Paura a Milano: a fuoco in poche ore una palazzina e una vettura Ncc

Il conducente è riuscito a uscire dall'abitacolo prima che le fiamme avvolgessero tutta l'auto: sul posto polizia e vigili del fuoco

Paura a Milano: a fuoco in poche ore una palazzina e una vettura Ncc

Paura a Milano per due grossi incendi che si sono sviluppati in centro città. Il primo è stato registrato in piazza Cinque giornate, arteria stradale di fondamentale importanza per la città, snodo che dal centro conduce verso la periferia orientale e verso l'aeroporto di Milano Linate. L'incendio si è innescato attorno alle 16.30 di questo pomeriggio quando, per cause ancora da accertare, una vettura ha iniziato a bruciare. Dall'auto si sono sprigionate fiamme altissime che in pochi minuti hanno divorato la vettura, una Mercedes classificata Ncc che si stava proprio dirigendo verso l'aeroporto cittadino per un servizio.

La vettura, modello classe C, si trovava all'incrocio con corso 22 marzo e a dare l'allarme sono stati alcuni dei tanti passanti che in quel momento si trovavano a transitare per la zona, solitamente affollata nelle ore pomeridiane. Sul posto sono arrivati rapidamente i vigili del fuoco con un'autopompa che sono riusciti a domare le fiamme. Ma ad anticiparli è stato un loro collega fuori servizio che si trovava casualmente a passare da piazza Cinque giornate e che ha iniziato a spegnere l'incendio in autonomia prima dell'arrivo dei soccorsi. Sul posto è arrivata anche la polizia di Stato per i rilievi e i controlli di rito. Non è ancora chiaro cosa abbia scatenato l'incendio. Fortunatamente, il conducente ha avuto la prontezza di riflessi di uscire rapidamente dall'auto per mettersi in salvo e non ha riportato ferite.

Un incendio con conseguenze più gravi è divampato nel tardo pomeriggio in via Tommaso da Cazzaniga a Milano, in pieno centro. Le fiamme si sono propagate all'interno di un appartamento. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con cinque squadre. Una cinquanta di persone sono state evacuate per precauzione. Quattro operai che lavoravano nell'edificio sono rimasti feriti nel tentativo di domare le fiamme e sono stati accompagnati in ospedale in codice giallo dal personale del 118. Anche in questo caso non è ancora chiaro che cosa abbia scatenato l'incendio all'interno della palazzina.

Commenti