La Ue attacca l'Ungheria: "Non servono altri muri"

L'Ungheria alza un muro per fermare i clandestini. Anziché ammettere il proprio fallimento, Bruxelles va al contrattacco

C'era da aspettarselo. L'Unione europea ha subito tuonato contro il governo ungherese che si appresta a costruire una barriera alta quattro metri e lunga 175 chilometri per blindare il confine con la Serbia da cui continuano a entrare centinaia di migliaia di clandestini. "In Europa sono stati recentemente abbattuti dei muri - ha tuonato Natasha Bertaud, portavoce del commissario Ue per l’Immigrazione, Dimitris Avramopoulos - non abbiamo bisogno di costruirne di nuovi".

Nel primo trimestre 2015 l'Unione europea ha dovuto fare i conti con 185mila richieste di asilo. Rispetto allo scorso anno sono cresciute dell'86%. I kosovari sono la prima nazionalità, quasi 50mila (26%), in testa a siriani (16%) e afghani (7%). Il maggior numero di domande in Germania (73.100, 40%), Ungheria (32.800, 18%), Italia (15.200, 8%) e Francia (14.800, 8%). Seguono Svezia (11.400, 6%), Austria (9.700, 5%) e Gran Bretagna (7.300, 4%). Il minor numero di richieste sono state presentate in Croazia (40); Lettonia, Lituania e Slovenia (45); Estonia e Slovacchia (50). Secondo Eurostat, il numero di richieste d’asilo nel primo trimestre 2015 è stabile rispetto all’ultimo del 2014, tuttavia se ci sono stati incrementi in Germania (+32%), Ungheria (+17%) sono fortemente diminuite in Svezia (-41%) e Italia (-28%), e più moderatamente in Gran Bretagna (-10%), Austria (-8%) e Francia (-5%). Dinnanzi a questi numeri, però, Bruxelles continua a temporeggiare. E per questo il governo di Viktor Orbàn ha deciso di difendersi alzando un muro per arginare i clandestini che arrivano dalla Serbia.

La decisione dell'Ungheria ha mandato su tutte le furie l'Unione europea. "Sta agli Stati membri scegliere le misure per rendere sicure le frontiere, rispettando le regole internazionali ed il principio di non respingimento dei richiedenti asilo", ha osservato Bertaud aggiungendo, però, che "ci sono modo migliori" di quello ungherese e specificando che la Ue "non incoraggia la costruzione di barriere" né le finanzia. "Guardiamo con attenzione a ciò che accade alle frontiere ungheresi", ha sottolineato la portavoce. E, se i numeri salissero, "non escludiamo la possibilità" che il meccanismo d’urgenza che si vuole avviare per Italia e Grecia, si possa applicare anche all’Ungheria.

Commenti

glasnost

Gio, 18/06/2015 - 13:52

Bello "il meccanismo d'urgenza per Italia e Grecia" del quale parla questo Bertaud. Ma cos'è? E perché mai l'Ungheria dovrebbe essere così sprovveduta da crederlo?

Tuthankamon

Gio, 18/06/2015 - 13:59

La UE farebbe bene a realizzare le proprie politiche quadro senza interferire nelle questioni interne dei singoli Paesi per fargli la morale, cosa per cui NON ha alcun titolo. Chissa' perche' la UE ce l'ha sempre con i governi di (centro)destra e/o che non si allineano a quelli che contano (e in particolare a Schulz)!!

roberto.morici

Gio, 18/06/2015 - 14:03

E' vero, non servono altri muri. Tra Itala e la Francia, la Svizzera e l'Austria non ci sono muri ed i confini sono invalicabili.

levy

Gio, 18/06/2015 - 14:04

Per amministrare l'immigrazione non servono muri. E poi mi sembra una grande idiozia, costruisci un muro alto quattro metri ed io prendo una scala di cinque metri.

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Gio, 18/06/2015 - 14:04

Ma una nazione può avere il sacrosanto diritto di fare quello che vuole per proteggersi? La UE è meglio che sparisca... anzi manca poco grazie agli USA

magnum357

Gio, 18/06/2015 - 14:04

Uaaaahhhhahhhhahhhh, godo per l'Ungheria che lo mette in quel posto alla UE !!!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Gio, 18/06/2015 - 14:05

Questi furbacchioni di Bruxelles continuano a fare i froci col kulo degli italiani, io proporrei due rimedi sicuri ed infallibili: 1° non regalare più i 16 miliardi di euro all'anno a questa Europa, 2° riempire un bel treno di clandestini negroni e scaricarli sotto al Parlamento Europeo, lì a bivaccare con tanto di ombrelloni e tappetini per le preghiere islamiche. Provare per credere. Sarebbe la soluzione perfetta e in tempi rapidi.

