"Ti ammazziamo col coltello..." Il leghista nel mirino dei rom

In un video su Facebook, Morelli ritorna sulle polemiche scoppiata per il termine “zingaraccia” usato dal Matteo Salvini e mostra il degrado di un campo rom

Dalla zingaraccia, termine usato dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, alle minacce di proietti e bombe il passo è stato davvero breve. A finire nel mirino questa volta è il deputato della Lega Alessandro Morelli che in un video pubblicato su Facebook, tra le altre cose, ha denunciato il messaggio ricevuto da un rom con emoticon raffiguranti ordigni, coltelli e case. Chiaro intento intimidatorio, questo, per fermare la sua azione e quella del partito.

Tutto era partito da un reportage de ilGiornale.it sullo stato di degrado di uno dei campi rom irregolari di Milano, uno di quelli che Sala aveva promesso di chiudere e che invece è ancora lì. La baraccopoli si trova in via Monte Bisbino, periferia nord di Milano ed è tutta rigorosamente abusiva.

Le case di lusso sono state costruite su un terreno non edificabile e i rom ci vivono tranquillamente da diversi anni. E questo lo ammettono gli stessi nomadi. Gli abitanti del campo sono principalmente slavi: alcuni sono agli arresti domiciliari, in tanti non lavorano e qualcuno non ha neppure i documenti in regola. Ma nessuno, fino ad ora è intervenuto per riportare l’ordine nella zona.

Nel corso del servizio, una donna ha candidamente affermato che Salvini meriterebbe un proiettile in testa. Parole gravissime, queste. Ma dal mondo politico non c’è stata una grande mobilitazione in difesa del ministro. Sostanzialmente solo Salvini ha risposto alla donna. “Stai buona, zingaraccia, stai buona che tra poco arriva la RUSPA”, ha scritto su Twitter il ministro. Apriti cielo. Al termine colorito sono divampate le polemiche, portate avanti dalla sinistra che non ha perso occasione di sfruttare la situazione per lanciare l’ennesimo attacco contro Salvini.

“Scandalo, vergogna- ha tuonato in modo ironico il deputato della Lega Alessandro Morelli nel video postato su Facebook. Salvini “dovrebbe invece invitarla per un cappuccio e una brioche e disquisire sul calibro da usare”. “Quelli che polemizzano non hanno esattamente idea di quello che significare andare nei campi rom, luoghi di illegalità, dove ci sono persone con una fedina penale bella grossa”.

Morelli, insieme a colleghi di partito, ha parlato anche di una sua visita nel campo rom di Vaiano Valle occupato dalla famiglia dei Selimovic denunciando, tra le altre cose, che la baraccopoli è divenuta un centro per la compravendita internazionale di auto. Il deputato, inoltre, mostra il degrado della struttura, dove vivono diversi bambini, con enormi cumuli di spazzatura sparsa ovunque e cavi elettrici che probabilmente rubano energia da altri ignari utenti.

L’esponente leghista ha anche mostrato che nel tentativo di salvare un cane incatenato ad un corda e lasciato sotto al cocente sole si è scatenato il solito putiferio. I rom non hanno preso bene l’intervento. Se sul posto sono volate parole grosse, quello che è accaduto poco dopo è decisamente più inquietante.

Un residente del campo, tal David Selimovic, senza neanche preoccuparsi di camuffare il suo nome ha inviato su Messanger un inquietante messaggio di morte a Morelli, condito da numerose emoticon con bombe, coltelli e case. Ma il coraggioso deputato non solo non si lascia intimidire ma promette di fare tutto il possibile affinché simili personaggi possano essere perseguiti.

Ciò che lascia stupito Morelli è il vedere numerose auto di lusso nel campo rom mentre i nomadi, con i bambini, vivono in casette fatiscenti circondate dalla spazzatura e dai ratti. E se qualcuno interviene, loro minacciano perché si sentono impuniti. Eppure, nonostante ciò, alcuni si indignano per il termine “zingaraccia” usata dal ministro Salvini.

Al contempo, il deputato non si sorprende nel sapere che in quella zona di Milano la Lega riesce a raccogliere un ampio consenso tra i cittadini che chiedono solo legalità e ordine.

Per questo, nel 2021 qualunque sia il sindaco della Lega a Milano, Morelli promette che saranno sistemati e ripuliti tutti i campi rom della città perché “non è possibile accettare enclave di illegalità”. E ciò sarà fatto nei modi previsti dalla legge, anche per tutelare i bimbi costretti a vivere nel degrado più totale. “È inaccettabile che nella Milano delle Olimpiadi 2026 ci siano enclave di illegalità che noi milanesi non possiamo accettare”.

Segui già la pagina di Milano de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

lorenzovan

Sab, 03/08/2019 - 13:36

evidentemente le polemiche sono fuori posto.., ma solo se si accetta che i due ..il bomba e la zingara siano sullo stesso piano di incivilta'...il che ..a vedere lo scambio di battute ..TRA UN MINISTRO DELLA REPUBBLICA e UNA ROM..mi sembra sia ormai evidente...

Maura S.

Sab, 03/08/2019 - 14:01

Che di dice il sindaco Saladino.

baronemanfredri...

Sab, 03/08/2019 - 15:34

IL PALERMITANO CHE VIVE IN UN DEI 7 COLLI DI ROMA NON DICE NIENTE? IL PALERMITANO CHE E' CAPO DEI MAGISTRATI TACE? SAI MATTARELLA CHI TACE ACCONSENTE? NESSUNA MAGISTRATO DI SINISTRA SI ALZA SI INALBERA CHE UN ONOREVOLE VIENE MINACCIATO APERTAMENTE? MAGISTRATI DI SINISTRA DIMETTETEVI SE AVETE DIGNITA'. QULACUNO PUO' DIRE MA SOLO MAGISTRATURA DI SINISTRA ESISTE? SE LORO CI TENGONO A QUELLA TOGA E AL LORO ONORE DI MAGISTRATO PRENDONO INIZIATIVE ARRESTI E SBATTETELI FUORI DALL'ITALIA O ANDATE A ZAPPARE.

pinuzzo48

Sab, 03/08/2019 - 16:27

questi sono stati sempre traditori dell'italia sono senza vergogna

caren

Sab, 03/08/2019 - 16:36

lorenzovan, altro Avvocato del Diavolo.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 03/08/2019 - 16:56

Ma le minacce (di morte) sono ancora un reato perseguibile? L'opinione dei sinistri non mi interessa,la conosco già.

aleppiu

Sab, 03/08/2019 - 17:01

A seminar zizzania si raccoglie odio!questo fa da sempre la lega e poi si lamentano se gli rispondono per le rime! Parliamo di gente che vorrebbbe affrontare i barconi, quindi il livello é lo stesso......

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Sab, 03/08/2019 - 17:01

Tutta la solidarietà per quello che gli è successo, ma.... per me era meglio se rimaneva a Radio Padania!

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 03/08/2019 - 17:18

@aleppiu: La Lega non semina zizzania, siete voi sinistrati che la seminate. Dopotutto Salvini parla come vuole la gente, in modo chiaro. O tu preferisci il politichese di vecchia memoria...tipo, convergenze parallele, divergenze convergenti ed altre amenità.

venco

Sab, 03/08/2019 - 17:22

I rom sono immigrati clandestini romeni, vanno tutti espulsi, se passa adesso.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 03/08/2019 - 17:23

@Aleppiu. ...veramente è Salvini che ha risposto per le rime alla zingara,ad una minaccia di morte da parte di una delinquente seriale agli arresti domiciliari. Mi pare che siamo su livelli MOLTO diversi.

Ritratto di navajo

navajo

Sab, 03/08/2019 - 17:45

Tò il lorenzovan sempre pronto a commentare. Quando si parla di Salvini lui non manca mai. Invece quando si parla di Bibbiano, mica di una stupidata come questa della "zingaraccia" diviene all'istante muto sordo e cieco. Che fenomeno!!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 03/08/2019 - 17:57

E mattarella dorme,dorme,dorme,dorme.

gioet

Sab, 03/08/2019 - 18:11

Aleppiu unico commento sensato

frapito

Sab, 03/08/2019 - 18:17

Caro Alessandro, visto che non sei un terrorista, un ergastolano, un assassino, un pirata e nemmeno rom, non puoi pretendere che il PD (Protezione Delinquenti) sprechi qualche parola in tuo favore. Prima devi diventare un "vero delinquente" e dopo puoi sperare un qualche azione difensiva da parte del PD (Protezione delinquenti). Chiaro?

d'annunzianof

Sab, 03/08/2019 - 18:58

DOVE SONO QUESTORI, PRETORI, MAGISTRATI??! MANTENERE L'ORDINE SUL TERRITORIO E` VOSTRO LAVORO, NON DI SALVINI, LEGGETEVI IL VOSTRO CONTRATTO DI LAVORO! VI PAGHIAMO PER QUESTO! TIRATE FUORI LE PALLE O TROVATEVI UN ALTRO LAVORO!

flip

Sab, 03/08/2019 - 19:08

se succedesse qualche cosa a Salvini, sappiamo già chi è stato!

