"Ora la Germania ci aiuti a combattere il Califfato"

Hollande chiede aiuto alla Merkel: "Auspico che la Germania si possa impegnare di più contro l'Isis in Siria e in Iraq"

"Ora la Germania ci aiuti a combattere il Califfato"

Il presidente francese François Hollande, durante una conferenza stampa a Parigi con la cancelliera tedesca Angela Merkel ha detto: "Auspico che la Germania si possa impegnare di più contro l'Isis in Siria e in Iraq". Invito accolto dalla cancelliera che, oltre ad affermare che l'Isis non si batte con le parole, ha deciso di inviare 650 soldati in Mali per proteggere la Francia da possibili attacchi terroristici.

Hollande ha poi precisato che "accogliere i rifugiati" che fuggono dai terroristi dello Stato islamico "era nostro dovere" e che "l'Europa deve aiutare la Turchia ad accogliere i rifugiati perchè siano più vicini al loro paese d'origine". "Dobbiamo trovare un accordo con la Turchia perchè rispetti gli obblighi previsti", ha aggiunto Hollande.

Commenti