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 18/06/2015 - 14:11

Il Primo Ministro Orban non e` considerato una cima, ne' intellettualmente, ne' politicamente - Uno che nel XXI Secolo voleva far pagare gli Ungheresi una tassa per l'accesso a internet...Quelli che qui appoggiano la costruzione del muro hanno piu` o meno lo stesso quoziente intellettivo. Tristezza infinita.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Gio, 18/06/2015 - 14:15

Fanno benissimo gli Ungheresi a proteggere i loro confini!! Non sono come questi cxxxxxxi di italiani(minuscolo eh) che vanno addirittura in Libia a prelevarli!!!!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 18/06/2015 - 14:16

L'UNGHERIA, A MIO PARERE, DIMOSTRA DI VOLER BENE AL SUO POPOLO E CERCA DI SALVAGUARDALO COME PUO'. EVIDENTEMENTE HA PRESAGITO IL COMPOERTAMENTO ANOMALO DI QUESTA FUNEREA E. U. GLI SCIAGURATI POLITICI ITALIANI AL GOVERNO SPERANO IN QUESTA E.U. AFFINCHE' GLI STATI CHE COMANDANO VERAMENTE L' E.U. SI RAVVEDANO. QUESTI NOSTRI GOVERNANTI ANCORA NON CAPITO BULLA !

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 18/06/2015 - 14:17

L'idea di costruire un muro non è proprio brillante anche perchè un muro costa un sacco di soldi. Sarebbe stato molto più pratico mettere reticolati di filo spinato. Non è facile scalarli. Un muro si può scalare e deve altrimenti essere dotato di torrette di vedetta.

Ritratto di filatelico

filatelico

Gio, 18/06/2015 - 14:18

I soliti idioti di Bruxelles che NON capiscono che LA SOVRANITA' E' DEI POPOLI e non dei kapo' o degli ubriaconi o delle Kulone !!! W UNGHERIA !!! ABBASSO UE !!!

tizi04

Gio, 18/06/2015 - 14:19

L’Ungheria non e` l’italia e mandera` a fxxxxxo la UE. Loro hanno ancora un po di amor patrio, buon senso e non sono dei cagasotto.Bravi date esempio a pinocchio e alla nostra sentinella, che fanno pena solo a vederli e sentirli parlare.Povera italia!

Ettore41

Gio, 18/06/2015 - 14:23

La UE deve prendere atto del loro fallimento.

liberoepensante

Gio, 18/06/2015 - 14:24

Unione Europea nella voce dei Commissari Europei, sono sempre più ridicoli... alza subito la voce contro chi non è con loro per qualsiasi cosa... ma non spendono una parola per la recinzione spagnola posta al confine tra Europa ed Africa dove cordialmente gli amigos spagnoli sparano e manganellano o per la francia che chiude le frontiere etc. etc... ma quando finiremo di farci prendere in giro?

roberto.morici

Gio, 18/06/2015 - 14:25

"Sta agli Stati scegliere le misure per rendere sicure le proprie frontiere. Ma ci sono modi migliori di quello ungherese". Andrebbe bene un sistema di difesa come quello spagnolo realizzato a Ceuta?

Ritratto di AlbertodaLecco

AlbertodaLecco

Gio, 18/06/2015 - 14:26

La posizione UE non ha senso. Uno stato non ha alcun divieto di erigere un muro alla frontiera, e lo sanno benissimo. Si direbbe che la UE voglia incoraggiare l'arrivo di clandestini! La politica UE puzza di ipocrisia: si fanno delle regole ma si cerca di non farle rispettare? Manca la tutela dei cittadini UE e pretendono che ci sentiamo rappresentati da questi ipocriti!

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Gio, 18/06/2015 - 14:26

l'Ungheria fa benissimo ad attivare questa azione No Glasnost!! una SBERLA mai vista ai sapientoni di Bruxelles. Che ridere un paese con appena 10Mil. di popolazione, fa scuola alla UE!!!

