Facebook non funziona. E i cittadini tempestano la polizia di telefonate

È successo a Los Angeles. Pare che molte persone siano convinte che le forze di polizia locali abbiano controllo sulla società della Silicon Valley

Facebook non funziona e così alcuni cittadini hanno pensato bene di inondare di telefonate di proteste la polizia. È successo a Los Angeles. Quando venerdì scorso il servizio del popolare social network ha avuto dei problemi, alcune persone hanno telefonato al 911 per lamentarsi e chiedere quando sarebbe stato ripristinato. Una richiesta a dir poco anomala. Tanto che il sergente Burton Brink, del distretto di Crescenta Valley, ha dovuto rispondere su twitter: "#Facebook non è un problema di applicazione della legge, si prega di non telefonare sul disservizio, non sappiamo quando sarà ripristinato!". Pare, infatti, che molti utenti di Los Angeles siano convinti che le forze di polizia locali abbiano controllo sulla società della Silicon Valley.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.