Vendetta dei pm di Milano:dopo il flop in tribunaleaudio-fango sul Cavaliere

Caso Ruby, Boccassini sbugiardata in aula. E su <em>Repubblica.it</em> rispuntano vecchie intercettazioni della ragazza marocchina

Milano - Ma guarda che coincidenza. Qualche giorno fa, all’udienza di Milano per il processo Ruby, succede che uno dei principali testimoni smonta le ipotesi dell’accusa. Succede che il pubblico ministero Ilda Boccassini s’indispettisce e se ne va furibonda dall’aula di giustizia. E ieri succede che Repubblica mette a disposizione sul proprio sito internet una serie di telefonate registrate di Ruby con familiari e amici, intercettate nei giorni in cui esplose il suo caso.
Coincidenze. Fatalità. Così almeno pensano le anime belle. I più maligni invece sono portati a ritenere che pubblicare oggi gli audio con la voce della ragazza sia una sorta di ripicca, una piccola ritorsione contro Silvio Berlusconi che la settimana scorsa aveva segnato un punto a suo favore. Un punto pesante, perché a demolire il teorema della procura di Milano era stata il commissario di polizia Giorgia Iafrate, cioè il funzionario che rilasciò la giovane Karima el Mahroug dopo la telefonata dell’allora presidente del Consiglio. Il commissario Iafrate ha detto in aula di «aver agito nell’interesse della minore». E ha spiegato che in virtù dei suoi poteri di pubblico ufficiale «di fronte alla scelta se lasciare la ragazza in questura (come chiesto dal pm dei minori Annamaria Fiorillo, ndr) in condizioni non sicure o affidarla a un consigliere regionale eletto dal popolo, ho ritenuto di seguire quest’ultima possibilità».
Ed ecco che, con straordinario tempismo, spuntano le registrazioni audio delle telefonate. Repubblica, che le ha pubblicate in esclusiva, tiene a fare sapere che le intercettazioni sono state eseguite dalla polizia giudiziaria del tribunale su ordine del gip e che sono «regolarmente depositate e quindi pubblicabili». Questo per dire che non c’è fuga di notizie né passaggio sottobanco di materiale coperto da segreto.
Ma che cosa contengono questi nastri? Assolutamente nulla di nuovo, di esclusivo o di sensazionale. I testi di quei colloqui sono già abbondantemente noti da oltre un anno. Furono pubblicati da tutti i giornali nel gennaio del 2011, quando esplose il caso. In una telefonata fatta da casa dell’agente Lele Mora, si sente Ruby Rubacuori che all’amica Antonella rivela: «Silvio è pazzo di me. Mi ha chiamato ieri mi ha detto “Ruby ti do tutti i soldi che vuoi, ti faccio d’oro, l’importante è che nascondi il tutto, nascondi il tutto e non dire niente a nessuno”».
C’è anche la conferma che Ruby nega di aver avuto rapporti sessuali con lui. «Quel che non bisogna rivelare è che vado a casa sua. Siamo amici da un anno», dice all’amica. La quale ribatte: «Ma proprio amici?». «Sì – è la risposta della ragazza - solo che la gente pensa subito a male, pensa a una ragazza bella che va a casa di Silvio e lui ogni settimana mi dava 47mila euro... La gente pensa “avrà avuto qualche cosa, avrà fatto sesso”. Non è così».
C’è pure la conferma che la marocchina, all’epoca diciassettenne, aveva chiesto al Cavaliere cinque milioni di euro tramite il suo avvocato: «Avrò tanti soldi e fama, di che cosa devo avere paura. È un po’ come Noemi Letizia, solo che lei era maggiorenne e io minorenne». Parlando con il padre e con altri amici, ancora Ruby confida che Berlusconi le avrebbe suggerito di «passare per pazza, ha detto che mi dà quanti soldi voglio». Tutto già scritto, già saputo, già larghissimamente dibattuto. Fiumi d’inchiostro sono stati versati sulla credibilità di Ruby, sui riscontri alle sue parole, sui bunga bunga e le serate di Silvio Berlusconi, sul ruolo del consigliere regionale Pdl Nicole Minetti. Il deposito delle intercettazioni è un atto di un processo in corso che non consegna alla pubblica opinione nessun nuovo elemento. Ma depositarle oggi, dopo lo smacco patito in aula, assume il sapore amaro di una rivalsa.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

MaPerFavore

Mar, 24/04/2012 - 08:58

effettivamente le seratine ad Arcore erano delle feste normali, con ragazze normali portate li con auto blu pagate dai cittadini. Il premier di un paese che distribuisce denaro mentre gli italiani faticano ad arrivare a fine mese. Che bell'esempio di integrità morale. Bravo.

ego

Mar, 24/04/2012 - 08:59

Ormai non ci possano essere più dubbi. Siamo di fronte ad un'associazione a delinquere fra alcune procure e alcuni giornali. In un Paese normale queste procure e questi giornali sarebbero stati da tempo messi sotto inchiesta. E' incredibile la reazione isterica di una Boccassini che ha in tal modo dimostrato la sua indegnità a ricoprire il ruolo del pubblico ministero.

giancarlo busso

Mar, 24/04/2012 - 09:06

Scusate ma le rivelazioni non sono state fatte da Ruby su eventi quando lei era minorenne mi chiedo perchè repubblica ha il diritto esclusivo di scrivere cose che dovrebbero rimanere riservate?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 24/04/2012 - 09:06

La verità è che si butta in continuazione fango sui PM e si nasconde le verità di berlusconi. I cittadini sanno e difendono i PM, eroi partigiani

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 24/04/2012 - 09:12

Ribadisco. Spazzatura, more solito. Due problemi: 1) La dolce fanciullina ha fatto sesso con Silvio? 2) Silvio era al corrente che fosse minorenne? Se anche uno solo dei due interrogativi non trova la risposta positiva, “SI”, non è configurabile il reato e quindi la pubblicazione delle telefonate è solo una vergognosa spazzatura. Si deve vergognare anche Silvio? Può essere, secondo i punti di vista, ma è un problema solo suo, non del popolo italiano e tanto meno dei PM milanesi; per gli ultimi, poi, dovrebbe esistere anche un evidente problemino di competenza territoriale.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 24/04/2012 - 09:23

Ancora Ruby?, ma possibile che la gente si fá ancora prendere in giro da repubblica?;se Ruby avesse incassato 47,000 Euro alla settimana da Berlusconi, perche é stata trovata che vagabondava? una che ha 47,000 Euro ogni settimana si puo permettere di pagare 1 appartamento superlussouso, altro ché vagabondare per Milano!. repubblica; (il minuscolo é voluto) non sa fare altro che infangare berlusconi, anche il piú idiota capisce che ruby vuole solo battere cassa, se lei ha incassato questa barca di soldi; dove sono adesso le prove?!. Se; repubblica fosse un giornale serio farebbe anche un articolo su debenedetti che é stato trovato dalla Polizia con 2 minorenni! in un stanza D,albergo, ma dal momenrto che su repubblica non si ammettono critiche sullo schiavista debenedetto, allora i suoi schiavi scrivono solo su Berlusconi!. É, questa sarebbe la libertá di stampa?, la stampa in Italia é in una brutta situazione perche non dicono mai la veritá, ma si scrive sempre a senso unico!.

AIbert1

Mar, 24/04/2012 - 09:28

forse perchè l'udienza in tribunale non è stato propio un flop.. almeno per il resto del mondo e forse perchè dare ennemila fuckineuros ad una meretrice minorenne non è proprio fango ma solo una bella figura di guano marrone per il vecchio bavoso che pagava.. che poi.. per conto mio, lui potendo perchè non farlo? nessun problema per questi pagamenti . Io credo che quello che dovrebbe essere sanzionato severamente è l'intervento in veste ufficiale, come una delle cariche piu' alte in italia, presso la questura per la liberazione della ladra.. tutto qui.

21v3

Mar, 24/04/2012 - 09:31

Mi sembra che ci si arrampichi sugli specchi. Da queste intercettazioni si evince chiaramente che Berlusconi conoscesse molto bene l'identità di Ruby per cui ha evidente mentito nella telefonata in cui dichiarava che fosse la nipote di un capo di stato. Al di là del fatto che chissà cosa combinasse un 75enne con una minorenne a casa sua, il reato di concussione e fuor dubbio, cordialmente.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mar, 24/04/2012 - 09:34

Secondo il mio parere, forse sarebbe il caso di SPEGNERE UNA CANDELA su questo caso.

onofri

Mar, 24/04/2012 - 09:36

#5 02121940: sarà pure tutto come dice lei (e sappiamo benissimo che non lo è) ma io, popolo italiano, ho le balle piuttosto girate nel vedere che una ******ella siede al consiglio regionale della lombardia, pagata con i miei soldi, con l'unico merito di aver fatto sesso col sultano rifornendolo nel contempo di giovani vergini. Aggiungo poi che io, popolo italiano, ho le balle un zinzinino girate sapendo che il primo ministro della repubblica in cui vivo è succube di ricatti, ricattini e chissà cosa da parte di una *******ella MINORENNE assieme a una schiera di protettori e ruffiani. Io popolo italiano sono piuttosto disguastato da un primo ministro che nel bel mezzo della crisi, con lo spread a 560, obbliga i suoi servi a GIURARE che ruby è la nipote di mubarak. Io popolo italiano ne ho le tasche piene di voialtri. Ma se proprio ci tenete tanto a farvi comandare da uno così perchè non alzate le tolle, occupate antigua e vi trasferite tutti là ? Magari aprite un bordello di minorenni.