Giorgio5819

Gio, 18/06/2015 - 14:32

La verità è che non serve la UE, anzi, fa solo danni. Non esiste come nazione, non esiste come entità politica, è solo un grumo di fantasiosi cervelli farneticanti al servizio delle banche. Ci pensa forse la ue a difendere i confini e la sicurezza dei cittadini? Sporchi fanatici dementi.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 18/06/2015 - 14:36

Se una nazione vuole proteggere i suoi confini da una invasione incontrollata, fa benissimo. Bisogna ricordare che in Ungheria la popolazione è per il 75% Cristiana fra cattolici e protestanti ed essi non vogliono l'ingresso di clandestini per la maggioranza islamici che come sempre dove arrivano generano problemi e fastidio alla popolazione. L'Europa invece di aprire le porte a questi popoli che con noi non hanno nulla a che spartire dovrebbe ricordarsi le guerre e le terribili battaglie che hanno fatto le popolazioni Europee Cristiane per buttare fuori gli Ottomani.

Ritratto di renzie1

renzie1

Gio, 18/06/2015 - 14:40

MAFIOLANDIA

Ritratto di renzie1

renzie1

Gio, 18/06/2015 - 14:44

saranno anche ungheresi ma non sono certo ITAGLIONI

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 18/06/2015 - 14:51

…La decisione del Governo Ungherese di erigere un muro al confine con la Serbia, è scaturita dalla presa d’atto, che la globalizzazione è stato un fallimento sotto tutti i punti di vista e che l’occidente è stato gravemente penalizzato. Sono certo che ci saranno altri Paesi che, in un modo o in un altro, seguiranno l’esempio, per il tranquillo vivere del loro popolo.

GB01

Gio, 18/06/2015 - 14:54

E' vero che non servono altri muri; l'Italia avrebbe più bisogno di barriere marine.

sbrigati

Gio, 18/06/2015 - 14:56

Quando madame Bertaud parla di "modi migliori "per fermare i clandestini si riferisce a quelli che usano gli spagnoli?

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 18/06/2015 - 15:02

La UE Giudica il muro Ungherese ... ... Ventimigliafrancia... come lo chiamiamo .... la svizzera??? non sono muri anche questi??? Più che unione europea è unione di imbecilli!!! e mai!!!MAI!!! visti tanti riuniti insieme.

insubres

Gio, 18/06/2015 - 15:08

Ungheresi, proseguite sulla Vs strada, difendete la Vs cultura, BudaPest e la bellissima Kaposvar non devono diventare come Roma e Milano.

m.nanni

Gio, 18/06/2015 - 15:11

grasso ha detto che non servono muri ma ponti. meno che sullo Stretto che porta la firma di berlusconi.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 18/06/2015 - 15:15

Invece al contrario ne servono molti altri giusto per difendersi dai delinquenti che vogliono portatrci via le nostre cose!

Ildebrando

Gio, 18/06/2015 - 15:18

Ma dei blindati francesi e del "muro" di gendarmi schierati da Hollande presso il confine di Ventimiglia la portavoce del Commissario UE non ne parla?

giosafat

Gio, 18/06/2015 - 15:20

..."L'Unione europea ha subito tuonato"..la UE ha smesso da un bel pò di 'tuonare', ora può al massimo 'scoreggiare'. Solo i pavidi governanti (governanti?) di questa pavida Italia possono farsi irretire da dei semplici 'peti'. Gli ungheresi hanno altri leader...con altre 'palle'.

Rossana Rossi

Gio, 18/06/2015 - 15:21

La ue è TOTALMENTE FALLIMENTARE in tutto quello che ha fatto e proposto. L'Ungheria fa benissimo a cercare di proteggersi tanto ci sono gli italioni che accolgono tutti..........

galerius

Gio, 18/06/2015 - 15:22

Tutto come da copione, UE senza sorprese...vedremo se gli Ungheresi terranno duro, io glielo auguro.

Dordolio

Gio, 18/06/2015 - 15:26

Interessante il punto di vista di Levy. Peccato che non siano della sua stessa opinione i Palestinesi in Israele, i marocchini di fronte alle enclaves spagnole in Africa e nemmeno gli ispanici a sud degli USA. Chissà come mai.

Tuthankamon

Gio, 18/06/2015 - 15:27

Il metodo degli Spagnoli sono barriere d'acciaio e pallottole di contorno e nessuno ne parla. In altri posti impensabili (di cui non si parla) ho visto dei bei nidi di mitragliatrici che venivano usate durante la notte al minimo movimento sospetto(e nessuno ne parla). Devo dire che da quelle zone non passa nessuno se non lungo le strade previste e con i documenti in regola!(e nessuno ne ha parlato, conformisti e infingardi).

