Migranti, l'idea del ministro dell'Interno tedesco: "Riportiamoli in Africa"

Secondo il ministro dell'Interno tedesco, Thomas de Maiziere, la misura eviterebbe nuove sciagure in mare e stroncherebbe le organizzazioni di trafficanti di esseri umani

Thomas de Maizière, ministro dell'Interno tedesco, lancia una proposta per fronteggiare l'emergenza migranti: "Quelli salvati nel Mediterraneo devono essere riportati in Africa". Secondo il ministro questa misura stroncherebbe anche le organizzazioni di trafficanti di esseri umani. Immediata la protesta dell'opposizione, che grida allo scandalo e dice che in questo modo si nega il diritto d'asilo. De Maiziere però non ha alcuna esitazione: "Eliminare la prospettiva di raggiungere l'Europa potrebbe farli astenere dal rischiare la vita affrontando un viaggio pericoloso". Una volta riportati in Tunisia, Egitto o altri Paesi del Nord Africa (che ovviamente dovrebbero collaborare con le istituzioni Ue) i migranti potrebbero avanzare le loro richieste d'asilo che, se accettate, consentirebbero loro di raggiungere l'Europa in modo sicuro.

In Germania arrivi in calo nel 2016

Le autorità tedesche hanno calcolato che fino alla fine dell'anno arriveranno in Germania meno di 300mila migranti a fronte degli 890mila (soprattutto profughi siriani) registrati nel 2015. Lo ha rivelano l'ufficio federale per le migrazioni e i richiedenti asilo (Bamf), precisando che questa stima si avvererà solo se la Turchia rispetterà l'accordo siglato con l'Unione europea sul flusso di migranti in arrivo e se gli accordi con Grecia e Italia funzioneranno in modo soddisfacente. "In questo caso ci manterremo molto sotto i 300mila arrivi", ha spiegato Frank-Jürgen Weise, massimo responsabile del Bamf, dichiarando che il suo ufficio ha personale sufficiente per gestire queste cifra nonostante manchino esperti per rilevare passaporti falsi.

Il mese scorso il ministro dell'Interno tedesco aveva annunciato che la cifra di richiedenti asilo in Germania nei primi nove mese del 2016 era ferma a quota 213mila. A fronte della diminuizione di arrivi, il governo intende quindi ridurre a 450 milioni di euro i fondi messi a bilancio per il 2017 destinati all'accoglienza dei rifugiati, secondo quanto ha rivelato Der Spiegel. In totale, per il 2017 sono stanziati circa 22 miliardi di euro per la gestione dei migranti.

La protesta dell'ultradestra

Sabato a Berlino alcuni gruppi di estrema destra si sono radunati sotto lo slogan "Merkel se ne deve andare". In piazza c'erano circa 500 persone. Separati dalle forze dell'ordine un gran numero di contro-manifestanti. Iniziato un'ora dopo il previsto, il corteo è partito dalla piazza di fronte alla stazione centrale fino ad Alexanderplatz, passando attraverso il quartiere governativo. Secondo quanto riporta il quotidiano Der Tagesspiegel, tra i partecipanti si contavano molti oppositori della politica di accoglienza dei migranti attuata dal governo di Angela Merkel, simpatizzanti del movimento islamofobo Pegida e del movimento di ultradestra "Reichsbürger" (Cittadini del Reich), e difensori dell'identità nazionale.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Dom, 06/11/2016 - 10:59

O mio Dio. E' scesa la luce in europa. La prima cosa giusta che sento da quando e' iniziata questa vergogna infame. Se li salvi e li riporti in Libia il circo e' finito. Non parte piu' nessuno.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 06/11/2016 - 11:02

"Una volta riportati in Tunisia, Egitto o altri Paesi del Nord Africa (che ovviamente dovrebbero collaborare con le istituzioni Ue) i migranti potrebbero avanzare le loro richieste d'asilo che, se accettate, consentirebbero loro di raggiungere l'Europa in modo sicuro." Ecco belli il problema è proprio questo. Qualcuno mi spieghi perché mai la Tunisia (11 milioni di abitanti) che già ospita oltre 1 milione e mezzo di profughi libici (che quindi non arrivano in Europa) dovrebbe prendersi anche quelli che con i barconi arrivano in Italia. Tenuto conto che dalle sue coste non parte proprio nessuno!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 06/11/2016 - 11:04

La scoperta, in pratica, dell'acqua calda. Ma le soluzioni più logiche , a quanto pare, sono le più impraticabili. Merito di un radical chicchismo ispirato al cupio dissovi...nel mare magnum della società immeticciata. Il sogno o, meglio, il macabro incubo di Kalergi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 06/11/2016 - 11:19

E' vero. E' un'ovvietà ma nella Neuropa inginocchiata ai Soros e Rothschild non si può dire. Troppo tardi... e Merkel Premio Kalergi, assieme al Premio Kalergi 2016 (el senor Bergoglio) si oppongono

vince50

Dom, 06/11/2016 - 11:24

Devono essere portati tutti in Africa per il bene comune.

VittorioMar

Dom, 06/11/2016 - 11:24

...si è "SALVIZZATO" anche lui??...e l ONU che dice??

potaffo

Dom, 06/11/2016 - 11:26

Apriti cielo! Cacciamo Renzi in fretta e cominciamo la deportazione subito! Votiamo NO all'invasione!

venco

Dom, 06/11/2016 - 11:35

Perfetto, salvarli e riportarli e poi aiutarli a casa loro. Si sappi che questi che vengono non sono i più poveri e bisognosi d'Africa, dopo che han pagato qualche migliaio di euro per venire.

zadina

Dom, 06/11/2016 - 11:36

Finalmente un funzionario di governo Tedesco si è GIUSTAMENTE permesso di dire di riportare le persone soccorse in mare nel paese da dove sono partiti sarebbe il dovere di qualunque nave di qualunque nazione usare quel sistema, ma questi fanatici che predicano accoglienza a tutti i costi non si sono mai chiesti quanti esseri umani si trovano nel continente Africano ?..... sono 1 miliardo l'Europa può accogliere tanta gente?...... ci troveremmo in casa di 1 Europeo con 3 africani, poveri INLUSI e distruttori di cultura Europea.

Asimov1973

Dom, 06/11/2016 - 11:37

A spese ancora una volta dell'Italia?

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 06/11/2016 - 11:45

...azzzzz vuoi vedere che ha mangiato pane e...volpe???

linoalo1

Dom, 06/11/2016 - 11:48

Povero Illuso!!!Riportarli in Africa???Dopo qualche giorno,sarebbero ancora in Europa,con somma gioia degli Scafisti!!!C'è una sola soluzione che stroncherebbe tutti i Viaggi Marini della Speranza!!!I Siluri e le Mine Gallegianti!!!Appena si sparge la Notizia,tutti Mari,tornerebbero a svolgere il loro ruolo!!!!Oppure,affidiamoli a chi ha permesso la Nascita dell'Immigrazione!!!Ossia al ostro Beneamato,solo dai Sinistrati,Ex-Presidente NAPOLITANO che,con il suo Colpo Di Stato del 2011,è l'Artefice Primario di questa Situazione!!!E non soo di questa!!!Causando Miliardi di €uro di danni all'Italia ed a tutta l'Europa!!Crucifige!!!!

sesterzio

Dom, 06/11/2016 - 11:54

Finalmente un ministro con le idee chiare,anzi chiarissime.

Iena_Plinsky

Dom, 06/11/2016 - 12:03

ah no. nn si puo'... dobbiamo pur riempire i nostri alberghi semi vuoti.... e poi tutti sti volontari che abbiamo, come mangiano?

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Dom, 06/11/2016 - 12:10

Riportarli in Africa con i soldi di chi? Purtroppo anche i tedeschi hanno ministri dementi...

Una-mattina-mi-...

Dom, 06/11/2016 - 12:12

Ognuno deve essere responsabile delle proprie azioni: se sceglie di riprodursi senza criterio e risorse come la follia africana ci sta dimostrando (popolazione aumentata del 40% in 15 anni), senza adeguarsi a quello che la terra può offrire, deve assumersene tutte le nefaste conseguenze. Il modo più basso di vivere è quello che fa leva sul senso di colpa altrui.

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Dom, 06/11/2016 - 12:13

Ma come riportarli in Africa ! I clandestini sono risorse da valorizzare ! Gli italiani vadano all'estero per punizione perché razzisti,fascisti,omofobi e mafiosi. Questo è il credo della sinistra antagonista ,papalina, grillina e conformista del politicamente corretto. Votare NO il 4 dicembre è un imperativo assoluto per salvare l'Italia.

