Bus frena in modo brusco: sette passeggeri a terra

L’incidente è avvenuto questa mattina a Milano. L’autista avrebbe cercato di evitare un ragazzo che stava attraversando con il rosso

Brutto inizio di settimana per sette passeggeri di un bus che a Milano ha frenato in modo brusco scaraventandoli per terra. La notizia è stata riportata da milanotoday. Secondo quanto ricostruito, il conducente avrebbe inchiodato per evitare di investire un ragazzo che stava attraversando la strada con il semaforo rosso. A farne le spese sono stati quindi i passeggeri del mezzo Atm, un bus della linea 81.

L’incidente è avvenuto subito dopo le nove di questa mattina a Milano, all’angolo tra via Cagliero e via Melchiorre Gioia. Il guidatore era appena ripartito dopo aver effettuato la fermata quando si è trovato davanti il pedone. Ha quindi inchiodato d’istinto per non mettere sotto il ragazzo. Alcuni passeggeri del bus sono caduti per terra e sette di loro hanno avuto bisogno di essere accompagnati all’ospedale per essere medicati. Sul posto sono infatti giunte tre ambulanze e un’automedica del 118 che hanno soccorso i poveretti.

Alcune persone sono state curate sul posto mentre altre sono state trasportate in ospedale in codice verde. Tutte hanno riportato traumi e contusioni da caduta. Nessuno però sarebbe rimasto ferito in modo grave, neanche il ragazzo che ha rifiutato il trasporto al pronto soccorso. Sul posto anche la polizia locale che si è occupata dei rilevamenti del caso e di ascoltare il racconto dei testimoni.

Segui già la pagina di Milano de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.