Dordolio

Gio, 18/06/2015 - 15:30

Dell'Ungheria si parla molto, troppo poco. Chissà come e chissà perchè - ma già da tempo - quella gente è miglia avanti al resto dell'Europa nella considerazione dei problemi VERI. E ne discutono AVENDO le palle, non RACCONTANDONE.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 18/06/2015 - 15:32

scassa giovedì 18 giugno 2015 Giustissimo ,non serve un muro ,ma in sovrabbondanza di strapagati contaballe ,perdo tempo e ladri,è sufficiente tagliare i fondi a : onu Unesco Fao. F i. Consiglio europeo. B e. Tribunale Strasburgo E ruba galline e guardare cosa succede o meglio. " e vedere di nascosto l'effetto che fa ,vengo anch'io. ....no tu no. !!!!!!!!!!!!!!!' Buffoni !!!!!!! scassa.

Ritratto di SAXO

SAXO

Gio, 18/06/2015 - 15:35

ricordo bene ,che tempo fa l Unione Eurofarisea consenti un progetto di realizzazione di un muro di divisione tra la frontiera ucraina-russa con il consenso divino della fariseocrazia lobbysta nordamericana e bene tacito di tutte le istituzioni internazionali,dall ONU .... fino all ultima ruota del carro.Ora l ungheria di Orban ,amico e simpatizzante di PUTIN VIENE TACCIATO COME NEMICO DEI PIU ALTI VALORI DEMOCRATICI ,INSENSATO E REAZIONARIO DEL SISTEMA POLITICO SOCIALE EUROPEO Dunque questa e l Europa dalla doppia faccia,dai doppi standard morali,l Europa della ipocrisia e partitocrazia lobbysta.

epesce098

Gio, 18/06/2015 - 15:37

L' UE attacca l'Ungheria: "non servono altri muri" Forse a te non serviranno, a me servono e tu sei pregata di farti i c...i tuoi.

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 18/06/2015 - 15:37

@Sniper Non c'e' peggior sordo di chi non vuol vedere e peggior cieco di chi non vuol sentire; a suo avviso lei a quale dei due detti si avvicina di piu?

albertzanna

Gio, 18/06/2015 - 15:40

FACCIO UNA PREMESSA, poi dico la mia circa la UE. Tutti i sinistri di cui ho letto i commenti quì sopra sono terrorizzati che la UE si sgretoli, perché è retta e imposta con metodi che a definirli stalinisti......... si rischia di offendere la cattiva memoria di Stalin. ""In Europa sono stati recentemente abbattuti dei muri - ha tuonato Natasha Bertaud, portavoce del commissario Ue per l’Immigrazione Avramopoulos - non abbiamo bisogno di costruirne di nuovi". Notare, PORTAVOCE DEL COMMISSARIO UE ALL'IMMIGRAZIONE (che non si capisce a che serva, visto che gli immigrati DEVONO RESTARE IN ITALIA). Per il resto, più sento parlare i burocrati dell'UE, incluso Draghi, più mi pare di percepire un terrore sotterraneo fra di loro innanzi alla prospettiva che ci sia un paese che decida di lasciare e l'UE fallisca. Ma quanto soldi hanno già fatto sparire? E a me pare che l'UE sia ormai la controfigura del disastro del comune di Roma. albertzanna

vince50_19

Gio, 18/06/2015 - 15:46

Criticabile o meno, poiché NON esiste una costituzione europea da cui avrebbero dovuto discendere tutte le regole per gli stati membri, l'Ungheria ha una sua sovranità e di quello che decide se ne assume piena responsabilità. Visto poi il comportamento mellifluo, indeciso e votato al continuo rimando circa questa faccenda dei migranti, delle quote etc., l'Ungheria fa quello che ritiene necessario fottendosene di questi richiami, mentre la Ue si gira i pollici e dimostra di non avere le cosi dette palle in materia di quote afferenti le migrazioni.

cameo44

Gio, 18/06/2015 - 15:50

Questa UE dei banchieri e dei burocarti che tanto costa ai contribuen ti è capace solo di pontificare dare sempre la colpa ad altri ma è as sente quando deve intervenire vedi il caso degli sbarchi l'Italia è stata lasciata sola tutti gli altri stati fanno a scarica barile e fanno i loro interessi vedi Germania Francia austria svizzera ecc. rispediscono i profughi in Italia e chiudono le loro frontiere ecco la UE incapace di rislovere il problema dei nostri Marò incapace di risol vere la crisi greca che si sta propagando in tutta europa con il calo delle borse ed incapace ad affrontare il problema degli sbarchi non penso che i padri fondatori volevano questa Europa di burocrati e ban chieri

vince50_19

Gio, 18/06/2015 - 15:50

roberto.morici - Confini invalicabili, per esempio quello fra Austria, Slovenia e Italia? Visto che conosco bene quelle zone, lo sa che per esempio i valichi di seconda categoria nella zona di Trieste chiudono alla sera e riaprono al mattino? In quel lasso di tempo ha idea di quanta gente può entrare in Italia indisturbata? Per non parlare di numerosissimi sentieri sul confine con la Slovenia che non sono sorvegliati da decenni se non saltuariamente. Stia bene..

