Pallanuoto Recco rimonta Sesto trionfo in Eurolega

Napoli Due partite fantastiche, entrambe in rimonta e la Pro Recco conquista la sua terza Eurolega nelle ultime quattro stagioni nella piscina Scandone di Napoli. In mezzo a tre avversarie dell’ex Jugoslavia, la squadra di Pino Porzio è riuscita a trionfare: in semifinale aveva rimontato dallo 0-4 con il Partizan Belgrado imponendosi poi ai supplementari di misura; ieri in finale è partita in maniera contratta, subendo uno 0-2 nella prima frazione, ma dopo aver sprecato una doppia superiorità senza portiere, si è scossa con Calcaterra e Filipovic e poi ha preso il largo nei due tempi finali travolgendo i montenegrini del Primorac Kotor (campioni in carica). Il 9-3 finale testimonia il dominio dei liguri, che hanno «vendicato» la sconfitta di Fiume nella finale 2009. Recco si aggiudica il suo sesto trofeo continentale e porta a 11 i successi dei club italiani nella massima competizione europea. Miglior realizzatore Udovicic (4 reti). Al terzo posto il Partizan Belgrado (16-15 ai rigori sullo Jug Dubrovnik).

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti