Berlusconi: "Al Colle serve una figura condivisa, siamo pronti a votare Amato"

Il leader di Forza Italia: "Prima il Quirinale, poi le riforme". E su Draghi frena: "Mi risulta non disponibile"

"Prima l’elezione del presidente della Repubblica, poi le riforme". In una lunga chiacchierata con Francesco Verderami sul Corriere della Sera, Silvio Berlusconi chiede "una figura condivisa", fuori da partiti, che prenderà il posto di Giorgio Napolitano quando deciderà di lasciare il Quirinale con qualche anno d'anticipo. E fa il nome di Giuliano Amato, anche se pure Mario Draghi risponde all'identikit tracciato dallo stesso leader di Forza Italia. Ma "al momento", fa notare nel colloquio in apertura di prima pagina del quotidiano di via Solferino, il governatore della Bce ha già "fatto sapere di non essere disponibile".

Il Cavaliere dice di essere "partigiano", nel senso "di parte". "E partigianamente - garantisce - penso che prima venga l’elezione del presidente della Repubblica e poi vengano le riforme". Proprio per questo, a Matteo Renzi chiede di cambiare il timing dal momento che è stato lo stesso presidente del Consiglio a "modificatare il patto in corso d’opera". "Il Paese vive una situazione preoccupante", spiega Berlusconi anticipando il benestare ad una figura come Amato. Secondo l’ex premier occorre, infatti, "mettere subito in sicurezza la massima carica dello Stato". Da qui la necessità di battere "una scelta condivisa" per "garantire un minimo di equilibrio e di credibilità istituzionale".

Secondo Berlusconi, il profilo del nuovo capo dello Stato dovrà essere "una persona che non sia di parte, che non venga da una parte sola". E per questo Romano Prodi, il cui nome è gircolato tra i ribelli del Pd, non può proprio essere preso in considerazione. "Prodi già mi vuole tanto male - spiega il Cavaliere - vorrei evitare di dire cose che potrebbero peggiorare ancor di più i nostri rapporti. Se penso al caso De Gregorio...". Amato, invece, rientra proprio nel profilo tracciato dal leader azzurro. Così come Draghi. Che però è già occupato. "Mi risulta che il presidente della Bce abbia fatto sapere di non essere disponibile - fa notare - al momento per lui la situazione è questa".

Secondo Berlusconi, è Renzi a dover dare garanzie sul percorso. "E ritengo che lo farà. Poi però servirà la responsabilità di tutti", spiega il Cavaliere che ripone "ancora" fiducia nel leader del Pd: "Io parto sempre da un atteggiamento di fiducia nei confronti dei miei interlocutori. E non ho motivo di non applicare questo atteggiamento verso il presidente del Consiglio".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 29/11/2014 - 08:50

io non sono affatto d'accordo con questa idea! ma se la sinistra non vuole condividere qualcuno dei nostri candidati, è perchè sono stronzi fino in fondo!! ed allora cerchiamo di limitare i danni scegliendo un candidato che faccia solo meno danni possibili.... altrimenti condividete uno dei nostri ed avremo almeno le pari opportunità (un concetto da voi inventato!!) e alternanza tra destra e sinistra ! non è possibile che da 40 anni ci siano sempre stati presidenti di sinistra.....

mala tempora currunt

Sab, 29/11/2014 - 08:59

ma Amato non è lo stesso che ci sfilò elegantemente i soldi dal conto corrente con una decisione presa nella notte? Berlusconi è proprio confuso e continuando cosi farà fuggire quei pochi elettori che gli sono rimasti..... sarà l'età!!!! è proprio cotto!!!!!

vince50_19

Sab, 29/11/2014 - 08:59

Amato? Non ci siamo proprio, a meno che questo non sia il solito gioco per bruciare candidati effettivamente non voluti. Tuttavia mi sa che il sorpasso della Lega su FI si stia avvicinando rapidamente. Certo.. "errare humanum est, perseverare autem diabolicum"..

WMD06

Sab, 29/11/2014 - 09:02

Amato! Cavaliere cortesemente,mettetevi a riposo,godetevi i vostri miliardi, la vostra bella fidanzata, dudù e quant'altro; amato è uno da scuoiare vivo non da metterlo a presiedere questa nazione anche da voi ridotta a barzelletta!

