L'idea elegante di un orologio leggendario

I Luminor Due della Casa fiorentina si vestono del fascino del Goldtech, un oro speciale

Fabrizio Rinversi

Lo scorso 4 novembre Francesco Viola, dopo oltre 10 anni alla guida dello sviluppo commerciale di Cartier in Italia, Turchia e Grecia, ha assunto, sempre all'interno del Gruppo Richemont, il ruolo di Brand Director Italy & South East Europe di Panerai. È il riconoscimento di un'indiscutibile professionalità e un incarico di grande responsabilità, poiché l'Italia rappresenta per la Casa il primo mercato in Europa.

Panerai ha, poi, recentemente reso operativo il programma Pam.Guard, come sostenuto dal CEO Jean-Marc Pontroué, «uno strumento dedicato ai clienti che Panerai accompagna in un percorso interattivo alla scoperta della potenzialità tecnica e storica alla base della marca. Un modo per rafforzare il senso di appartenenza alla community Panerai». Pam.Guard si avvale del supporto di base di un'avanzata piattaforma digitale, ed è accessibile su PC, mobile, iPad o WeChat. Si tratta di un concept che oltrepassa gli standard del Care Program, proponendosi come un generatore di servizi altamente personalizzati, oltre a certificare l'estensione della garanzia internazionale fino ad un massimo di otto anni. Prevede, infatti, la creazione di un profilo personale, sul sito www.panerai.com e la registrazione del proprio orologio. È un diritto esclusivo riservato a modelli acquistati fino ai due anni precedenti il 26 novembre 2019, data di lancio della piattaforma: il programma, dunque, è retroattivo e i clienti che vi rientrano possono, a tutti gli effetti, beneficiare dell'estensione della garanzia internazionale suindicata. Ci troviamo di fronte ad una chiara consapevolezza dell'elevata affidabilità ed efficienza tecnica e strutturale del segnatempo di manifattura Panerai, ben ravvisabile anche nei recenti Luminor Due Goldtech, un materiale veramente particolare, già impiegato nel Submersible 42mm (ref. PAM974): è una lega speciale di oro a 18 carati, in cui sono presenti rame - in una percentuale insolitamente elevata e platino, il primo a conferire una marcata intensità cromatica e il secondo a contrastare l'effetto dell'ossidazione. Con cassa da 42 mm, impermeabile fino a 3 atmosfere e dal caratteristico tratto carrée galbée, con l'altrettanto peculiare dispositivo a ponte e leva Safety Lock per la protezione della corona, i succitati Luminor Due collezione lanciata nel 2016, frutto di una rivisitazione volumetrica e proporzionale di un design leggendario, a pieno titolo, «riemerso» dalla storia sono proposti in due versioni di quadrante: nero satinato soleil dalla struttura a sandwich (ad esaltare il SuperLuminova beige a luminescenza verde sugl'indici forati) e bianco mat con indici rivestiti dello stesso tipo di materiale luminescente. Sono dotati di un movimento automatico di manifattura, calibro P.900, ad esprimere ore, minuti, piccoli secondi al 9 e datario al 3, visibile attraverso il vetro zaffiro integrato al fondello dodecagonale avvitato, più contenuto rispetto agli standard Panerai in diametro (12 ½''') e spessore (4,2 mm) e capace di tre giorni di riserva di carica (unico bariletto). Il cinturino in pelle di alligatore è intercambiabile e dispone del sistema Quick Release.