Totonno58

Mar, 24/04/2012 - 09:37

Sì sì, continuiamo a prenderci in giro chiemandolo "fango gettato da Repubblica, "vendetta dei pm"(questa è davvero grandiosa!) ecc...se dà tanto fastidio che la pubblicazione delle intercettazioni descriva semplicemente alcune verità, Repubblica che colpa ne ha?E badiamo bene che quello che è pubblicato è solo una parte di ciò che è in possesso dei magistrati e questo ci fa capire la problematica situazione dell'ex(per fortuna)Pdc...avete letto/ascoltato le meraviglie descritte dalla CONSIGLIERA REGIONALE MICOLE MINETTI?!?E'colpa di Repubblica se Berlusconi ha reso pubblici suoi vizietti, mettendoceli anche a libro paga?!?L'unica consolazione è, appunto, che sia un ex Pdc!

Carla48

Mar, 24/04/2012 - 09:41

C'è più marcio in magistratura e in repubblica che in Silvio ecco perchè hanno paura che Berlusconi torni al potere, come ha fatto il giornale a entrare in possesso delle intercettazioni?

Paulusx

Mar, 24/04/2012 - 09:54

Il geniale Filippi ha capito: trattasi di vendetta dei PM. E io che, del tutto ingenuamente, credevo che si trattasse di atti depositati e, quindi, liberamente consultabili e riportabili, persino dai giornalisti ( categoria alla quale, sembra, dovrebbe appartenere anche Filippi ). Ma forse Filippi conosce meglio gli atti NON depositati ma che appaiono, chissà come, su un solo giornale. Ma Filippi questo non lo sa o, forse, finge di averlo dimenticato.

Ruy Diaz

Mar, 24/04/2012 - 10:01

Onanisti davanti a filmetti porno, giorno e notte, senza mai stancarsi del déjà vu..... Poveretti.

makeng

Mar, 24/04/2012 - 10:02

un paese ostaggio di una ballista 17enne che ha trovato nella magistratura rossa , una buna spalla per darsi notorietà. Non dimentichiamoci che la vita di questa ballista è cambiata in MOOOLTO meglio dopo questa balla. Un governo in crisi, le dimissioni di un premier per questa ballista? La verità è che il popolo "viola" assomiglia molto al popolo fasista del '19, e grillo, dipietro e rossi vari, sono i nipotini di quel socialista mussolini. Tanto fango per nulla. Questa è la giustizia in questo paese. In mano a delinquenti togati!

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Mar, 24/04/2012 - 10:04

2 ego : di certo in un paese normale il berluscaz sarebbe in galera da un pezzo

giannettore

Mar, 24/04/2012 - 10:15

Ogni settimana mi dava 47.000 Euro! Basta e avanza.

Amedeo Nazzari

Mar, 24/04/2012 - 10:17

la cosa che non capisco: se quel 75 enne fosse vostro nonno, vostro padre, non vi domandereste che caspita ci fa con una di 17 anni ed altre sui 18, 20, 22 anni che normalmente si prostituivano ??? una innocente amicizia?? Burlesque? mantenerle perche rovinate dalle innocentio feste? ma che cosa avete sotto la scatola cranica? Se poi questo personagio dovesse amministrare il vostro condominio, sapendo che ha dei vizietti cosi, lo riterreste integerrimo?? vi fidereste di lui? ci mandereste la vostra figlia? la vostra nipote da sole a casa sua? ma che avete in testa?? Vi rendete conto di questo oppure no? siete impazziti del tutto? no siete solo fasce e fasci di una destra malata. la destra sana, quella di Fini avra il sopravvento e vi decimera!

corto lirazza

Mar, 24/04/2012 - 10:23

se con tutti i suoi soldi e i suoi lacchè non è neppure capace di fare il ******iere come fanno tutti gli altri, senza farsi beccare, allora vada in pensione

c12c34c

Mar, 24/04/2012 - 10:21

Vendetta, ripicca... ormai non sapete cosa scrivere. Servi rassegnatevi, ormai e' finita.

mariorossi98

Mar, 24/04/2012 - 10:22

che squallore

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Mar, 24/04/2012 - 10:24

Il Signor Berlusconi potrebbe avere tutti i meriti e le qualità di questo mondo, ma un solo unico difetto quello di essersi creduto al di fuori e al di sopra delle leggi scritte e del senso pubblico della morale, un Presidente del consiglio è detentore di molti segreti di Stato, chi ce lo dice che sotto le lenzuola bungando-bungando bourlescando-burlescando egli non abbia spifferato qualcosa a qualcuno ?, e se si ! non ha egli messo in pericolo la sicurezza dello stato ?, questo è un punto sul quale io non transigerei sull' affidabilità del Signor Berlusconi nella qualità di pubblico amministratore, su tutto il resto sono affaracci forse anche deprecabili suoi.

sapone1

Mar, 24/04/2012 - 10:25

In un qualsiasi paese democratico,esclusa l' Italia, divulgare il contenuto di telefonate private sarebbe considerato reato.Le "balle" raccontate da tutti noi, maschi e femmine, al telefono potrebbero secondo lo stesso metro portare tutti in galera.I giornali convolti non possono analizzare problemi seri del nostro paese???

Il_Presidente

Mar, 24/04/2012 - 10:25

da feccia come il magistratume italiano può venire solo fango.

Raul Novi

Mar, 24/04/2012 - 10:26

niente di nuovo all'orizzonte, le intercettazioni sono finite, adesso vanno all'attacco con gli audio. tutto come al solito....

urzulei

Mar, 24/04/2012 - 10:27

certo che se si espone il fianco poi arrivano le bordate. non so quale sia la verità ma di certo non è edificante per b

cesaresg

Mar, 24/04/2012 - 10:32

Su Facebook ho visto una foto della Boccassini dopo il flop al processo Ruby e posso dirvi che non faceva certo una bella impressione; sembrava un viso da pazza, un viso che gridava vendetta tremenda vendetta. Il fatto che Berlusconi si sia circondato da belle ragazze è un punto a suo favore e posso dirvi che un po lo invidio; certamente meglio che quei lugubri sinistri che preferiscono i trans. Lo sappiamo tutti quali sono, e allora forza Berlusconi non farti distrarre da quei buffoni facenti finta di fare i magistrati. Vai avanti nel rinnovare l PDL o come si chiamerà più avanti. Per "16ettore muty" in un Paese normale queste cose non avrebbero spazio nemmeno in 20esima pagina di un giornale di provincia. Guarda un po cosa succede a sinistra quanti indagati per cose molto più gravi eppure sono li a pontificare sugli altri:VERGOGNA!

anbie

Mar, 24/04/2012 - 10:34

Davvero questa storia di Ruby sta rompendo le palle non poco. Ma io mi domando se nella situazione in cui ci troviamo si deve perdere tempo e denaro (tanto) su una cagata del genere. E tutto ciò per compiacere ad una megera come la Boccassini.

no b.

Mar, 24/04/2012 - 10:40

e qual è il problema? I giornalisti parlano, in modo veritiero, di fatti accaduti. Se il presidente del consiglio (sic) aveva questi vizietti, perchè nasconderli?

misterbi

Mar, 24/04/2012 - 10:41

i signori bananas vadano ad ascoltare le intercettazioni tra ruby e l'amica prima di parlare(non dal sito del Giornale, dal momento che quelle del capo non vanno pubblicate). dalle parole e dal tono della conversazione appare chiaro che il premier è stato ricattato con i 5milioni di euro in cambio del silenzio e per farsi passare per pazza. Nel giro lo sanno tutti che ruby si prostituiva, così come Iris e diverse altre. Svegliatevi che è ora.

antonin9421

Mar, 24/04/2012 - 10:47

Poveri squallidi sinistrati d'Italia. Teste di gallina sul piatto rotto di "Repubblica.it". Ciarpame della peggior specie.

sarduspater

Mar, 24/04/2012 - 10:47

Poveri illusi cercano di vincere con il fango ma gli Italiani ora hanno ben capito di chi è la responsabilità di una nazione ingovernabile. Il Presidente Silvio ha dimostrato e dimostra di essere uno dei pochi interessato a cambiare l' Italia ecco perchè non piace ai politici di lungo corso centristri e di sinistra.

ego

Mar, 24/04/2012 - 10:58

per #4 luigipiso----------------------------che scrive: "" I cittadini sanno e difendono i PM, eroi partigiani ""--------------------------------------------------Certo, i cittadini fuori di testa come lei.

vittoriomazzucato

Mar, 24/04/2012 - 10:59

Sono Luca. Sì, ma ormai la gente ha capito e non serve più la politica dei pm Boccassini in maniera particolare. GRAZIE.

baio57

Mar, 24/04/2012 - 11:04

#18 AmedeoNazzari - Sicuramente il nostro condominio lo affidermmo a chi è già nel settore e cioè " l'immobiliarista monegasco " , controllando però i conti ogni fine mese ....non si sa mai .

