Riunione segreta dei grillini a Roma

A Roma l'assemblea del Movimento 5 Stelle. Una due giorni di incontri in un luogo celato. Nessuna diretta streaming

In attesa di entrare e di aprire quella che Beppe Grillo ha definito la scatoletta di tonno - ossia il Parlamento - i futuri deputati del Movimento 5 Stelle si riuniscono a porte chiuse. Anzi blindate. Come i partiti tradizionali. Nessuna diretta streaming. L'evocata trasparenza è procrastinata. Per prima cosa è necessario conoscersi (molti parlamentari non hanno la minima idea di chi sarà il loro compagno di scranno), ragionare sulla linea da seguire e, soprattutto, studiare. Nessuna comunicazione sul luogo del conclave. Regna il segreto. E guai a chi lo svela.

Alla fine però qualcosa è trapelato e pare che l'incontro si svolga nella sede del comitato elettorale del Movimento, l’hotel Saint John, vicino a piazza San Giovanni. Il vertice, in base a quanto è stato riferito, è strettamente lavorativo e si sta cercando in ogni modo di mantenerlo lontano dai riflettori. Perché prima di farsi guardare dagli altri, è bene che i grillini si guardino tra loro. Per capire quali margini di azione avranno rispetto ai dettami del duo Grillo-Casaleggio. Questi ultimi a capotavola (sempre che la presenza dei due non venga smentita), i 163 eletti ad ascoltare e a proporre. Ma sempre stando in linea con il regolamento del Non-Statuto. "Siamo in silenzio stampa", ripetono ai giornalisti i parlamentari grillini.

Per ora non c’è nessuna conferma dell’arrivo di Beppe Grillo che ha passato il fine settimana nella sua villa in Toscana, anche se diverse voci lo danno in
partenza per la Capitale nel pomeriggio. In mattinata, la costola romana del M5S ha organizzato una "visita guidata" Montecitorio, invitando i cittadini a prendere visione e contatto con le istituzioni e lanciando l'apello: "Tutti in Parlamento, la casa dei cittadini". Nel pomeriggio - ma probabilmente domani - inizierà invece l'assemblea del M5S. Incontri e discussioni per capire i meccanismi parlamentari e per evitare di incorrere in errore. Tutto off-limits alla stampa. E quindi ai cittadini. Il Movimento 5 Stelle ha sempre predicato trasparenza, annunciando di voler portare le telecamere in Aula per divulgare tutte le discussioni. Filmare gli altri, ma non se stessi. Almeno in questo delicato momento.

Intanto, mentre i grillini sbarcano nella Capitale, sul blog di Grillo viene pubblicato un post dal titolo: "Circonvenzione di elettore". L'ex comico genovese se la prende con l'articolo 67 della Costituzione, in particolare alla mancanza del vincolo di mandato, e dice: "Questo consente la libertà più assoluta ai parlamentari che non sono vincolati né verso il partito in cui si sono candidati, né verso il programma elettorale, né verso gli elettori. Insomma, l'eletto può fare, usando un eufemismo, il cazzo che gli pare senza rispondere a nessuno". Grillo ha già paura che i neoparlamentari cambino casacca o lancia un avvertimento ai suoi?

Commenti
Ritratto di genovasempre

genovasempre

Dom, 03/03/2013 - 11:26

Siamo schietti,dopo che la tv per anni e negli ultimi mesi di campagna elettorale,ha fatto vedere solo monti napolitano berlusconi e bersani, ora pretendere che diventino delle veline come i citati eroi che vanno e vengono alla tv, si pretende troppo.

puntopresa10

Dom, 03/03/2013 - 11:33

mi viene da ridere,è già da un pezzo che nel movimento si sono infiltrati i servizi.

Giunone

Dom, 03/03/2013 - 11:33

Credo sia giunto il momento per i grillini rendersi conto che il loro giochino virtuale è finito, e che, è già ora che si facciano intervistare in contradditorio perche la Nazione vuole sentire da loro cosa intendono fare per risollevare il paese o accaso pensano fuggire per sempre? O Grillo il no candidato Premier a parlare ancora e solo dal video monologo per tutti voi? Adesso sono servitori pubblici e i riflettori valgono per tutti..

silvio adopera

Dom, 03/03/2013 - 11:38

Ennesimo articolo-marchetta basato sul nulla assoluto, Grillo dovrebbe farvi un monumento per i voti che gli portate. Caro Ferrara, ho letto sul tuo profilo che scrivi in terza persona perchè non riesci a prenderti troppo sul serio; ti riconosco almeno la lucida capacità di autoanalisi.

idleproc

Dom, 03/03/2013 - 11:39

Il problema non sono i "grillini". Faranno un altro "governo" del presidente. Il PD dovrebbe abbandonare la politica eurocentrica che hanno fatto finora e fare una politica nazionale. Non lo faranno mai, i bankster e gli uomini della trilaterale che hanno dentro li tengono per le balle. Il PDL farà altrettanto. Strada Greca assicurata, in Grecia hanno fatto le prove socio-economiche generali e hanno proseguito con gli altri. Ora tocca a noi. Senza un governo nazionale e riprenderci la sovranità trasferita all'eurofinanza l'esproprio è certo.

Ritratto di libeccio

libeccio

Dom, 03/03/2013 - 11:39

Fanno bene!!Dopo che giornali come questo sparano cavolate e riportano il contrario di quello detto.Una curiosità.Ma il pdl le riunioni dove le faceva e le fa,nei giardini pubblici oppure a PALAZZO GRAZIOLI!MA FATEMI IL PIACERE!!

Dinmau

Dom, 03/03/2013 - 11:40

A che punto siamo arrivati! Per disperazione abbiamo votato per deputati e senatori che saranno telecomandati da Grillo-Casaleggio. Com'è possibile essere arrivati a questo? Come possono guidare una Nazione due figuri che non sono stati eletti e nessuno conosce veramente? Come possiamo essere sicuri che si muoveranno solo per il bene nostro e non per il loro tornaconto? Si ci costeranno meno ma di soldi ne girano comunque parecchi; come saranno usati? Quanti interrogativi e quante paure per il futuro! MALEDETTI chi ci ha portato a tutto questo, ci ha buttato tra le braccia di filibustieri e ci ha rovinato il FUTURO! Speriamo solo che non sia nato un'altro HITLER!

Ritratto di Nopci

Nopci

Dom, 03/03/2013 - 11:40

CHI PAGA GRILLO O PANTALONE?

bastardo

Dom, 03/03/2013 - 11:40

lo sappiamo bene dove e'il posto segreto,e' in in una stanza in via fani,stanza affittata dal nostro presidente e teologo del terrorismo napulitan con il lasciapassare dell'idetore del tanto peggio tanto meglio bersani e leccaculo franceschini(quello con il nonno fascistone della prima ora)con l'appoggio esterno degli inciucioni porporati e cardinalizi della chiesa stupratrice cattolica!!!!!

retnimare

Dom, 03/03/2013 - 11:44

Mi sembra giusto, cosa c'e' di strano?

fabianope

Dom, 03/03/2013 - 11:46

venite a trovarci...siamo nelle Catacombe di Priscilla...ah, e l'ultimo chiuda la porta!

achina

Dom, 03/03/2013 - 11:49

Egregio direttore, sono di destra e non comprendo tutto questo accanimento contro i "grillini". Hanno deciso di riunirsi in un posto sconosciuto ai media e fanno bene. L'importante è che a fine riunione dicano alla stampa quanto concordato. Si rammenti che, se i grillini hanno sbaragliato il campo, la COLPA esclusiva è di TUTTI i nostri politici (compresi quelli di destra).

untergas

Dom, 03/03/2013 - 11:52

segreto o non segreto, l'importante è che mettano con le spalle al muro tutti questi politicanti da strapazzo, ponendoli di fronte alla proprie responsabilità regresse: da berlusconi a bersani, passando per tutti i portaborse pd e tutti i portaborsette pdl

J.J.R

Dom, 03/03/2013 - 11:53

Bè nella villa di Arcore era tutto alla luce del sole è vero...

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 03/03/2013 - 11:53

Guardate nelle catacombe!

Cosean

Dom, 03/03/2013 - 11:53

Volere la trasparenza, non significa far Trasparire i piani per raggiungere l'obiettivo della trasparenza. Sembrerebbe un po stupido altrimenti! O forse è solo il vostro banale tentativo giornaliero di screditare Grillo.

Ritratto di Zago

Zago

Dom, 03/03/2013 - 11:54

Loro si nascondono ? Il governo non dovrebbe elargire alcun compenso. Sono stati eletti dal popolo sovrano che ha diritto di sapere cosa fanno e come si comportano. Il nascondersi è segno di incoerenza e di non sapere niente di etica politica, ma solo persone allo sbaraglio. E' evidente che nelle loro file ci siano persone che sono contrari a tale comportamento e sono convinto che il numero degli scontenti aumenterà.

Ritratto di Gius1

Gius1

Dom, 03/03/2013 - 11:55

Poveri noi !!!. al solo pensiero che le decisioni in Italia li pottrebbe prendere un komiko e qualche operaio, mi viene la tremarella.

aredo

Dom, 03/03/2013 - 11:59

Come con le loro ridicole "Parlamentarie".. fintissime, stile Wanna Marchi.. tutto deciso da Casaleggio e Grillo e da chi li comanda. E gli italiani idioti continuano a comprare il sale magico da Grillo...

nino47

Dom, 03/03/2013 - 12:00

Fanno bene ! Lontani da giornalisti e sopratutto dalle televisioni, scelti professionisti entrambi del "distorcimento" della realtà e mistificatori di notizie! Vi rode eh? cari giornalisti? In fondo non solo i poliotici hanno bisogno di una raddrizzartina....

G_Gavelli

Dom, 03/03/2013 - 12:07

Adesso, Redazione, mi fate incazzare! E' mai possibile che discussioni finalizzate ad esternare un programma politico debbano per forza di cose di fronte alle telecamere od alle penne dei giornalisti? Trasparenza non significa imbecillità, nonchè assoluta!!! Siete fossilizzati su schemi vecchi, oserei dire per i tempi d'oggio preistorici! Quanto a Napolitano, scusate, ed al suo appello ai cosidetti supremi interessi nazionali ed al senso della misura; forse che Grillo e Casaleggio non sono coerenti con il proiprio senso della Stato ed il proprio senso della misura? Per loro: 1) Supremi interessi nazionali = affondare tutta la vecchia Politica; 2 ) Senso della misura = invitare tutti i "vecchi" politicanti ad andare a casa, quindi non collaborare con loro. O no? Volete che anch'io diventi un grillimo?

MMARTILA

Dom, 03/03/2013 - 12:10

Ma fatela finita: si sono riuniti in quel luogo perché non sanno dove si trovano le sedi istituzionali...ma tanto c'è il Taxi, ammesso che riescano a contattarlo...ah ah ah.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 03/03/2013 - 12:18

Troppo comodo prendere i voti di gente che è alla canna del gas.Adesso devono dimostrare di essere capaci, e non a nascondersi dietro alla demagogica volonta di buttare fuori tutti. P.S. Tutti riteniamo che così la politica non può andare, ma bisogna pensare a proporre e non a distruggere. E NON a dire io resto a guardare.

marco1977

Dom, 03/03/2013 - 12:21

Sig. dinmau,ma sta partlando del M5S o del PDL?No perchè,nel partito della liberta',chi comanda?Uno e basta e gli votano pure la Ruby nipote di Muberak.Non si preoccupi di quello che faranno questi giovani,al massimo e nella peggiore delle ipotesi si comporteranno come i politici di oggi che si fanno COMPRARE per far cadere un governo.Come vengono usati i soldi?A parte il fatto che loro i rimborsi non li vogliono e si autoriduco lo stipendio e poi mi creda,tutto nero su bianco e se ha la puzza sotto il naso,si tenga gli attuali politici che nemmeno pubblicano i loro resoconti (soldi nostri).

Ritratto di fluciano

fluciano

Dom, 03/03/2013 - 12:23

Di tutto questo, a me semplice cittadino, mi fa molto riflettere su chi e come vorrebbero farci inghiottire il rospo. No PD, no PDL, no MS5, chi sarà l'eroe del nuovo Governo? Un altro Monti? A questo sta sicuramente pensando il Napoli... tano. Diversamente rischiamo di avere un Presidente - sia del PDL o di un'altra area politica non PD - che può fare soltanto meglio. Ma, insieme a tanti operai, pensionati,ecc., che non arrivano a fine mese con salari e pensioni, il pensiero è unico: nuove elezioni, nuovi sprechi di denaro pubblico, il ridimensionamento del MS5 che, da quello che si è visto, sono solo una aggregata di NoTav e clown.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Dom, 03/03/2013 - 12:24

Questa è democrazia? Ne vedremo delle belle con questi signori.

Isidoro Carretto

Dom, 03/03/2013 - 12:29

Probabilmente prima o poi i grillini faranno esperienza e diventeranno esattamente come tutti gli altri, ma prima riusciranno a mandare a casa tutti quanti. Non c'è più spazio per nessuno di voi.

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 03/03/2013 - 12:30

Mi sembra del tutto normale che i grillini non vogliano far sapere agli altri partiti la linea di comportamento che adotteranno in Parlamento. La chiarezza è nei loro programmi e non nei giochi politici che dovranno fare o intendono fare, non vedo cosa ci sia di strano in ciò. Risulta a qualcuno che Berlusconi o Bersani facciano sapere in anticipo i loro giochetti politici che intendono fare in Parlamento? A me no, perchè dovrebbe essere diversa la cosa per i grillini? Tutti dichiarano la chiarezza dei loro programmi, salvo poi fare come gli pare, ma nessuno fa sapere in anticipo agli altri dove colpirà e come colpirà, sarebbe un idiozia. Avere la pretesa che i grillini si comportino da idioti mi sembra pretendere troppo.

nino38

Dom, 03/03/2013 - 12:40

Non capisco perchè i giornalisti, spinti dai partiti che hanno alle spalle, vogliono entrare in conclave per ascoltare il programma dei grillini, per poi riferire ai padroni.Lasciamo discutere i loro programmi e le loro strategie, al momento opportuno verrano divulgati.Annibale Antonelli

Ritratto di .SozzzzZombi.

.SozzzzZombi.

Dom, 03/03/2013 - 12:41

RIDICOLIIIII, SIETE RIDICOLIIII

Ritratto di david hume

david hume

Dom, 03/03/2013 - 12:42

E' chiaro che, essendo i neoeletti grillini in disaccordo sul da farsi il giullare capo non vuole che si sentano gli improperi che urlerà loro contro, soprattutto ai sedotti - perché ce ne sono diversi - dalla prospettiva di governare con il Pd. Credo tuttavia che ci saranno chiarimenti anche tra il comicastro capo e il capellone Casaleggio, dato che ieri il primo aveva aperto a un eventuale governo Pd-Pdl salvo poi rimangiarsi il tutto per via dell'indisponibilità del secondo, e il tutto nel giro di 60 minuti. Soprattutto emerge chiaramente l'indole di questo fantastico movimento di straccioni che dimostra già di essere indifferente ai problemi della gente, difatti le decisioni convulse e smodate del leader si basano sul futuro e non sul presente, questo perché tutti sanno che qualunque governo nascerà (se nascerà) nelle prossime settimane, non sarà un governo di legislatura, e allora ecco Grillo proiettato verso le future elezioni per prendersi tutto (lo aveva già prefigurato no?). Però, ci sono dei ma... questa logica della vecchia politica sarà compresa dai disperati che lo hanno votato? E prendersi tutto il Parlamento domani è più importante che alleviare la sofferenza degli italiani governando seriamente oggi? Ai sine cerebro l'ardua sentenza!

Gianca59

Dom, 03/03/2013 - 12:43

"Tutto off-limits alla stampa. E quindi ai cittadini. ". Embe ? Dov'è il problema ? Io sto benissimo senza sapere cosa si stanno raccontando.

Ritratto di wtrading

wtrading

Dom, 03/03/2013 - 12:43

Bersani ha una'occasione unica nella sua vita politica per dimostrarsi davvero responsabile e statista. Dire a Grillo: " Mi hai rotto le pa...e. E lanciare un messaggio al PDL per formare un " Governo di Scopo " come propone Napolitano. Questa è l'unica possibilità di salvare l'Italia e dimostrarsi statista responsabile. Tutto qui.

syntronik

Dom, 03/03/2013 - 12:49

Ora è arrivato il momento di vedere e comstatare, che le loro fantasiose profezie non saranno fattibili, appena siederanno sullo scranno, hanno due possibilità, adattarsi o rinunciare, adattarsi, significa essere uguali a tutti quelli che hanno sempre fatto i polpettoni, come i giovani che vogliono cambiare il mondo, alla fine si rendono conto, che non è possibile, creare un mondo dove saranno tutti ricchi, compreso i parassiti, non sarà mai possibile, prendere ai ricchi e dare ai poveri, hanno già provato in russia, e abbiamo visto come và a finire, pertanto, si può solo arrivare ad un megaflop, che porterà solo una italia senza governo, e una misera fine delle attuali condizioni, ma quando se ne renderanno conto, sarà troppo tardi, alla fine rimarranno solo chi ha denaro, e ridotti in miseria in meno abbienti, il tutto sfocierà in disastri sociali, ed economoci, chi pagherà il conto, saranno proprio, chi ha creato questo caos, forse allora ritorneranno a capire, che meglio lasciare a chi ha la forza di governare, che sia berlusca o bersanusca non cambia niente, l'importante che qualcuno abbia i numeri per governare, e sappia ragionare di logica comseguenza, lasciando da parte le fantasiose risoluzioni e linguaggi da grillino, adatto solo ad una discussione tra ubriachi, e disadattati sociali, che non vogliono la tav, ma vogliono andare in francia a basso costo e velocemente, e che non vogliono le discariche e nemmeno i bruciaspazzatura, ma cogliono comunque fare spazzatura, senza pensare dove poi metterla, queste menti si chiamano "bacate", come sono bacate le loro intenzioni e proposte, alla fine andranno ad ingrossare anche loro, la lista di corrotti ed indagati , perchè un sitema non si elimina con belle parole, ma con una decisiva azione, che può fare solo una dittatura, che sia si destr o sinistra, non si combatte la malavita con il perdono, ma con secoli di galera come fanno negli USA, pertanto aspettatevi periodi grigi e pesanti, con sacrifici immani.

Pazz84

Dom, 03/03/2013 - 12:49

Quindi anche alle riunioni del PDL possono partecipare i giornalisti? No perchè altrimenti non capisco l'utilità di questo articolo

vale_c

Dom, 03/03/2013 - 12:51

e smettetela di scrivere baggianate!

giuliana

Dom, 03/03/2013 - 12:52

Il Bilderberg dei grillini. Il dubbio che la protesta (questa finta protesta) fosse manipolata, c'era già da tempo, ma i polli abboccano sempre.

Luigi Maffei

Dom, 03/03/2013 - 12:53

Ho votato pdl. Alla prossima tornata io e la mia famiglia (4 persone) voteremo Grillo

Agostinob

Dom, 03/03/2013 - 12:57

Fare ciò che ha fatto Grillo, mi scusino i Grillini e coloro che pur non essendolo, stravedono per il nuovo, non ci voleva poi molto. Chiunque ci sarebbe riuscito. Occorreva ovviamente solo essere “personaggio” ossia uno capace di attrarre persone ad ascoltarlo e questo, uno showman come Grillo lo sa fare. Non ci voleva molto perchè Grillo non è intenzionato a fare politica, il suo intento è proprio quello che nasce dai discorsi da osteria. “Scommettiamo che io sono capace di rompere tutto e di mandarli a casa?” Ecco, questa potrebbe esser stata la frase che ha dato inizio a tutto. Grillo non fa politica perchè la politica è un'altra cosa. Entrare in politica, oggi, vuol dire prendere atto delle cose che gli attuali partiti non fanno e tentare di farle. In realtà Grillo non parla di cose da fare. Parla di mandare a casa; di eliminare gli sprechi; tagliare i costi della Casta.; far si che i Parlamentari se ne tornino a casa ogni due legislature. Tutte cose banali. Semmai aggiunge ciò che c'è da NON fare, come non fare la TAV e, cosa assai gradita a tutti anche se i partiti non possono ammetterlo apertamente, il NON euro. Ma gli italiani hanno bisogno di lavoro; di riduzione dei disoccupati; di riduzioni di tasse; di possibile calo dell'inflazione, di ripartenza dei consumi. Insomma hanno bisogno di cose concrete che possono influire sul loro stile e tenore di vita. Una rassicurazione di benessere futuro per i figli. Grillo, tutto questo non lo offre perchè non è nel suo programma. Non ci ha mai nemmeno pensato di risolvere i problemi tagliando i costi della Casta o riducendo gli sprechi (che è poi sempre un termine ed un'azione generica) perchè è utopia. Dire “basta con la crescita del debito pubblico” è pura demagogia. Mi piacerebbe offrire a Grillo il comando, che non vuole, del Governo a patto che, con qualunque arma, garantisca il decremento del debito pubblico. Cambierebbe discorso! Dunque, Grillo si è trovato probabilmente in un bar di un vicolo genovese e mentre beveva un bianchetto ha detto la famosa frase “io sarei capace, se mi ci metto a mandarli tutti a casa”. Poi ha iniziato a pensarci. La cosa lo ha solleticato ed ha messo il naso nel calderone. Non occorreva molta preparazione ne cultura per farlo. Vi sono due coalizioni che vanno per la maggiore. Assieme hanno un bacino del 70%, unitamente a qualche altro partitino. C'è dunque una potenzialità del 30% di persone che non votano, che votano scheda bianca, di indecisi. All'inizio della campagna poi, per molte ragioni, questo parco era molto più ampio. Tra questi ci sono i giovani che votano la prima volta; tutti gli sbandati nullafacenti, un pacchetto di insoddisfatti cronici e quelli che vengono definiti “gli innovativi” ovvero coloro che sono portati a votare qualunque cosa nuova si presenti, indipendentemente dalle idee. (segue)

RAFFAELE DE FILIPPO

Dom, 03/03/2013 - 12:57

I giornalisti hanno finalmente trovato in Grillo pane per i loro denti. Si consiglia loro di cominciare a prenotare le dentiere, se intendono sopravvivere. Ce ne sono di tutti i prezzi. C'è solo l'imbarazzo della scelta.

Atlantico

Dom, 03/03/2013 - 13:09

E' uno scandalo assoluto ! Onore a Ferrara ( parente ? ) che ha svelato il losco meccanismo. E' ora di finirla. Proporrei una bella manifestazione di piazza da parte del PdL per richiedere più chiarezza nelle istituzioni, specie dopo le accuse calunniose, e chiaramente pagate dai comunisti, di De Gregorio a Berlusconi ! E' uno schifo !

cgf

Dom, 03/03/2013 - 13:26

Grillo NON è mai stato trasparente, se per votare Ulivo occorreva essere co...ni, e si è visto col senno di poi che era VERO, non so, per votare grillo occorre essere fuori dal mondo come lui d'altra parte è. Sveglia che il mondo reale non è un blog!

Ritratto di giorgio verona

giorgio verona

Dom, 03/03/2013 - 13:26

E' questa la democrazia partecipata? Attento Grillo il sucesso può dare alla testa. Il presentarsi mascherato è un invito alla rivoluzione di piazza? Rispetta chi ti ha votato ma tu non trascinarli al massacro.

eglanthyne

Dom, 03/03/2013 - 13:29

Saranno andati nelle catacombe di Priscilla?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 03/03/2013 - 13:32

Giunone,e da chi dovrebbero andare da Vespa?o da qualche altro giornalista di quelli che raccontano loro sì un paese virtuale?Fanno bene ad esprimersi nel modo che ritengono migliore,la gente li comprende e li vota,finchè le cose andranno così non vedo perchè dovrebbero cambiare,per fare un favore a lei?Se proprio lei vuol sapere si informi,vado sui loro blog e legga,se non le interessa fare questo sforzo,perchè più comodo il tg4,allora si accontenti di ciò che sceglie lei e non pretenda di imporre agli altri cosa fare.Non sarà che da furbacchioni questi si sono sfilati dal sistema mediatico su cui ha fondato la sua forza il suo leader(?????)?

silverio.cerroni

Dom, 03/03/2013 - 13:40

@- Senza entrare nel merito, mi limito a fare alcune considerazioni. Da incensurato e per giunta intenzionato a non violare mai dolosamente, in avvenire,la legge, sfiduciato per come vedo "fare" giustizia, provo un senso di disgusto allorquando ascolto la ricorrente frase anche da personaggi celebri che si proclamano innocenti, dire: "ho fiducia nella giustizia". Mi chiedo a questo punto se credono veramente nella giustizia, nonostante quanto sta accadendo o se sperano con ciò di ottenere vantaggi.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 03/03/2013 - 13:42

@Luigi Maffei Ho votato Ingroia. Alla prossima tornata io e la mia famiglia (4 persone) non voteremo.

agosvac

Dom, 03/03/2013 - 13:42

Si riuniscono in segreto per conoscersi tra di loro e cercare di capire in che guai si sono messi! Mi sembra più che giusto.In fondo tra di loro c'è anche chi non capisce la differenza tra essere onorevoli oppure senatori. La maggior parte neanche sa dove sia montecitorio o palazzo madama! Però questo non vuol dire che non siano in grado di fare il loro dovere di rappresentanti di chi li ha votati. Mancano di esperienza, tutto quì. Magari tra di loro c'è anche uno di quelli giusti, uno che riuscirà a fare il suo dovere fino in fondo per il bene non di grillo ma di tutti gli italiani.Uno o più di uno. In Parlamento infatti non si dovrebbe essere nè grillini, nè del Pd nè del Pdl, e neanche montiani, si dovrebbe essere al servizio dell'Italia e degli italiani.

aredo

Dom, 03/03/2013 - 13:43

@Luigi Maffei: sì, certo.. e tu saresti di destra, vero? Un deluso.. che ha visto il nuovo Gesù Grillo... Ma per favore! Tattica comunista da quattro soldi. Quanto sale hai comprato da Wanna Marchi ?

piero1952

Dom, 03/03/2013 - 14:20

Poi daltronde è risaputa la abbitudine del PDL a fare SEMPRE sedute plenarie al cospetto, non solo della stampa nazionale ma anche di quella internazionale, con telecamere , microfoni, diretta TV in modo che tutti i votanti e non possano ascoltare di prima mano quello che i "padri della Repubblica" decidono per il bene di tutti, in tutta trasparenza e senza filtri...

Ritratto di giubra63

giubra63

Dom, 03/03/2013 - 14:29

Da Liberale e di centro-destra le frasi che sento urlare contro i partiti da grillo mi rabbrividiscono e mi fanno venire in mente i discorsi di hitler mussolini peron lenin ....e mi domando come la gente possa votare senza leggere e capire chi ci sta dietro a questi movimenti "spontanei", certo la forza della disperazione economiche le non risposte dei partiti soprattutto nel 2012 (bastava anche una legge per il dimezzamento parlamentari e abolizione finanziamento pubblico ai partiti)............... leggete con attenzione: "I nostri avversari ci accusano e accusano me in particolare di essere intolleranti e litigiosi. Dicono che rifiutiamo il dialogo con gli altri partiti. Dicono che non siamo affatto democratici perché vogliamo sfasciare tutto. Quindi sarebbe tipicamente democratico avere una trentina di partiti? Devo ammettere una cosa – questi signori hanno perfettamente ragione. Siamo intolleranti. Ci siamo dati un obiettivo, spazzare questi partiti politici fuori dal parlamento.i contadini, gli operai, i commercianti, la classe media, tutti sono testimoni... invece loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli ultimi sei mesi... chi è il responsabile? Loro! I partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. sono loro i responsabili! Io vengo confuso.. oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti nella tomba! Mi hanno proposto un'alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico...noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E' un movimento che non può essere fermato... non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta..noi non siamo un partito, rappresentiamo l’intero popolo, un popolo nuovo”...."(A. Hitler, Discorsi di lotta e vittoria, 1932) analogie con i discorsi di grillo! attenzione la fame, la disperazione, la mancanza di lavoro e' la stessa che in Germania nel 1932!

achina

Dom, 03/03/2013 - 14:29

Il mio non lo avete pubblicato, ma sono contento che molti lettori la pensino come me. Fanno bene. Hanno preso tanti voti per colpa di TUTTI i nostri politici LADRONI.