Poldo51

Dom, 06/11/2016 - 12:14

Viva il ministro tedesco!!!

giginonapoli

Dom, 06/11/2016 - 12:20

clandestini: Aufwiedersehen.

Tarantasio

Dom, 06/11/2016 - 12:22

tedeschi più chiari delle opposizione nostrane

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 06/11/2016 - 12:30

stenos: mi sembra che il ministro tedesco la Libia non l'abbia proprio nominata!!! Ha parlato chiaramente di Tunisia ed Egitto. Ma la Tunisia (11 milioni di abitanti) che ha già 1.5 milioni di profughi libici sul suo territorio. La Tunisia, dalle cui coste non parte proprio nessuno, perché mai dovrebbe accettare dei migranti partiti dalle coste libiche? In Egitto e in Algeria la situazione è (quasi) la stessa. E allora?

nopolcorrect

Dom, 06/11/2016 - 12:32

"Eliminare la prospettiva di raggiungere l'Europa potrebbe farli astenere dal rischiare la vita affrontando un viaggio pericoloso". Finalmente! Finora eravamo noi soli poveri piccoli commentatori de "Il Giornale" a scriverlo. Complimenti all'intelligenza di Alessandro Sallusti.

Sentry

Dom, 06/11/2016 - 12:33

oddio !!! uno che dice una cosa ovvia !!! ma poi come farebbero alfano e tutti i suoi kompagni ad arricchirsi con le onlus

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 06/11/2016 - 12:38

Fiat Lux!!!! Finalmente l'hanno capito.

nopolcorrect

Dom, 06/11/2016 - 12:39

" difensori dell'identità nazionale.". Proprio di questo si tratta, prima ancora del pur gravissimo problema economico. Vogliamo restare un Paese abitato da cittadini di razza bianca, RAZZA BIANCA, e con l'identità culturale costruita dalla nostra storia. Niente stravolgimenti. Ricordo al papampero che Gesù, Giuseppe e Maria andarono in Egitto, cioè un paese vicino al loro, non si misero in mare per venire in Europa, e poi, a pericolo finito, tornarono nel loro paese. De Maiziere ha perfettamente ragione, anche il Vangelo gliela dà...

Zorronero

Dom, 06/11/2016 - 12:41

azzooooooo !!! e quanto ci voleva a capirlo?????

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 06/11/2016 - 12:51

GRANDE!

fer 44

Dom, 06/11/2016 - 12:52

Esatto! Ed una volta ottenuto il diritto di asilo,(quelli che ne hanno veramente diritto) i profughi e non i clandestini potrebbero raggiungere comodamente l'Europa in aereo, con un costo inferiore a 1 decimo di quello che spendono ora, e senza rischi(o quasi)

Trinky

Dom, 06/11/2016 - 12:58

Secondo me la culona lo silura subito......

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Dom, 06/11/2016 - 13:06

leghista!

TruthWarrior1

Dom, 06/11/2016 - 13:07

Caspita! La lampadina nel cervello di questo ministro s'è accesa finalmente! La mia domanda è: come si riesce ad essere così stupidi e privi di ogni concetto logico, ma al contempo, occupare posizioni di tale rilievo?

agosvac

Dom, 06/11/2016 - 13:14

Strano che un Ministro del Governo merkel vada contro le direttive del Governo merkel. Così come è strano che a "rinsavire" sia un ministro di cruccolandia e non il Governo italiano. Avrebbe dovuto essere il Governo italiano a sostenere questa cosa più che giusta: i migranti dovrebbero essere salvati ma riportati nel posto da cui sono partiti.

Ritratto di Quasar

Quasar

Dom, 06/11/2016 - 13:25

Un tedesco con le palle nelle idee ... poi la realta' e' molto diversa.

Aleramo

Dom, 06/11/2016 - 13:29

La scoperta dell'acqua calda. Speriamo tuttavia che non la lascino evaporare.