Ritratto di libeccio

libeccio

Mar, 24/04/2012 - 11:07

Fango?Quale fango??Stiamo ascoltando come si è comportato un capo di Governo,come si è comportato il Sig Berlusconi Silvio.Dove è il fango?Il fango lo fate voi de Il Giornale con Boffo e i calzini viola.Invece di mettere online i discorsi dell' capo di Governo.Gia ma su Il Giornale non si puole scrivere che il Sig Berlusconi era ricattato e disposto a pagare 5 mln di euro per far tacere Ruby.Mi domando una cosa.Per quale ragione deve dare 47mila euro settimana a Ruby,se come dice lei/lui non ci ha fatto sesso.Mi sembra improbabile no?è naturale che Ruby dica anche in privato che con Berlusconi non ci ha fatto sesso.La gallina d'oro si tiene con cura. Ma che all'estero sanno tutto da anni ve lo siete dimenticato.Ma che all'estero Berlusconi veniva evitato dal 95% dei capi di Governo ve lo siete scordato.Gli erano rimasti amici,Gheddafi e l'ex KGB Putin.Bella roba si...povera Italia.Inviato ore 11:08

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Mar, 24/04/2012 - 11:09

Che popolo di imbecilli sti sinstroidi anti B!! Il nano puo anche andare a ******e se vuole! Gli altri vs compagni sono pure andati a finocchi! A voi si agli altri no! Ma per piacere bast! Intanto perche nessuno viene arrestato o processato per fuga di notizie, no solo il B ed il fratello!! Paese di pagliacci! L'italia ha quello che si merita e deve avere di peggio. P.S Gli esseri che usanno il termine "bananas" perche non vanno a radrizzarli con il c..o!!! Sessualmente frustratti??? Forse saranno piu felici di vivere e non sarebbero pieni di rabbia contro una persona che ha diritto ad una vita privata come lo hanno gli altri a meno che gli altri sono di serie B!!!

21v3

Mar, 24/04/2012 - 11:25

Sveglia! E' facile! Silvio conosceva benissimo l'identità di Ruby quando ha fatto la telefonata => CONCUSSIONE. REATO. Tutto il resto è solo chiacchera.

Ritratto di libeccio

libeccio

Mar, 24/04/2012 - 11:35

#37 Willy Wonker.Guarda che il tuo capo ha gia un avvocato..il Sig Mavalà-Ghedini. Ma come sei nervoso eh?La persona di cui prendi le difese,era il P-D-C Italiano.Una persona che conosce segreti di stato.Bene,io dovrei fidarmi di questa persona?Uno che si fa ricattare(non mi invento nulla bada bene)da una ragazzina?Ma fammi il piacere..

asterix701177

Mar, 24/04/2012 - 11:41

#11 Totonno58 aohh totonno…ho l’impressione che tutti quelli come te repubblikadipendenti nonché partigiani abbiate un po’ d’invidia se un vecchietto pieno di soldi se li spende cerchiandosi di carne fresca facendovi credere di poterne fare sei o sette per notte. Poveri tonni!!!!

Angelo48

Mar, 24/04/2012 - 11:41

Anche quest'oggi rilevo un commento di un lettore che si chiede cosa noi abbiamo nella scatola cranica. E per meglio argomentare il suo stupore, si lancia in una serie di domande così balzane da lasciarci tramortiti. Ed anche oggi, commette l'errore di non separare l'aspetto ETICO della vicenda da quello GIUDIZIARIO che poi e' - in sostanza - l'analisi del giornalista. Pubblicazione infatti, di un qualcosa già a conoscenza che non sposta di una virgola il merito giudiziario della vicenda, che farebbe saltare con l'intercettazione di Ruby, il reato di prostituzione minorile. Ma il "misero" a queste valutazioni non ci arriva e preferisce sperare nell'avvento del nuovo "vate" della politica che con il suo misero riscontro elettorale dovrebbe decimarci. Ovviamente, non mi attendo risposte da costui perche' probabilmente questo forum così malfatto, non gli permette di vedere questo mio scritto. Ammesso, che abbia il tempo per rispondermi impegnato com'e' con il ...lavoro!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 24/04/2012 - 11:46

Ripeto. Spazzatura, more solito. Due problemin1: 1) La dolce fanciullina ha fatto sesso con Silvio? 2) Silvio era al corrente che fosse minorenne? Se anche uno solo dei due interrogativi non trova la risposta positiva, “SI”, non è configurabile il reato e quindi la pubblicazione delle telefonate è solo una vergognosa spazzatura. Si deve vergognare anche Silvio? Può essere, secondo i punti di vista, ma è un problema solo suo, non del popolo italiano e tanto meno dei PM milanesi; per gli ultimi, poi, dovrebbe esistere anche un evidente problemino di competenza territoriale.

bha

Mar, 24/04/2012 - 11:52

ma filippi ha anche il coraggio di metterci la foto su questo giornale dopo pezzi come questi? bisogna essere in malafede, "poco perspicaci" o antropologicamente deviati per sostenere quanto sostiene lui in questo articolo dopo aver sentito quelle intercettazioni. il classico tipo che guarda il dito che indica la luna.

migrante

Mar, 24/04/2012 - 11:55

#36 libeccio...stiamo ascoltando come si e`comportato ?...mah !...secondo me stiamo ascoltando quello che una ragazzetta dice...poi..se cio` corrisponda al vero non sono in grado di dirlo anche se alcune delle cose che dice dovrebbero essere riscontrabili, a prima vista paiono molto improbabili !...lei le prende come verita`colate, bene !...allora prende come verita`colata anche il fatto che "fiki fiki" non vi fu` ?...e il reato di prostituzione minorile dove va`a finire ?...e se il reato di prostituzione non c'e`dove sta "l'utilita`" che avrebbe spinto all'atto concussorio ?...per quanto riguarda le "elargizioni" che il Cav sicuramente ha fatto, vorrei farle presente che in proporzione equivalgono al "ponce" che le hanno offerto al bar !!!

asterix701177

Mar, 24/04/2012 - 11:56

#37 Willy Wonker Puoi chiamarli imbecilli fin che vuoi … ma non finocchi ,perché s’incazzano.

erminio.ottone

Mar, 24/04/2012 - 11:57

Certo che pure la poliziotta che «di fronte alla scelta se lasciare la ragazza in questura in condizioni non sicure o affidarla a un consigliere regionale eletto dal popolo (tale Nicole Minetti), ha ritenuto di seguire quest’ultima possibilità» che gran capacità di giudizio....

stevenson46

Mar, 24/04/2012 - 12:00

Credo che la vita privata (molto discutibile) di Berlusconi riguardi lui stesso e i suoi familiari. Bisognerebbe giudicare il Berlusconi politico per quello che ha fatto o non ha fatto di giorno piuttosto di giudicare quello che faceva a casa sua di notte.

ottapa

Mar, 24/04/2012 - 12:03

#32 sarduspater, mi pare che lei sia uno di quelli che è convinto che Berlusconi ha fatto il ponte sullo stretto e ha sconfitto il cancro! Scusate ma quale sarebbe la "vendetta del tribunale? Siete proprio abili a confezionare menzogne!!! Se non ci fossero di mezzo i vostri "interessi" (non si spiega altrimenti l'arrampicata sugli specchi che praticate ormai da anni), tutta questa vicenda si ridurrebbe ad un semplice processo contro un presunto maiale che istiga alla prostituzione (anche minorile) attraverso elargizioni generose!!!

tommy1950

Mar, 24/04/2012 - 12:05

Il giornale La Repubblica è uno dei principali responsabili del disastro economico dell'italia. Invece di informare gli italiani della situazione economica mondiale e correre ai ripari per tempo, ci ha martellato le pal.. con la vita privata di Berlusconi di cui non ce ne frega un tubo. Gli italiani, naturalmente, poichè vivono di gossip si sono lasciati coinvolgere evitando di preoccuparsi delle cose serie come ad esempio lo sperpero del denaro pubblico , l'aumento del costo della politica e la gigantesca evasione fiscale. Ma questo giornale sotto sotto per chi lavora??

asterix701177

Mar, 24/04/2012 - 12:07

#41 Angelo48 Mi hai rubato il pensiero stavo per scrivere quello che condivido in tutto e per tutto ,specialmente sulla lentezza del forum e dell’impegno lavorativo di tutti sti Komunisti.Ps. Io sono pensionato.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 24/04/2012 - 12:06

Ma la semttano di spendere i sodi degli italiani per accrescere solo il loro potere: questi signori o queste signore ci hanno veramente stancato ed é quindi arrivato il momento di pensare a tutti quei processi che da anni attendono un giudizio ricordando inoltre che gli italiani vogliono veder condannati i vericolpevoli di quotidiane malefatte: che Berlusconi vada o non vada a letto con una donna non interessa per niente : che invece in Italia circolinobanditi di tutti i generi si: che inoltre vengano celebtrati processi contro ladri di caramelli rende di loro, giudici, una immagine squallida e povera

21v3

Mar, 24/04/2012 - 12:08

stevenson46: ma cosa sta dicendo? se uno in privato commette reato va processato. punto. inoltre anche guardando cos'ha non ha fatto al governo non è che la situazione migliori...