Ritratto di David_Sonny

David_Sonny

Gio, 18/06/2015 - 15:56

Onore al governo Ungherese

albertzanna

Gio, 18/06/2015 - 15:59

NON E' VERO, NON PUBLICATO - FACCIO UNA PREMESSA, poi dico la mia circa la UE. Tutti i sinistri di cui ho letto i commenti quì sopra sono terrorizzati che la UE si sgretoli, perché è retta e imposta con metodi che a definirli stalinisti......... si rischia di offendere la cattiva memoria di Stalin. ""In Europa sono stati recentemente abbattuti dei muri - ha tuonato Natasha Bertaud, portavoce del commissario Ue per l’Immigrazione Avramopoulos - non abbiamo bisogno di costruirne di nuovi". Notare, PORTAVOCE DEL COMMISSARIO UE ALL'IMMIGRAZIONE (che non si capisce a che serva, visto che gli immigrati DEVONO RESTARE IN ITALIA). Per il resto, più sento parlare i burocrati dell'UE, incluso Draghi, più mi pare di percepire un terrore sotterraneo fra di loro innanzi alla prospettiva che ci sia un paese che decida di lasciare e l'UE fallisca. Ma quanto soldi hanno già fatto sparire? E a me pare che l'UE sia ormai la controfigura del disastro del comune di Roma. albertzanna

Dordolio

Gio, 18/06/2015 - 16:04

Ve la ricordate la prima "piccola invasione" degli albanesi che arrivavano coi gommoni (e con la droga...) qualche decennio fa? Ad un collega d'università greco, guardando una cartina, chiesi perchè venissero tutti qui invece di andare in Grecia che è proprio accanto. Lui stupito si mise a ridere: "Ma noi gli spariamo". Il fatto è che le loro motovedette lo facevano veramente.... E tutti - e ovunque - zitti...

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 18/06/2015 - 16:25

Caro SNIPER quelli che vogliono costruire il muro e quelli che lo appoggiano, hanno piu o meno lo stesso"QUOZIENTE INTELLETTIVO" di quelli che tra TIJUANA (Messico) e SAN DIEGO (California) hanno costruito un muro alto 5 metri che parte da dentro l'oceano Pacifico ed arriva fino quasi a Yuma, quasi un migliaio diKm. Stammi bene dal Leghista Monzese. PS Non hai risposto alla mia domanda di qualche giorno fa quindi te la ripropongo. Tu le tasse le paghi in Italia o in Inghilterra????

maurizio50

Gio, 18/06/2015 - 16:30

L'Unione Europea?? Una associazione di buffoni burocrati che hanno di mira esclusivamente il proprio tornaconto e che non si preoccupano minimamente della gente che vive negli Stati Associati. In breve:: un carrozzone da chiudere!!!

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 18/06/2015 - 16:40

Lettore-57 - Cieco e sordo e` chi si ostina a non capire che non e` un muro a poter fermare l'esodo. Il muro di Orban serve solo a far propaganda a buon mercato, per chi si esalta con poco - come molti qui. Soprattutto perche' non e` replicabile in Italia, quindi in che modo il muro ungherese aiuti la situazione italiana non si capisce...se non appunto come propaganda infantile.

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 18/06/2015 - 16:40

"EROICI UNGHERESI"... SIAMO SOLIDALI CON VOI PER IL VOSTRO SACROSANTO DIRITTO SALVAGUARDARE LA PROPRIA SICUREZZA NAZIONALE DA POSSIBILI PERICOLI. OGNI MEZZO E GENERE DI AZIONE VANNO USATE SE AIUTANO AS ARGINARE LE SCIAGURATE INVASIONI DI CLANDESTINI PORTATORI PERALTRO DI INSOPPORTABILI ARROGANTI ATTITUDNI...

roberto.morici

Gio, 18/06/2015 - 16:40

@vince50_19. Volevo riferirmi ai confini "in uscita" dall'Italia. E' irrilevante che quello tra noi e la Slovenia sia un colabrodo: praticamente noi, i migranti, li andiamo a prendere in Libia.

Ritratto di ARTEMISIA2015

ARTEMISIA2015

Gio, 18/06/2015 - 16:45

Ma in Ungheria comandano i costruttori (veri) di muri? Altro che Beati i costruttori di pace!