Agostinob

Dom, 03/03/2013 - 14:31

(seguito)............. e quelli che vengono definiti “gli innovativi” ovvero coloro che sono portati a votare qualunque cosa nuova si presenti, indipendentemente dalle idee. C'era dunque questo bacino pronto, offerto su un piatto e lui ci si è buttato. La personalità, la capacità di fare show; la capacità di catturare i giovani che, obiettivamente di politica ne masticano poca e pensano più a rompere gli schemi che non a capirli; la disponibilità di molti indecisi o delusi del loro solito partito hanno fatto il resto. Questa gente non lo ha votato perchè Grillo ha promesso loro di creare nuovi posti di lavoro; di far ripartire l'economia ecc, ecc,: Lo hanno votato solo perchè ha promesso di rompere tutto. Ma rompere non è costruire ne è garanzia che il dopo sia meglio del prima. L'armata di Grillo, che raccoglie tutta l'insoddisfazione trasversale del popolo, è la tipica armata che urla ma non fa. E che dopo aver ottenuto il risultato, sta a vedere come fare. Deve andare a scuola. E gli italiani sorridono di questo come fosse una cosa bella. Dovremmo oggi farci guidare da chi non sa neppure cosa o come fare. Ci sono due cose tranquillizzanti in tutto questo. Gli italiani premiano chi porta novità; chi li fa sorridere e chi promette di punire i cattivi. Ma gli italiani hanno buona memoria e da un giorno all'altro, non da un mese all'altro, capiscono subito se hanno fatto bene o no e sanno far retromarce incredibili. La seconda è che Grillo sta scherzando. La politica non gli interessa. Dice una cosa e poco dopo, l'opposto solo per destabilizzare. Il suo intento è far governare gli altri (cosa che accadrà) stando all'opposizione senza nemmeno farla. Certo, sarà un bel match con Bersani che dopo aver dato contro a Berlusconi, se si alleasse perderebbe la faccia non avendo avuto, come l'avversario, la volontà di allungare la mano per il bene nazionale. Grillo dice: “Noi voteremo quelle leggi che sono in linea con il nostro pensiero”. Che vuol dire? Vuol dire che non farà nulla per migliorare qualcosa per gli altri; dirà solo si se una legge piacerà a lui. Quindi accetterà ciò che fa comodo, lasciando agli altri il compito di governare. Ma lo fa perchè sa bene che le altre due coalizioni possono fare benissimo a meno di lui se si alleano, ed è quello che lui vuole spingere a fare per togliersi la castagna del Governo di torno e proseguire la protesta. Qualcuno lo ha già fatto in passato ed è finita molto male.

Ritratto di giubra63

giubra63

Dom, 03/03/2013 - 14:47

x Luigi Maffei Dom, 03/03/2013 - 12:53 : il motivo del cambio tra PDL e grillo? solo xche' urla e sbraita? e xche' non lo hai votato nel 2013? non capisco, anzi ora si staverificando quello che scrivevo da mesi: si, anche gli inizi di: Mussolini prima del 1922 e poi Hitler,Peron,Lenin,castro,mao. d'altronde molti grillini si ispirano a chavez e castro (vedi bartolomeo pepe). basta leggere gli scritti dei dittatori del popolo (mussolini,hitler e peron sono stati eletti ...che e' tutto dire e sempre per colpa di crisi economiche). i grillini tramite la casaleggio connection vogliono il potere assoluto (vedi il socio di casaleggio associati srl fino a settembre 2012: Enrico Sassoon, discendente della potente famiglia di banchieri(cosa centra costui coi grillini puri e duri??),Board Member dell’Aspen Institute Italia,Board Member e Presidente del Comitato Affari Economici dell’American Chamber of Commerce in Italy, ecc. lo volete capire che saremoin mano a gruppi estero-diretti!

piero1952

Dom, 03/03/2013 - 14:49

X Dinmau :A che punto siamo arrivati! Per disperazione abbiamo votato per deputati e senatori che saranno telecomandati da Berlusconi-Bossi. Com'è possibile essere arrivati a questo? Come possono guidare una Nazione due figuri che nessuno conosce veramente? Come possiamo essere sicuri che si muoveranno solo per il bene nostro e non per il loro tornaconto? Si ci costeranno meno ma di soldi ne girano comunque parecchi; come saranno usati? Quanti interrogativi e quante paure per il futuro! MALEDETTI chi ci ha portato a tutto questo, ci ha buttato tra le braccia di filibustieri e ci ha rovinato il FUTURO! Speriamo solo che non sia nato un'altro HITLER!

Reginaldo Danese

Dom, 03/03/2013 - 14:58

Che cosa ce ne frega di Grillo? Pensiamo a fare proposte serie per salvare l'Italia dalle corbellerie fatte da Berlusconi. La destra deve farsi avanti e abbandonare ladri e buffoni.

piero1952

Dom, 03/03/2013 - 15:05

X Dinmau :A che punto siamo arrivati! Per disperazione abbiamo votato per deputati e senatori che saranno telecomandati da Berlusconi-Bossi. Com'è possibile essere arrivati a questo? Come possono guidare una Nazione due figuri che nessuno conosce veramente? Come possiamo essere sicuri che si muoveranno solo per il bene nostro e non per il loro tornaconto? Si ci costeranno meno ma di soldi ne girano comunque parecchi; come saranno usati? Quanti interrogativi e quante paure per il futuro! MALEDETTI chi ci ha portato a tutto questo, ci ha buttato tra le braccia di filibustieri e ci ha rovinato il FUTURO! Speriamo solo che non sia nato un'altro HITLER!

killkoms

Dom, 03/03/2013 - 15:08

grillo teme il parlamento perchè sà che non potrà mai mantenere le promesse fatte in campagna elettorale!grillo vorrebbe solo fare il"cosidetto"col"lato B"d qualcun altro appoggiando,dove vuole,un governo di scopo,così potrà dire che non era colpa sua,e guadagnare altri punti miralanza!

al59ma63

Dom, 03/03/2013 - 15:10

Cos'e' un MOVIMENTO SEGRETO? una loggia massonica manovrata da alti e mefistofelici figuri che tramano magari dall' estero (saranno tedeschi?) di cui Grillo e' portavoce?? MAI si e' verificato nella storia repubblicana una buffonata simile....del resto Grillo e' un comico di professione e prima o poi dovra' scoprire il sedere ed e' li che iniziera' la sua decadenza...Bah!!

al59ma63

Dom, 03/03/2013 - 15:13

Qui l' unico di cui ho sentito PROPOSTE SENSATE poi COPIATE da tutti gli altri e' Silvio Berlusconi, gli altri capipopolo in fila prego.

guido.blarzino

Dom, 03/03/2013 - 15:13

Il M5S ha preso oltre 8 mln di voti cavalcando le giuste e legittime lamentele degli Italiani. Ora devono operare, non pretendere di stare alla finestra a guardare gli altri. Gli elettori hanno già eliminato politici del genere come Fini e Casini che volevano stare dentro e fuori dalla maggioranza con il cu.. su 2 sedie. Sono stati severamente puniti: questo vale anche per Grillo e c. e la situazione economica del Paese e delle aziende fa rabbrividire. Il peggio deve ancora venire, a breve !!!

syntronik

Dom, 03/03/2013 - 15:21

Avete voluto un comico adesso "RIDETE" che starete meglio, e staranno meglio anche gli italiani, non fatevi vedere a piangere però.

aredo

Dom, 03/03/2013 - 15:28

http://www.liberoquotidiano.it/news/economia/1195035/Goldman-Sachs-a-Cinque-Stelle----Monti--Ha-sbagliato-tutto---Grillo--Entusiasmo-e-speranza-.html "Cambi di rotta Goldman Sachs a Cinque Stelle: "Monti? Ha sbagliato tutto. Grillo? Entusiasmo e speranza" Si allarga il fronte anti-austerity: critiche al premier anche dalla Fed e dal Ft. E il super colosso elogia il comico, che aveva sempre attaccato la banca" Goldman Sachs passa dall'amore per Monti all'amore per Grillo. Ora vogliono Grillo... Quanto è difficile fare 1+1 ? Ed il popolo idiota come prima con Monti adesso con Grillo non capisce, anzi è estasiato dal giullare comunista terrorista. Considerato che i no-global che bruciano le banche sono pagati dagli stessi banchieri... tanto per la cronaca (trafiletti di giornali hanno svelato il fatto a cui non viene dato mai risalto)

syntronik

Dom, 03/03/2013 - 15:29

Anni fà, discutendo con un "futuro grillino" gli dissi, che per sapere quanti pirla avessero messo la bandiera sul balcone con scritto "PACE" sarebbe stato necessaro contarli tutti, ora si è scoperto quanti erano, più i giovani, che non avendo voglia di far niente, sperano in 800 euro al mese, sovvenzionati da quelli che lavorano, secondo mè, dovranno aspettare ancora qualche tempo.

james baker

Dom, 03/03/2013 - 15:29

Pure io volevo fare l'astronauta : la NASA mi ha detto che possono prendere al massimo 70 chili. Non ho mai pensato di fare la dieta, perché vado matto per fagioli e cotiche ...

Ritratto di .SozzzzZombi.

.SozzzzZombi.

Dom, 03/03/2013 - 15:29

la CASTA ed i lacchè di regime non si facciano facili illusioni, il M5S sarà un blocco GRANITICO ED INESPUGNABILE intorno al nostro LEADER POLITICO, il nostro programma e le nostre idee non sono in vendita

syntronik

Dom, 03/03/2013 - 15:33

Luigi Maffei: aspetta qualche mese poi ricambierai idea, al massimo un anno.

Ritratto di parloitaliano@ilgiornale.it

parloitaliano@i...

Dom, 03/03/2013 - 15:43

Ho capito che il M5S (molti degli eletti) vorrebbero fare l'inciuccio col PD. Che non sia il m5s anch'esso il partito delle tasse, degli inciucci, dei privileggi, delle regole solo per gli altri e per loro no,per il finanziamento ai partiti(Bersani aveva detto guai togliere il finanziamento ai partiti) cioè quelli che non toglierebbero una virgola all'attuale assetto istituzionale che ha portato l'Italia al disastro.P.S Gli elogi al Presidente Napolitano da parte di Grillo la sanno lunga su quello che aveva gridato nelle piazze contro il costo dello stato per il presidente della Repubblica (Ci costa più di Bachigan Palace) le sue testuali parole.

altradestra

Dom, 03/03/2013 - 15:45

Il Pdl ha paura di Grillo per questo prega in ginocchio il Pd di fare un governo insieme, ha paura che Grillo non sarà tenero col Cav. come ha fatto invece il Pd. A 'sto punto che Grillo sia, che almeno qualcosa di buono farà, spazzare via B. e il suo partito di plastica dalla vita politica italiana, via indagati, corrotti, faccendieri, signorine compiacenti, basta feste eleganti e figure di m* a livello internazionale!! La priorità per gli italiani non è la separazione delle carriere dei magistrati o le intercettazioni, fregherà a Silvio non alla stragrande maggioranza degli italiani!!

fabianope

Dom, 03/03/2013 - 15:47

cari tutti...invece gli anni passati con berlusca & soci e' stato tutto rose & fiori..nevvero? l'italiano medio si e' cosi' arricchito da non saper letteralmente come spendere i propri soldi!!!

Amelia Tersigni

Dom, 03/03/2013 - 15:59

Grillo è stato, praticamente, votato a scatola chiusa. Non sappiamo nulla né del suo programma e né dei suoi grillini. Ma siccome in democrazia "valgono" i voti del popolo, adesso staremo a vedere cosa diavolo combina !!!. E non ci vorrà molto. Stiamo messi così male economicamente, che se dovesse fallire, quello stesso popolo gli farebbe fare la fine di un certo Masaniello !!. La "Storia" insegna.

Opuslupis 2

Dom, 03/03/2013 - 16:00

Art. 67 e in parte 68 69 su diritti doveri dei parlamentari. Basta leggere, se Grillo non lo ha fatto , allora e' un fesso se invece lo conosce e' un furbastro . Della serie la smetta di prenderci in giro, nessun parlamentare può essere espulso se non d'accordo sulla linea del suo partito o movimento, semmai si iscrive al gruppo misto o da vita ad un'altra formazione, ma nessuno può mandarlo a casa se non la sua coscienza. Manifesto le mie simpatie ai grillini, ma non sarò mai d'accordo con la loro idea di democrazia via web e con i leader fuori dal parlamento. Si torni a votare , gli elettori italiani sapranno essere molto saggi e voteranno a destra. Povero Grillo, non ha ancora capito che ha iniziato a perdere e la prossima volta per lui è Bersani sarà un tonfo rovinoso. Fate presto l'Italia non ce la fa più , siamo nella situazione ideale perché qualcuno possa pensare di percorrere vie molto brevi per raggiungere il potere. La storia e' fatta di alternanze come e' noto dopo una democrazia arriva sempre una dittatura e viceversa.

migrante

Dom, 03/03/2013 - 16:03

egregio gibra63, il suo post delle 14.29 puo` essere molto utile per capire cosa stia avvenendo, tra le parole di Hitler ed alcuni "spettacoli" del giullare, non ci sono solo delle analogie, ma una vera e propria "identicita`" !...le conclusioni che ne tragg, pero`, non hanno niente a che vedere con il timore che ci possiamo trovare di fronte ad un nazismo OGM, ma vanno nel senso di intravvedere un "saggio" utilizzo delle "debolezze umane", detto in altre parole ritengo l'insetto uno degli attori della Grande Commedia che altro non e` che uno spettacolo di saltimbanchi che si esibiscono nella pubblica piazza mentre i compari trafugano i denari dalle tasche degli spettatori !!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 03/03/2013 - 16:05

Bravo Grillo. Vero comunista. Ci vuole il vincolo di mandato, il parlamentare deve fare quello che il popolo vuole. Bravissimo. Con tale vincolo spariranno i berlusconi.