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 24/04/2012 - 12:10

evidentemente Repubblica, che ho la fortuna di non leggere da anni ma che sugli aerei accetto perche gratuita ed ottima lettiera per i miei gatti, non ha altri argomenti per lasciasi leggere da lettori del suo stampo: De benedetti ne fa uno scorpacciata ogni mattina e mentre piange, Gesu che per lui non puó fare assolutamente nulla si siede accantoa lui per piangere di lui: per lui addirittura Gesu é incapace di miracoli

Angelo48

Mar, 24/04/2012 - 12:13

#44 migrante : mio caro amico, alla tua ben fatta analisi, vorrei aggiungere un piccolo particolare che forse ti e' sfuggito. Hai notato come nell'intervento di alcuni lettori (non voglio neanche specificarli) si pone in rilievo una contraddizione evidente? Nell'intercettazione audio, la Ruby parla di una serie di cose, dalle promesse in denaro, alle raccomandazioni del Silvio, dal quantitativo settimanale che riceverebbe dallo stesso sino alla negazione più assoluta riguardo al sesso "consumato". Orbene per questi signori, le dichiarazioni della Ruby assumono un aspetto probante se rivestono un certo aspetto accusatorio; laddove invece la ragazza afferma un fatto che farebbe saltare il "tappo giudiziario" attinente al reato della prostituzione minorile, beh, lì ella mente spudoratamente. In buona sostanza: per loro, Ruby e' attendibile laddove gli fa comodo renderla tale, altrimenti e' una sporca mentitrice. Porta pazienza amico e buona giornata a te!

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Mar, 24/04/2012 - 12:16

cosa ci vuole a creare un falso ? nulla . un esperto lo fa in dieci minuti e tu sei s******ato tutta la vita . Io dico la vita privata deve essere privata . Ricordate la sgualdrina pugliese che per 2000 euro ha raccontato tante fregnacce ? e poi ha voluto andare in francia per spandere la sua ****a e invece un colpo di vento gliela ha tirata in faccia ? ma cosa credete che i vari bersani , vendola , e morti in piedi , siano così puri e lindi ? io dico di no, solo che è vietato dalla magistratura effettuare spionaggio telefonico .io sono nessuno , uso il cellulare , e ogni tanto vengo intercettata . così volano dalla mia gentile bocca parolacce da scaricatore di porto , come si diceva una volta , e a quel punto senti un clic e cade la linea . avevo il telefono fisso a casa , l'ho tolto per il motivo semplice che qualche imbecille lo usava per fare le telefonate private per 1200 euro in un mese.non ho pagato , ho solo minacciato di recarmi dal procuratore capo

antonin9421

Mar, 24/04/2012 - 12:19

#48 ottapa...presunto maiale che istiga alla prostituzione (anche minorile)

malanotteno

Mar, 24/04/2012 - 12:20

#47 stevenson46: i giudici non sono li per giudicare il Berlusconi politico (quello eventualmente compete agli elettori), ma il privato cittadino accusato di aver approfittato di prostituzione minorile e di aver abusato del suo potere per scavalcare la legge a favore di una delle sue *******e (ci sono molti marocchini che vengono arrestati per furto, perche' non si preoccupa cosi anche di loro?). I capi di accusa sono quelli. Ognuno e' libero di fare quello che vuole a casa sua, purche' non commetta reati.

pagano2010

Mar, 24/04/2012 - 12:22

#47 stevenson46 ... infatti siete costretti a giudicare la vita di una persona che a tempo perso faceva il presidente del consiglio. di notte invece lavorava sempre tanto ed era così stanco che in un'occasione ha pure fatto saltare l'incontro con il Compagno del Colle. Ha lavorato così bene con il suo team di teste d'uovo che in 10 anni (2001-2011, eccezzione per 1 anno e mezzo di Prodi) non ha praticamente combinato nulla e da novembre 2011 vi stanno presentando il conto e voi pagate il costo del reality della spolitica italiana. di cosa si lamenta paghi e stia zitto (lui certo non paga mai di tasca sua...Minetti docet se non lo sapesse).

Ritratto di libeccio

libeccio

Mar, 24/04/2012 - 12:24

#44 migrante (4231) è evidente che fai finta di non capire.Contento te.Ciao bello!

ettore80

Mar, 24/04/2012 - 12:25

Vita privata? mah!! allora si doveva ritirare a vita privata... Purtroppo (per noi e per lui) era un Premier, un Premier ricattato (o volete negare anche questo!?!?) da una ragazzina alla quale sborsava centinaia di migliaia di euro. La gestione della sua vita privata (privatissima se volete) lo aveva reso inadatto a occuparsi delle faccende istituzionali, in un normale Paese si sarebbe fatto da parte 1 minuto dopo lo scandalo. Doveva essere capace di mantenere la sua vita privata al di fuori del suo ruolo istituzionale, è stato lui il primo a sfruttare il suo potere per gestire "fatti privati". Si faccia chiarezza sulla presenza o meno di reati, ma il fatto è superfluo rispetto ai danni di immagine, e non solo, che ci ha provocato.

Lu mazzica

Mar, 24/04/2012 - 12:34

Si è passati dal Bunga Bunga al Bango Bango : ora c'è il video-fango !! Rgds., Lu mazzica

Giande

Mar, 24/04/2012 - 12:41

certo sentire un funzionario di polizia che definisce la questura un posto non sicuro a me pare strano..... io non vedo questa sconfitta della procura.. ancora e tutto da definire il processo.... quello che emerge e che questa ragazza minorenne andava la sera a casa di un signore ultrasettantenne dove si svolgevano feste dove con gare di burlesque... un bel quadretto... e a detta di testimoni una delle protagoniste di queste gare era tal nicol minetti giudicata dal funzionario di polizia piu' degna di custodire la ragazza rispetto agli uffici della questura.... maaaaaaaa un po strano!!!!

no b.

Mar, 24/04/2012 - 12:41

#37 Willy Wonker: povero idiota. Qui si parla di concussione, prostituzione minorile e del rappresentante del Governo della Repubblica Italiana, messo sotto ricatto da una put...ella, per di più minorenne! altrochè vita privata!! Liberissimo di farlo, ma non quando devi guidare un governo

ABU NAWAS

Mar, 24/04/2012 - 12:45

A QUANDO LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA?? Sarà sempre troppo tardi, per quanto attiene alla separazione delle carriere e alla bonifica delle malsane paludi delle intercettazioni! I PM politicizzati continueranno ad usarle senza limiti, i media sinistroidi continueranno a specularci sopra, godendo per giunta di una vergognosa totale immunità!!L'introduzione di severe sanzioni penali sarà sempre troppo tardiva!!Q

alamo

Mar, 24/04/2012 - 12:51

" Chi e' senza peccato...scagli la prima pietra"

PierPierPiero

Mar, 24/04/2012 - 12:52

la cosa veramente divertente è che voialtri continuiate a scrivere che il teorema accusatorio è stato smantellato, questo si che fa veramente ridere

Giovanmario

Mar, 24/04/2012 - 12:54

#46 erminio.ottone.. beh! caro amico.. è esattamente come se tu..invece di chiamarti er minio.. ti chiamassi kekko.. jone

Ritratto di romy

romy

Mar, 24/04/2012 - 12:57

Ancora con il rendere pubblico certe cose inerenti la vita privata di Berlusconi,che noia che barba diceva la Sandra Mondaini,in fondo c'è un processo ma che si vuole di più?.Mi viene il dubbio che certe cose si tirano fuori al fine di distrarre l'opinione pubblica,alquanto gossippara, dai veri problemi di sperpero,ruberie e supertasse varie.In campana popolo vi vogliono ancora fare fessi,ridando addosso al Cavaliere,con il duplice intendo,primo di fare azione distraente e secondo vorrebbero eliminarlo dalla scena politica,almeno Lui non ha messo le mani nel cassetto dello Stato,ed io voterei sempre di più Lui che cento altri,primo perchè è chiaro ed intelligenze,secondo ha palle,non ha bisogno di rubare e quello che fà nel privato mi interessa ma fino ad un certo punto,e poi come si fa a giudicare,veramente, uno nel privato??????,e come dire processiamo un uomo per il suo cuore,per la sua magnanimità,che forse sotto sotto ci troviamo qualcosa e se non la troviamo e lo stesso.........

ego

Mar, 24/04/2012 - 12:59

per #36 libeccio che scrive ""Bella roba si...povera Italia.""----------------------------------------Si è vero, povera Italia che ha tanti cittadini dogmatici come lei!