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 29/11/2014 - 09:03

non mi meraviglio che a berlusconi piace amato, l'uomo delle 30.000 euro di pensione al mese,noto per aver rapinato tutti gli italiani in piena notte.

Ritratto di wjvaima$$oni

wjvaima$$oni

Sab, 29/11/2014 - 09:03

non c'era il minimo dubbio, risparmiateci almeno di chiamarlo re giuliano, dopo

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 29/11/2014 - 09:16

Cavaliere, SE VOTA IL TOPO PERDE IL MIO VOTO (se conta qualcosa)!

meloni.bruno@ya...

Sab, 29/11/2014 - 09:20

Ha fatto molti errori Berlusconi,se dovesse concludere il SUO convincimento di dare appoggio per fare eleggere Amato presidente della republica,concluderebbe anche la fine di forza italia,Amato è il più odiato dal popolo avendo rapinato sui propri conti,un pensionato TRISDORO,infine traditore di colui che fu del suo stesso partito psi.

precisino54

Sab, 29/11/2014 - 09:28

Non sono io a poter dire come la pensi in materia il Cav, ma mi sorprende il pensare di perorare la causa di Amato, in quanto di certo non superpartes; dimentichiamo che fu l’autore del furto con destrezza ordito nottetempo ai danni dei cc degli italiani? Il Cav ha sempre detto che loro non hanno mai messo le mani nelle tasche dei contribuenti, come fece l’accaparratore di poltrone e di prebende volendo rimarcare la differenza con quanto avvenne nel lontano luglio del 1992 ed il mai dimenticato 6 per mille. Dimentichiamo che è stato, lui si, promotore di leggi “ad personam” per potergli permettere di cumulare quanto di norma non sarebbe possibile?! E vogliamo per caso dimenticarlo nel ruolo di traditore del suo mentore in esilio? Forse il soggetto può essere preso in considerazione a paragone di tante altre nullità schierate di cui si fa il nome, ma se fosse lui il prossimo continuerà la fila di presidenti schierati! A ridatece il “picconatore”!!!

hdm

Sab, 29/11/2014 - 09:29

A parte che dirà a breve che è stato frainteso, indicare Amato, e solo perché Draghi gli risulta indisponibile, vuol dire aver svenduto, per l'ennesima volta, gli interessi del Paese per le sue aspettative (che verranno disattese come al solito). Da ex elettore di FI dal 94 al 2008, auguro la morte rapida di questa accozzaglia invereconda e inutile.

Sapere Aude

Sab, 29/11/2014 - 09:30

Diciamolo con serenità. Meglio di lui il boia non lo sa scegliere nessuno! Lo seleziona con certosina sapienza. Sa che sarà costui a brandire l'accetta che gli farà saltare la testa, ma non desiste. A questo punto...accontentatelo. E per cortesia, niente lacrime.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 29/11/2014 - 09:40

Ecco, questo è il colpo definitivo che Berlusconi ha assestato a sè e al suo partito. Per la maggior parte degli Italiani avere amato come presidente sarebbe circa come avere un gatto attaccato ai genitali. Nessuno di noi può dimenticare il male che questo sordido politicante, tutt'altro che super partes, ci ha fatto in passato e il fatto che lui passi di carica in carica, accumulando pensioni d'oro e nomine di prestigio. Ci ripensi, Cav. perchè sostenere la candidatura di questo topo di fogna affonderà definitivamente anche il suo partito.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 29/11/2014 - 09:50

Penso che la Lega, Fratelli d'Italia e gli altri partiti di Destra (ho detto Destra... tu non c'entri, Angelino) debbano pubblicamente ringraziare Silvio Berlusconi per questa uscita, che farà spostare tanti bei voti da Forza Italia a loro. Mi piacerebbe anche sapere cosa ne pensano i "dissidenti" o "falchi" di FI in proposito...

un_infiltrato

Sab, 29/11/2014 - 09:52

""Berlusconi chiede "una figura condivisa", fuori da partiti, che prenderà il posto di Giorgio Napolitano quando deciderà di lasciare il Quirinale con qualche anno d'anticipo. E fa il nome di Giuliano Amato"" !!! Silvio, ma t' sìent bbùen??

