Napolitano Visita bis da Obama assieme a Frattini il 25 maggio

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sarà di nuovo negli Usa per incontrare il presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Il faccia a faccia è fissato per il 25 maggio alla Casa Bianca. Il capo dello Stato, che sarà accompagnato dal ministro degli Esteri Franco Frattini, ha accolto l’invito che lo stesso Obama gli aveva rivolto l’8 luglio dell’anno scorso quando, prima di recarsi al G8 dell’Aquila, era stato a colloquio con il presidente al Quirinale. Un gesto che da più parti era stato interpretato come un atto di grande considerazione da parte di Obama, che aveva definito Napolitano «uno straordinario gentiluomo, un grande leader di questo Paese» che gode di «una grande reputazione» anche «per la sua integrità». Non è la prima volta che, dall’inizio del suo mandato, Napolitano varca la soglia della Casa Bianca. A poco più di un anno dall’elezione al Colle aveva incontrato George Bush a Washington durante un viaggio che aveva toccato anche New York e che era durato cinque giorni, dal 10 al 14 dicembre 2007. Il programma della visita è ancora in corso di definizione e non è escluso che ci possano essere altri appuntamenti o incontri istituzionali.

Commenti