Ansolari

Sab, 03/08/2019 - 20:51

Se dobbiamo avere personaggi che mettono siringhe sulle auto delle forze dell’ordine , che vanno per le strade con i Katana ad ammazzare la gente, che spingono i bambini sotto i treni è meglio affondare i barconi. Voi radical chic di sinistra la penserete sempre così fino a che non succede qualche disgrazia a voi

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 03/08/2019 - 21:46

lorenzovan forse qualcuno non sa distinguere da chi offende e chi si difende,ma come si dice "conosco il tipo" e non si può spremere sangue da una rapa.

mifra77

Sab, 03/08/2019 - 22:20

@lorenzovan, hai tutta la mia compassione! Infondo da un carciofo come te non spunterà mai una rosa!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 03/08/2019 - 22:22

Eh si, solo i comunisti difendono chi minaccia di morte e si stracciano le vesti per una parola maldestra. Cosa vuoi che sia l'omicidio per loro, se rivolto all'avversario politico? Sembra un dovere per loro. Quelli che si dichiarano contrari all'odio, alla violenza, ecc. ecc. Miserabili ipocriti. Disonesti culturalmente.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 03/08/2019 - 22:24

@lorenzovan - sempre il solito comunista che vuol far credere che lo stuzzicande è molto più pericolo di un coltellaccio. Ritirati che è meglio. Di baggianate ne hai dette fin troppe. ma che ci stai a fare qui? Ti piace farti prendere in giro? Livello culturale pressochè nullo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 03/08/2019 - 22:25

@Fabious76 - complimenti comunista veloneso. Aille future generazioni vuoi far credere che una parola è peggi odi una minaccia di morte con le armi. Ma siete scappati tutti dal manicomio? O è la vostra assurda ideologia che vi crea un odio profondo per i vostri rivali politici? Squallidi e, permettimi, ignoranti.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 03/08/2019 - 23:13

I "buoni esempi" sono come le "buone intenzioni"... SERVONO SOLO A LASTRICARE LE STRADE DELL'INFERNO! MA DIAMOCI UNA MOSSA, UNA BUONA VOLTA, E TROVIAMO IL CORAGGIO DI FARE QUANTO E' NECESSARIO!

Holmert

Dom, 04/08/2019 - 10:05

Ecco, dopo queste parole dei rom, contro un ministro degli interni, i magistrati dovrebbero aprire un fascicolo e svolgere delle indagini e mettere sotto inchiesta chi le ha profferite. Invece no, si vede che sono troppo impegnati con gli sbarchi ed a rimettere in mare le navi negriere , che scaricano neri dall'Africa in Italia. Tutto normale?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 04/08/2019 - 10:53

lorenzovan Sab, 03/08/2019 - 13:36 Signor lorenzovan,non riesco a capirla:se gli attacchi(secondo lei) partono da Salvini lei si trova in prima linea a commentare e a criticarlo. Se invece i messaggi di morte(da parte della zingaraccia),delinquente con sedici capi d'imputazione,sono rivolti al Salvini lei non solo tace e acconsente ma si erge come difensore per una causa giusta e nobile(secondo io suo modo di pensare). Piuttosto cosa ne pensa degli orrori di Bibbiano? Vuole commentare anche su questo o fa scena muta,come solito fare?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 04/08/2019 - 13:47

La Romania fu una delle ultime terre conquistate dall'impero romano,prima del suo declino. Pensate cosa sarebbe successo se le colonie fossero oltre fino al Pakistan Afghanistan....non oso pensarci,avremmo tutta quella gente in patria come i coloni in territorio francese...

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Dom, 04/08/2019 - 14:34

giualnord : scusa ma non si vuol capire che questi non c'entrano per niente con la Romania? niente, non hanno mai meso i piedi in Romania, ma siete allo sbando italiani.