Ritratto di tantoquanto

tantoquanto

Dom, 03/03/2013 - 16:06

Per me sono solo dei buffoni. In Sicilia non hanno mantenuto gli impegni. Hanno favorito Crocetta del PD che er in minoranza e si sono accontentati di qualche poltrona. Non hanno imposto di diminuire le super liquidazioni, gli stipenti stratosferici, le liquidazioni esagerate, e gli sprechi vari di cui la regione siciliana è la prima in Italia. PERCHè VOI GIORNALISTI NON FATE ARTICOLI SULL'EVENTO PER FARCI CAPIRE COME SONO BUGIARDI? SAREBBE OLTREMODO MOLTO INTERESSANTE PER FARCI APRIRE GLI OCCHI SU COSTORO.

etabeta1949

Dom, 03/03/2013 - 16:07

Ma perchè Grillo non si assume la responsabilità del M5S e non mette la sua faccia, invece di sguazzare nell' ombra e continuare ad arricchirsi ? Tutti sanno, lui compreso, che le sue proposte sono per la maggior parte campate in aria. Quelle realizzabili...le hanno proposto anche gli altri partiti. Intanto non solo ha bloccato il potere legislativo, ma sopratutto ha bloccato tutte le intenzioni di investimento delle piccole imprese. E' soltanto un cialtrone imbonitore, un "Wanna Marchi" con le braghe...

pintoi

Dom, 03/03/2013 - 16:07

Ma scusate il PD ha vinto (piu' o meno) le elezioni e i grillini devono risolvere tutti i problemi ? Ma state scherzando ? Soprattutto dopo che politici e giornalisti di qualsiasi schieramento li hanno insultati e denigrati ? Quello che si vede è che i "politicanti" quando si trovano una forza politica realmente nuova e fuori dai loro sporchi giochi, non sanno piu' cosa fare

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 03/03/2013 - 16:10

Ha perfettamente ragione, è inutile fare il cinema delle proprie azioni e per quanto riguarda il discorso che un eletto non possa cambiare casacca mi sembra la cosa più giusta del mondo. Se una persona viene eletta in un partito non può prendere in giro i suoi elettori migrando in un'altro, tutt'alpiù, se non si dovesse sentire più a suo agio al suo interno, si dovrebbe dimettere e basta.

aredo

Dom, 03/03/2013 - 16:12

@Reginaldo Danese: tu che odi Berlusconi sei di sinistra. La sinistra di Monti e Grillo, Renzi e Bersani, Veltroni e D'Alema che è la piaga dell'Italia e del mondo con Obama, Hollande e gli altri pericolosi pagliacci comunisti.

edo1969

Dom, 03/03/2013 - 16:18

Ma quando il giornale smetterà di fare titoli stupidi, inutilmente polemici, iper-faziosi, sempre a suonare la stessa campana, sempre lo stesso verso come oche che starnazzano? Possibile che il male stia sempre da una parte e il bene dall'altra? Fate venire il mal di testa. Fatene uno una volta dello stesso stampo contro Berlusconi se siete giornalisti e non leccapiedi pennivendoli. Buffoni voi e tutti i vostri lettori che vi sostengono. Siete KOMUNISTI uguali a Unità etc etc.

fabrizio50

Dom, 03/03/2013 - 16:19

cari amici del giornale non sottovalutate anche voi grillo, piu lui é stravagante e piu' se ne parla.é la sua politica, giocare a rimpiattino, e i compagni come al solito dal 1919 in poi non hanno capito nulla.sono talmente invasati dal conflitto d'interessi e non vedono la realta' tragica che peggiorera' rapidamente.a chi non riesce ad andare avanti non glie ne frega niente, io personalmente sono berlusconiano, ma per la prima volta in vita mia ho deciso con la matita in mano se dargli il voto o darlo a grillo.avevo fatto un pensiero anche su renzi.l'unica soluzione, a mio modesto parere,pd e pdl, via bersani e silvio incaricare renzi ed alfano e fare le riforme di grillo, non tutte. E'POSSIBILE CHE QUESTA GENTE NON RIESCA A SEDERSI ALLO STESSO TAVOLO ED AMMINISTRARE PER IL BENE DEL PAESE E NON AGIRE PER SMANIA DI PROTAGONISMO, AVETE VISTO CHE FINE HAN FATTO I CIALTRONI ED I SUPERBI.SE NON FARANNO LORO LE RIFORME TRA UN ANNO LE FARA' GRILLO

Perlina

Dom, 03/03/2013 - 16:26

libeccio - Scusa ma perchè ti servi di questo giornale che spara cavolate. Vai a titare da qualche altra parte se non ti confà.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Dom, 03/03/2013 - 16:28

Però ha ragione, è grazie all'art. 67 che Fini ha potuto fare impunemente quello che ha fatto. Articolo da cancellare (e costituzione da smantellare).

mifra77

Dom, 03/03/2013 - 16:32

Non affannatevi a denigrare Grillo, ci penserà da solo! Ha chiamato "cinque stelle" il suo movimento ma le stelle dove sono? Tanti pianetini che luccicano appena quando colpiti da luce artificiale che sparisce a comando di Grillo e Casaleggio. Bersiena non farà grande fatica a smacchiarli; non sono mica Berlusconi! Mi piacerebbe essere nella testa di chi si è fatto impapocchiare da questo movimento che per fare vuole aspettare le future elezioni. Intanto gli imprenditori se non si suicidano continuano ad essere uccisi dalle banche ed i provvedimenti risolutivi si allontanano proprio grazie al predicatore pazzo!

Massimo Bocci

Dom, 03/03/2013 - 16:33

Come, lui il rottamatore dei partiti,dei privilegi, un 68 ottino (di MERDA), non ha detto una parola sul sistemino 47, comunista-catto di Togliatti-Stalin & Papalini, i senza vincolo del mercato delle VACCHE, ora l'insetto parlante è nel mercato e si lamenta del sistemino TRUFFA che da 65 anni consente al REGIME di stare sul mercato per le compravendite, poi scusate lui non ha la moglie come "il che ci azzecca" immobiliarista, dunque di cosa si lamenta ora è nel MERCATO TRUFFA DELLA COMPRAVENDITA dei SENZA VINCOLO,........e VERGOGNA!!!!

canaletto

Dom, 03/03/2013 - 16:33

SE LA STANNO GIA FACENDO ADDOSSO, SONO DEI CAGA MOLLA. UN BRANCO DI PECORONI IGNORANTI ALLO SBARAGLIO, ECCO CHI HANNO VOTATO CERTI ITALIANI FURBI. UN BRANCO DI PECORONI IGNORANTI CHE NON SANNO COSA FARE, MA CONOSCONO BENE I 10 MILIONI DI EURO E GLI 11000 URO AL MESE DI STIPENDIO. VERGOGNA A TUTTI QUELLI CHE HANNO VOTATO GRILLO E IL SUO BRANCO. VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

lagentiliana

Dom, 03/03/2013 - 16:40

Ancora devono iniziare e già partono con riunioni segrete. Alla faccia della trasparenza. Questi sono quelli che promettevano di aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno e non sanno da dove devono iniziare. Sono ignoranti. Non conoscono i meccanismi di funzionamento, dicono fregnacce in ogni dichiarazione. Ci fanno ridere con le loro proposte di dare 800 € al mese a tutti gli statali ed ai pensionati della pubblica amministrazione. Quanti voti hanno preso: 8 milioni? Dai suddetti statali e pensionati prenderanno 15 milioni di calci nel culo. Siamo alle comiche finali, un buffone ignorante che vuole avere voce in capitolo: questo è Grillo.

Lino1234

Dom, 03/03/2013 - 16:43

#piero1952, fa un balzo dalla paura di Berlusconi-Bossi, passa alla paura di Hitler. Perché non di Stalin, Pol Pot, ecc.? E' vero che hitler ha fatto tanto male all'umanità, ma pur sempre, meno di un decimo del male fatto da Stalin. E soprattutto il nazismo ha si, lasciato una nazione distrutta, ma anche un popolo che ha saputo riscattarsi e rinascere dignitosamente (comunque : nazismo pussa via!!!). La caduta del comunismo invece ha creato un vero e proprio esodo di povera, misera, gente che ha dovuto ricrearsi una nuova esistenza, affrontando grandi umiliazioni e sacrifici spaventosi, emigrando. Mi risulta che di fronte all'obbligo di scegliere fra due mali, si sceglie il minore. Ma è meglio respingerli tutti e due. Vero sig Piero? Saluti. Lino

Howl

Dom, 03/03/2013 - 16:46

I tentativi di COMPRARSELI da parte del corruttore abituale SB sono certi ( sicuramente per interposta persona ), spero che qlc del M5S sia così abile da far finta di accettare e poi registrare tutto e denunciare.

Howl

Dom, 03/03/2013 - 16:48

I tentativi di COMPRARSELI da parte del corruttore abituale SB sono certi ( sicuramente per interposta persona ), spero che qlc del M5S sia così abile da far finta di accettare e poi registrare tutto e denunciare.

Ritratto di giubra63

giubra63

Dom, 03/03/2013 - 16:52

x luigipiso Dom, 03/03/2013 - 16:05 : con il vincolo di mandato non ci sarebbero stati i de gregorio e i mastella, e i fini, e' l'unica cosa che approvo del dittatore-saltinbanco al soldo della casaleggio connection-sassoon-poteri forti internazionali volti a fare dell'Italia una dittatura tipo peronist-fascista-comunista. e visto che ci siamo da Liberale e centro-destra mi sentirei piu' tutelato da sel e ingroia che dai grillini-casaleggio connection!

unosolo

Dom, 03/03/2013 - 16:53

non ha paura sa che una volta insediati si schiereranno con i veterani che li faranno ragionare nel mantenersi tutto quel ben di Dio che si sono creati nelle due camere .L'uomo è in vendita , per questo sostengo che chi arriva ci si adagia , vuoi mettere 1000 euro x mese o 15,000 x mese oltre la buona uscita a fine legislatura e i vitalizi con i diritti acquisiti , rimborsi vari insomma è un mondo invitante e ci si adageranno come tutti coloro che li hanno preceduti.

killkoms

Dom, 03/03/2013 - 17:08

@pintoi,è grillo quello che ha fatto più promesse alla fine!stamattina alla radio sentvo davide giacalone affermate che"grillo ha preso voti alnordest perchè ha promesso tagli alla politica e voti in sicilia perchè ha promesso il reddito di cittadinanza!

migrante

Dom, 03/03/2013 - 17:30

Egregio moshe, non voglio neanche pensare che lei ci stia dicendo che la nostra non e` la costituzione piu` bella del Mondo !!!

Ritratto di limick

limick

Dom, 03/03/2013 - 17:32

Effettivamente Grillo i suoi li puo' incontrare personalmente solo fuori dal parlamento. La seduta comunque servira' per testare le frequenze radio con le quali telecomandarli dal di fuori: il codardo non ha il coraggio di metterci la faccia, sono piu' coraggiosi i grillini deputati, sotto questo aspetto, spero siano anche intelligenti a staccare le antenne dalle loro teste.

michele lascaro

Dom, 03/03/2013 - 17:35

E quando la realtà incombe, magari non aspettata a questi livelli, bisogna che ci si adegui, e in fretta, se no i buoi scappano!

Ritratto di garipoli

garipoli

Dom, 03/03/2013 - 17:35

diciamolo pure avete dato una non notizia giusto per sputtanare un pò con notizie di nullo spessore il M5S. A quando un bell'articolo sulle lauree prese da RAZZI ?

RAFFAELE DE FILIPPO

Dom, 03/03/2013 - 17:37

Ragazzi, siamo sull'orlo dello sfascio e voi continuate a ironizzare sul Movimento 5 Stelle senza dire una parola sulle cause di questa catastrofe e sulla totale inadeguatezza (per non dire di peggio) della classe politica che ne è in massima parte la causa. Cosa ci vuole per farvi capire la gravità della situazione? Che vi cada il tetto sulla testa?

Ritratto di garipoli

garipoli

Dom, 03/03/2013 - 17:38

A dire il vero l'unico che ha davvero fretta di concludere è Mr B il quale deve entrare a fromare un governo prima che i magistrati gli torcano il collo ! Allora cosa ha pensato ? vediamo di interpretare correttamente: "Cerco di formare un governo di coalizione allargata, un governo tecnico dove entro come ministro. Dopodichè addurro mille scuse per rallentare i miei processi (ricatto a PD e MONTI, impegni di votazioni inesistenti ecc.). Infine crisi di governo e nuove elesioni. e si riparte con richiesta di rinvio del provcesso per campagna elettorale... Se sono fortunato per un altro anno sopravivvo"

Ritratto di limick

limick

Dom, 03/03/2013 - 17:41

E' facile prendere il voto sventolando 1000 euro al mese sotto il naso della gente, oggi! Addirittura c'e' chi ha fatto il conto che e' meglio 1000 al mese di grillo che 700 di cassa integrazione, e questi sono come i comunisti notav e dei centri sociali, non gliene fega niente di mandare tutto a puttane perche' ognuno di loro viene prima della collettivita'. Loro hanno solo ed esclusivamente diritti. Peggio della vecchia politica del voto di scambio del sud. Per fortuna la parte produttiva del paese si e' fatta abbindolare solo in minoranza da casagrillo, e si conferma che l'unica forma di governo che sta in piedi e' quella federalista, poi i siciliani se vogliono 1000 euro al mese e la regione li ha che facciano pure...

Ritratto di AlbertodaLecco

AlbertodaLecco

Dom, 03/03/2013 - 17:50

Concordo con la critica di Grillo all'articolo 67. Scilipoti non ispira simpatia per essersi venduto, non vi pare? Essendo tutti neofiti, fa bene Grillo a ricordare al gruppo di eletti di non farsi allettare da promesse, posti o soldi. Chi lo facesse deve sapere che farà una figura di palta mondiale su web: deve essere una cosa da vergognarsi uscendo per strada, per funzionare da dissuasore.

Ritratto di parloitaliano@ilgiornale.it

parloitaliano@i...

Dom, 03/03/2013 - 17:52

Oggi dite di preferire il M5S e il PD (due movimenti che faranno leggi (insieme) ancora più restrittive per il popolo, non si discosteranno un millimetro da quello che ha fatto Monti contro il popolo italiano,e il fallimento sarà totale. Solo questo non vorrei, che ancora una volta sia voi popolo di sinistra che il PD vi scagliate contro Berlusconi attribuendoli la vostra disfatta. A questo punto dovreste prendervela solo con voi stessi e la vostra incapacità di saper valutare la politica solo sulla base delle simpatie o antipatie che animano le vostre coscienze becere.Se Silvio Berlusconi avesse avuto il comportamento che ha oggi Grillo, dice e non dice, fa e non fa, lancia provocazioni a tutti prende le decisioni cioè le sorti degli italiani nascondendosi non solo dai giornalisti ma anche dai propri elettori nell'anonimato più assoluto avremmo già le piazze piene con la sinistra ad aizzare le folle e a chiedere la testa di Berlusconi.

Giunone

Dom, 03/03/2013 - 17:53

Grillo: BENVENUTO ALLA CASTA...

Ritratto di parloitaliano@ilgiornale.it

parloitaliano@i...

Dom, 03/03/2013 - 17:55

wtrading - bravo e saggio!

mariolino50

Dom, 03/03/2013 - 17:56

Nei paesi che si dicono democratici il cosidetto vincolo di mandato non esiste, altrimenti il parlamento lo puoi anche chiudere e votare solo i segretari del partito, ma qui da noi viene aggirato regolarmente con l'abusato voto di fiducia non al governo, ma alla singola legge, anche Obama vorrebbe tanto, fare il comodo suo, ma non può.

Giunone

Dom, 03/03/2013 - 17:56

GRILLO: Benvenuto alla Casta!... Adesso te ne renderai conto che non è lo stesso chiamare al diavolo (e farsi due risate) che vederlo arrivare.

Dario40

Dom, 03/03/2013 - 18:00

mi fa immenso piacere che Grillo si renda conto dell'assurdità dell'Art.67 della carta. Coraggio lo abolisca, almeno la parte finale, quella che sancisce "senza vincolo di mandato"

mariolino50

Dom, 03/03/2013 - 18:01

Agostinob Io sono di sinistra, ma in questo caso la penso esattamente come lei, ed un brivido freddo mi corre per la schiena, tempo fà ho avuto modo di riguardare il film Trionfo della Volontà, credo che sappia cosa è, sembravano adunate grillesche, solo che loro erano tedeschi e stavano in fila per benino, il discorso che riporta lo deve aver letto anche Grillo, sembrano le sue esatte parole.

gamma

Dom, 03/03/2013 - 18:01

La realtà è che il PD ha lanciato la campagna acquisti, sopratutto per i senatori grillini. Se il giochino riuscisse, il PD che ha già la maggioranza assoluta alla camera, potrebbe fare il suo governo e governare da solo e l'M5S verrebbe neutralizzato a tutto favore di Bersani. Magari la cosa potrebbe non essere così netta e visibile ma celata con comportamenti ondivaghi, un po' come il gioco delle tre carte. Ma il risultato sarebbe quello.