la cecca

Mar, 24/04/2012 - 13:01

Vorrei dire a tutti quei “sinistrati” che evidentemente non hanno un gran che d’altro da fare visto che sono sempre qui ad inondarci con le loro opinioni “ diversamente intelligenti”, che da una recente ricerca è chiaramentre emerso che le cosidette “teen-agers” ovvero le normalissime minorenni italiane , comprese ovviamente quelle che avranno sicuramente per padri dei sinistrati, a sedici anni, hanno già avuto, da due a sei partners diversi, ragione per cui si guardino un po’ in casa loro e forse si ritroveranno intorno tante put…….le che oltre ad esercitare quel nobile mestiere lo fanno addirittura “gratis”! Quel tipo di comportamento tra l’altro viene pienamente giustificato dal fatto che per anni ed anni (ed era prevalentemente patrimonio sinistro) si è predicato “amore” libero “aborto” libero e della mutua, ecc. ecc. e adesso pretendono pure di fare i moralisti? Certo che se l’imbecillità producesse redditi, non avrebbero difficoltà alcuna ad arrivare a fine mese!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 24/04/2012 - 13:05

Scusate!, ma in Italia quando sará che diventeranno adulti quelli che votano SX?, possibile mai che questa gente crede ancora a quello che scrive repubblica?, questo giornale ha giocato allo sfascio del nostro Paese e quelli della SX credono agli Asini che volano , l,importante é che lo scritto repubblica!. Il,PD si é fregato 6 miliardi di Euro!, e questo é quello che sapiamo, é questo giornale butta il fumo negli occhi ai Sinistrosi rispolverando vecchie intercettazioni, é anche la RAI invece di tenerci informati sulle porcherie di Bersani & co vede solo quello che fá la Lega, mentre a SX ci sono degli imbroglioni che meriterebbero 20 anni di galera come tanzi!. Ma, questa é una specialitá Italiana, alla DX é vietato tutto, ed a quelli che vengono protetti dai magistrati é permesso tutto, per questo il nostro paese é in queste condizioni. I, magistrati si sentono Semidei, e i Sinistrosi credono a loro, é se il Paese vá a rotoli non importa! l,importante e che la DX sia punita!

pescecane

Mar, 24/04/2012 - 13:09

#46 erminio.ottone - La poliziotta, come Lei la definisce, ha fatto il suo dovere. Quelli che non l'hanno fatto sono i PM, che dovrebbero perseguire i reati e non i peccati (presunti) del cittadino Berlusconi.Le intercettazioni che sono state allegate dimostrano solo una lampante verità e cioè che la ragazza dichiara di non avere avuto rapporti sessuali con Silvio. Il reato di avere abusato di una minorenne (quindi) è nella mente della signora Boccassini. Inoltre tutto ciò che non è attinente alla causa non sarebbe dovuto nemmeno essere trascritto perchè interessono solo lei ed il popolo di guardoni (solo del letto di Silvio, of course). Proprio perchè minorenne(anche se solo per pochi mesi) la ragazza è stata affidata ad un consigliere regionale che se ne è assunta la responsabilità. Cosa avrebbe dovuto fare il commissario, svolgere indagini sulla moralità della Minetti? Ma mi faccia il piacere.

_Classe_66

Mar, 24/04/2012 - 13:12

Chi di fango ferisce di fango perisce

enzo1944

Mar, 24/04/2012 - 13:14

......................CHISSA COSA PAGHEREBBE LA ROSSA BOCCASSSINI per essere invitata ad Arcore e fare qualche serata di bunga bunga con gli amici di Silvio!!......invece si è dovuta accontentare di qualche "svelt.....na in Tribunale!!

giuseppe.galiano

Mar, 24/04/2012 - 13:19

E che vi devo dire, al posto del commissario Giorgia Iafrate, a quanto pare una donna con le palle e l'istruzione adeguata, starei molto, molto attento a dove mettere i piedi. In un regime dittator giustiziale come il nostro....non si sa mai come può finire. Anzi, forse si sa benissimo.

SOCIALI MAURA

Mar, 24/04/2012 - 13:23

Con i problemi che abbiamo........ ma che due palle, oramai tutte queste c....te non fanno piu' presa sugli italiani.

Dreamer66

Mar, 24/04/2012 - 13:32

Non sapevo che la Bocassini fosse anche editore di "Repubblica"...

ABU NAWAS

Mar, 24/04/2012 - 13:33

A QUANDO LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA?? Sarà sempre tardiva!! A quando la bonifica delle inquinate paludi delle intercettazioni nelle quali sguazzano i PM politicizzati per vessare il Cavaliere e aumentare l'audience dei media e della stampa sinistroide?? A quando severe sanzioni penali sugli abusi nell'esecuzione e diffusione delle intercettazioni telefoniche???, .

Destra Delusa

Mar, 24/04/2012 - 13:33

A noi la vendetta non intersessa. Quello che conta e che il nostro ex premier regalava 57mila euro a settimana ad una minorenne. E non venitemi a raccontare che non ci credete, sarebbe un offesa alla vostra inteligenza. Quell'uomo non può più fare politica.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mar, 24/04/2012 - 13:38

Dedicato a tutti i commentatori che offendono a prescindere: siate più fantasiosi, trovate termini nuovi, cercate, se possibile, di non offendere anche la Lingua Italiana. Iniziate pure da me,..........grazie. Cordialità

fedele50

Mar, 24/04/2012 - 13:41

P.M. = PIEZZEEM****, E AGGIUNGEREI ,A bbavosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, come se dice aRoma

bloodisland

Mar, 24/04/2012 - 13:40

l'unica cosa che i rossi di fede e di capelli non sanno accettare è la sconfitta poareti!!!!!!!

ego

Mar, 24/04/2012 - 13:42

per 49 tommy1950 ----------------------Ben detto! "Repubblica è un giornale disonesto fatto per lettori idioti. Basta dire che l'improbabile "etica" di questo quotidiano è garantita da tale de benedetti (residente in Svizzera...chissà perchè!)

eglanthyne

Mar, 24/04/2012 - 13:46

" La vendetta è un piatto che si serve freddo " , nevvero sora Ilda ?

ffortini

Mar, 24/04/2012 - 13:46

Egregio signor Esposito, mi faccia capire: i sinistri credono ciecamente alla Repubblica. Invece lei sa dunque da fonte sicura che la voce di Ruby che dice di prendere 37.000 euro a settimana (e una una tantum da 5 milioni di euro) non e' vera? Ma questo e' uno scoop! La Repubblica usa una imitatrice per gettare fango su un giovane e capelluto imprenditore che affascina le fanciulle senza peraltro farci sesso. Scherzi a parte, posso essere d'accordo che non siano fatti di particolare importanza, ne' che debbano avere per forza risvolti penali, ma dai nostri politici mi aspetterei un po' piu' di stile e di austerita'. Soprattutto non vorrei essere governato da uno ricattabile dalla prima ragazzina che passa. E se Ruby fosse al soldo di qualche potenza straniera? Non e' che Berlusconi non fa cadere Monti perche' e' tenuto per le p. dalla trilaterale, grazie a qualche filmino spinto? Ci pensi, signor Esposito.

onofri

Mar, 24/04/2012 - 13:56

robe da matti! 2000 e rotti anni di storia, un impero, il rinascimento e il risultato sono ciarpame come la cecca gli esposito e una pletora di imbecilli che venderebbero la prole pur di avere un padrone. 20 secoli di storia e siamo ancora qui a dover lottare con sti tizi qui "uniformemente ignoranti". gli puoi fare il peggio male possibile, ma se dici di averlo fatto per il sultano sono capaci anche di darti un premio. però in realtà non esistono: i predellini (nomen omen) sono il parto di una fantasia aberrata. non si vedono nelle strade, si nascondono negli angoli buoi putridi e ammuffiti, non si fanno vedere, non alzano mai la voce e quando lo fanno si vergognano del putridume che ne esce. vendono le figlie ai programmi televisivi e la de filippi è il massimo a cui aspirano. come specie a se stante si possono vedere sono quando in folto gruppo assieme a qualche figurante di mediaset.

bruna franceschini

Mar, 24/04/2012 - 13:57

Ci risiamo!! Appena il nostro Presidente Berlusconi si ripresenta alla ribalta per riprendersi il maltolto, ecco che il fango ricresce a dismisura fino alla nausea. Auspico che questo fango torni loro indietro e li sommerga fino allo strozzamento.

luigi civelli

Mar, 24/04/2012 - 14:05

Mi chiedo in base a quali elementi il commissario di Polizia Giorgia Iafrate abbia ritenuta insicura l'eventuale permanenza di Ruby in Questura al punto di preferire affidarla alla consigliera regionale N.Minetti: la povera ragazza correva dei pericoli e, nel caso, quali? La Minetti era così persuasa della ventilata parentela di Ruby con Mubarak che, immediatamente dopo il rilascio dalla Questura, l'affidò (parola grossa) a una certa De Conceicao Santos Oliveira Michelle, persona priva di referenze, classificabile, usando il gergo della consigliera regionale, a una disperata da favelas

erminio.ottone

Mar, 24/04/2012 - 14:05

#72 pescecane: Non mi risulta che il dovere di un funzionario di polizia sia quello di affidare un ladro appena preso a rubare al primo consigliere regionale che passa... Se non dopo telefonata del capo del governo ovviamente (e qui il reato si prefigura eccome).

