Morto l’atleta che ispirò Roth

È morto l’atleta che ispirò il protagonista di Pastorale americana (1998), il romanzo dello scrittore Philip Roth, vincitore del Pulitzer. Seymour «Swede» Masin, un ex atleta di Newark, è scomparso all’età di 85 anni nella cittadina di Atlantic Highlands, nel New Jersey. Masin fu una stella del basket e del football quando negli anni Trenta frequentava la Weequahic High School e da allora è stato considerato uno dei più grandi atleti di Newark, la città dove Roth è nato nel 1933.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.