Trump scrive a una prof ma lei respinge la lettera: "È piena di errori"

Il presidente si rivolge per iscritto a un'insegnante in pensione ma lei respinge la lettera al mittente con tanto di correzioni grammaticali

Che il rapporto di Donald Trump con la lingua inglese fosse quantomeno controverso lo avevamo capito da tempo. Basti pensare alla parola "cofveve", coniata l'anno scorso dal presidente in un inedito neologismo di cui nessuno, anche a distanza di mesi, ha ancora capito appieno il significato.

Questa volta a sottolineare gli errori (grammaticali) dell'inquilino della Casa Bianca ci ha pensato un'insegnante in pensione, che ha ricevuto una lettera proprio dal tycoon. Tuttavia la missiva presidenziale era zeppa di strafalcioni e così la professoressa non ha potuto fare altro - forse vinta dall'etica professionale - che impugnare la penna rossa e rimandare la lettera al mittente con tanto di correzioni.

L'intrepida insegnante si chiama Yvonne Mason e vive ad Atlanta ma ora ha acquisito notorietà mediatica in tutto il mondo. Dopo la strage della scuola di Parkland la donna aveva scritto alla Casa Bianca chiedendo che Trump potesse visitare la famiglia di tutte le vittime.

Il presidente ha risposto, mostrando di rispettare l'etichetta. Lo stesso rispetto, però, evidentemente non è stato tributato alla lingua inglese massacrata con un numero di errori impressionante. La foto della lettera zeppa di correzioni è immediatamente diventata virale sul web.

Commenti

Ziofran

Mar, 29/05/2018 - 12:11

Questa e' vera pignoleria. Ha voluto umiliare Trump. Le costruzioni (I also etc.) io le avrei scritte allo stesso modo. Probabilmente non la forma perftta, ma usata comunemente. Quanto alle capitali, ovviamente Trump voleva mettere un'enfasi sulle parole. Quindi praticamente gli errori sono 2 e non proprio errori. All that fuss for nothing.

Ziofran

Mar, 29/05/2018 - 12:13

Mi dimenticavo, in quanto alla parola "rule" dimostra la sua ignoranza, non quella di Trump. E' un gergo in Washington per indicare certi procedimenti.

AMOX

Mar, 29/05/2018 - 12:15

AMOX: CHE PICCOLA E INCOERENTE LA PROF.! TRUMP GLI INDICA LA LUNA LEI GUARDA IL DITO.

AMOX

Mar, 29/05/2018 - 12:49

AMOX:CHE CAFONA! TI RISPONDE IL PRESIDENTE DELLA AMERICA, SOSPENDENDO TUTTE LE SUE INCOMMENSURABILI RESPONSABILITÀ. UNA SU TUTTE, IL TENTATIVO DI PACIFICAZIONE DELLE DUE COREE, UN' ALTRA, DIFENDERE SE STESSO E DI STRETTA CONSEGUENZA L'AMERICA DAGLI ATTACCHI SCONCLUSIONATI ED ANTIDEMOCRATICI DEI KLINTON CHE A VALLE DI UN VOTO DEMOCRATICO INVECE DI FARE (NELL'INTERESSE SUPREMO DEL PAESE) UNA OPPOSIZIONE BEN CALIBRATA TENTANO CON UNA GUERRA CRUENTA (SPIANDO NELLE STANZE DA LETTO DEL PASSATO) DI IMPEDIRE L'ESERCIZIO DEMOCRATICO DELL'INCARICO. TU NON TROVI DI MEGLIO CHE SPUTTANARLO CON UN ESAME NON RICHIESTO ED INOPPORTUNO D'INGLESE. LA FORMA È IMPORTANTE; SE SOFFOCA LA SOSTANZA, È CONTROPRODUCENTE. STESSO E CONSEGUENTEMENTE

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 29/05/2018 - 12:52

Il Presidente della più grande democrazia del mondo si da' la pena di rispondere a chi gli ha chiesto di visitare delle famiglie e questa maleducata asina invece di ringraziare per l'attenzione si permette di andare a puntualizzare. Meno male che non insegna più, avrà fatto molti danni ai suoi alunni se questo è il suo modo di comportarsi

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 29/05/2018 - 13:22

una stupida che voleva un pò di pubblicità

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 29/05/2018 - 13:26

Quale studente di Ragioneria avevo quale prof. d'Italiano un sinistro, tormentato "poeta" ermetico, con versi pubblicati su costosa, obbligatoria antologia, i cui voti erano dal sei in giù, anche se poi politicamente promuoveva tutti. Egli aveva un nevrotico birignao, perfettamente imitato dal Gaetano, mio compagno di banco che per altro non era un'aquila. L'imitazione del birignao riscuoteva grande, comico successo specialmente con le ragazze. Bene, l'ultima ora, dell'ultimo giorno di scuola, poco prima che suonasse la campana, il prof. non ti va a chiedere al Gaetano qualcosa sulle sue imminenti vacanze? E lui, a domanda risponde esternando il famoso birignao, ma a metà della "canzone" gli si strozza la gola dal terrore, per cui tutta la classe piega la testa sul banco dal gran ridere rimane così sussultando, finché anche il terroristico prof. ride anche lui. Per dire che i prof. di lettere sono sui generis da per tutto.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 29/05/2018 - 13:27

La prof ha calcato la penna.

Fearlessjohn

Mar, 29/05/2018 - 13:33

La maestrina è una vecchia sciocca che non si rende conto che la lettera non è certamente scritta da Trump in persona. Altro sciocco è chi amplifica questa farsa allo scopo di ridicolizzare Trump, il quale invece dà prova di rispetto verso la vecchia sciocca rispondendo alla sua lettera. Magari fossero così rispettosi i politici italiani.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 29/05/2018 - 16:39

@Ziofran:concordo al 100%

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 29/05/2018 - 16:42

@Fearlessjohn:...Concordo!Comunque fosse anche che....Trump,dà prova di rispetto verso la vecchia sciocca rispondendo alla sua lettera. Magari fossero così rispettosi i politici italiani!

greg

Mar, 29/05/2018 - 17:22

AMOX - anche tu con l'italiano litighi spesso, vero? tu scrivi: TRUMP GLI INDICA LA LUNA LEI GUARDA IL DITO. In italiano la frase deve essere scritta così: Trump LE indica la Luna, lei guarda il dito. Un ulteriore errore è quello di scrivere tutto in MAIUSCOLO, per dare l'idea rafforzativa del tuo dire, ma è solo da maleducato, come urlare ad una persona per farle capire che tu hai ragione

Ritratto di diemme62

diemme62

Mar, 29/05/2018 - 18:56

Prima o poi tutti hanno il loro quarto d'ora di notorietà. Questo è il turno di questa inacidita insegnante in pensione.

baronemanfredri...

Mar, 29/05/2018 - 19:12

GREG ANCH'IO SCRIVO CON CARATTERI DATTILOSCRITTI MAIUSCOLI NON PENSO DI ESSERE MALEDUCATO, MI INDICHI CHI HA DETTO QUESTA CRETINATA. OGNUNO SCRIVE COME VUOLE, PUO' ESSERE ANCHE CAUSA DI PROBLEMI DI VISUS O ALTRO. Se Lei crede ci faccia sapere chi ha avuto l'idea che scrivere in maiuscolo è da MALEDUCATI O BASTASI IN SICILIANO, o GRIDARE, ma a chi a 4 venti?. GIA' una lettrice è intervenuta richiamandomi PERCHE' SCEIVEVO CON LETTERE maiuscole. Come vede ho dato un colpo al cerchio e una alla botte, ma però ho notato che oltre la botte presente manca LA MOGLIE. Senta se uno scrive MAIUSCOLO non vuol dire che insulta o aggredisce. Come vede anch'io scrivo minuscolo, però in un certo modo non scrivo calmo.

baronemanfredri...

Mar, 29/05/2018 - 19:15

ALMENO TRUMP E' TRUMP sta facendo o meglio sta rifacendo grande l'America, mi accontentavo in Italia un presidente come TRUMP, che un Ministro di nome VALERIA FEDELI che dichiarava la verità e non DICHIARAVA IL FALSO IN ATTO PUBBLICO FALSITA' MATERIALE E FALSO IN TITOLI. OLTRE AVERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE NON ERA MATTARELLA, NE' ALTRI PRECEDENTI, OVVERO DAL SUCCESSORE DI COSSIGA FINO A MATTARELLA. MA SCUSA STO SCRIVENDO IN MAIUSCOLO? ACCIDENTI QUANTE PERSONE HO AGGREDITO.

greg

Mar, 29/05/2018 - 19:35

MA AD UN BARONE TUTTO E' CONSENTITO!! Non si ricorda il Barone Scalfaro, quello che faceva a gara con Bertinotti a chi aveva la ERRE più moscia (e quei due di moscio ci avevano tanto altro). Comunque, per convenzione di Ginevra (pensi cosa vado a scomodare....), e dal manuale di psicologia spicciola, chi scrive tutto in maiuscolo intende farlo per essere maggiormente notato, come una persona che parla sempre ad alta voce, come si dice in gergo, sopra le righe. Non me ne voglia, ma io ho avuto un professore di letteratura, alle superiori, che era uno dei più grandi dantisti mai esistiti, e mi diceva sempre che sarei finito all'inferno, nel girone degli urlatori, per come volevo sempre avere ragione: All'ingresso del girone c'era un cartello: QUI NON SI URLA, QUI PUO' URLARE SOLO IL CAPO, CHE E' QUELLO CON LE CORNA E GLI ZOCCOLI DA CAPRONE. E nella iconografia classica, il nome del diavolo e' sempre scritto tutto in maiuscolo, perchè si sente più importante di Dio

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 29/05/2018 - 19:53

Effettivamente in Internet una frase in maiuscole è una frase "urlata". Si fa più fatica a lettere tutto in maiuscole perché le lettere sono tutte della stessa altezza e diventa più difficile distinguerle, rallentando così la lettura. Io evito i post in maiuscole e non credo di essere l'unica. Se volete essere letti, rendendete la lettura meno difficoltosa.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 29/05/2018 - 22:20

---caro barone --aumenta lo zoom della pagina quando scrivi ed il gioco è fatto--senza rompere le scatole anzi la netiquette---la vis polemica della prof è ovvio che è cercata---la professoressa vuole che trump vada a trovare i parenti delle vittime proprio perchè contesta le scelte di trump dopo l'ennesima strage in un campus--trump ha scelto come soluzione quella che si armino tutti gli studenti --azzerbinandosi al National Rifle Association e fregandosene dell'incolumità degli studenti medesimi--quanto alla lettera--mi meraviglio che qualcuno di voi creda che sia stata scritta da trump--che oltre allo girigogolo della firma non va--sicuramente è opera di qualcuna delle centinaia di stagiste che operano tra un servizio sotto la scrivania e l'altro---

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Mar, 29/05/2018 - 23:51

Ma davveri qualcuno crede che Trump ha scritto quella lettera? Senza alcun dubbio e' stata scritta da qualcun altro e solamente firmata da Trump. R molto probabilmente nemmeno firmata da Trump bensi' da una macchina che imita la sua firma (esistono anche quelle). Chi glie lo da' il tempo di scrivere lettere?