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Dom, 03/03/2013 - 18:05

fino ad adesso la ragione potrebbe ancora essere dalla sua parte, ma capiamoci bene, all' apertuta dell'aula non sono più cazzi suoi privati e nemmeno di casaleggio,che si ficchino ben in testa che alle interviste devono rispondere, perchè i cittadini vogliono e debbono sapere cosa frulla loro in testa a riguardo della nazione Italia, e che dobbiamo conoscere le loro facce anche nel privato dei loro cessi. TANTO PER CAPIRCI!.

Boccato

Dom, 03/03/2013 - 18:10

X SozzzzZombi...VEDRAI COME TRA POCHI MESI TUO "BLOCCO GRANITICO ED INESPUGNABILE" DIVENTERA LA PÍU COMPLETA 'SCUOLA DI SAMBA' DI TEROZO MONDO ASSOLUTAMENTE ANARCHICA E 'INE$$$$$$$$PUGNABILE ED GRANATICA'...ROMA MIO CARO, ROMA !DAI SECOLI,L´ETERNA ROMA...

uggla2011

Dom, 03/03/2013 - 18:15

Stanno prendendo lezioni su come evitare i cachi.Il furbastro che guida questo gregge di barboni ha già provveduto e gira mascherato....

cameo44

Dom, 03/03/2013 - 18:17

Quello del vincolo di mandato sarebbe la prima riforma da fare poichè è immorale cambiare casacca in corsa dato che il voto si riceve in virtù di quanto dichiarato e in quale partito si è schierati e poichè gli eletti dovrebbero rappresentare i loro elettori dal momento che si cambia casacca viene meno questo pricipio e dato che la costituzione sancisce che il popolo è sovrano dal momento che non viene rispettata la sua volontà viene violato anche questo art. della costituzione co me mai a nessuno viene in mente di fare questa riforma? perchè tutti vogliono avere le mani libere come Casini per andare dove soffia il vento altro che ideali e interessi del paese quando si cambiano idee bisogna pagare il prezzo delle dimissioni da tutti gli incarichi e ripresentarsi alla proosima tornata con le nuove idee e in quale parti to si vuol confluire e così impedire di turlipinare gli elettori

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Dom, 03/03/2013 - 18:18

Grande scoperta. L'assenza di vincolo di mandato. Ovvero la base fondante della presa per il culo degli elettori dalla liberazione ad oggi e per il futuro. Il meccanismo che permette il saccheggio sistematico e la perpetuazione della casta. I grillini ci metteranno un attimo a capirlo e a fare il salto della quaglia appena annuseranno i soldi facili. L'unica maniera per impedirlo è la minaccia fisica stile mafia.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 03/03/2013 - 18:21

L'alternativa è una grande coalizione a TRE (PD-PdL-M5S). Un governissimo PD-PdL sarebbe invece una grande fregatura perchè darebbe la possibilità al terzo (a Grillo) di stare a guardare, dire peste e corna del Governissimo e poi alle prossimissime elezione fare cappotto e vincere alla grande sugli altri due.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Dom, 03/03/2013 - 18:22

ma il "bello" deve ancora venire....con il Dopo-Grillo, quando gli inciucianti e gli inciuciati avranno trascinato furi dall' Euro con gli operai licenziati e i giovani disoccupati in gran numero che metteranno a ferro e fuoco il Paese. Non credo sia ststa una buona scelta quella dei parlamentari rieletti. Dio non voglia ma è verosimile il caos totale con sbocchi imprevisti ma non imprevedibili .Speriamo per allora di avere un nuovo Papa...che quello vecchio ha fiutato l' aria e ha pensato bene di togliersi di mezzo. CHE DIO SALVI LA MINERVA ITALICA

Amon

Dom, 03/03/2013 - 18:23

Amelia Tersigni se lei ha votato il M5S a scatola chiuusa parli solo per lei che e' abituata a farsi dire il programma elettorale alla tv sperando poi che qualcuno lo attui io ho votato M5S e il programma lo conosco da due anni! parli per lei che probabilmente ha votato chi la crisi l'ha creata e sperando che almeno sta volta qualcosa di buono combineranno, lei ha una gran pazienza dopo 20 anni di pd o pdl senza risultati complimenti

agosvac

Dom, 03/03/2013 - 18:25

Per quanto riguarda la mancanza del "vincolo di mandato" nella nostra beneamata Costituzione, sono d'accordo al 100% con grillo: è una vera porcata che chi è eletto in Parlamento non debba rispondere nè alle formazioni politiche in cui sono stati eletti nè agli italiani che li hanno eletti!!! Se non si riuscirà ad introdurre questo vincolo nessun Governo avrà mai la "certezza" di poter completare regolarmente una legislatura. Poco importa modificare la legge elettorale, l'importante è solo ed esclusivamente che chi viene eletto debba restare nel partito o nella formazione politica in cui è stato eletto.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 03/03/2013 - 18:28

L'unica alternativa al caos è una grande coalizione a TRE (PD-PdL-M5S). Un governissimno a due ((PD-PdL) sarebbe una grande fregatura per tutti e due in quanto Grillo dal di fuori potrebbe dire peste e corna sul Governissimo e poi alle prossimissime elezione fare cappotto e vincere col 90%.

Ritratto di kingigor61

kingigor61

Dom, 03/03/2013 - 18:32

Caro grillo e cari grillini, avete voluto la bicicletta? Adesso pedalate, o, come già da me e da molti altri detto, non ne siete capaci? No, non ne siete capaci, neppure con le rotelline laterali,il vostro programma lo facea prevedere,è un'accozzaglia di programmi senza capo, ne coda. E adesso? Non volete collaborare con nessuno ma siete incapaci, dato che avete messo persone, che non capiscono niente di politia,esteri,economia e quant'altro serve per fare politica seria ed efficace. Credevate che bastasse essere degli esperti informatici,ma la colpa non la avete solo voi, anche tutti gli idioti, non grillini, che vi hanno votato, credendo rimanesse un voto di protesta, non considerando, di rendere l'Italia, ancora più ingovernabile e ingovernata. Complimenti, un altra occasione di rimettere le cose sui giusti binari, mancata.

Ritratto di andrea78andrea

andrea78andrea

Dom, 03/03/2013 - 18:33

Ho letto ciò che Grillo ha scritto sul suo Blog, gli do ragione in tutto. e vero il parlamentare eletto dal 45 ai giorni nostri si è sempre fatto i porci comodi suoi fregandosene del voto ricevuto e del programma del partito e in vece di essere punito e cacciato dal parlamento ci ha sempre di più guadagnato e trovo legittimo che lo stesso grillo voglia cacciare eventuali voltagabbana. E inutile che tentate di screditarlo mezzo stampa la gente non è più stupida come una volta.

paspas

Dom, 03/03/2013 - 18:38

DIMOSTRAZIONE ANTIDEMOCRAZIA. NON C'E' BISOGNO DI COMMENTARE DI PIU'

Paul Vara

Dom, 03/03/2013 - 18:40

La cosa che più vi dà fastidio è il ritorno della Democrazia. Grillo ha dimostrato di non aver bisogno dei giornalisti e non scenderà a compromessi con i partiti morenti. I cittadini riprendono il potere.

Ritratto di Baliano

Baliano

Dom, 03/03/2013 - 18:41

Peccato che sulla "graticola" ci stia, al momento, l'intero Paese: Una iattura senza precedenti. - Però osservare, anche solo per un po', la "Casta", svergognata e costretta finalmente a "friggere" e contorcersi, sui carboni ardenti, è una soddisfazione, senza uguali: Impagabile. Era ora!

Paul Vara

Dom, 03/03/2013 - 18:47

Amelia Tersigni: prima di parlare a vanvera si faccia un giro sul sito del Movimento 5 Stelle. Certo che se lei è abituata solo alle chiacchere di Berlusconi le sarà un po' difficile leggere. Un po' di coraggio e faccia lo sforzo, vedrà che Grillo non è il mostro che questo giornale vuol farci credere...

Sabino GALLO

Dom, 03/03/2013 - 18:51

Il M5S è proprio un "movimento"...di danza! Appena l'orchestra avrà esaurito il "pezzo", i "ballerini" andranno a sedersi, stufi e stanchi di ballare male!! Ma lui no, sta preparando il suo rientro in scena alla grande. Sono molti i genovesi che aspettano Beppe e saranno felici di sentire la "sua breve storia", certamente raccontata con umorismo, in uno dei teatri di Genova" ! I "suoi", invece, non se li fila nessuno e spariranno. E nessuno li riconoscerà per strada. Oh! Beppe! Non ti prenderai mica sul serio, via! Abbiamo capito, sai. Il tuo ritorno sarà un grande successo di pubblico. Ciao da tanti e da DIOGENE.

Sabino GALLO

Dom, 03/03/2013 - 18:52

Il M5S è proprio un "movimento"...di danza! Appena l'orchestra avrà esaurito il "pezzo", i "ballerini" andranno a sedersi, stufi e stanchi di ballare male!! Ma lui no, sta preparando il suo rientro in scena alla grande. Sono molti i genovesi che aspettano Beppe e saranno felici di sentire la "sua breve storia", certamente raccontata con umorismo, in uno dei teatri di Genova" ! I "suoi", invece, non se li fila nessuno e spariranno. E nessuno li riconoscerà per strada. Oh! Beppe! Non ti prenderai mica sul serio, via! Abbiamo capito, sai. Il tuo ritorno sarà un grande successo di pubblico. Ciao da tanti e da DIOGENE.

Sabino GALLO

Dom, 03/03/2013 - 18:52

Il M5S è proprio un "movimento"...di danza! Appena l'orchestra avrà esaurito il "pezzo", i "ballerini" andranno a sedersi, stufi e stanchi di ballare male!! Ma lui no, sta preparando il suo rientro in scena alla grande. Sono molti i genovesi che aspettano Beppe e saranno felici di sentire la "sua breve storia", certamente raccontata con umorismo, in uno dei teatri di Genova" ! I "suoi", invece, non se li fila nessuno e spariranno. E nessuno li riconoscerà per strada. Oh! Beppe! Non ti prenderai mica sul serio, via! Abbiamo capito, sai. Il tuo ritorno sarà un grande successo di pubblico. Ciao da tanti e da DIOGENE.

Ritratto di wtrading

wtrading

Dom, 03/03/2013 - 18:56

Alla prossima tornata, alla faccia dei soliti sinistrati che qui cianciano ( non sapendo che dire ), il PDL salirà almeno al 40%. Prevedo batoste per il Grillo Urlante ed il Gargamella piagnucolante. Saluti.

Ritratto di libeccio

libeccio

Dom, 03/03/2013 - 19:00

Ma quanto fiele dovrete ancora sputare.Vai Beppe non dar retta a nessuno.Non ti hanno mai cercato adesso ti cercano tutti.Ridicoli.Aggiungo una cosa.Grillo è ancora a Bibbona(Livorno) i neo eletti sono a Roma e stanno discutendo tra loro.Cosa cè di tanto strano?Qua sento parlare di sette segrete.Allora le sette segrete lo sono tutti i partiti.Quando fanno le riunioni per prendere decisioni importanti lo fanno davanti alla tv oppure si chiudono a chiave e parlano tra loro?Ma quanto vi frizza eh?Lasciateli lavorare in pace.Il Governo non lo deve fare il m5s.Cè il pd e il pdl.Si mettono insieme loro(come hanno gia fatto)e siamo a posto!!Dove è il problema?

Pluto 2012

Dom, 03/03/2013 - 19:00

Lo dico anche ai giornalisti. Evitiamo di portare fieno alla cascina di Grllo. In questo modo temo che alle elezioni che ritengo prossime il Movimento 5Stelle avrà la maggioranza assoluta! Ma come si fa a non rendersene conto!

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 03/03/2013 - 19:02

Hanno pienamente ragione sulla stupidità della nostra costituzione. Adesso provino loro a cambiarla, loro che sono tanto bravi, furbi, onesti, preparati e... cos'altro potrei aggiungere? Se fossi nei partiti "tradizionali" passerei ai grillini la palla e li lascerei governare, appoggiando via via certi provvedimenti e bocciandone altri. In sei mesi sarebbero totalmente sputtanati e alle prossime elezioni raggiungerebbero percentuali "finiane". Ma i nostri vecchi e balordi politici sono troppo attaccati alla poltroncina e chi l'ha faticosamente conquistata se la vuol tenere ben stretta, perchè sa benissimo che difficilmente ne avrà un'altra.

caron

Dom, 03/03/2013 - 19:02

I GRILLINI NON POSSONO DIMEZZARSI IL COMPENSO XCHE'E'POTERE DEL PARLAMENTO E DEL SENATO. COMUNQUE I VOTI I GRILLINI GLI HANNO PRESI DAGLI ITALIANI E LORO NON POSSONO ESIMERSI DA NON FARE IL BENE PER I PROPRI ELETTORI ALTRO CHE NON SONO VINCOLATI !!!!!!LO SONO ECCOME!!!!

Ritratto di libeccio

libeccio

Dom, 03/03/2013 - 19:06

@etabeta1949.Scusa.Ma Grillo cosa ci combina con il tuo ragionamento?Non sta a Grillo formare il governo!Dunque prima informati e poi scrivi!Arricchirsi di cosa poi?Almeno Grillo i soldi li ha fatti LAVORANDO FACENDO IL COMICO!E LO HA SEMPRE DETTO.LUI NON HA MAI RUBATO LO STIPENDIO.LUI NON è CANDIDATO.MA COSA VOLETE???

chiara 22

Dom, 03/03/2013 - 19:11

Ok le sedute plenarie ma qui si tratta di un inquietante tendenza al sottrarsi all'esposizione in pubblico: hanno capito i grillini che sono stati eletti in un Paese dove vige la democrazia o no?

orobicon

Dom, 03/03/2013 - 19:19

Grillo teme il Parlamento e ha già paura di perdere i suoi? Bé, con Berlusconi in giro non ha tutti i torti...