Ritratto di scriba

scriba

Mar, 24/04/2012 - 14:06

PIETANZE DI SINISTRA. E' strano che su repubblichina non abbiano mai approfondito quante migliaia di euro abbia regalato Marrazzo ai trans con i quali si baloccava anche in orario di stipendio pagato dalle tasse. Il fatto poi che poi in quella love story multipla e allargata ci siano scappati due morti è passato democraticamente sotto silenzio. Il fango, anzi il liquame, dove ama nuotare il trombone di sinistra è solo quello costruito ad arte contro il Presidente Silvio Berlusconi, ed è quello che il codazzo si inietta in overdose nella crapa per dimenticare le tasse e lo stupro della democrazia. Sono in tanti che sopravvivono alla loro ignoranza, al loro essere marginali nella società, al loro essere praticamente dei falliti, nutrendosi di antiberlusconismo.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 24/04/2012 - 14:14

Certo che Berlusconi se anche solo avesse invitato questa sciacquina ad arcore si dovrebbe vergognare. Saro razzista ma come si fa a frequentare una tipa del genere?Di super foca al mondo c' e ne sono a milioni , ma io con una araba , neanche regalata mi ci accosterei. x85 fortini- Lei ha molta fantasia , ma crede davvero che il Berlusconi sia cosi potente da fo...ere cosi tanto alla sua eta?In quanto a filmini fatti ,credo ci sia una possibilita nel caso marrazzo. Per questo li su quella sponda tutto tace. Eppure ci sono state 3 morti molto soapette.

ciaciaron

Mar, 24/04/2012 - 14:18

Mi aggrego alla disperazione della famiglia Filippi, l'articolista. Gente sicuramente onesta che avrà fatto mille sacrifici affinchè il figlio potesse ottenere una laurea. Li immagino oggi, dopo aver letto l'articolo del loro pargolo. Deve essere consolazione per loro capire che i tempi in cui viviamo sono duri e ogni mezzo è lecito per perseguire la sopravvivenza.

ego

Mar, 24/04/2012 - 14:19

per #85 ffortini----------------------Non usi argomenti ridicoli. Certo che la voce è quella di Ruby: ma chi le assicura che le cose che dice non siano delle emerite balle? Lei vuole più stile e austerità dai politici (rubare si ma non scopare!). Io invece vorrei che Monti facesse qualche scopata in più e ci appioppasse qualche tassa in meno; e soprattutto che provvedesse a tagliare le enormi spese improduttive e i vergognosi privilegi di cui gode tutta la classe politica e dintorni! Quanto alla "trilaterale", di cui Monti risulterebbe essere rappresentante per l'Europa, se corrispondesse al vero quanto circola su di essa, allora ci troveremmo davanti ad un fatto di inaudita gravità......altro che scopate e bunga bunga. Un consiglio: indirizzi la sua attenzione e la sua indignazione a cose ben più sostanziali.

Il Falco

Mar, 24/04/2012 - 14:20

punto 1) ci sono un mucchio di cretini che leggono queste pagine solo per criticarle, insultare i giornalisti di turno. Se non vi piace la linea editoriale leggete altro. Io non leggo mai i giornali dei fannulloni che vorrebbero lo stato come papà per tutta la vita. Piuttosto pur nonessendo mai stato di sinistra preferisco chi come Bertinotti ha idee pulite, che non condivido , ma che rispetto. Punto 2) chi ha avuto a che fare con la Giustizia Italiana a qualsiasi livello, sa che i giudici ed i Pm s sentono dei dell'olimpo , con potere di vita e di morte sul malcapitato di turno. Se poi politicamente ilgiudicato è lontano da loro e lo esprime! Dio lo salvi! punto 3) distinguere il privato dal pubblico è più che corretto, come ho già scritto altre volte uno de santi dei sinistrorsi italici è sempre stato il buon JFK. Gli americani lo adoravano perchè al loro didietro preferiva quello della Monroe! Noi preferiamo i Vendola ed i Marrazzo, che per i loro giochini usano i nostri soldini!!!

ego

Mar, 24/04/2012 - 14:22

per #86 onofri---------------Senta, Savonarola pazzo....e da strapazzo. ritorni al medioevo!

Angelo48

Mar, 24/04/2012 - 14:24

#85 ffortini : simpatica la sua esternazione e condivisibile la parte centrale. Rigettante di sicuro, l'ultima parte; ma davvero crede che se ci fosse in giro qualche filmino spinto non sarebbe già venuto alla luce? Con tutta la fame che c'e' in giro su Silvio, chi si lascerebbe scappare un così prelibato bocconcino? Ne riceverebbe smalto ed avanzamento anche la carriera del magistrato di turno!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 24/04/2012 - 14:29

#4 luigipiso......La Storia ha stabilito che i partigiani ( la grande maggioranza di loro) altro non erano se non assassini dei propri fratelli o komunisti con sete di vendetta.Il meglio di loro lo diedero, infatti, a piazzale Loreto. Da quella genia discendono i kompagni odierni, passati dal '68 alle sommosse di piazza. Se fossi in Lei, non sarei molto orgoglioso e ne parlerei sommessamente. Certi pm, poi, altro non sono che megalomani sottratti al lavoro in miniera, amanti dei riflettori e sprezzanti delle Leggi della Repubblica. Al servizio di noti padroni del vapore,si prestano al lavoro sporco, non potendo i loro "padrini" democraticamente aspirare ad alcunchè....Se è orgoglioso di questa gentaglia, beato lei.....Il cadavere di marx respira ancora,evidentemente...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 24/04/2012 - 14:30

#10 onofri....megalomane......E.A.

Destra Delusa

Mar, 24/04/2012 - 14:30

Possibile che non capite, il quotidiano La Repubblica e i rossi non centrano. Le parolacce non servono, mi chiedo con desolazione quando diventeremo grandi, è anche vero che noi italiani siamo uno dei popoli politicamente più ignorante (la Storia ne è testimone) ma non ci vuole molto a capire che Berlusconi non è più difendibile, non può più fare politica!!!!

Profe

Mar, 24/04/2012 - 14:33

Silvio, la prossima volta, se ci sarà, invita a casa tua degli operai disoccupati e vedi di aiutarli come puoi, senza bunga bunga e burlesque. Non pensi che aver invitato solo delle ragazze appariscenti possa aver scatenato dubbi e invidie? Magari è anche vero che per loro eri un padre o un nonno, ma hai prestato il fianco per critiche velenose e questa è una tua grande ingenuità politica dalla quale non vuoi guarire. Pensaci.

marcosss

Mar, 24/04/2012 - 14:34

Va bene che siete stipendiati dal cavaliere ma c è un limite a tutto.

Ritratto di anto71

anto71

Mar, 24/04/2012 - 14:36

Ah ah ah, @ciaciaron ti quoto alla grande. sai com'è, anche per i giornal(ai)isti vige il solito "tengo famiglia". squallore incommensurabile

ego

Mar, 24/04/2012 - 14:36

per #94 Il Falco che scrive: ""ci sono un mucchio di cretini che leggono queste pagine solo per criticarle, insultare i giornalisti di turno. ""----------------------------------------Condivido: d'altra parte proprio in ciò risiede la prova della loro cretinaggine.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 24/04/2012 - 14:36

#onofri. Egregio, signore il ciarpame é il suo nutrimento dalla mattina fino a sera, se lei parla Dell,impero Romano; lei non é nemmeno degno di nominarlo perche la gente allora era piu intelligente dei sinistrosi di oggi. Vi, fate manovrare da 70 anni a questa parte, é lei mi parla del Rinascimento?;difendete un sistema che ha rovinato il nostro Paese, con dei Sindacati che sanno fare solo scioperi generali. Io!, a lei le posso fare da maestro, perche io non sono in Italia, ed ho una esperienza che lei non potra mai avere nel giudicare uomini e partiti; é di padroni non ne ho mai avuto!, ma un cervello per giudicare l,intelligenza delle persone! Avete, il coraggio di difendere una giustizia che é al 158 posto nel Mondo, é lei vuole giudicare me?, lei dice che il, putridume che fá mediaset e buono per vendere le figlie? guardi un pó alla rai che razza di programmi fanno con sanbue, fazio e co, e RAI3 é un covo di comunisti dove la danno per fare propaganda di SX, come la Berlinguer!

antoniovivaldi

Mar, 24/04/2012 - 14:40

#71 Pasquale Esposito. Qualcuno bravo e paziente, qualcuno che sappia insomma far volontariato, può prendersi cura di Pasqualino settebellezze? Ha scritto più cavolate lui in un solo commento che questo giornale in tanti anni di editoria. Cominciate a spiegargli che il quotidiano La Repubblica, ha pubblicato delle intercettazioni, quindi non ha inventato nulla, ma solo trascritto quanto detto al telefono da questa marmaglia. E già che ci siete comunicate a questa redazione che il fango stanno gettandoselo addosso da soli.

anatolico

Mar, 24/04/2012 - 14:44

e non solo quello.Ma avete letto cosa scrive la suprema corte a proposito dei rapporti di berlusconi con la mafia?