ClaudioB

Dom, 06/11/2016 - 13:36

Hanno scoperto l'acqua calda....

gstrazz46

Dom, 06/11/2016 - 13:42

La scoperta dell'acqua calda; quello che qualsiasi normale persona di buon senso pensa e sostiene da sempre. Certo,bisogna essere politici di alto livello per arrivarci dopo anni. Ma i buonisti di tutto il mondo sono così: capiscono le cose e si rendono conto della realtà quando ormai la frittata è fatta.

petra

Dom, 06/11/2016 - 13:43

Quando cominci a coinvolgerli e chiedere la ripartizione, ecco la reazione, finalmente. Noi è tanto che lo diciamo. Se al posto dell'Italia ci fosse la Germania, lo avrebbero già fatto da tempo.

ambrogiomau

Dom, 06/11/2016 - 13:44

La proposta del ministro Tedesco è molto interessante perchè significa molte cose.La prima cosa è che finalmente qualcuno in Europa ha capito, ha preso coscienza che gli arrivi dalla Libia sono arrivi pretestuosi di gente che non fugge da nulla se non da un suo destino in patria. Cioè come tutti noi. La seconda cosa sui numeri:la Germania prevede 300mila arrivi , ma da dove arrivano se dalla Turchia escono circa 85 siriani al giorno ? O sbagliano loro o sbagliano i numeri italiani che sono molto inferiori ma bugiardi dal momento che da noi ne arrivano in media 10mila a settimana :

Gianmario

Dom, 06/11/2016 - 13:56

Ottima idea. Perchè non riportiamo nei loro paesi anche quelli che sono nelle carceri italiane?

altanam48

Dom, 06/11/2016 - 14:00

Caro ministro è nei dettagli che si nasconde il diavolo.......Per incominciare io farei subito una controproposta, prima di tutto i profughi salvati dalle navi non battente bandiera Italiana, in specie quelle militari, ognuno se li porta a casa propria. Poi la Germania faccia da apripista e ci spieghi esattamente come fare.... sono sicuro che questa volta saremmo lieti di imitarla. Magari funzionasse!!!

Antenna54

Dom, 06/11/2016 - 14:08

Ostrega! Sono o son desto? Il primo politico che dice una cosa sensata, eccezionale direi!

Gianni11

Dom, 06/11/2016 - 14:10

Ma no? E c'e' voluto un tedesco per dirlo? Fino adesso tutti i nostri papaveri hanno avuto paura di dire l'ovvio. Forse adesso qualcuno avra' il coraggio di ripeterlo?

Ritratto di gringo53

gringo53

Dom, 06/11/2016 - 14:30

Voleva dire , salviamoli e riportiamoli in Italia.

petra

Dom, 06/11/2016 - 14:32

#Legio Con i soldi di tutti gli europei, spero. Questo dovrebbe chiedere Renzi. E comunque sempre meno costoso che tenerli qui.

Malacappa

Dom, 06/11/2016 - 14:33

Lo dico da quando incominciarono ad arrivare meno male che qualcuno importante ha finalmante capito il problema meglio tardi che mai.quel che dica la ONU non ce ne frega niente.

Keplero17

Dom, 06/11/2016 - 14:37

Ottimo, l'uovo di Colombo.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 06/11/2016 - 14:41

Le nostre fatine dell'accoglienza, Boldrina e Mogherina, proporranno certamente una variante all'ONU, "Salvarli e lasciarli in Italia". E tutti approveranno all'unanimità con ovazione in sala.

Ritratto di sicilianissimo

sicilianissimo

Dom, 06/11/2016 - 14:52

Nel frattempo le nostre navi militari li vanno a raccattare ormai nelle spiagge libiche per poi vomitarli addosso agli italiani che li devono mantenere.La stessa cosa fanno le navi straniere, ivi comprese quelle tedesche ( militari e civili ) li raccattano in libia ( acuque territoriali ) per poi portarli nei porti del sud Italia. Gli italiani devono solo lavorare,pagare le tasse e mantenere questa marea nera clandestina.Se protestano sono anche razzisti e anzi dovrebbero lasciare l'Italia per far posto alla marea nera clandestina che questo governicchio ci vomita adosso tutti i giorni. L'unica arma di difesa che abbiamo è la matita. Quando ci faranno finalmente votare, usiamola per spazzare via questo governicchio antitaliano con tutta la marea nera clandestina che ci ha vomitato addosso. Iniziamo già dal 4 dicembre ad usare la matita, votiamo in massa NO ... dovete sparire dall'Italia

Ritratto di sicilianissimo

sicilianissimo

Dom, 06/11/2016 - 14:56

Che brutta fine ci hanno fatto fare Renzi e compagni !!!!Mi viene da piangere vedere la mia regione, la mia città, ridotta ormai in un letamaio pieno di clandestini che bivaccano ad ogni angolo. Mi si spezza il cuore a pensare che i nostri sacrifici, quelli dei nostri genitori, dei nostri nonni siano ormari in mano a dei cialtroni sinistri che governano il mio ex bel Paese. Spero che presto possiate rispondere del male che avete fatto e continuare a fare agli italiani. Tutto ciò è un insulto alla mia dignità di italiano. Dio e gli italiani salvino l'Italia da questi beceri e sinistri distruttori della nazione italiana

mimmo1960

Dom, 06/11/2016 - 15:26

Clandestini, giro di vite dell’Australia: “Chi entra illegalmente sarà cacciato e visto negato a vita” L’Australia punta a una nuova stretta sui migranti: una legge, che dovrebbe approdare in settimana in parlamento, che prevede di negare a vita il visto a chiunque abbia tentato o tenti di entrare nel paese illegalmente, via mare. Una misura che, se approvata, escluderà la possibilità di richiedere un visto di ingresso, per chi ha precedentemente tentato di entrare illegalmente, anche per motivi di turismo, affari o ricongiungimento familiare. Lo riporta la Bbc ed il Guardian.

zenzero1978

Dom, 06/11/2016 - 15:36

ERA ORA!

OttavioM.

Dom, 06/11/2016 - 15:55

Finalmente ci è arrivato pure il ministro tedesco che l'unico modello è quello australiano.I clandestini non devono avere la possibilità di arrivare in Europa,anche perchè di profughi ce ne sono pochini,si tratta soprattutto di furbetti dell'asilo,che usano l'asilo politico alla faccia degli immigrati regolari e dei profughi veri,non sono poveri ma spendono dai 5mila ai 15mila dollari per imbarcarsi,soldi che danno ai trafficanti di esseri umani che li usano per comprare armi.Poi arrivano qui e vogliono fare i poveri profughi in fuga dalle guerre immaginarie costringendoci a spendere miliardi per mantenerli.Bisogna togliergli la sicurezza di venire in Italia a campare a spese nostre solo così si ferma l'esodo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/11/2016 - 16:17

Manca una parola molto importante "salvarli e riportarli SUBITO in Africa". E' quel SUBITO che manca, perchè se si raccolgono a 6 miglia, non si riportano indietro subito? (Libia a parte, visto che è pericoloso anche per loro). Ma in Tunisia, Egitto, Algeria, Marocco si. Visto che sono musulmani, si troveranno meglio, se non fosse così, possono sempre andare, in Arabia Saudita, Emirati, Quatar, ecc., soldi e spazio a disposizione. Venir da noi significano invece due cose sole: invaderci per poi combatterci sul nostro terreno, perchè pretenderanno tutto, oppure venire qui senza idee bellicose, ma con il solo intento di vivere da parassiti, pensando che tutto sia dovuto, anche se sono migranti a caso, i famosi immigratis.

Mobius

Dom, 06/11/2016 - 16:18

@Memphis35 (11:04), purtroppo lei ha ragione: di "cupio dissolvi" si tratta, e poco o niente d'altro.

paolonardi

Dom, 06/11/2016 - 16:19

Non sarebbe meno costoso e piu' semplice impedirgli di partire.?

Ibn-Ahmad

Dom, 06/11/2016 - 16:38

Non ci rendiamo conto che più passa il tempo e più la vita umana perde valore e dignità..? Tra bambini che fuggono impolverati e insanguinati da una casa distrutta da un missile urlando il nome di un padre che non arriverà mai a prenderli in braccio e consolarli, fino ad arrivare a questa povera gente trattata ormai peggio della mercie da scaricare qua e là per il mondo.. Credo sia palese che a prescindere dal nostro colore della pelle, credo, e convinzione politica sia sempre più l'ora di riflettere sullo stato di umanità di ognuno di noi..Io per primo.

CLERMONT-FERRAND

Dom, 06/11/2016 - 17:03

Finalmente un'idea sensata, l'Italia invece di continuare ad ingaggiare calciatori stranieri potrebbe cominciare ad importare ministri con idee innovative!

honhil

Dom, 06/11/2016 - 17:03

Toh, ma non è quello che, fin dai primi sbarchi, la gente con un pizzico di buonsenso ha proposto, e per combattere nell’unico modo possibile i mercanti di carne umana e per sottrarre alle acque del Mediterraneo la moltitudine che fatalmente vi si sarebbe inabissata, ricevendone in cambio l’oltraggioso appellativo di razzista? Ma non è mai troppo tardi, se dietro a quella riflessione c’è il buonsenso ritrovato e non la demagogia dell’ultima ora per guadagnare, in vista delle prossime elezioni, parte del consenso elettore che la Merkel ha depauperato, per miopia politica.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 06/11/2016 - 17:04

"Salvarli e riportarli in Africa" ... ... ... è la prima frase sensata che leggo, MA, CI VOLEVA TANTO A CAPIRLO ?

bangalà

Dom, 06/11/2016 - 17:06

E il papa che dice? Credo proprio che non oserà mettersi contro la Germania altrimenti farà la fine di Ratzinger: chiuso a Castelfandolfo.

ces

Dom, 06/11/2016 - 17:10

Speriamo che sia vero e che li riportino in Africa il più presto possibile perché ormai siamo colmi!!

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 06/11/2016 - 17:18

Sarebbe opportuno 1- bloccare le fabbriche di gommoni ovunque esse siano 2-affondare i barche e gommoni nei porti afrikani nei porti afrikani 3- bloccare l' assurdo sistema di... trasporto Frontex

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 06/11/2016 - 17:19

“non vendere la pelle dell’orso prima di averlo ucciso”

Tarantasio

Dom, 06/11/2016 - 17:21

Ibn-Ahmad, qui non stiamo parlando di bambini insanguinati che fuggono dalla guerra bensì di 500.000.000 (cinquecento milioni) di afro-asiatici, più o meno pacifici, sul piede di partenza per l'Europa in generale e in particolare per l'Italia. Secondo logica la baracca affonderà, con grande piacere di quelli che chiamiamo "INVASORI" se non ci svegliamo dal lungo sonno e vi rispediamo, senza rancore, da dove siete venuti. Poi potremo aiutarvi in tutti i modi possibili. Grazie

Ritratto di italiota

italiota

Dom, 06/11/2016 - 17:48

taci che forse vanno capendolo

Vigar

Dom, 06/11/2016 - 17:51

Toh! Un altro che ha scoperto l'acqua calda. Strano che fino a ieri bisognava salvarli e portarli tutti in Italia....mah! meglio tardi che mai. ...Quante conversioni sulla via di Damasco, si sta convertendo pure il piacione, ci vuole tempo e pazienza, d'altronde non sono neppure tanto svegli...

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 06/11/2016 - 17:55

Quanto mi piace fare i conti della serva! Se non ha sbagliato l'autore dell'articolo (o se non ho capito male io), la Germania ha stanziato, per il 2017, 450 milioni per far fronte ai nuovi arrivi, valutati in 300.000 unità, portando a 22 miliardi lo stanziamento complessivo per il totale dei migranti. Il nostro governo continua a raccontarci che da noi i migranti sono di passaggio e che, nonostante i nuovi arrivi, il numero totale di quelli presenti in Italia rimane stabile a 150.000. Allora, se la Germania stanzia, per il doppio, 450 milioni, perché noi spendiamo 4 miliardi?

il nazionalista

Dom, 06/11/2016 - 18:02

Per dire l' unica cosa sensata sui così detti ' migranti ' - CHE E' QUESTA !! - basta un briciolo di buon senso e soprattutto essere in buona fede!! Cioè: non essere accecati dal terzomondismo delirante, non aver rinnegato la propria Identità nazionale, la propria Cultura e la propria Tradizione e riconoscere che l' Italia è la Patria del Popolo Italiano e SOLO DI ESSO!!!

unz

Dom, 06/11/2016 - 18:09

Pmar spiego io: per soldi

dakia

Dom, 06/11/2016 - 18:10

EL-Mukar_ e perché noi dovremmo tenerci qui i tunisini che ne sono arrivati tanti, magari senza fartelo sapere, con il loro carico schifoso di olio. Stiamo cercando di raddrizzarci dato che con voi non abbiamo nulla da spartire non ci servono le tue profezie, se sei della brigata comincia ad avviarti verso casa o aspetti ti paghiamo il viaggio di ritorno?

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 06/11/2016 - 18:17

ma va è un "genio"..nessuno ci aveva mai pensato in questi ANNI...ALLA BUON ORA!..ma il grave è CHE ci sono ancora forze politiche di DEMENTI, che gridano allo "scandalo" SIAMO INVASI e gridano allo scandaloo!!

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 06/11/2016 - 18:19

Ibn-Ahmad si ma ho il diritto DEMOCRATICO di non accogliere nessuno, manco se vengono in ginocchio..l'accoglienza non si IMPONE se no è guerra!

19gig50

Dom, 06/11/2016 - 19:01

Certo, le navi dovrebbero salvarli dai gommoni e poi riportarli indietro. Dopo due o tre volte vedresti che la smetterebbero d'imbarcarsi.

Linucs

Dom, 06/11/2016 - 19:02

Riportati a calci in culo e di corsa.

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 06/11/2016 - 19:05

uno-matttina-mi,12:12 LEI HA CENTRATO IN PIENO IL PUNTO,sono anni che lo dico che chi fa figli come topi!non deve farli mantenere agli altri!

petra

Dom, 06/11/2016 - 19:27

#Non stiamo parlando di questo tipo di persone, ma di quelli che sbarcano a Lampedusa, i quali non arrivano dai paesi che descrivi tu. Al 97% (dati ISTAT) non arrivano dal nord Africa (paesi in guerra) e solo il 3% presenta richiesta di asilo.

Ritratto di cape code

cape code

Dom, 06/11/2016 - 19:46

Omar, il 90% sono Buzzurrosulmani come te, quindi e' piu' giusto che se li pigli la Tunisia che l'Italia o L'Europa. Anzi, l'Arabia e' tanto grande per tutti i Buzzulmani.

Ritratto di veronika

veronika

Dom, 06/11/2016 - 22:47

"l'Africa agli africani" disse un più degno nobel di Obanana.

corto lirazza

Dom, 06/11/2016 - 22:51

..anche questo mi è diventato leghista!Ma non lo sa che gli sgherri di renzi dicono che non si può?

ESILIATO

Dom, 06/11/2016 - 23:03

Ben detto......li intercettiamo fuori dalle acque territoriali libiche e li rimorchiamo verso le spiagge di partenza dopo aver dato loro acqua e cibo.

Planckito

Dom, 06/11/2016 - 23:44

L'Europa ha ancora un problema serio con i rifugiati e ancora non sa come affrontarlo. Questa settimana ha prodotto non solo il vergognoso spettacolo ungherese, in cui la maggioranza degli elettori ha respinto l'accoglienza dei rifugiati nel quadro del piano europeo di assegnazione delle quote e solo un cavillo toglie la validità legislativa, ma anche la decisione danese per controllare il flusso di rifugiati. Nel giornale El Pais del 01/10/2016 si può leggere: "Il governo liberale danese ha proposto di chiudere tutti i possibili percorsi di ingresso ai rifugiati che cercano in questo angolo Nordico di cominciare una nuova vita. https://planckito.blogspot.com.es/2016/11/l-rifugiati-in-europa-la-parodia.html

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 06/11/2016 - 23:46

Finalmente un ministro tedesco con il dono della ragione.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 06/11/2016 - 23:56

# Ibn-Ahmad 16:38 Caro signore, credo che una riflessione sullo stato di umanità la debba chiedere a quella parte di umanità che da più di un millennio considera il resto dell'umanità infedeli da sottomettere.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 07/11/2016 - 00:11

@Ibn-Ahmad - i bambini e chi fugge dalla guerra non li rimandiamo indietro, anzi. Sono tutti quei giovanottoni che non fuggono da nessuna guerra, e con molta arroganza si fanno mantenere di tutto punto, pretendono cibo di loro gradimento, vestiti firmati, soldi, cuffiette, schede telefoniche, e lavorare niente. In più in giro per le città fanno gli arroganti, non pagano niente, pretendono soldi al supermercato, importunano gente, stuprano, rubano, spacciano ecc. E non sono pochi. Devo continuare a spiegarti ancora il perchè? Non è questione di umanità, dover mantenere chi ti vuole colpire e si atteggia in modo arrogante.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 07/11/2016 - 00:13

@Ibn-Ahmad - credi che se arrivassero europei o americani nel tuo paese e facesser oaltrettanto, ritieni che sia possibile che tutti i tuoi concittadini li tratterebbero con poca umanità come da noi, oppure gli farebbero di ben peggio?

pier1960

Lun, 07/11/2016 - 06:34

in italia i clandestini sono accuditi, vestiti, pasciuti e mantenuti in eterno....è difficile rispedirli via ma sperare non costa alcunchè

semprecontrario

Lun, 07/11/2016 - 07:06

questa idea non viene ad alfano?

