Mondo

Scavalcano le transenne durante la parata: è allarme sicurezza al Giubileo

Alcuni manifestanti hanno scavalcato le transenne lungo il viale che conduce a Buckingham palace e si sono sdraiati davanti ai soldati in parata

Scavalcano le transenne durante la parata: è allarme sicurezza al Giubileo

Iniziati i festeggiamenti per il giubileo di platino della regina Elisabetta II. La monarca inglese è la prima della storia a celebrare 70 anni di regno, celebrati con tutti gli onori del caso nel corso dalla parata di Trooping the colour. La 96enne regina è attesa sul balcone di Buckingham Palace, mentre la corte ne ha diffuso un nuovo ritratto sorridente, con un messaggio video in cui ella evoca i suoi "ricordi felici" non senza scrutare l'avvenire. "Continuo a essere ispirata dalla vostra buona volontà verso di me e spero questi giorni ci diano l'opportunità di riflettere su tutto ciò che abbiamo conseguito negli ultimi 70 anni, mentre guardiamo al futuro con fiducia ed entusiasmo", ha detto la regina Elisabetta II rivolgendosi ai suoi sudditi.

Nonostante la grandissima attesa per le celebrazioni e i preparativi minuziosi da parte dell'organizzazione per tramandare ai posteri un ricordo straordinario di questo evento eccezionale, qualcosa non è andato per il verso giusto e subito è scattato l'allarme per la sicurezza. Infatti, la polizia britannica ha fermato e trascinato via un gruppo di contestatori dopo che avevano scavalcato le barriere di The Mall, interrompendo la sfilata del Trooping the colour, primo evento celebrativo del Giubileo di platino della regina Elisabetta. Gli uomini indossavano delle corone di plastica e dopo aver saltato le transenne, alcuni di loro si sono sdraiati a terra davanti ai soldati impegnati nella parata, impedendone il passaggio. Si tratta di un diversivo che non ha causato nessun problema, se non un piccolo rallentamento, nell'esecuzione della sfilata, che ha comunque colpito l'opinione pubblica. "Ringraziamo la folla per aver mostrato il suo sostegno e aver applaudito i nostri agenti quando sono rientrati dietro le transenne dopo aver messo fine rapidamente all'incidente", si legge in un tweet della stessa polizia di Londra.

Come da tradizione, sospesa solo durante la pandemia da Covid, Elisabetta è attesa sul balcone di Buckingham Palace per seguire il corteo e il sorvolo della pattuglia acrobatica della Raf. Da lì saluterà la folla che già dal mattino ha iniziato a radunarsi nella zona, sventolando tantissime bandiere Union Jack. A differenza di quanto annunciato inizialmente, accanto a lei è annunciata la presenza dei soli "membri in servizio attivo" della Royal Family. Ci sarà il principe Carlo, destinato a succedere a sua madre, con la consorte Camilla. Ci sarà anche il principe William, secondo in linea di successione, con sua moglie Kate e con i principini George, Charlotte e Louis. Sul balcone presenzieranno anche altri due figli della regina, la seconda, Anna, e il quarto, Edoardo, con famiglia.

Non ci sarà il principe Andrea, escluso da ogni evento odierno a causa dello scandalo Epstein ma non ci saranno nemmeno il principe Harry con sua moglie Meghan.

Circolava con insistenza la voce che si sarebbero affacciati anche loro al balcone ma ufficialmente la loro presenza non è prevista. La coppia è comunque arrivata a Londra dagli Stati uniti nella serata di ieri insieme ai loro due figli e stando a fonti di Buckingham Palace si troverebbe a palazzo.

Commenti