Nei campionati amatori «Over», la bandiera del tennis ligure la porta il Park

L'Associazione Italiana Veterani Amatori Tennis (Aivat), stella d'argento Coni al merito sportivo, che proprio in questi giorni ha compiuto il suo 55esimo compleanno, vede le sue squadre over 45, 55 e 65 impegnate nei campionati distinti per l'età dei partecipanti. Nonostante le molte difficoltà, non ultime quelle economiche, sono molti gli appassionati giocatori praticanti. Gli over 65, completata la fase regionale, stanno per concludere il tabellone nazionale che, sui campi milanesi del Tc Ambrosiano, assegnerà lo scudetto tricolore; per semifinali e finale si sono qualificate, con il Cral Regione Piemonte, le formazione lombarde del Tc Ambrosiano, del Nastro Verde e dello Sc Milano. Proprio il Milano, nei quarti di finale, ha eliminato il Tc Genova che, con Roberto Bertolini e Pino Ugo ha avuto a disposizione sul 9/8 e 10/9 due match point nel doppio decisivo. Per il tabellone nazionale si sono qualificate anche Lavagna e Sanremo uscite agli ottavi. Mentre si conclude il campionato a squadra degli over 65, iniziano sabato con le fasi regionali, i campionati riservati agli over 45 e 55. Tra gli over 45 c'è una sola formazione ligure: quella del Park Tc che in passato ha già vinto il campionato. Difendono i colori gialloblu, in un girone che parla toscano, Cangemi, Cerrato, Consigliere, Cortimiglia, Herzum, Dardano, Petino. Montani e Morelli. Salvo diversi e possibili accordi tra le squadre, si gioca alle ore 11 di sabato 29 maggio, 5 e 12 giugno. Due gli incontri casalinghi per la compagine di via Zara. Con il Ct Scandicci (5/6) e con il Ct Etruria di Prato (12/6).
Più corposa la partecipazione delle squadre liguri al campionato over 55 che inizia, con la fase a gironi, sabato 29. Sono ben sei i club liguri in gara. Nel girone «B» gareggeranno Tc Genova, Asd il Faro di Andora, Tc Pegli e Ct Sanremo, mentre nel girone «D» Golf&Tennis Rapallo e Ct Lavagna.
I biancorossi degli Orti Sauli schierano una formazione di tutto rispetto con Bado, Dufour, De Ferrari, Boero, Fazio e Fati che dovrebbe approdare al tabellone nazionale. Giocatori dal passato agonistico ricco di soddisfazioni sono comunque in tutte le squadre. Nel Faro Villani, Sasso, Cornalba, Pioppo e Bussi, nel Pegli Marazzini, Caprino, Noli, Banchero, De Mattei Di Mola, Grosso e Giuliani, nel Sanremo Viale, Siccardi, Quintili e Bongiovanni, nel Golf Costa, Drovandi, Togninelli e Barone, nel Lavagna Pigna, Pettenati, Matteazzi e Montano.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti