Personaggi

Prima il GF, ora la privacy. Mirko Brunetti e Perla Vatiero vogliono spegnere le telecamere

A poche ora dalla vittoria del reality di Perla Vatiero, per la coppia è tempo di bilanci e ipotesi sul futuro

Prima il GF, ora la privacy. Mirko Brunetti e Perla Vatiero vogliono spegnere le telecamere

Ascolta ora: "Prima il GF, ora la privacy. Mirko Brunetti e Perla Vatiero vogliono spegnere le telecamere"

Prima il GF, ora la privacy. Mirko Brunetti e Perla Vatiero vogliono spegnere le telecamere

00:00 / 00:00
100 %
Tabella dei contenuti

“Matrimonio? Intanto vogliamo fare i fidanzati”. Con queste parole, in una lunga intervista rilasciata al settimanale Chi, Perla Vatiero e Mirko Brunetti hanno parlato del futuro insieme che li attende. Dopo la vittoria della 17esima edizione del Grande Fratello, la giovane salernitana è pronta a tornare a casa per viversi la storia d’amore con il suo Mirko, ritrovato proprio nel loft più spiato d’Italia.

Perla Vatiero, vincitrice del Grande Fratello

A poche ore dalla vittoria del reality, è già tempo di bilanci per la coppia che al Grande Fratello deve molto. “Lei ha vinto perché è sempre stata se stessa. È il mio guaio da quando avevo 13 anni, da quando l'ho vista per la prima volta. Lo è ancora ora che ho 27 anni”, in questo modo Brunetti ha commentato il trionfo della fidanzata che, nel frattempo, sostiene di “aver vinto tutto”. D’altronde, Perla è riuscita sicuramente ha conquistare il cuore del pubblico che, alla fine, ha deciso di premiarla, ma ha anche ritrovato l’amore. Ricordiamo, infatti, che i due avevano messo un punto alla loro storia proprio sotto le telecamere della trasmissione di punta del palinsesto estivo di Canale 5, Temptation Island. E, a questo proposito, Perla ha rivelato: “A Temptation Dovevamo staccarci e abbiamo trovato il coraggio e una motivazione per farlo. Il nostro scegliere di non stare insieme non era per mancanza di amore, lo abbiamo dimostrato. C'era intesa e complicità tra noi al GF”.

Tuttavia, nonostante l’evidente complicità, Mirko ha spiegato che prima di riavvicinarsi avrebbero voluto aspettare la fine del programma: “Volevo aspettare che lei uscisse per risolvere le cose, ma ho capito che dovevo entrare, era la mia occasione”. In particolare, a spingerlo nel compiere il primo passo, sarebbe stata la presenza di Alessio Falsone – che, poi, nel reality si è avvicinato ad Anita Olivieri – il quale “flirtava” con Perla: “Non ero fidanzata, sicuramente c'è stato un interesse”, ha commentato la 26enne. Perla, inoltre, ha anche ricordato il suo passato un po’ travagliato: “Da ragazzina ho imboccato una strada sbagliata, ho incontrato persone sbagliate che mi influenzavano tanto. Mi sono trovata in situazioni e con persone più grandi di me. Ne sono uscita da sola grazie allo sport che mi ha portata via dalla strada. Raccontarlo mi ha alleggerito anche nei confronti dei miei genitori. Ho vissuto tutto da sola in camera mia a piangere, quello che per loro era uno sport, per me era vita. Oggi mi capiscono di più”.

Mirko e Perla e il futuro insieme

Naturalmente, impossibile non parlare già di futuro per la coppia che, al momento, è sotto i riflettori. “Il prossimo passo sarà quello di tornare alla normalità. Tutto è stato condiviso, ora vogliamo un po' di privacy. Abbiamo tanti mesi da ripercorrere”, ha svelato Brunetti prima di rispondere alla domanda sull’ipotesi del matrimonio: “Mi vedevo sposato con lei anche quattro anni fa, tre anni fa, due anni fa. Intanto vogliamo fare i fidanzati. E ancora, ha aggiunto la vincitrice del reality: “Anche la convivenza sarà da ragazzi, cercheremo di divertirci, ritrovarci, magari altrove”.

A ogni modo, per la coppia potrebbero esserci delle novità in arrivo.

Proprio Mirko, infatti, ha parlato dell’ipotesi di trasferimento nella Capitale: “Magari a Roma, per realizzare i nostri sogni. Non dobbiamo fare lo sbaglio che abbiamo commesso 5 anni fa, quando abbiamo corso troppo. Da qui in poi c'è futuro”. Insomma, chi vivrà vedrà.

Commenti