Lieve malore per Raggi: ricoverata in ospedale

Il sindaco è stata ricoverata e sono in corso accertamenti

Lieve malore per Raggi: ricoverata in ospedale

Questa mattina il sindaco di Roma Virginia Raggi è stata ricoverata all'ospedale San Filippo Neri per un controllo a seguito di un malore. Il sindaco è rimasta in osservazione per diverse ore ma, dopo alcuni accertamenti, è stata dimessa e sembra che in questi minuti si stia dirigendo in Campidoglio per l'incontro decisivo sullo Stadio della Roma. Gli appuntamenti della mattina sono stati invece annullati.

"Il Sindaco Virginia Raggi è giunta stamattina alle ore 8e54, con mezzi propri, presso il pronto soccorso dell'Ospedale San Filippo Neri della ASL Roma 1 per la comparsa di un malore improvviso. Sono stati eseguiti gli accertamenti clinici e diagnostici necessari e non sono state riscontrate alterazioni significative. Le condizioni cliniche appaiono in netto miglioramento. Il sindaco verrà mantenuto regolarmente in osservazione per valutare la sua dimissibilità nelle prossime ore". Lo comunica il Direttore del Pronto Soccorso San Filippo Neri ASL Roma 1 Massimo Magnanti.

"ForzaVirginia! Sei una roccia! Io e tutto il MoVimento 5 Stelle ti siamo vicini!". Lo scrive con un tweet Beppe Grillo.

"Scrivo qui per le persone che mi chiedono di Virginia. Sta bene, sta facendo accertamenti ma sta bene. Grazie a tutti per il vostro affetto". Così su Facebook, il marito di Virginia Raggi, Andrea Severini.

Secondo quanto si apprende, si terrà alle 16 in Campidoglio l'incontro tra l'As Roma e l'amministrazione capitolina. Al vertice non parteciperà la sindaca Virginia Raggi. I tifosi si riuniranno sotto il palazzo senatorio dalle 15:30.