Marzapane di Toledo o ciliegio del Tago il giro del mondo delle fragranze

L'eau de parfum unisex attrae il quartiere londinese Soho

Profumi e città Da Toledo a New York, con scalo a Londra. Ecco il giro del mondo in 6 fragranze. Partiamo dalla Spagna, da Tulay-Tulah, nome arabo ed ebraico di Toledo, la «città delle tre culture» dove vivevano in pace ebrei, cristiani e musulmani durante la dominazione araba. Ai motivi geometrici di chiese, moschee e palazzi e a questo esempio di unione tra i popoli Majda Bekkali ha dedicato Tulaytulah, una eau de parfum unisex. Solleticano l'olfatto il profumo di mandorla, che rimanda al marzapane tipico di Toledo, i boccioli di ciliegio del fiume Tago, le note di cipresso e l'incontro tra cuoio e pelle scamosciata, a ricordare la sella e i finimenti del cavallo andaluso. Poi facciamo scalo a Londra, tra Soho, Chelsea, Mayfair e Eton. I primi tre quartieri sono rappresentati dalla collezione The Fragrance Journals di Floris, tre eau de parfum unisex che catturano i locali e rock pub degli anni '60 di Soho, l'ottimista e la ribella Chelsea dei '70 e l'esclusiva Mayfair degli anni '80. Impressi sulle confezioni i ricordi di clienti affezionati e i racconti di artisti, scrittori e designer. Eton College di Taylor of Old Bond Street, invece, è il profumo del giovane gentleman che abita il quartiere dove un tempo il barbiere aveva un negozio. Taylor, infatti, si dedica all'arte dello shaving e del men's grooming da oltre 150 anni e ha prestato i suoi servizi a nobili e giovani membri della famiglia reale. Infine, atterriamo a New York, a Soho, nel quartiere di Downtown Manhattan, caratterizzato dall'originale architettura in ghisa e meta dello shopping di lusso. Bond No. 9 ha creato per Soho una fragranza affascinante e distintiva, dominata dal fiore d'arancio.

MTiz

Commenti