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 24/04/2012 - 14:44

#41 Angelo48...Carissimo, appare ormai evidente l'inutilità di argomentare con certi rappresentanti della genia rossa, democraticamente residenti nel verminaio rosso. La canea abbaia a comando. A nulla valgono le evidenze: la mononeuronalità li limita ad un unico atteggiamento: contro comunque. Quando si tratta dell'Uomo nero, tutti a vomitare male parole, questo è il comandamento, in cio' trovano motivo di esistere (meglio sarebbe sopravvivere a se stessi..). Pietà di loro, nulla piu'.....Cordialmete, E.A.

gibuizza

Mar, 24/04/2012 - 14:46

#89 erminio.ottone - le dispiace farmi sapere in quale procura lei opera come magistrato?

LucaSchiavoni

Mar, 24/04/2012 - 14:52

a me interessa solo che una 16enne scappata di casa si fa strapagare da un miliardario settantenne, e quando viene accusata di furto viene affidata ad una prostituta brasiliana (ufficialmente alla Minetti, quella che organizzava a sentire la SUA voce). Tutto questo non può far parte del mondo dei moderati, o di chi parla di patria e famiglia. Non è un buon esempio. Chi lo difende dovrebbe pensare alla propria figlia 16enne che scappa di casa per poi ritrovarla in cronaca nera, come prostituta. Ma che schifo e'? Su.

LucaSchiavoni

Mar, 24/04/2012 - 14:54

ps - il fango era in villa, ma chi lo faceva entrare? Tarantini e Lele mora entrambi condannati per spaccio... sono persone da frequentare e ai quali chiedere donne giovani ? Repubblica ha sbagliato secondo me, ma il fango era autoprodotto dalle cattivissime frequentazioni.

jas

Mar, 24/04/2012 - 14:55

Ma se quattro ragazzine tenevano per le p.lle il presidente del consiglio spillando una valanga di soldi non oso pensare cosa questo tizio abbia svenduto ai servizi stranieri della nostra Italia..... Non e' che siamo allo sbando per una questione casuale...capito Esposito?? E' lei e quelli come lei che hanno distrutto l'Italia. Quando lo paga il conto???

Ritratto di libeccio

libeccio

Mar, 24/04/2012 - 14:56

#94 Il Falco (57) Che fantasia,paragonare JFK a Berlusconi ci vuole molta fantasia.Certo che è vero del rapporto tra la Monroe eJFK.Successivamente anche con R.Kennedy.Ma ci sono dei particolari molto importanti.Primo M.Monroe era maggiorenne,secondo JFK,le sue amanti non sono MAI state candidate al governo.Berlusconi invece si.E che donne colte,avete sentito la Minetti?Si vestiva da maestrina e poi si spogliava mostrando la lingerie..eppoi... D'Addario,Monreale,Polanco,l'ape Regina.Cè ne sono altre 13 ragazze da candidare.I nomi li faccia lei a me mi vien da ridere.

eglanthyne

Mar, 24/04/2012 - 14:56

X#84 ffortini - Egregio , " filmino spinto "? . Se ci fosse un filmino sarebbe già in rete , con la fame atavica che hanno certi giornali ( su Berlusconi ) una news così golosa non gli sarebbe di certo sfuggita . Saluti .

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 24/04/2012 - 14:57

#ffortini. Mio caro signore, Berlusconi ha 76 anni é ha subito 5 operazioni alla prostata in 10 anni, le pare coerente credere che lui salta nel letto ogni sera con 7 donzelle?; vede io non mi faccio influenzare da nessuno, neppure da questo giornale, ma credere ad ogni minkiata che scrive repubblica ha portato il nostro Paese in queste condizioni!.Giudicare una situazione come é, e molto semplice basta vedere come reagisce la stampa italiana da 20 anni, e quando una certa stampa identifica tutti i problemi di una nazione con una sola persona allora questo puzza!. Anche, gli Inglesi nel 1913 avevano aizzato gli Italiani contro L,impero Astroungarico, con la scusa di pola e fiume per far entrare L,Italia in guerra contro gli Austriaci, adesso invece i miei connazionali di SX si fanno strumentalizzare da una stampa che e contro i nostri interessi di Italiani! Io,giudico un Partito oppure una Persona, se questi sono utili alla gente é al Paese!. E; NON CHE LO ROVINANO! COME FÁ BERSANI!.

lamwolf

Mar, 24/04/2012 - 14:58

Sappiamo tutti dove sono conservate le registrazione delle intercettazioni telefoniche, nelle Procure e Tribunali. Sappiamo tutti che le persone che possono accedere sono i responsabili degli uffici,gli impiegati e i titolari delle inchieste. Sappiamo tutti che chi non rientra in quelle persone non ha accesso. Ma sappiamo tutti che questo avviene spesso dando in pasto a giornali e tv conversazioni che sono atti di dibattimenti, indagini e quindi di riserbo. Tutto ciò al fine di rovinare,screditare oppure come in molti casi solo per fini politici. La magistratura dovrebbe essere apolitica è un organo dello stato,come le forze dell'ordine. Se personale delle tre forze si dovessero adoperare per fini politici sarebbero immediatamente censurate sia dalla giustizia che superiormente. Mai si sente che una persona è stata indagata per aver favorito la cessione di atti specie intercettazioni. Viene costantemente VIOLATA la legislazione sulla difesa e tutela sulla difesa e tutela della privacy.

jas

Mar, 24/04/2012 - 15:00

Per i destricoli che non capiscono niente : Il reato non e' andare a letto con una minorenne.... Ma farla partecipare ai festini... Ahhh gia' erano cene eleganti..... il problema e' che non sapete nulla... Siete totalmente ignoranti del diritto e avete una logica deviata... E pensate di giudicare i giudici con le vostre conoscenze culinarie.... Andate a lavorare..... non pensate a cose più grandi di voi

gibuizza

Mar, 24/04/2012 - 15:01

Ma i lacché di Debenedetti non dovrebbero lavorare a quest'ora? Già, è così che lavorano, tanto essendo il 90% dipendenti pubblici lo stipendio di oggi l'hanno già portato a casa dalle 10 di questa mattina!

erminiamusolesi...

Mar, 24/04/2012 - 15:16

FANNO PENA,E;GENTE PENSATE CHE NON PAGANO NIENTE X S******ARE LE PERSONE,MI SEMBA PERO'DI AVER LETTO QUALCOSA ANCHE SU QUESTA CASTA.....NON RICORDO BENE:-MILANO,QUALCUNO TROVATO IN SITUAZIONI NON PROPRIO CONSONE ALLA SUA PROFESSIONE?NAPOLI;QUALCUNO INQUISITO?E VIA COSI'.......MA IL CAPO DI QUESTE PERSONE,re giorgio,ZITTO?MA GIA',CHE TONTA SONO!!!!!STANNO SOLO S******ANDO BERLUSCONI CHE E' MICA SINISTROIDE...........

muscoliecervello

Mar, 24/04/2012 - 15:24

@ #111 jas: ancora non ha finito di scrivere "cappellate"? se l'italia affonda è grazie anche a gente come lei, democratica a parole ma indisponente quando si tratta di accettare un risultato uscito dalle urne... figuriamoci poi se, come dice lei, al posto del citato, fossero stati al governo i suoi compagni di merende... altroché prese per le pOOe, si sarebbe trattato, date le loro non nascoste inclinazioni, di prese per il cuOO! prima di tirare in ballo dei servizi stranieri cominci a guardare in casa... lo schifo è che proprio da qui si faccia "spionaggio" infischiandosene alla grande delle Leggi vigenti! ma dei sinistri decerebrati non riusciranno mai a capirlo! piuttosto invece quando pagherete voi il conto per aver dato una spallata ad un governo eletto democraticamente sostituendolo con uno voluto dall'imboccato (da sinistra) Rosso Antico? pensate allo schifo ed al marciume che vi appartiene prima di cercare la polvere in casa d'altri!

Paulusx

Mar, 24/04/2012 - 15:25

Secondo alcuni 'lucidissimi' seguaci dello statista brianzolo, se una persona commette un reato previsto come tale dal codice penale vigente, trattasi di comportamento privato e, in quanto tale, non rilevante. Spero, per loro e le loro incolpevoli famiglie, che scrivano cose del genere per mero servilismo all'interno di un processo mentale di cui hanno ormai irrimediabilmente perduto il controllo. Altrimenti sarebbero davvero tutti da T.S.O. ( trattamento sanitario obbligatorio ). E forse nemmeno soltanto loro ...

lamwolf

Mar, 24/04/2012 - 16:00

116 jas - Per mancanza di spazio: E poi si guardi intorno, tv, quotidiani e quali sono i temi attuali. La sinistra mi sembra che sia impelacata con decine di milioni di euro di truffe e furti di tesoretti un pò in tutta la pensola insieme a Lega ladrona. Dia retta prima di sparare raffica di stupidagini e mettere in moto la lingua in questo caso le mani per digitare, azionare sempre il cervello!!!!!

