Napoli, Lozano sbarca in Italia: bagno di folla all'aeroporto

L'attaccante messicano è stato accolto all'aeroporto di Ciampino dai tifosi del club Napoli Ostia, domani si sottoporrà alle visite mediche a Villa Stuart

Napoli, Lozano sbarca in Italia: bagno di folla all'aeroporto

Uno gli ha messo la sciarpa al collo, un altro gli ha dato la bandiera del Messico: sono i tifosi del club Napoli Ostia che hanno accolto il nuovo acquisto azzurro, Hirving Lozano. Il messicano, proveniente da Eindhoven è atterrato da poco all’aeroporto di Ciampino con la famiglia al seguito, mentre Mino Raiola (il suo procuratore) non è stato presente poiché bloccato da altri impegni. Il giocatore ha apprezzato la calda accoglienza della tifoseria partenopea tanto da prestarsi subito a foto e richieste di grandi e piccini. L’attaccante del Messico è arrivato a Roma con un volo privato e sta raggiungendo un hotel nel centro della capitale, dove resterà stasera visto che le visite mediche sono previste per domani mattina alle 9,00 a Villa Stuart. La giornata proseguirà sempre a Roma e a fare da sfondo alla firma del contratto saranno nel pomeriggio gli uffici della Filmauro.

Il contratto per vestire la maglia del Napoli è un quinquennale con uno stipendio di 4,5 milioni di euro a stagione. Lozano diventerà il colpo più costoso della storia del Napoli, De Laurentiis, infatti, l'ha strappato al Psv pagando la clausola di 42 milioni di euro, 12 milioni subito più tre tanches da 10 milioni a partire dalla prossima estate. Il patron azzurro è stato disposto a sborsare per l'attaccante 5 milioni in più di quanti ne servirono per Gonzalo Higuain e 25 in più di Edison Cavani. ADL ha quindi accontentato le richieste di Ancelotti e Giuntoli, che da sempre si sono detti "innamorati" del messicano.

Commenti