NickByte

Gio, 18/06/2015 - 17:07

Mi sa che l' Ungheria, come molti altri paesi, si è pentita di essere uscita dall' URSS e di essere entrata in EU .... Si stava meglio quando si stava peggio ....

Massimo Bocci

Gio, 18/06/2015 - 17:07

Hanno ragione i calibratori delle zucchine in UE (regime euro) non servono muri tra gli stati... SERVI, qui tutti schiavi INREVERSIBILI euro, morti di fame al servizio IV Reich Euro!!! È un morto di fame dove va dove scappa (sempre quattro euro si deve accattare) e poi questi pseudo si che lo dovranno fare obbligatoriamente un vero muro ma ai confini della nuova vera democrazia del popolo democratico....Russo, i Dunque per i servi IV Reich Euro niente AUTONOMIA ne LIBERTÀ per i popoli Bue assoggettati, finché c'è ancora internet andate a vedere chi sono i firmatari della vostra vendita all'incanto per fare gli schiavi INREVERSIBILI paganti in questo BORDELLO.

Pinozzo

Gio, 18/06/2015 - 17:21

NickByte complimenti lei vince il premio per la piu' grossa str***ata del giorno. L'Ungheria non ha mai fatto parte dell'URSS. Sa cos'era l'URSS? Sa cos'e' l'Ungheria? E' riuscito a strappare la licenza quinta elementare? Sa che la terra non e' piatta?

Ritratto di Zohan

Zohan

Gio, 18/06/2015 - 17:41

Se serve vado a fare la stagione in Ungheria... mi offro come muratore provetto gratis....mi pago viaggio vitto e alloggio per un mese questa estate.... EVVAIIIIIIIIIII

vince50_19

Gio, 18/06/2015 - 18:08

roberto.morici - irrilevante? Quassù sono decenni che si verifica questa "transumanza" ma nessuno ne parla. Però noi friulani conosciamo benissimo queste cose. Io stesso, quando ho fatto il servizio militare, ho potuto constatare che quel traffico c'è da più di 40anni e di gente non italiana ne abbiamo rimandata indietro non poca ai confini quando abbiamo fatto la sorveglianza. Che poi sia poco rilevante nei confronti di quello attuale proveniente dalla Libia mi pare ovvio per i numeri, però le rotte di terra per quelli che vengono dal medio oriente stanno prendendo "quota". Non per nulla di recente hanno rinforzato i controlli proprio dalle mie parti..

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Gio, 18/06/2015 - 18:09

UE ipocriti schifosi; alla francia non dicono niente, li vogliono tutti in italia!!!! e poi stanno finanziando il muro tra ucraina e russia!!!!!!

Ritratto di hardcock

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 18/06/2015 - 18:16

Magari potessimo farlo anche noi! Con filo spinato e cavalli di frisia, appena sotto Roma... anzi no... appena SOPRA Roma! Diventeremmo il paese più ricco d'europa.

mila

Gio, 18/06/2015 - 18:32

@ Pinozzo -Vero, l'Ungheria non ha mai fatto parte dell'URSS, ma era nella sua sfera d'influenza e quindi i suoi abitanti, pur avendo sopportato qualche esperienza negativa, non hanno subito il totale lavaggio del cervello orwelliano-hollywoodiano degli abitanti dell'Europa Occidentale.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Gio, 18/06/2015 - 18:35

E no! Quel cemento ci serve per costruire un ponte (in ossequio ai desideri del Papa) UN LUNGO PONTE MOBILE A QUATTRO CORSIE CHE CI COLLEGHI CON LA TERRA DI VAFFAN**LO, PER SOLI TRANSITI IN USCITA!

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 18/06/2015 - 18:57

Una soluzione ancora più pratica potrebbe essere quella dei reticolati di filo spinato abbinati a mine antiuomo. E' un po' più costosa ma più efficace.

Massimo25

Gio, 18/06/2015 - 19:08

veramente una massa di schifosi questi "governanti"..si dicono contrari alla difesa con il muro perché i muri vanno abbattuti e allo stesso tempo finanziano il muro dei loro amici criminali ucraini..ma siete veramente roba da abbattere.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 18/06/2015 - 20:00

Servono anche i muri quando la politica è in mano a degli incapaci o a chi pensa solo ai propri interessi. Bene fanno a costruire un mero, sempre meglio che usare le armi per respingerli.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Gio, 18/06/2015 - 21:07

E l'ungheria cosa a risposto all'Unione? Ce l'ha mandata a c....e? Che vergogna! Ma questa stramaledetta unione europea, chi l'autorizza a impartire ordini, a comandare in casa degli altri, quando poi no rispetta gli accordi è si comporta da schifo?