Ritratto di wtrading

wtrading

Dom, 03/03/2013 - 19:24

Riassumendo : abbiamo un uomo mascherato che si aggira sulle spiagge della Liguria inseguito da fotografi e giornalisti. Abbiamo un sindaco a Parma ( appartenente al Club dell'uomo mascherato ) che sta per far partire un inceneritore a Parma quando il suo Capo ( l'uomo mascherato ) aveva giurato che per realizzare l'inceneritore si sarebbe dovuti passare sul cadavere del Sindaco di Parma !! Stanno facendo una riunione a Roma dove gli adepti spergiurano che l'Uomo Mascherato e l'Innominato ( i due capi ) non verranno. E allora che fanno lì ? Un'adunata sediziosa ? Abbiamo un "vincente senza vittoria" che non sa cosa fare perchè l'Uomo Mascherato continua a dirgli " No, non ti voglio, sei brutto e cattivo". Lo stesso personaggio " vincente non vincente" pesta i piedi e non vuole discutere di alleanze con il PDL: la sua paura di essere soverchiato dalla leadership di Berlusconi ( questo lo chiamo per nome ) ha superato i 90 e si avvicina a livelli di diarrea. Possibile che la terza potenza economica europea sia ridotta a queste buffonate ? Lo stesso Napolitano non ne puo' piu', il che è tutto dire. Naturalmente la colpa di tutto questo è di Berlusconi ovviamente!!!... E' per questo che I Grandi Magistrati Italiani ( tutti di sx ) cercano di ucciderlo. Io un VAFFA lo farei. Ma sono certo, e lo ripeto, che alla prossima tornata il PDL prendera' ALMENO il 40%. Coraggio,armiamoci di pazienza e attendiamo sulla riva ( rigorosamente di destra ) del fiume il cadavere del nemico che senz'altro, prima o poi, passerà ! ( Più "prima" che "poi" )!!

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Dom, 03/03/2013 - 19:25

Luigi Maffei e luigipiso......a parte che non potete controllare e perciò sapere cosa votano i vostri famigliari, non avete nessun diritto di imporre ai parenti come devono votare, anzi è un reato. E se siete dei dittatori di famiglia è meglio che continuate a votare Pdl.

Marcello58

Dom, 03/03/2013 - 19:36

Ma, sbaglio, oppure molto tempo fa qualcuno organizzò addirittura un "governo ombra" ? E se non ricordo male, il buon prof. Monti non ha partecipato insieme ad altri degni compagni di merenda (Padoa Schioppa, Prodi, Agnelli e tanti altri) alle segretissime riunioni dello "steering board" di Bilderberg ? Lasciando perdere le varie riunioni presso le logge massoniche...... Allora, che c'è di male in un incontro preliminare per definire le linee guida ? Lasciamoli fare, i risultati saranno palesati molto presto !

nino47

Dom, 03/03/2013 - 19:41

Wtrading: Bersani "responsabile" e "statista"?.......

nino47

Dom, 03/03/2013 - 19:44

SYNTRONIC: veramente di comici al governo finora ne abbiamo avuti e votati a bizzeffe. Però non ci è mai riuscito di ridere. Ed ho paura neanche stavolta!

Laurentius2

Dom, 03/03/2013 - 19:51

Il santone Grillo ed il guru Casaleggio hanno chiamato a raccolta gli adepti della setta 5 stelle nelle catacombe di San Callisto in gran segreto e lontano dagli occhi indiscreti, a fare ché ? Una seduta spiritica ? Ma perché devono nascondersi ? Non vogliono che si sentano le minacce di Grillo e Casaleggio che chi non si farà comandare a bacchetta o peggio tradirà sarà squartato vivo ? Che bella democrazia !

sordo

Dom, 03/03/2013 - 19:54

Che spettacolo!! Giornalisti che fanno al fila per pijasse il vaffa , non paghi di riceverlo da Grillo , lo cercano pure dai grillini.Poi che goduria legger i commentini dei supporter del Grillo , roba da rider. I 4 stalle fanno la riunione a porte chiuse!!! perche' pure il cavaliere le faceva cosi , scordandosi che il Cav mai ha promesso di metter TUTTO sul web.Ma la perla di Grillo odierna è aver scoperto che il mandato del parlamentare è senza vincolo , ohhh , ne vedremo delle belle. Grillo hai "mandato" dei fessi in parlamento? La stampa dovrebbe capire che a rincorrer dei fessi ,si passa per fessi o magari solo utili idioti.

Ritratto di tenaquila

tenaquila

Dom, 03/03/2013 - 19:57

Ma come possono gl'italiani lasciarsi governare da un individuo e i suoi adepti che disprezzano le Istituzioni in modo così meschino? Fare il c... che gli pare senza rispondere a nessuno in democrazia non è libertà assoluta ma al contrario ASSOLUTO LIBERTINAGGIO, INFIMA OCLOCRAZIA.

LAMBRO

Dom, 03/03/2013 - 20:04

SE I GRILLINI SI SPACCANO FANNO UN PIACERE A BERSANI CHE HA BISOGNO DI ALMENO 38 SENATORI. SAREBBE UN TRADIMENTO CLAMOROSO DI CHI HA DICHIARATO """ MANDIAMOLI A CASA TUTTI""" TRADIMENTO CHE COSTEREBBE CARO NELLE PROSSIME ELEZIONI AL MOVIMENTO

mutuo

Dom, 03/03/2013 - 20:05

I grillini sono l'espressione di un voto di protesta e nulla hanno a che vedere con la proposta che è tutt'altra cosa. E'un movimento che si dissolverà in fretta, non avendo alcun cemento che li tenga uniti se non la disfattista protesta. Usciranno a piccoli gruppi, o singolarmente con scuse o motivazioni varie, non potendo dire che è difficile per ogni umano rinunciare al cospicuo tesoretto garantito dall'essere cittadino del parlamento o del senato. Grillo continuerà a fare il comico ed alle prossime elezioni i votanti grillini diventeranno preda dell'astensionismo o del partito che saprà rinnovarsi.

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Dom, 03/03/2013 - 20:08

@ Agostinob analisi logica................................ Un opportunista di tal fatta certamente è portato da interesse a portare avanti dettati di una qualsiasi lobby che in questa situazione ha intravisto la possibilità di acquisire il potere. Il personaggio della favola di "Collodi" non è nuovo nell'andare contro e come poi risulta il silenzio è stato assordante. Pregherei coloro che conoscono le possibilità di guadagno attraverso la "RETE" di valutare quanto si può introitare avendo molti milioni di contatti. Grazie

Ritratto di wtrading

wtrading

Dom, 03/03/2013 - 20:11

Riassumendo : abbiamo un uomo mascherato che si aggira sulle spiagge della Liguria inseguito da fotografi e giornalisti. Abbiamo un sindaco a Parma ( appartenente al Club dell'uomo mascherato ) che sta per far partire un inceneritore a Parma quando il suo Capo ( l'uomo mascherato ) aveva giurato che per realizzare l'inceneritore si sarebbe dovuti passare sul cadavere del Sindaco di Parma !! Stanno facendo una riunione a Roma dove gli adepti spergiurano che l'Uomo Mascherato e l'Innominato ( i due capi ) non verranno. E allora che fanno lì ? Un'adunata sediziosa ? Abbiamo un "vincente senza vittoria" che non sa cosa fare perchè l'Uomo Mascherato continua a dirgli " No, non ti voglio, sei brutto e cattivo". Lo stesso personaggio " vincente non vincente" pesta i piedi e non vuole discutere di alleanze con il PDL: la sua paura di essere soverchiato dalla leadership di Berlusconi ( questo lo chiamo per nome ) ha superato i 90 e si avvicina a livelli di diarrea. Possibile che la terza potenza economica europea sia ridotta a queste buffonate ? Lo stesso Napolitano non ne puo' piu', il che è tutto dire. Naturalmente la colpa di tutto questo è di Berlusconi ovviamente!!!... E' per questo che I Grandi Magistrati Italiani ( tutti di sx ) cercano di ucciderlo. Io un VAFFA lo farei. Ma sono certo, e lo ripeto, che alla prossima tornata il PDL prendera' ALMENO il 40%. Coraggio,armiamoci di pazienza e attendiamo sulla riva ( rigorosamente di destra ) del fiume il cadavere del nemico che senz'altro, prima o poi, passerà ! ( Più "prima" che "poi" )!!

eloi

Dom, 03/03/2013 - 20:17

luigipiso. E' così sicuro che la Sua famiglia ha votato come ci racconta? Ricordo alcuni anni addietro un mio collega fu candidato alla camera dei deputati, e ricevve una sola preferenza.

bonzino

Dom, 03/03/2013 - 20:23

Grillo ha mandato in parlamento solo dei pianisti. Non potranno neanche andare al cesso senza il suo permesso. Ma attenti Grillo è il nuovo robespierre, l'incorruttibile, che poi è diventato uno dei 10 dittatori più spietati della storia insieme a Stalin e Hitler. Mapolitano pensaci bene a chi dare l'incarico ne va della sorte dell'Italia.

man73

Dom, 03/03/2013 - 20:24

Prima di dire che si vuole cambiare l'Art.67 Costituzione (a proposito, dove sono tutti i difensori a prescindere della Carta?)bisognerebbe almeno leggerlo e leggere i principi che lo sottendono (tipo che "il parlamentare rappresenta la Nazione" e non una singola parte di essa); basterebbe Wikipedia per capire che da cambiare è piuttosto la legge elettorale.

nalegior63

Dom, 03/03/2013 - 20:26

finalmente vedremo la scomparsa dei komunisti dipendenti dello stato----nullafacenti parassiti paraculati magistrati ferrovieri insegnanti raccomandati senza merito un peso che grava su tutta la societa alla pari del debito pubblico...in fin dei conti creato x mantenere questi fannulloni parassiti che sanno solo sputtanare chi lavora chiamandolo EVASORE sputando nel piatto dove mangiano a sbafo

sbaffone

Dom, 03/03/2013 - 20:28

@tantoquanto hai perfettamente ragione i giornali dovrebbero indagare su quello che hanno finora fatto i grillini in sicilia(ma tu la conosci la Sicilia?...io si ci vivo)poi però dovrebbero scrivere che i consiglieri 5stelle(tutti e 15) da tre mesi eletti prendono 2500$ a fronte dei 11000$ dei loro colleghi,che il movimento ha rinunciato al 1 400.000$ dei rimborsi elettorali(l'unico gruppo),che appoggiano Crocetta solo nei punti che condividono(tagli enti inutili,tagli alle province) e lo combattono su quelli contrari(Mous) ecco di cosa ti dovrebbero informare giornali onesti lo possono fare?Io no voglio esprimerti la mia opinione sul m5s sarei di parte,ma quello che oggettivamente pensano i siciliani posso...Regionali 2012 m5s 300.000 voti,Politiche 2013 oltre 800.000 voti............ Quello che posso dirti che in tanti anni questa è la prima volta che i siciliani tutti(centrodx e centrosx)sono orgogliosi della lora classe dirigente e la prova l'avrai a maggio con le comunali di catania,,,preparatevi ad un'altro botto stellato sperando che la redazione non censuri vi auguro buona domenica

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 03/03/2013 - 20:36

In Italia è lecito solo guardare dal buco della serratura di casa e intercettare ciò che dice Berlusconi, figuriamoci se il capellone-strillatore vestito da marziano permette che si possa spiare quello che fa e che dice lui!

lifeherbal2009@...

Dom, 03/03/2013 - 20:36

mancanza del vincolo di mandato, e dice: "Questo consente la libertà più assoluta ai parlamentari che non sono vincolati né verso il partito in cui si sono candidati, né verso il programma elettorale, né verso gli elettori. Insomma, l'eletto può fare, usando un eufemismo, il cazzo che gli pare senza rispondere a nessuno". E CI MANCHEREBBE ANCHE MICA E' LA GESTAPO !!!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 03/03/2013 - 20:37

Ehi destricoli, Grillo comanda nel M5S esattamente come qualcuno comanda il PdL da vent'anni...nevvero silvioti?

Sabino GALLO

Dom, 03/03/2013 - 20:49

Sembra molto probabile che Beppe stia preparando un ritorno alla grande in Teatro,a Genova. E' solo una ipotesi? Macché! Conoscendo le sue qualità, un sogno non improbabile. Staremo a vedere. Il titolo della "pièce" potrebbe essere : " CINQUE STELLE IN MOVIMENTO ". Un ritorno che avrebbe un successo mondiale !! Quando e con chi? Ci vuole del tempo per fare cose per stupire il mondo e restare nella storia teatrale : almeno un anno, per preparare attori e belle attrici! Lui potrebbe essere il personaggio "spread"! Balletti gradevoli con donne bellissime, musiche meravigliose, uomini "politici" stupiti,depressi ed in situazioni di una comicità irresistibile. Ed una bella Angela contesa da un Mario senza speranze ed un Silvio intraprendente. E tanti e tanti altri personaggi, capaci di risolvere tutte le crisi. Beppe, facci sognare! E torna a Genova! Tutto il mondo a Genova! Ciao Beppe!

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Dom, 03/03/2013 - 21:11

eppure penso che stian facendo benissimo. il sistema tutto va riformato e non rieco a pensare a modo migliore. speriamo che resistano alle tentazioni e vadano fino in fondo. ci guadagnerebbe l'europa intera.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 03/03/2013 - 21:20

L'unica alternativa praticabile è una grande coalizione a TRE (PD-PdL-M5S) per fare le leggi più importanti e comuni a tutti e tre partiti a partire dalla legge elettorale. Un governissimo a due (PD e PdL) sarebbe acqua al mulino di Grillo che starebbe a guardare ed imprecare contro il governissimo per poi alle prossime elezione, che sarebbero imminenti, fare cappotto e vincerle a mani bassi con percentuali bulgare. Se la grande coalizione non può essere fatta allora, prosecuzione di governo tecnico con soli compiti amministrativi, in attesa di poter sciogliere le camere dopo l'elezione del nuovo Capo dello Stato e riandare alle elezioni.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 03/03/2013 - 21:44

Ma non vi rendete conto che Pol Pot voleva rieducare i Cambogiani ed è per questo che metà li ha sotterrati; meglio Pinochet almeno non avremo esodati e Grillo lo mandiamo a Cuba insieme a qualche suo compagno di ventura!

achina

Dom, 03/03/2013 - 21:49

Cortesemente, RISPETTATE il 25& degli elettori che hanno liberamente votato M5S, anche per colpa dei vari Berlusconi/Bersani/Casini/Fini/Bossi etc e dei ladri da loro messi al potere! Anche questo non sarà pubblicato.

Baloo

Dom, 03/03/2013 - 22:25

Il partito di Grillo serra le fila,prima del'attacco finale alla politica dei morti che camminano.La consegna del silenzio è forte per respingere l'assedio dei predatori e degli arroganti che hanno persoe che vogliono perpetuare il malaffare coi voti del M5S che naturalmente li manda affa..

