Mahmood dopo Sanremo 2019: "Mio padre si è rifatto vivo"

Mahmood rivela di essere tornato in contatto con il padre

Il cantante vincitore del Festival di Sanremo 2019, Mahmood, è apparso in studio a 'Domenica In', dove ha raccontato a Mara Venier di essere tornato in contatto con il padre egiziano, dal quale il cantante ha rivelato di essere stato abbandonato a soli 5 anni. L'artista si è intrattenuto con la conduttrice, aprendosi ai telespettatori dopo la vittoria con il brano "Soldi", ottenuta alla kermesse sanremese.

Mahmood e la rivelazione da Mara Venier

L'artista italo-egiziano, nato da madre sarda e padre egiziano, è tornato a far parlare di sé a seguito di un'intervista concessa a Mara Venier, nello studio televisivo di Domenica In. Il vincitore del Festival di Sanremo 2019, Mahmood, ha dichiarato di essersi sentito telefonicamente con il padre, il quale si è complimentato con il trapper di Soldi per il trionfo a Sanremo 2019. “Tu hai raccontato che tuo padre se ne è andato molto presto”, afferma Mara Venier in puntata. Mahmood risponde così: “Si, mio padre se ne è andato quando avevo più o meno cinque anni”. E quando la presentatrice gli chiede se dopo la vittoria al Festival ha sentito suo padre, lui risponde che adesso l’ha sentito e che gli ha fatto anche i complimenti. “Sarà molto orgoglioso di te” continua Mara, e lui: “Si, credo di si!”.

Mahmood ai telespettatori di Domenica in ha definito il suo genere musicale 'marocco-pop', un'esternazione quella rilasciata dal trapper che è stata criticata online da parte di chi ritiene che il brano presentato a Sanremo 2019 dal trapper non rispecchi i canoni della canzone italiana, né per musica né per testo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.