Italianoinpanama

Gio, 18/06/2015 - 21:19

siii cosi si fa

Pelican 49

Gio, 18/06/2015 - 22:25

Bisognerebbe alzare un muro per isolarsi almeno dalla Boldrini.

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 18/06/2015 - 22:39

QLI UNGHERESI SONO PRONTI A TUTTO, MALGRADO L’ALT DELLA SOLITA IMBECILLITA' DA PSICANALISI DI BRUXELLES, PUR DI ARGINARE LE INSIDIE DI INVASIONI SELVAGGE DI IMMIGRANTI. QUESTI EROI MERITANO PIENA CONCORDANZA (DI PENSIERO E DI AZIONE) SU UN FATTO BEN PRECISO DETERMINATO DAL SACROSANTO DIRITTO DI SALVAGUARDARE LA PROPRIA SICUREZZA NAZIONALE DA SCIAGURATE ORDE DI CLANDESTINI PERALTRO DI INSOPPORTABILI ARROGANTI ATTITUDNI … CHE PRESTO SI RISOLVERANNO IN UNA CATASTROFE.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 18/06/2015 - 23:26

Dopo aver subito nel 1956 l'invasione dei carri armati sovietici, benedetti dal nostro comunista Napolitano, hanno tutti i diritti di NON VOLER SUBIRE PIÙ ALCUN TIPO DI INVASIONE. Considerando poi che l'invasione islamica è peggiore di quella comunista.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 18/06/2015 - 23:28

In Ungheria hanno capito perfettamente che l'Europa è sottoposta all'invasione dell'islam. FANNO BENE A RIFIUTARLA.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Gio, 18/06/2015 - 23:38

>sniper< Tu a casa tua tieni sempre la porta aperta e lasci entrare chiunque ne abbia voglia??? Pensaci un pochino o proprio non riesci???

levy

Gio, 18/06/2015 - 23:51

Dordolic: In Spagna come in palestina, non è il muro che contiene l'immigrazione, in quei casi sono state le pallottole.

marcofedrigo@ho...

Ven, 19/06/2015 - 03:09

speriamo che Atene riesca ad uscire dall' europa creando il precedente. gli euroscietti, perche' non aiutano ?

Holmert

Ven, 19/06/2015 - 06:52

Certo che servono i muri, altroché. cosa erano i castelli di una volta se non mura in difesa della propria incolumità? Ditemi di una città antica che non aveva le mura. E perché c'erano le mura,cari imbxcilli con la testa dura come metallo temperato? C'erano per difendersi dalle invasioni. C'era anche il muro di Berlino ed i soliti imbxcilli hanno esultato quando è caduto, dando la stura a questa Europa cialtrona. Il muro ha risolto gli attentati continui in Israele. L'Ungheria ha diritto ,come stato sovrano di difendersi dall'invasore, visto che l'Europa se ne frega. Ricordate il vallo di Adriano? Ora i fregnacciari catto-social-Cecco-comunisti, dicono che i muri non servono. Il lupo perde il pelo ma non il vizio, fregnacciari e poveri di comprendonio.

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Ven, 19/06/2015 - 08:20

@mila: ma ci crede veramente in quello che ha scritto? Ad est, sotto l'influenza sovietica la gente avrebbe soltanto "sùbito qualche esperienza negativa"??? Ma mi faccia il piacere! Lo dica a quei milioni e milioni di morti ed a tutti quelli ( il resto, tranne gli alti papaveri) che hanno patito terrore e repressione. Quelli sfortunati saremmo stati noi? Ma mi rifaccia il piacere! Gli ex stati satellite dell'urss, a parte quelli con regioni russificate a forza, di Mosca non ne vogliono sapere...se poi pragmaticamente c'è da fare qualche affare con la Russia bene, ma "l'Orso" al suo posto

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Ven, 19/06/2015 - 08:30

Oh, quante storie sul diritto di asilo, che sarebbe negato dal muro... questo muro avrà delle porte no? Bene, se uno è veramente un perseguitato bussa alla porta e dimostra di esserlo... non ha bisogno di confini aperti e non sorvegliati per poter entrare di nascosto, giusto?