Ibn-Ahmad

Lun, 07/11/2016 - 07:45

Tarantasio.. Ma hanno fatto come dici tu anche con voi italiani emigrati all'estero..? In quanto al mio messaggio, il pensiero è rivolto a coloro che per guerre (come in Siria) e per fame e povertà (come in molti paesi dell'Africa nera) abbandonano le proprie terre verso un viaggio a dir poco disperato. Allah ci spiega come ci abbia creato in tribù diverse, con lingue diverse affinchè ci conoscessimo..! Questo è il senso della vita..se io ti rispetto e tu mi rispetti non capisco dove sia l'invasione.. Comunque fra un po' se continua così sarai tu a emigrare come molti italiani gia fanno nel nostro continente africano :-) "I corsi e ricorsi storici" di Vico non te li ricordi dalle scuole superiori?

lento

Lun, 07/11/2016 - 07:49

La cosa da fare ,piu' logica di questo Mondo:Riportarli da dove sono partiti ! "Ma poi il business clandestini finisce !"

Ibn-Ahmad

Lun, 07/11/2016 - 07:59

Signori che mi avete risposto sono d'accordo con tutti voi..! Io parlo esclusivamente di coloro che meritano di essere ospitati..i disperati..! L'Italia ha già fatto molto e continua a farlo..un pó perchè costretta dalla posizione geografica e molto credo per la famosa "umanità" di cui i soccorritori di Lampedusa danno prova continuamente..

tonipier

Lun, 07/11/2016 - 08:26

" RIPORTIAMOLI AL PUNTO DI PARTENZA" se fosse vero........ unica frase azzeccata.

Ritratto di liusstrale

liusstrale

Lun, 07/11/2016 - 09:14

Thomas de Maiziere è un genio o gli altri politicanti non fanno bene il loro mestiere. Non c’è dubbio che questa proposta semplice e razionale , avvenuta dopo tanto tempo, ha messo in evidenza quanto sia desolante e il modo di gestire i fenomeni della maggio parte dei politici europei.

Lorenzo Cafaro

Lun, 07/11/2016 - 10:09

Un abbraccio al ministro tedesco. Adesso spero abbia gli attributi per fare passare questo salvifico progetto in Germania ed EU. Ma se stiamo tutti boni e tutti zitti e lasciamo parlare solo francesco e la boldrina, stiamo freschi!

nopolcorrect

Lun, 07/11/2016 - 10:37

El papampero ama spesso invitarci ad "accogliere" i cosiddetti "migranti" perché, dice lui, anche Giuseppe, Gesù e Maria emigrarono in Egitto. Un ottimo esempio da seguire per i "migranti": Giuseppe, Gesù e Maria non pagarono un scafista per venire in Italia, andarono nel paese più vicino, l'Egitto, e non "emigrarono", si limitarono a rifugiarvisi per qualche tempo per poi ritornare nel loro paese appena possibile.Che cosa ci insegnano dunque Giuseppe, Gesù e Maria? Ognuno a casa propria!

Red_Dog

Lun, 07/11/2016 - 10:47

mi sembra di averla gia sentita questa proposta.... ah già! i razzisti della lega è da 20 anni che lo suggeriscono.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Lun, 07/11/2016 - 11:58

Ibn-Ahmad: quando noi italiani emigravamo, andavamo nei paesi dove sapevamo che era richiesta manodopera, ci presentavamo alla frontiera con i documenti in regola, prima di entrare chiedevamo "permesso", ed una volta entrati ci rimboccavamo le maniche, perché nessuno ci ospitava in albergo e ci assicurava tre pasti al giorno. Quando dici, con tono tra la minaccia e la presa in giro, " fra un po' se continua così sarai tu a emigrare come molti italiani gia fanno nel nostro continente africano" dovresti avere chiaro perché è necessario ed urgente rispedirvi a casa vostra.

Ritratto di llull

llull

Lun, 07/11/2016 - 14:33

É una proposta di buon senso. Ma non è la stessa cosa che dice Salvini da anni?