu "bel paese" sono stati fatti soprattutto dalla sinistra e dai sindacati con la collaborazione, purtroppo, del centro destra..chi ha procurato la nostra rovina è noto a tutti e chi ha votato Grillo desidera che costui demolisca il sistema politico italiano per crearne uno nuovo basato sulla partecipazione dei cittadini italiani e se non ci riuscirà allora occorre passare alle maniere forti per togliere di mezzo tutti i farabutti di sinistra di centro e di destra nessuno escluso i quali sono i veri responsabili del nostro disastro.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 04/03/2013 - 13:59

il leader del Movimento 5 Stelle "ha nelle sue mani il destino dell’Italia e, in certa misura, dell’intera Europa" . Grillo o non Grillo, vogliamo prendere atto di dove ci hanno condotto i malnati fondatori dell'Euro? Grillo è il prodotto della loro follia. La variabile imprevista del loro assurdo progetto sociale, l'anullamento delle identità NAZIONALI e delle radici europee. Basta un movimento di contestazione in una nazione per far crollare una impalcatura che si regge sull'opressione economica di un continente. E poi, la faccia di palta che ha creato il disastro, pretende di diventare Capo di stato italiano.

eso71

Lun, 04/03/2013 - 14:03

Bravo Grillo ad appoggiarsi alla rete ed alla stampa straniera. Purtroppo in Italia la stampa è tutta politicizzata ed è impossibile avere notizie reali ed imparziali.

nino47

Lun, 04/03/2013 - 14:05

Grillo aveva già detto chiaro e tondo PRIMA che il suo intento era quello di mandare a casa questi pederasti che ci hanno governato finora! Ve ne siete dimenticati? Cosa vorreste adesso da lui? una bella alleanza col pd? farsi fagocitare dai compagni e finire come al solito a tarallucci e vino?Allora non lamentiamoci se le cose non cambiano mai! Siamo noi a volere che continuino così, e sopratutto a farcela addosso se qualcuno dà a vedere di voler fare veramente

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Lun, 04/03/2013 - 14:09

Come si fa astabilire una stabilita ad un governo che è solo nella testa marcia di Bersani, non esiste governo non vogliono farlo per ignoranza e prepotenza bersaniana. Ebbene alle urne con una legge nuova senza premio, chi vince con un voto puo governare e qualcuno vincerà certamente.

roberto.morici

Lun, 04/03/2013 - 14:15

Qualcuno spieghi a questa caricatura di Napoleone che crede d'essre Wellington che questo Paese non ha molto tempo a disposizione per aspettare "qualcosa di nuovo". In quanto alla sua vera democrazia partecipativa: intende sostituire il voto come espresso fino ad ora con l'azata di mano?, con l'approvazione via webb aspettando le sue direttive via intrnet? Abbiamo già assistito in Italia a certo tipo di oceaniche esibizioni: inizio a Piazza Venezia, epilogo a Piazzale Loreto.

sordo

Lun, 04/03/2013 - 14:23

Reddito di cittadinanza : perchè dare soldi ai parassiti? è il sistema per creare gente che non vuole fare un cazzo. Aboliamo il conflitto d interessi. Altra suprema cazzata , perche certe cose tocca chiamarle per quello che sono , CAZZATE .Abbiamo duemila problemi più gravi ed i sinistrati pensano al conflitto d interesse!!!!!++ E per finire firmiamo tutti l appello di Floris Darcazz per la non-ineleggibilità di Berlusconi , firmiamo e recapitiamo alla rivista Microcefalus.

Demostene2010

Lun, 04/03/2013 - 14:26

Grillo ha sempre detto che il suo scopo era far crollare il sistema partitocratico, quindi perché adesso dovrebbe allearsi con l’uno o con l’altro? Perché dovrebbe togliere le castagne dal fuoco ai i politici, quando sono stati proprio loro a ridurre il Paese in questo stato? Dato che a questa storiella della “destra” e della “sinistra” oramai sono sempre in meno a crederci, che le due metà della casta (PdL e PD) gettino la maschera e si mettano finalmente insieme: quando saranno definitivamente crollati sotto il peso della loro corruzione, avidità e incompetenza, ce ne potremo finalmente liberare e voltare pagina per davvero.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 04/03/2013 - 14:31

Non si da credito a chi vuole rimborsare l'Imu che fa circa 4 miliardi e se ne dà invece a chi vuole dare un reddito di cittadinanza (?!) che vale, ad occhio e croce tra i 35 e 50 miliardi! Ma se non abbiamo neanche i soldi per pagare la tipografia per stamparli dove li va a prendere stò furboleso dal WEB?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 04/03/2013 - 14:34

"Tra le priorità del movimento ci saranno, in primis, il reddito di cittadinanza con i soldi provenienti dagli sprechi". REGALIE A CHI NON LE MERITA, INVECE DOVREBBE DARLI A FAMILIARI CHE HANNO SULLE SPALLE FIGLI INVALIDI AL 100x100 E CHE VIVONO NELLA MISDERIA PIU' NERA, QUESTA è ASSISTENZA SOCIALE.

gedeone@libero.it

Lun, 04/03/2013 - 14:35

#pinux3, eh già, perchè in Italia solo Berlusconi ha il conflitto di interessi. Il PD con le coop, le fondazioni, le banche e le assicurazioni invece non le ha. Ma la sigla MPS ti dice qualcosa??? Domanda agli amichetti per cui voti che fine hanno fatto 4.000 milioni di euro (alcuni dicono 17.000). Caro (per modo di dire) sinistronzo, voi komunisti non dovreste più parlare almeno per i prossimi cento anni...

primula

Lun, 04/03/2013 - 14:52

grillo ha superato il classico motto : il potere al popolo con l'avatar al popolo...........ma ,gira gira, l'avatar rosso la trionferà!!!!!!!!!!!

Ritratto di W.A.S.P.

W.A.S.P.

Lun, 04/03/2013 - 14:56

se pd e pdl si mettono assieme grillo dira:"avete visto che io ho ragione,come sono attaccati alle poltrone"? ma per il bene del paese devono farlo e fare i sacrifici tutti e 2!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 04/03/2013 - 15:20

steali, daglieli tu con la TUA IMU i soldi del prestito al 9% all'MPS..pagateli tu i "servizi"..(gli stipendi degli statali) con la "tua" Imu..

sbaffone

Lun, 04/03/2013 - 15:25

ieri sera su La7 nel programma IN ONDA c'erano nello studio Porro(il giornale) Facci(libero)Giannini(la repubblica)Pigi Battista(corsera) Telese(bohhh) ed in collegamento un professore di genova(pro grillo) che discutevano l'argomento di questo articolo Grillo che non da retta ai giornalisti italiani....lasciamo perdere la linea dell'uno e dell'altro ma vedere quei cinque scalda poltrone autoreferenziarsi l'un l'altro darsi di gomito e sghignarrare tutti insieme mi ha fatto capire più di qualsiasi analisi che tutti i teatrini imbastiti in TV sono falsi e organizzati apposta x noi allocchi.....che schifo Grillo ha ragione destra e sinistra sono la stessa cosa noi ci scanniamo e loro godono insieme

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 04/03/2013 - 15:45

Forza M5S che Dio ci accompagni e protegga dalle insidie della vecchia politica corrotta!

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 04/03/2013 - 16:00

Dice l'amico mio il Primo Maresciallo dell'Esercito C.T. "bianchi, rossi, neri, gialli, marroni, apois gialli e blu, sono tutti uguali!" Voi, al posto di Grillo & Co., vi fidereste di chi normalmente usa far dire a persone cose mai dette? Estrapolare una frase in un contesto solo per avallare la posizione redazionale e calunniare persone innocenti? Dico, voi vi fidereste di questi cialtroni? Grillo ed i grillini fanno bene a comportarsi così! Al Diavolo!

emilio canuto

Lun, 04/03/2013 - 16:56

agosvac AH ! Beppegrillo è interdetto dai pubblici uffici? e c'è qualcuno che scrive e dice che Napolitano lo riceverà per parlare del nuovo governo? Napolitano + Grillo = andare a cag@re!