ABU NAWAS

Mar, 24/04/2012 - 16:08

A QUANDO LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA?? Sarà sempre tardiva!! A quando la bonifica delle inquinate paludi delle intercettazioni nelle quali sguazzano i PM politicizzati per vessare il Cavaliere e aumentare l'audience dei media e della stampa sinistroide??A quando severe sanzioni penali sugli abusi nell'esecuzione e diffusione delle intercettazioni telefoniche???,

ciannosecco

Mar, 24/04/2012 - 16:25

"120 Paulusx" Se una persona commette un reato previsto come tale dal codice penale vigente,deve finire spedito di corsa in galera,ma non con le manette,ma con una pedata nel deretano,per farcelo arrivare prima.Ma se uno non commette nessun reato e viene processato 35 volte,lo stesso trattamento deve essere posto in essere,verso i seguaci antiberlusconiani e soprattutto,verso i prezzolati e incapaci magistrati.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 24/04/2012 - 16:30

#63 no b......Guardi, si ipotizzavano quei reati...la ilda è stata smentita in aula da un testimone della difesa....E pensare che Lei da degli idioti ad altri.....E.A.

onofri

Mar, 24/04/2012 - 16:32

#119 muscoliecervello: quando parla di servizi segreti e dossieraggio si riferisce sicuramente a Pio Pompa, Pollari, Telekom serbia, Boffo, il conte Igor, Paolo Berlusconi e la spectre vero ?

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 24/04/2012 - 16:34

#66 PierPierPiero...probabilmente ride per non piangere...E piangerà ancora di più ad ogni processo che si concluderà con la assoluzione di Silvio Berlusconi. La speranza di demolirlo con le procure amiche sta svanendo come neve al sole...Il sol dell'avvenire...ahahahahahaha....E.A.

Ritratto di giubra63

giubra63

Mar, 24/04/2012 - 16:38

x 116 jas visto come ragionano i sinistri, Berlusconi forever ! dove eravate cari sinistri quando Spadolini faceva le sue cose, oppure Gronchi, oppure Rumor, oppure tanti altri politici... ah ma fino a pochi anni fa quelli erano affari privati! e le escort di d'alema??? non si sa piu' nulla! solo se riguarda Berlusconi, la vita privata e' pubblica! vergognatevi sinistri!

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 24/04/2012 - 16:39

#79 Destra Delusa.....Invidioso??? E.A.

jas

Mar, 24/04/2012 - 16:54

Per lamwolf e muscolocervello.... cari destricoli nella vostra risposta avete confermato quello che sostenevo.... Chi vi ha detto che sono di sinistra??? se uno pensa peste e corna del vostro idolo in automatico diventa di sinistra? Il vostro pensiero semplice non vi fa andare altre dal bianco o nero...Milan o Inter...buoni o cattivi..... Per questo e' così facile prendervi in giro e fregarvi il voto. per il sottoscritto l'attuale sinistra deve andare a zappare la terra o lavori forzati... ora come la mettiamo??? lo avete capito che se le intercettazioni vengono depositate possono essere pubblicate da tutti i giornali come prevede qualsiasi paese non dittatoriale?? il vostro idolo la legge bavaglio non e' riuscita a farla!!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 24/04/2012 - 17:00

#111 jas....E che cosa pensare della fitta corrispondenza tra il Presidente Berlusconi e l'Oscuro Signore Sauron...Sarà questo il motivo della inopportuna intromissioni negli affari interni italiani da parte del regno oscuro Lord?? Secondo lei provo, per voi, più pena o più ribrezzo?? E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 24/04/2012 - 17:06

#116 jas...Lei, perdoni la curiosità,la tesi di Giurisprudenza ha avuto l'opportunità di discuterla al bar da Tano o, semplicemente davanti ad un bicchiere di vino a centro sociale Disperati ma Perdenti?? E.A.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 24/04/2012 - 17:12

Esistono sicuramente i magistrati "rossi", é un dato di fatto conosciuto da tutti. Il problema pero' ormai non é tanto il "colore" del magistrato quanto la presunzione di infallibilità dei magistrati in genere. Creano i loro teoremi, se ne innamorano e guai a contraddirli, lorsignori hanno ragione a prescindere. Oggi parliamo della Boccassini ma, a parte il fatto che non la definirei "rossa" (colore dei capelli a parte), quello che le brucia é non riuscire nel suo intento di distruggere Berlusconi costi quel che costi. La mia impressione é che ormai non si tratti più di giustizia ma di un fatto personale. Proprio in questi giorni si registra, per me, un altro caso anomalo e cioé il ricorso in cassazione fatto dalla procura contro la sentenza di assoluzione in appello nel caso Stasi. Ancora stessa storia a Perugia per il caso Meredith. Nei paesi seri le procure preparano ben diversamente i processi, verificano con puntiglio tutte le prove e presunte prove perché sanno che il ricorso é permesso solo all’imputato non alle procure pasticcione. La possibilità data in Italia ai magistrati di ricorrere in appello é una barbarie e la loro attività rischia di diventare una vera e propria persecuzione oltretutto fatta non in nome della giustizia ma solo per orgoglio personale.

volp

Mar, 24/04/2012 - 17:16

Povero Filippi costretto ad arrampicarsi sugli specchi e come sono scivolosi i vetri... E poi così è sta storoa del commissario Iafrate? Avrebbe scelto di affidare Ruby alla Minetti perchè eletta dal popolo? Ma la conosce la legge questo prezzolato?

alcegipeto

Mar, 24/04/2012 - 17:18

Chi l'ha votato l'ha fatto perche' governasse o per pensasse tutto il giorno a queste schifezze? No, perche' a sentire voi, sembra che vada tutto bene, che andasse tutto bene e che siamo nella melma perche' si sono impegnati troppo....

Copyright883

Mar, 24/04/2012 - 17:45

Solo la carta di identità poteva rivelare la minore età della poveretta indifesa fanciulla, non so se l'avete vista bene, una volta "dato" ci vuole l'avvocato per riaverlo. E allora perché non inquisire i genitori per abbandono di minore?

LosAngeles

Mar, 24/04/2012 - 17:52

134 alcegipeto (190) - lettore 133 volp (111) - lettore ecc ecc..ma andate a quel paese oppure fate i giudici falliti e incapaci di capire che sa fare del bene senza prezzo!!!

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Mar, 24/04/2012 - 18:05

#116 jas, a quanto pare sa tutto quanto. Beato, anzi, Santo lei. Da quello che scrive, è lei che non capisce niente di niente! Vada a farsi battezzare di nuovo e si cerchi un cervello pensante.

Ritratto di anna.bell

anna.bell

Mar, 24/04/2012 - 18:04

lasciateli pubblicare: E solo la spia della rabbia che lo scorno della Boccassini gli ha provocato. Perciò cosa dicono le intercettazioni (quelle) altre dicono altre cose sempre delle stesse protagoniste. Ma voi credete sempre a tutto quello che i vostri amici vi raccontano? Io no.

muscoliecervello

Mar, 24/04/2012 - 18:05

@ #129 jas: la sua arroganza e presupponenza è tale da permetterle di giudicare lo spessore culturale di un'altra persona senza neanche avere il benché minimo sentore di chi e che cosa trapeli da certi commenti... è certo che io sia una persona "semplice"? fossi in lei qualche dubbio lo avrei! devo ammettere invece che lei non impressiona certo in quanto a "spessore" anzi lascia più di qualche perplessità! torni in sezione a giocare con maria, si sentirà meglio e maggiormente gratificato! P.S.: attenzione al fegato.

moggista percaso

Mar, 24/04/2012 - 18:28

il padrone di repubblica teme che gli vengano tolti i soldoni del lodo... e strilla, strilla...

analistadistrada1950

Mar, 24/04/2012 - 19:07

Credo che in molti sappiano che molte MAMME, spingono, le loro figlie a fare concorsi di vario genere, ben sapendo che la bellezza femminile può assicurare un lavoro o semplicemente soldi, sovente, ancora minorenni, si rifiutano perchè vorrebbero fare la loro vita di normali ragazzine con i loro normalissimi sogni ma, la MAMMA, è sempre la MAMMA ed allora ubbediscono. Però, mi piacerebbe vedere una bella squadra che libera quelle povere ragazze che, strappate dal loro Paese con l'inganno, le mandano a "lavorare" sul marciapiede. Forse mi sbaglierò ma ho la sensazione che l'ipocrisia avanzi.

violoncella

Mar, 24/04/2012 - 21:25

allora vuol dire che la bocassini, repubblica e i sinistrati vanno a braccetto????? ieri sera la pinoli del pd ancora diceva il premier berlusconi al posto di monti!!! ma è per loro un chiodo fisso???? mi sa di si'!!! sono proprio ridicoli !! che pena!!!

forbot

Mar, 24/04/2012 - 23:55

Il gossip non mi interessa. Ci sono problemi molto più seri; sui quali discutere. Addio !

muscoliecervello

Mer, 25/04/2012 - 01:28

@ #125 onofri: provi a documentarsi anziché venire qui a scrivere scemenze... se lo facesse avrebbe delle risposte alle sua domande! saluti!

graffias

Mer, 25/04/2012 - 01:56

La Repubblica,se cene fosse bisogno, fornisce ancora un esempio squallidissimo di totale abbiezione giornalistica. E' un foglio che pesca nel torbido tutte le volte che può averne l'occasione, poco importa se il letame che scarica finisca su una innocente , nessuna pietà e decenza nel trattare argomenti delicati e coinvolgenti che potrebbero offendere persone che la giustizia ancora deve giudicare. Repubblica è un fogliaccio nato per mentire e per esaltare la malafede .