Fabrizio Di Gleria

Dom, 03/03/2013 - 22:31

Io sono un elettore BERLUSCONIANO, e non mi scaldalizza il fatto che i GRILLINI si trovino per discutere le loro strategie in Parlamento e senza l'intrusione di giornalisti, anzi lo ritengo corretto e necessario, per evitare le solite polemiche politiche, di cui vivono i giornali. Ribadisco che i GRILLINI vanno combattuti con le loro stesse idee, perchè: -ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO DEI PARTI RETROATTIVO -ABOLIZIONE DEL BICAMERALISMO, quindi solo una camera con il MASSIMO di 350 DEPUTATI -IL DIMEZZAMENTO DEGLI STIPENDI dei PARLAMENTARI e dei CONSIGLIERI REGIONALI -ABOLIZIONE dei RIMBORSI e dei BENEFIT dei PARLAMENTARI e dei CONSIGLIERI REGIONALI -ABOLIZIONE delle PROVINCE -LA RIDUZIONE dei CONSIGLIERI REGIONALI, di un MASSIMO di n° 20 per le REGIONI GRANDI, e n° 10 per le REGIONI PICCOLE Q

Fabrizio Di Gleria

Dom, 03/03/2013 - 22:37

Volevo finire il mio ragionamento del POST sopra. CHI NON VUOLE TUTTE QUESTE RIFORME E TAGLI E ABOLZIONI ?, TUTTI NOI LE VOGLIAMO, sia di DESTRA, che di SINISTRA, che di CENTRO, quindi PD, PDL, fatele, senza fare tutta questa melina, perchè la gente è stufa, e la prossima volta vi manda tutti a casa.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 03/03/2013 - 22:48

e tutta colpa di grillo e di questi ragazzi del m5s se il paese è allo sfascio e non di quelli che hanno governato negli ultimi 10anni portando in parlamento di tutto e di più.

Ritratto di mirosky

mirosky

Dom, 03/03/2013 - 22:48

egregio Domenico Ferrara,farebbe meglio a cercarsi un lavoro...

Gaby

Dom, 03/03/2013 - 23:12

Adesso vedremo all'opera la banda dei clown....

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 03/03/2013 - 23:15

L'unica alternativa è una grande coalizione dei tre partiti principali(PD-PdL-M5S). Un Governissimo Pd-PdL è da scartare perchè porterebbe solo acqua al mulino di Grillo che stando fuori non farebbe altro che gridare peste e corna contro il c.d. Governissimo per poi, alle prossimissime elezioni, fare cappotto e prendere il 90%. Bellino mi!!!!

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 03/03/2013 - 23:19

Sia chiaro che l'unica alternativa è la grande coalizione, ma tutto ciò comunque non precluderà il particolare che l'Italia è comunque destinata a finire come la Grecia se non peggio. A questa alternativa...non ci sono alternative. Si salvi chi può!

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 03/03/2013 - 23:21

...l'unica soddisfazione, se finiremo come la Grecia e finiremmo come la Grecia ciò è sicuro come due più due fa quattro, è che porteremmo con noi nel baratro tutta la Eurozone compresa la Germania. Buona notte!

valerio5stelle

Dom, 03/03/2013 - 23:34

gettate pure fango sul mov5stelle ma non riuscirete a fermare l'onda d'urto... ha ha ha e tu censore se hai coraggio di censurare questo commento guarda la tu coscienza. ho 53 anni e ho votato 5telle pe ri miei figli. ciao e buona notte

rotto

Dom, 03/03/2013 - 23:41

@gius1 certo, perchè gli "intelligenti" che abbiamo avuto finora hanno fatto grandi cose.... ma ammazzati! te e loro!

Ritratto di garipoli

garipoli

Dom, 03/03/2013 - 23:42

si razzi scilipuoti carfagna queste le perle che ha portato in parlamento il pDL. complimenti ancora agli elettori di destra che hanno votato x loro !

rotto

Dom, 03/03/2013 - 23:56

@luigipiso bravo, ma ricordati che poi non potrai più lamentarti senza prendere dei sacrosanti calci in c..o. quelli come te che non votano e poi si lamentano nei tg sono uno dei mali di questo paese

rotto

Lun, 04/03/2013 - 00:01

@ al59ma63 è evidente ch tu guardi solo la d'urso.... poverino..... proposte di B. copiate da altri? come le 2 legislature? l'abolizione dei finanziamenti ai partiti? passa un po di tempo in rete, fallo per te

giussse

Lun, 04/03/2013 - 00:04

più leggo le notizie di questo giornalucolo da quattro soldi e più mi convinco che l'inspiegabile risultato ottenuto da Belusconi, l'uomo che ha affondato l'Italia, sia dovuto in parte ai lavaggi del cervello che arrivano da TV e quotidiani ridicoli come questo e in parte a pura e semplice stupidità

lura

Lun, 04/03/2013 - 00:49

A Gius1 : Beh allora se pensiamo che il komiko ce l'hanno tutti, ma che il M5s ha la % di laureati è di gran lunga superiore a quella degli eletti del PDl e PDL-L siamo tutti d'accordo che M5S possa governare con autorità condivisa. Prima di scrivere fesserie informati

giorgioazzalin

Lun, 04/03/2013 - 00:53

Se continuate a scrivere titoli del genere Grillo al prossimo gior prende il 100%. Grillo e i glillini non sono perfetti ma rispetto agli altri sono dei Santi .

mark1210

Lun, 04/03/2013 - 00:55

Quello che mi fa rabbia e sentire tutte queste notizie distorte da questi giornali italiani, poi vi meravigliate perche grillo da preferenze alla stampa straniera! Quello che non capite voi giornalisti che se scoppierà una vera rivoluzione civile o incivile sarete i primi a paragne il prezzo! Siete il male del nostro paese perche siete tutti ventuti ai partiti! non vivo inun paese libero

Peppone1969

Lun, 04/03/2013 - 01:36

"cazzo, cazzo, minchia e facce di culo. Coglioni, cerebrolesi, vecchie scimmie di merda, andate a spalare merda!!" ora che ho parlato come Grillo, posso avere un posto in Parlamento a 12.000 euro e poi decidere con comodaccio cosa "cazzo" e forse "minchia" dovrei fare con gli altri 168 che per i primi 40 giorni ci costeranno 2.460.000 €?????

rromano

Lun, 04/03/2013 - 02:15

Poveri giornalisti, diventerete schizofrenici a furia di dovervi arrampicare sugli specchi per attaccare da un lato e giustificare dall'altro (vale anche peri vostri colleghi di Repubblica, ovviamente). Il vero male del paese e' il clientelismo che ci paralizza, e voi siete una delle dimostrazioni piu' eclatanti di quanto abbiamo svenduto le nostre liberta' nel corso degli anni. Non sono un elettore del movimento di Grillo, ma devo dire che tutto quello che sta avvenendo nel dopo-elezioni mi fa riporre in loro la speranza di un cambiamento.

Binik

Lun, 04/03/2013 - 02:37

Come non immaginare che un popolo che vota 2 volte berlusconi, non avrebbe potuto votare una volta per Grillo... dai... ci stava.

Ritratto di isladecoco

isladecoco

Lun, 04/03/2013 - 05:32

Francamente importa nulla dove si riuniscono. Importante sarebbe sapere cosa vogliono FARE di concreto per risollevare la misera condizione in cui sono precipitati milioni di italiani. Cosa vogliono FARE per ridare speranza alla maggior parte degli italiani (salvo i superbenestanti ai quali delle tasse, dell'usura bancaria, del costo spaventoso ormai di tutto non importa assolutamente un fico secco) massacrati dalla crisi e da ogni tipo di ingiustizie (come, per esempio, i mancati pagamenti da parte della pubblica amministrazione che hanno distrutto e continuano a distruggere piccole imprese). Cosa volete FARE cittadini (come volete essere chiamati) deputati e senatori? Impedendo la costruzione di un inceneritore non si garantisce un lavoro ai milioni di disoccupati, giusto per fare un esempio.

kumagoros

Lun, 04/03/2013 - 05:51

Mi sembra logico che siano diffidenti con voi giornalisti. Avete scritto e continuate a scrivere un mucchio di balle nei confronti dei cittadini onesti, quindi cosa c'e' da meravigliarsi?

paolo Stagna

Lun, 04/03/2013 - 06:19

No i grillini sono piu uniti che mai. Non credete a tutte le bugie di questo giornale. Sono i 'giornalisti' venduti al potere della politica che hanno paura di perdere i finanziamenti pagati con le NOSTRE tasse.

Bozzola Paola

Lun, 04/03/2013 - 07:22

Ma quelli nella foto sono i grillini che dovrebbero andare in parlamento?

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 07:37

centosessantadue burattini di cui muovono i fili Grillo e Casaleggio! Patetici!

gicchio38

Lun, 04/03/2013 - 08:18

ESATTAMENTE COME IL SUO CERVELLO CHE E' UNA "SCATOLETTA PIENA DI MERDA PUTRIDA COME LA TUA FACCIA E ANIMA SE CE NE HAI UNA". ALLA FINE DEVI FAR SAPERE QUELLO CHE I TUOI "BURATTINI A COMANDO" DEVONO DIRE. SIAMO ANSIOSI DI SAPERE E VEDERE CHE MINCHIATE SAPRANNO FARE. CARO "PAGLIACCETTO" ORA SEI TRA PERSONE SERIE E TALE DEVE ESSERE IL TUO COMPORTAMENTO. IL "PAGLIACCIO" LO VAI A FARE SUL PALCO COSI' COME HAI FATTO TUTTA LA TUA VITA DA "FURBONE". ANCHE SE HAI UCCISO UNA PERSONA CON LA TUA FURIA DEMONIACA E FORSE PER QUESTO MOTIVO "NON TI HANNO POTUTO AMMETTERE ALLA COMPETIZIONE DIRETTA". COMUNQUE SONO FATTI TUOI, PER IL MOMENTO; IN SEGUITO CHI LO SA QUANTE "MAGAGNE USCIRANNO FUORI DA QUELLA "BOTTE DI ARIA FRITTA".

gazzifam

Lun, 04/03/2013 - 08:22

Poverini non li invidio. Ora devono esporre le loro ideee ma se lo fanno Grillo li caccia.Mi sembra di vedere una delle tante assemblee scolastiche del 68. meglio tornare alle urne.

Ritratto di tantoquanto

tantoquanto

Lun, 04/03/2013 - 08:35

Voi giornalisti avete fatto diventare un reuccio, una persona INUTILE come Grillo. Non fatr altro che parlare di lui anche quando si gratta. C'è il TGCOM24 che è diventato una VERGOGNA, non fa altro che parlare solo e sempre di lui. Questa è una imposizione di un personaggio da teatro fatto diventare, DA VOI, come se fosse il salvatore della patria. MA NON LO E'.

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 09:00

PER TUTTI I GRILLINI E SOPRATTUTTO PER SSSSOZZOMBI. INTANTO SE BECCANO UNDICIMILAEURO (DICANSI 11,000,00 EURO) AL MESE, POI SI VEDRA'! E MENO MALE CHE VOLEVANO COMBATTERE LA CASTA! MA BISOGNA CAPIRLI, PECUNIA NON OLET E ALCUNI TENGONO PURE FAMIGLIA! ADDIRITTURA SI FANNO ELEGGERE IN DUE, MADRE E FIGLIO (UNA AL SENATO E L'ALTRO ALLA CAMERA!) MA FATEMI IL PIACERE!!!!!

gesmund@

Lun, 04/03/2013 - 09:15

In quella riunione voleranno gli stracci, garantito, quindi lo spettacolo è vietato ai minori e ai cardiopatici. Il 25% del grillisti sono ex clienti di sinistra che manderanno aff... Grillo: ricatteranno Bersani che dovrà promettere (e dare) per ottenere la fiducia. Così il non-partito grillista si accorderà con il superpartito che più partito non si puo'.

Pontefice

Lun, 04/03/2013 - 09:19

mi viene da ridere,è già da un pezzo che nel movimento si sono infiltrati i servizi.Firmato puntopresa 10 . E quindi ??

Ritratto di spectrum

spectrum

Lun, 04/03/2013 - 09:19

speriamo si governi alemo un po, quel tanto per farsi 2 risate di quello che questi completi incompetenti combineranno (solo proporranno), e che ricevano un po di voti in meno la prossima volta. La gente vedra che sono solo parole e parole resteranno, perche per fare le leggi ci vuole maggioranza assoluta, e anche cosi, come abbiamo visto con il Cav, grazie a qualche assenza, franchi tiratori, senatori a vita tutti rossi, a volte non le riesci a fare lo stesso. Chiecchere, belle chiacchere. Bravo grillo.

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 09:20

per luigi maffei: bravo, vota Grillo, così avremo altra gente che vuol mandare a casa la casta, ma che non rinuncia a undicimila euro fra stipendio e benefit! Ma non lo vede che sono uguali agli altri? Hanno pure paura di governare, sono veramente patetici!

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 09:24

per pazz84- alla fine delle riunioni degli altri partiti (tutti indistintamente) i giornalisti sono informati di quanto deciso dal portavoce del partito. Voglio vedere se ci faranno sapere qualcosa delle decisioni adottate!

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 09:39

per isidoro carretto - voglio vedere come, se sono in Parlamento, ma non al Governo! Forse dovrebbe spiegargli la differenza, qualora la sappia!

cameo44

Lun, 04/03/2013 - 09:44

Grillo è stato tanto bravo a contestare i politici tutti ed il sistema ma oggi che ha avuto il successo elettorale portando 140 suoi uomini in Parlamento non può continuare a nascondersi e rifiutare qualunque col loquio un partito o movimento come lui definisce M5S una volta in par lamento ha il dovere di avere un portavoce di smettere con le contesta zioni ed assumersi le proprie responsabilità condividendo un programma che affronti e risolva i tanti problemi che attanagliano le famiglie oltre alle proposte giuste di ridurre i costi della politica eliminare i privilegi ed il finanziamento ai partiti occorre pensare come risol vere la crisi a partire dalla mancanza di lavoro alle troppe tasse che opprimono il paese ad oggi il pensiero di Bersani è quello di pensare ai matrimoni gey per far contento Ventola alla cittadinanza al conflit to d'interesse e come sistemare i partiti non una parola per i tanti giovani e non senza lavoro non una parola per anziani e pensionati non una parola per le troppe tasse non una parola per il mezzogiorno e sud ha già dimenticato quanto detto in campagna elettorale ecco la serietà e responsabiltà di questo soggetto che ha la pretesa di governare il paese

Ritratto di PEPERONCINO ROSSOFUOCO

PEPERONCINO ROS...

Lun, 04/03/2013 - 09:44

VERAMENTE, sembra che sia il parlamento, ad aver paura d Grillo!

Ritratto di PEPERONCINO ROSSOFUOCO

PEPERONCINO ROS...

Lun, 04/03/2013 - 09:46

SCILIPOTI e Razzi (solo i più conosciuti, ma sono decine e decine)non potranno certo essere preferiti al più sgangherato dei grillini. Per vent'anni l'Italia si è fatta governare da un noto truffatore e ci dovremmo preoccupare di Grillo?

