Così l'Isis "seduce" ​le giovani occidentali

Ragazzi giovani fanno da esca etrovano su Facebook le vittime e poi si rivolgono con questa frase: "Devi coprire la tua bellezza, sei così preziosa…". Sostieni il reportage

Così l'Isis "seduce" ​le giovani occidentali

L'Isis usa l'arma della seduzione per adescare le giovani occidentali. Come? Avvalendosi di ragazzi belli e persuasivi, capaci di accalappiare prede insicure e convincerle a sposare la causa della jihad. In base a quanto riporta The Independent, tra i soldati del web dell'Isis ci sarebbero ragazzi giovani che fanno da esca, parlano bene l'inglese, iniziano facendo molti apprezzamenti sull'aspetto fisico delle ragazze che trovano su Facebook e poi si rivolgono con questa frase: "È arrivato il tempo di coprire la tua bellezza, sei così preziosa…". Il tutto condito dalla retorica dell'eroe.

Una ragazza, Ayesha, ha rivelato: "Mi hanno preso di mira nel modo più efficace possibile. Il senso è: raggiungilo prima che muoia. E quando morirà come un martire, lo raggiungerai nel Cielo". Dopo essere state convinte le ragazze partono per le destinazioni che vengono loro assegnate e ricevono precise indicazioni per evitare i controlli.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti