Crolla uno stand in Fiera a Milano: grave un operaio

La struttura in legno ha travolto il 45enne. Illesi gli altri operai che si sono allontanati appena hanno sentito strani rumori

Uno stand in legno è crollato addosso a un operaio impegnato nell’allestimento per il prossimo Salone internazionale del Mobile, che inizierà martedì 9 aprile e terminerà domenica 14 aprile. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi, verso le 14,10, in prossimità del Cargo 1 di Fiera Milano Rho. Altri operai stavano lavorando allo stand insieme al 45enne che è rimasto travolto dal crollo improvviso. Fortunatamente gli altri operai sono riusciti a scappare e a mettersi in salvo, appena hanno udito strani scricchiolii. Dopo poco si sono accorti che tra loro mancava il 45enne romeno e immediatamente sono tornati sul posto. Quando hanno visto l’uomo seppellito dalla struttura, chiaramente ferito, hanno subito avvertito il 118.

I primi ad accorrere sono stati i soccorritori presenti all’interno della Fiera. In seguito sono arrivati anche i Vigili del fuoco e gli agenti del commissariato di Rho. E' stata avvertita la Procura della Repubblica della città meneghina. La vittima, secondo quanto riferito, sarebbe stata trasportata d’urgenza all’ospedale Niguarda di Milano. Il romeno avrebbe un trauma al torace, al bacino e agli arti. Non si esclude per il momento una lesione spinale. Nel polo fieristico è arrivata anche la Polizia che sta facendo i rilevamenti del caso per capire l’esatta dinamica del grave incidente. Nelle prossime ore gli agenti ascolteranno i testimoni presenti durante il crollo. Importante sarà anche visionare i filmati delle diverse telecamere presenti all’interno del padiglione fieristico.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.