Gli «irriducibili» di Morabito lo lanciano nell’Olimpo

Gli «irriducibili» di Morabito lo lanciano nell’Olimpo

L’effetto nazionale o l’effetto matrimonio? C’è gloria da sindaco per Antonio Cassano nel sondaggio del Giornale «Scegli il tuo sindaco». Il talento di Bari vecchia ieri è stato omaggiato da qualche cuore blucerchiato con un tagliando entrando anche lui in graduatoria. Chi, invece, ha fatto il botto, ieri, è Domenico Morabito. Lui la scorsa settimana aveva chiesto ai suoi fan di non essere più contato chiedendo di girare le sue preferenze su Enrico Musso ma i 337 voti arrivati in redazione parlano chiaro: gli irriducibili del consigliere municipale della Valbisagno continuano a sostenerlo fregandosene delle indicazioni del loro leader. Nuova voce nella classifica è per Remo Viazzi, consigliere comunale del Pdl beneficiato di sei voti. Avanzano anche Musso, Rosso, Cassinelli, Cattaneo, Paolo Corradi e Vinai.
Ieri vi abbiamo parlato di Serenella Pais Becher che ha fatto sapere ai lettori del Giornale di essere ancora in pista e sempre affezionata del nostro quotidiano: «Buongiorno, sono persisti resisti raggiungi e conquisti: sono Serenella Pais Becher. Da affezionata lettrice, come ogni giorno, ho comprato Il Giornale e ho fatto un salto sulla sedia. Ringrazio gli Amici che mi hanno votata e desidero rassicurarli, non sono fuggita all'estero con il mio cervello ma l'ho usato per lavorare qui in questa città avara ma ricca di persone perbene per le quali nutro un profondo affetto. La mia assenza dalla vita politica invece, è motivata solo da una pausa di riflessione (lunga per il vero), gli amici lo sanno. Li ringrazio ancora per la stima». Avviso ai concorrenti: oggi alle 14.30 presso gli studi di Telegenova in via XII Ottobre sarà registrata la puntata speciale di «Genova allo Specchio» con tutti i votati per «Scegli il tuo sindaco». Tutti coloro che sono in classifica possono partecipare ed intervenire durante la trasmissione condotta da Franca Brignola.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti