L’ex Sisde Gabrielli il suo successore

Otto anni e innumerevoli emergenze, disastri, corse contro il tempo. In otto anni alla guida della Protezione Civile, Guido Bertolaso ha fronteggiato ogni tipo di disavventura. Nell’ultimo anno e mezzo, per esempio, si è passati dal caos rifiuti di Napoli al terremoto in Abruzzo, dalla tragedia ferroviaria di Viareggio all’emergenza incendi nella macchia mediterranea dalla Puglia alla Sardegna passando per la Liguria. Insomma, dopo otto anni e dopo aver ricoperto la carica di Sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega alle emergenze, Guido Bertolaso starebbe pensando di lasciare. Medico, giunto alla soglia dei 60 anni, avrebbe spiegato a Palazzo Chigi di essere pronto a farsi da parte. A raccogliere la sua eredità (Bertolaso è in carica dal 2001), potrebbe essere secondo indiscrezioni Franco Gabrielli, attuale prefetto dell’Aquila, che proprio con Bertolaso ha collaborato nei drammatici giorni del sisma. Se a Silvio Berlusconi non riuscisse l’impresa di convincere Bertolaso a rimanere, la scelta cadrà proprio su Gabrielli, già direttore del Sisde.