Albius50

Ven, 19/06/2015 - 08:32

Loro forse faranno un muro inutile mentre la UE e USA schierano con i confini Russi ben altri muri (missili, uomini, mezzi militari) e si lamentano x l'Ungheria.

franco-a-trier-D

Ven, 19/06/2015 - 08:45

laessandro di pi.., certo anche la Russia voleva bene ai tedeschi alzando un bel muro di cemento...

linoalo1

Ven, 19/06/2015 - 08:46

E noi,cosa aspettiamo a difenderci?Spero non l'UE!!!!

franco-a-trier-D

Ven, 19/06/2015 - 08:47

DI CHE VI LAMENTATE VOI BIFOLCHI GUARDATE LA GERMANIA CHE STA PEGGIO DI VOI: Nel primo trimestre 2015 l'Unione europea ha dovuto fare i conti con 185mila richieste di asilo. Rispetto allo scorso anno sono cresciute dell'86%. I kosovari sono la prima nazionalità, quasi 50mila (26%), in testa a siriani (16%) e afghani (7%). Il maggior numero di domande in Germania (73.100, 40%), Ungheria (32.800, 18%), Italia (15.200, 8%) e Francia (14.800, 8%). Seguono Svezia (11.400, 6%), Austria (9.700, 5%) e Gran Bretagna (7.300, 4%). Il minor numero di richieste sono state presentate in Croazia (40); Lettonia, Lituania e Slovenia (45); Estonia e

vittoriomazzucato

Ven, 19/06/2015 - 08:55

Sono Luca. Se lo costruisce difende la propria popolazione e mi sembra ben fatto. GRAZIE.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 19/06/2015 - 09:25

Non bisogna abbattere i muri, bisogna abbattere la UE e tutti i suoi burocrati incapaci !!!

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 19/06/2015 - 10:15

La Boldrini sarebbe capace di dire all'Ungheria che l'Italia è disposta ad accogliere i profughi che varcano il confine ungherese! Solo il nostro governo non ha capito che ci portiamo in casa una bomba sociale che prima o poi scoppierà.

Raoul Pontalti

Ven, 19/06/2015 - 10:20

La sparata di Orban e accoliti suoi ha solo sapore propagandistico e non verrà mai attuata perché inutile (e la frontiera romena?) e destinata entro pochi anni ad essere comunque superata dall'ingresso della Serbia nella UE. Fuorviante poi mescolare asilanti con clandestini, etc., posto che gli aventi diritto possono presentare domanda d'asilo. Vanno respinti i clandestini alle frontiere terrestri e anche chi, pur non clandestino, non ha titoli validi d'ingresso nell'area Schengen. Serve dunque lavoro paziente e continuo da parte dei pelandroni in divisa (più comodo vero fare giornata con tre-quattro ore di autovelox, poi tutti al bar e vantarsi di aver portato al convento i soldi dello stipendio e degli straordinari) e non sparate di sapore legaiolo. (PS Salvini è contrrio al muro magiaro).

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 19/06/2015 - 10:26

@Sniper Ribadisco il concetto: non c'e' peggior sordo di ....... che differenza fà tra il muro e il confine di Ventimiglia dove non passa nessuno lo stesso? Nessuna: modalità diverse per ottenere lo stesso risultato però Lei ha da dire sul muro e tace sulla Gendarmeria; chissà poi perchè. Oddio a pensarci un po di perchè ne vengono in mente tanti ad iniziare dal vecchio proverbio... occhio non vede cuore non duole.

michele lascaro

Ven, 19/06/2015 - 12:35

Il muro mentale, dietro cui si sono rifugiati i burosauri dell'UE, deve essere demolito a suon di sberle. Quando capiranno che la salvaguardia della nostra Europa è fondamentale, allora, dopo opportuni decisioni politiche, si potranno abbattere i muri di cemento e costruire i ponti di solidarietà!

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Ven, 19/06/2015 - 12:43

Vanno respinti, anche se con diritto di asilo, tutti gli indottrinati e portatori di religione INCOMPATIBILE, COME QUELLA ISLAMICA. Così come quelli che sono noti come PRIMORDIALI NEI SENTIMENTI E NEGLI ATTI, partecipando all'occasione a lapidazioni e assistendo a decapitazioni con lo stesso stato d'animo con cui noi guardiamo uno spettacolo circense. CON QUESTO NON SI PRETENDE UNA LORO OMOLOGAZIONE AGLI USI E COSTUMI OCCIDENTALI, MA SI ESIGE LA LORO ASSOLUTA ESCLUSIONE DEL LORO INSERIMENTO FORZATO TRA NOI. E CHI, PUR ESSENDO NATO E CRESCIUTO IN UN PAESE OCCIDENTALE, MANIFESTA IDEE O CONVINZIONI INCONPATIBILI AGENDO CONSEGUENTEMENTE, VA LASCIATO LIBERO DI SCEGLIERE DOVE TRASFERIRSI, FUORI DAI NOSTRO TERRITORIO!