Corea del Nord, Kim smantella il sito di lancio di Sohae

Novità importanti dalla Corea del Nord. Secondo gli esperti, Kim avrebbe ordinato la demolizione del sito di lancio di satelliti di Sohae. Un segnale verso la strada della pace

Corea del Nord, Kim smantella il sito di lancio di Sohae

Qualcosa si muove in Corea del Nord sulla strada per la stabilizzazione. Secondo gli analisti del sito specializzato 38 North, il governo di Pyongyang ha avviato lo smantellamento della stazione di lancio di Sohae, sito utilizzato per il lancio di satelliti ma anche per i test missilistici.

Sulla base di recenti immagini satellitari ottenuti dal sito specializzato in affari coreani, le attività di demolizione sono iniziate da due settimane. Una notizia che, se confermata, sarebbe estremamente rilevante per comprendere la direzione intrapresa dalla Corea del Nord sul fronte della denuclearizzazione.

Ieri, Donald Trump aveva scritto su Twitter di essere "molto felice" per lo stato dei negoziati con Pyongyang: "Non è stato lanciato un razzo dalla Corea del Nord in nove mesi. Allo stesso modo, nessun test nucleare. Il Giappone è felice, tutta l'Asia è felice. Ma Fake News sta dicendo, senza mai domandarmelo (sempre fonti anonime), che sono arrabbiato perché non sta andando abbastanza rapido. Sbagliato, molto felice!"

E dopo questo tweet, arrivano le foto dal sito di monitoraggio che segnala come il sito di Sohae sia effettivamente in fase di smantellamento. Un colpo mediatico importante per The Donald, che al vertice di Singapore con Kim Jong-un si era impegnato di fronte al mondo con la promessa di Kim dello smantellamento, nell'immediato futuro, di un sito missilistico.

"Dal momento che queste strutture si ritiene abbiano un ruolo importante nello sviluppo di tecnologie per il programma di missili balistici intercontinentali di Pyongyang, questi sforzi rappresentano una misura significativa per costruire un rapporto di fiducia da parte della Corea del Nord", scrivono nel rapporto di 38 North. "Ritengo che il Nord si stia muovendo gradualmente verso la denuclearizzazione", ha dichiarato Nam Gwan-pyo, dirigente dell'Ufficio di Sicurezza Nazionale sudcoreano.

Commenti