AntoNiso

Lun, 04/03/2013 - 09:48

Tanto basta vedere quando sono ignoranti i grillini eletti per capire che seguiranno alla lettere tutti i comandamenti del loro padrone: http://www.youtube.com/watch?v=BA3bfZM0rgE

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 09:52

per alenovelli- essendo il presidente è ovvio che comandi, ma non si è mai sognato di dire ai suoi di non andare in tv, di non parlare con i giornalisti e di fare tutte le buffonate che sta facendo il tuo guru!

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 10:01

per paul vara- mi sono fatto un giro sul sito del movimento e mi è venuto il voltastomaco leggendo il programma, veramente ridicolo! E' un rifiuto a tutta la modernizzazione del Paese! E nessun accenno alla sicurezza! Eccetto il fatto di voler mandare tutti a casa, dimezzare il numero di parlamentari nonchè i loro emolumenti, tutto il resto è il vuoto assoluto! Come intendete risollevare l'economia? Mistero!!! Il top è il punto che stabilisce i luoghi di parcheggio delle biciclette nei condomini, veramente fondamentale per il bene dall'Italia! Ma potete pretendere altro da un comico?

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 10:05

per gicchio 38- non farti le overdosi di eroina di prima mattina che dopo spari cazzate! almeno sii più chiaro nell'esposizione, perchè oltre gli insulti (tanto voi sinistri e grillini non sapete fare altro, anche perchè non avete argomenti da portare avanti) non ho capito nulla del tuo pensiero (si fa per dire!)

3PPPPEPPE

Lun, 04/03/2013 - 10:09

FARANNO LA POLITICA DELLE CACCAVELLE.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Lun, 04/03/2013 - 10:11

Sembra il libro di Orwell ' 1984 ' con il grande fratello buffo e il suo mentore altrettanto buffo che stigmatizzano i comportamenti umani dei loro soldatini spauriti per unificarli al loro pensiero unico , spesso idiota e irrealizzabile ma molto pericoloso. Per qualche settimana li controllerà, poi , una volta comunicando con la gente normale che sa dove siamo finiti e dove finiremo se non si fa niente di logico, scapperanno a frotte un po' di qua e un po' di là. Anche l'italiano più scemo non tollera l'obbedienza cieca con qualche eccezione marxista - leninista. E il grande bluff si sgonfierà su se stesso.

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 04/03/2013 - 10:39

C'è la paura di vincere che precede l'evento, e la paura per aver vinto che lo segue. Grillo adesso non sa cosa fare, sa solo dire no a tutto.

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 10:42

per luigipiso- bene, 4 voti in meno ai compagnucci della parrocchietta!

rokko

Lun, 04/03/2013 - 10:44

Dario40 e cameo boh, l'assenza del vincolo di mandato è un requisito irrinunciabile di ogni democrazia, altrimenti potremmo pure evitare di eleggere il parlamento e lasciar fare tutto ai capi partito. Se non vi entra in testa, non so cosa farci.

LAMBRO

Lun, 04/03/2013 - 10:48

CERTAMENTE !!!!DAL DIRE AL FARE C'è DI MEZZO IL MARE!!!! E L'ARMATA BRANCALEONE E' SENZA BARCA E SENZA REMI.

otta

Lun, 04/03/2013 - 10:54

Capisco che per il centrodestra la Costituzione conta poco, però l'articolo 67 è stato pensato per chiarire un principio nobile: i parlamentari, una volta eletti, non devono rispondere SOLO al partito o all'elettore. Devono essere i rappresentanti di TUTTO il popolo italiano. Devono legiferare per TUTTO il Paese. Peccato che oggi questo principio è stato stravolto, come il principiò dell'immunità parlamentare. Oggi, come l'immunità (sacrosanta in caso di persecuzione politica!) viene usata e interpretata come "impunità" (si coprono a vicenda per reati comuni o per reati di mafia!), così l'assenza di vincolo di mandato viene usato per vendersi al miglior offerente. Allora è giusto che Grillo richiami all'ordine ribadendo che gli eletti hanno preso un impegno non "negoziabile"? Secondo me si!

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Lun, 04/03/2013 - 11:05

Grillo teme il Parlamento ed ha paura di perdere i suoi, perché essi sanno chi ha dissanguato il paese! Gli italiani, che per decenni ed oggi ancora portano all’estero soldi guadagnati in Italia! Come ha fatto anche il miliadario Grillo! Quindi bisogna ricuperare quasi mille miliardi, che appartengono al paese! Ma anche l’immigrazione dissangua il paese! Bisogna quindi rivedere la posizione di milioni di immigrati e stoppare al 100% l’immigrazione! L’Italia non é il paese della cuccagna! Lo Stato intero a cominciare dal Presidente della Repubblica e dai parlamentari hanno agito contro la Patria dissanguando il paese, regalando al resto del mondo un enorme patrimonio di denaro liquido! Essi hanno creato Caos, Panico e Disordine causando Povertà ed Ingiustizie sociali! Se io fossi il Capo dello Stato, come ho scritto nel febbraio 2006 nel mio sito web, farei la guerra contro la mondializzazione selvaggia, l’anarchia camuffata da liberalismo, il terrorismo internationale e le sue reti di criminalità organizzata, la corruzione, la criminalità finanziaria, la criminalità organizzata, eccetera! Che fanno sparire cento miliardi di Euro l’anno dall’Italia! È la corruzione che rende possibile il radicamento del male e l’arricchimento aberrante! Pro Patria Semper!

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 11:07

toh, chi si risente! il peperoncino rosso sangue! allora, sappi che innanzitutto, non ha riportato condanne, almeno finora, e poi non puoi metterlo alla stregua di un Grillo qualunque, quantomeno come cultura e ideali di libertà, tutte cose che mancano al tuo pagliaccio! P.S. ti prego, correggi la sintassi! guarda quanti errori!!!!!!

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 11:12

per otta: mi sa che non hai capito bene il senso dell'art. 67 della Costituzione! per favore, se lo vada a rileggere! In pratica, una volta eletto, il parlamentare può quello che diavolo (eufemismo) vuole, come ha detto Grillo!

nonmi2011

Lun, 04/03/2013 - 11:27

Poca trasparenza. Poca trasparenza. A proposito di trasparenza, ma quando il vostro Antonicelli, assessore PDL al comune di Monza appena arrestato, faceva i summit con i camorristi ed i mafiosi, andava in diretta streaming? Giusto per sapere.

ZIPPITA

Lun, 04/03/2013 - 11:40

e l'Italia aspetta i suoi porci comodi!!!! Ma vaff...... Grillo

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 11:43

x nonmi2011 - giusto per sapere, ma Antonicelli è già stato condannato in via definitiva? forse da voi sinistrorsi giustizialisti si, ma non dalla magistratura! Dunque, lei ha perso una buona occasione per tacere!

nonmi2011

Lun, 04/03/2013 - 11:57

Povera capra. E secondo te se io trovo un ladro in casa poi la sera dopo lo invito a cena perchè non è stato ancora condannato in via definitiva? Noinciucio, dimmi che lo fai, perchè anche un bananas non può assolutamente essere scemo come te. Almeno credo.

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 12:38

per nonmi2011- visto che voi sinistri non sapete fare altro che offendere, mi metto al pari tuo! Certo che ragioni proprio col culo (anche perchè avere un cervello per voi è un optional!) Che diamine c'entra quello che affermi? Che cacchio di paragone porti? ma per voi, chiaramente, essendo un assessore appartenente al PDL già è colpevole a priori! Allora se ragionassi come te, quelli del Monte Paschi dovremmo metterli al muro, considerato che hanno truffato i piccoli risparmiatori! Lasciamo che la giustizia faccia il suo corso e poi ne riparliamo! Quanta gente è stata inquisita (se non sai che significa vattelo a studiare) e poi è stata assolta, con tante scuse! Grazie per lo scemo, ricambio con affetto, a te e famiglia!

marcomellino

Lun, 04/03/2013 - 13:07

per tutti quelli che pensano che M5S si sciolga, nè voto di protesta nè alleanza PDmenoL. Il voto è di cambiamento e non si fa alleandosi con chi non ha cambiato in 60 anni, sarebbe un controsenso. Fatevene una ragione

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 13:35

HELP ME, SOS, AIUTO! C'E' QUALCHE GRILLINO CHE OLTRE CHE RIPETERE FINO ALL'OSSESSIONE LE STESSE COSE (MANDIAMOLI A CASA, SIETE CIRCONDATI E ALTRE BAGGIANATE SIMILI) MI SAPPIA SPIEGARE QUALE SARA' IL LORO PROGRAMMA PER FAR RIPARTIRE ECONOMICAMENTE QUESTO PAESE (OLTRE LE STUPIDAGGINI CHE HO LETTO SUL PROGRAMMA)?AD ESEMPIO, SIETE DISPOSTI A DARE DEGLI AIUTI ALLE IMPRESE, A RIBASSARE IL COSTO DEL LAVORO E ALTRE AGEVOLAZIONI? e SULLA SICUREZZA CHE COSA MI DITE? ATTENDO RISPOSTE, NON DICO SODDISFACENTI, MA ALMENO CHIARE E RESPONSABILI! SO CHE E' DIFFICILE PERCHE' SE NON VE LO DICE GRILLO NEANCHE SAPETE DI COSA STIAMO PARLANDO, MA ALMENO PROVATECI! COME DICE IL GRANDE CLOONEY: IMMAGINA, PUOI!

squalotigre

Lun, 04/03/2013 - 13:46

luigipiso- che lei fosse un idiota lo hanno capito tutti coloro che leggono i suoi post. La conferma viene anche dal suo voto per Ingroia, un personaggio che si presenta alle elezioni dopo avere fatto il magistrato e confessa che la sua casta non è al di sopra delle parti ma che fa il tifo per un determinato schieramento politico. Come faccia a continuare a far parte della categoria dopo queste affermazioni lo sa solo lui, lei e il CSM. Detto questo se non ci fosse stato l'art. 67 della Costituzione che prevede l'elezione dei parlamentari senza vincolo di mandato Berlusconi avrebbe avuto la maggioranza conquistata nelle elezioni del 2008 perché Fini ed i suoi non avrebbero potuto cambiare schieramento; il primo a usufruire dell'abolizione dell'art. 67, quindi, sarebbe stato proprio Silvio. Ma lei è così malato di odio e di invidia che non si ricorda nemmeno gli avvenimenti della passata legislatura. Se soffre di arteriosclerosi si faccia curare e non continui a sparare fesserie.

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 14:03

PER MARCOMELLINO- Potrei anche essere d'accordo con la vostra tesi, ma quello che non mi spiego è: in quale modo manderete a casa i vecchi governanti? Spero che presenterete qualche disegno di legge, e chi pensate che voterà le vostre proposte? Come volete ottenere il cambiamento, stando in posizione neutrale ed aspettare che cada il Governo sperando di fare il pieno di consensi alle prossime elezioni? Non so quanto vi convenga, perchè una volta conosciuti i vostri rappresentanti (che non sanno neppure dove è la sede del Senato, come si elegge il Presidente della Repubblica, la differenza tra senatore e deputato e alcuni, udite udite, nemmeno in quale collegio elettorale sono stati eletti) e che ragionano con la "testa" di Grillo e Casaleggio e non con la loro e, infine, che nonostante tutte le promesse fatte, si cuccano ben undicimila euro al mese, vedrete che molti Italiani che vi hanno votato, capiranno di aver fatto un errore ed eviterano di ripeterlo!

marcomellino

Lun, 04/03/2013 - 14:08

ma se è segreta, perchè tutti lo sanno, dove come quando ? e come mai i giornalisti esclusi (porelli) parlano con i candidati? la cosa pubblica + segreta della storia...

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 15:02

per marcomellino- ma se è dall'inizio della campagna elettorale che state rompendo i pampacioni co' 'sto mandiamoli a casa! Comunque non hai risposto alla mie domande, anche perchè se non ti dà l'imboccata il tuo guru è difficile per voi farlo, considerato che non sapete cosa dire! Guarda che i giornalisti provano a parlare con i candidati, ma non ottengono risposta perchè aspettano tutti le tavole di San Beppe, senza le quali non sanno cosa rispondere anche perchè se si sbilanciano troppo c'è il rischio dell'espulsione, della serie EVVIVA LA DEMOCRAZIA!

noinciucio

Lun, 04/03/2013 - 15:22

PER SQUALOTIGRE- CONDIVIDO TUTTO, MA POSSIAMO STARE TRANQUILLI, IL LUIGIPISO HA DETTO CHE LA PROSSIMA VOLTA LUI E LA SUA FAMIGLIA (4 PERONE) NON ANDRA' A VOTARE! MENO MALE, 4 VOTI IN MENO AI COMPAGNUCCI. UN DUBBIO MI ASSALE, VUOI VEDERE CHE DA BUON KOMUNISTOIDE FA COME MISTER LODEN CHE SI RIMANGIA LA PAROLA E ANDRA' A VOTARE! LEI SA BENE COME SONO CERTE PERSONE, DICONO UNA COSA E NE FANNO UN'ALTRA!!!!

vabbeh

Lun, 04/03/2013 - 15:29

@DavidHume - "fantastico movimento di straccioni" ... perche' non ti concentri negli studi che ti paga papa', invece di commentare qui fra gli adulti??? dai, fai il bravo e lascia parlare i grandi. Mi raccomando stasera lavati i denti. Ciao piccino.

vabbeh

Lun, 04/03/2013 - 15:29

@DavidHume - "fantastico movimento di straccioni" ... perche' non ti concentri negli studi che ti paga papa', invece di commentare qui fra gli adulti??? dai, fai il bravo e lascia parlare i grandi. Mi raccomando stasera lavati i denti. Ciao piccino.

piero1952

Lun, 04/03/2013 - 21:43

Lino1234: Allora è proprio vero che i dx leggono solo le prime righe, probabilmente per mancanza di concentrazione, Guardi che stavo rispondendo ad un altro "scrittore di dx" cambiando solo i nomi, (vada a rivedere i commenti che lo trova..) probabilmente la colpa non è sua, la badante rumena, non avendo domestichezza con la lingua, si è sbagliata, non fa niente, per questa volta è scusato, ma la prossima stia più attento... buona serata.

Ritratto di limick

limick

Mer, 06/03/2013 - 08:40

man73 Dom, 03/03/2013 - 20:24 Che un deputato rappresenti la nazione e' un utopia di una costituzione vecchia come il cucco e anacronistica che non sta in piedi soprattutto se ritorneranno le preferenze. E consideriamo che un deputato non e' vissuto in ogni angolo di paese. Io quando vado al sud mi sento all'estero, come potrei rappresentarlo???