Niente Italia per Nesta Lippi: "Non se la sente"

Da Coverciano il ct fa sapere che il difensore centrale del Milan non se la sente di tornare a far parte della Nazionale: "Mi dispiace, volevo dare una scossa, ma rispetto la sua decisione". Presentate le nuove maglie degli azzurri

Niente Italia per Nesta 
Lippi: "Non se la sente"

Coverciano - Alessandro Nesta dice no a un ritorno in Nazionale. Lo ha riferito il ct Marcello Lippi, nel primo giorno di ritiro in vista di Italia-Camerun. "Mi ha detto, credo in maniera definitiva, che non se la sente. Mi dispiace, volevo dare una scossa, ma rispetto la sua decisione", ha detto sconsolato il ct viareggino.

Niente sconti ai club Lippi avverte Leonardo e tutti gli allenatori delle squadre i cui giocatori sono stati convocati in azzurro: nessuno sconto, mercoledì in Italia-Camerun, per chi avrà impegni delicati sabato e domenica in campionato. "Ho letto - ha detto Lippi - che Leonardo ha detto ai suoi nazionali di risparmiarsi. Da novembre a oggi ho solo questi due giorni, non mi posso preoccupare di Juventus-Fiorentina e Milan-Roma. Mi dispiace se qualcuno dovrà giocare 90’, ma dico a Leonardo e ai tecnici di Juve, Fiorentina e Roma che non posso fare Italia-Camerun in funzione delle partite di sabato e domenica". 

Presentate le nuove maglie La nuova divisa degli azzurri presenta alcune significative novità. Prima di tutto nella maglia: ha un "collo a stella", disegnato in modo tale da ricordare i quattro mondiali vinti. Il pantaloncino è a vita alta, con una sorta di cinturone con il tricolore.Verrà utilizzata, per la prima volta, nell'amichevole di  mercoledì a Montecarlo con il Camerun.Entusiasta il capitano fabio Cannavaro: "E' molto bella. Spero sia anche fortunata".