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 29/11/2014 - 09:59

Ma allora Silvio è proprio rincoglionito, questo ha svuotato i conti correnti, ha tradito Craxi, e lo mettiamo a fare il presidente? Vediamo alle prossime elezioni quanti voti becca Fi.

franco7pier1

Sab, 29/11/2014 - 10:06

Prego con insistenza il dott S.Berlusconi di dimenticarsi PER SEMPRE di G. Amato, una figura che la maggior parte di professionisti ed imprenditori definisce "inacettabile" forse gli manca qualche altro "emolumento" per sopravivere..!! Cerchiamo qualcuno piu' giovane, meno compromesso..e soprattutto meno "aff-amato"..!!!!!!!!!

marcomasiero

Sab, 29/11/2014 - 10:09

VOTA Amato e scordati di vedere voti e percentuali crescere !!! nel nostro pensiero sei oramai uguale agli altri ! democristianamente appecorinato per "il bene del Paese" ... MA dimentichi che quando una casa non sta in piedi la si butta giù e ricostruisce ! si vede che a voi va bene così dopotutto

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 29/11/2014 - 10:11

mortimer non è d'accordo su amato però se lo dice silvio va bene tutto..... ahahahaahahahahahah che soggetto privo di midollo spinale.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 29/11/2014 - 10:12

svegliatevi dementi,vi ha sempre presi per il c..o.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 29/11/2014 - 10:14

Giusto. Giuliano Amato ha proprio bisogno di percepire uno stipendio che aiuti la sua miserabile pensione ( 40.000 € mese , o giu di li ? )Poveretto, praticamente sulla soglia di povertà, e che dire poi delle sue leggine a proposito delle nostre pensioni? Caro Berlusconi, ma sei sicuro che non ce ne siano degli altri meno poveri del dottor Sottile ? )

Duka

Sab, 29/11/2014 - 10:14

Ma come; prima si dice "non vogliamo alla presidenza POLITICI DI MESTIERE" e si sceglie Amato? Va bene che il cervello a volte va per conto proprio ma lo avete scritto non più di 3 giorni fa: NO POLITICANTI AL QUIRINALE. Personalmente trasformerei il quirinale nell'unica casa istituzionale degli italiani ovvero Parlamento e Presidenza (ammesso che una presidenza abbia ancora senso) nello stesso palazzo risparmiando notevolmente sui costi indecenti e indecorosi di Montecitorio e Palazzo madama (luoghi da vendere subito)

Ritratto di LEONE412003

LEONE412003

Sab, 29/11/2014 - 10:15

Amato?? Bravo Cav. hai trovato il sistema di perdere ancora voti....Possibile che ignori quanto è odiato quell'individuo?? Si tratta forse di arteriosclerosi o di Alzheimer?? L'individuo può essere considerato "super partes" unicamente che tira al suo sporco interesse soltanto....

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 29/11/2014 - 10:17

Chiedo scusa per l'inesattezza , volevo dire una pensione di 30.000 € al mese. Quando si é poveri, si é poveri, vero caro dottor Sottile ? Meglio sarebbe chiamarlo PREDATOR

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 29/11/2014 - 10:20

#stenos Errore! Silvio è tutt'altro che rincoglionito. E sa benissimo quello che fa. Cerca soltanto di ottenere dal nuovo presidente quello che non ha ottenuto dal vecchio....Elementare, Watson!

tsox.silvio

Sab, 29/11/2014 - 10:25

Grandissimo Silvio, continua così!

rothbard

Sab, 29/11/2014 - 10:27

Amato?!?! Solo in Italia (o Francia) Berlusconi può permettersi di spacciarsi per liberale

Ritratto di Tuula

Tuula

Sab, 29/11/2014 - 10:27

Amato NOOOOOOOOOOOOOOOO

marinaio

Sab, 29/11/2014 - 10:29

Bisogna essere realisti. Fra tutti i mali occorre scegliere il minore. FI non è in condizione di dettare legge per cui bisogna limitare i danni ed Amato fa parte di quei nomi (forse l'unico) che può essere condiviso. In quanto a Draghi è necessario lasciarlo alla BCE perchè italiano; immaginate se al suo posto va un tedesco o un francese...poveri noi.

manente

Sab, 29/11/2014 - 10:42

L'ex cassiere del Psi che ha "salvato la pelle" tradendo il suo partito e sopratutto Craxi ! Dopo Napolitano non è possibile affidare i destini dell'Italia ad un'altro servo conclamato della finanza mondialista, un personaggio ripugnante senza dignità, onore e coraggio.

rothbard

Sab, 29/11/2014 - 10:44

Amato è nato, cresciuto e morirà socialista. Come troppi in FI. Scegliere: liberali o no? I liberali NON votano Amato e NON votano chi vota Amato. Tra Amato e Landini c'è un gradino di differenza, non molto di più.

linoalo1

Sab, 29/11/2014 - 10:49

E se,magari,si coinvolgesse anche il Popolo?O noi,Popolo,dobbiamo solo pagare e stare zitti?Per esempio:a me Amato non piace!Lino.

rioka

Sab, 29/11/2014 - 10:53

Grande idea! Si vede che il successo alle ultime regionali gli ha dato alla testa!

Mr Blonde

Sab, 29/11/2014 - 11:08

Amato non sarà, i primi nomi sono sempre trombati. Secondo me faranno prodi anche perchè ha detto, appunto, di no

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 29/11/2014 - 11:13

Caro Silvio spero che la mossa di nominare il topo a guardia della dispensa sia un depistaggio per non scoprire le carte, ci sono nomi di personaggi di ben altro spessore tra i moderati, a parte Draghi, più giovani, cosciuti a livello internazionale e molto preparati, non faccio nomi...ma buon intenditor...

avallerosa

Sab, 29/11/2014 - 11:15

Silvio ma cosa dici? Amato nome condiviso?Ma stai scherzando?Il presidente della Repubblica deve essere solo di dx oppure deve essere eletto dal popolo.SILVIO RIFERISCI A RENZI E NAPOLITANO CHE IL PDR LO VOGLIAMO ELEGGERE NOI NOI NOI NOI NOI

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Sab, 29/11/2014 - 11:20

Da figura politica della prima repubblica a figura tecnica-economica della seconda. L'OPA di Enel ed il valore dato alle azioni non vi ricorda niente?. Dalla padella alla brace meglio di no per tutti. - saluti

ClaudioB

Sab, 29/11/2014 - 11:25

Ma Silvio è impazzito? Ma non c'è nessuno che possa dirgli che gli Italiani odiano quel ladro dalla faccia da topo?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 29/11/2014 - 11:33

@ erola: nel mondo quelli abituati ad essere presi per il cul. non sono quelli di destra ma quei poveri sinistrati come te. Schiariti quelle poche idee che ti ritrovi.

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 29/11/2014 - 11:34

Finchè non potrò votare per eleggere il presidente italiota, nessuno potrà essere il mio presidente. Credo che gli italioti abbiano il diritto e il dovere di poterlo scegliere, credo anche che questo diritto dopo 70 anni di vita repubblicana debba essere tolto alla casta politica romana. Buona giornata.

mifra77

Sab, 29/11/2014 - 11:50

Facciamolo votare alle persone con libere elezioni!Amato non può essere ha già messo una volta le mani sui contocorrenti!

Armandoestebanquito

Sab, 29/11/2014 - 11:52

Basta coi ricatti e diktat di Napolitano. Elezioni dirette del Presidente della Repubblica subito. Gli italiani mica sono dei bambini ... SILVIO BRLUSCONI FOR PRESIDENT!!!

duball

Sab, 29/11/2014 - 11:54

Grande silvio, il miglior modo per bruciare un candidato e' farne il nome mesi prima,cosi "Odiato" ce lo siamo tolti dalle palle.. che volpe..! :)

Anonimo (non verificato)

flip

Sab, 29/11/2014 - 12:00

berlusca carissimo. questa volta hai toppato di grosso. non so cosa hai in mente ma con questa geniale trovata, hai perso in partenza e perderai tutto l'elettorato e così saremo del tutto con le brache per terra. ripensaci ed ascolta i tuoi elettori. Un' altro politico deficiente non c'è?

denteavvelenato

Sab, 29/11/2014 - 12:01

Vorrei tranquillizzare coloro che pensano che sostenendo Amato il partito di Berlusconi perderebbe i voti, compreso il loro. State sereni, la sua priorità è un'altra

Ritratto di orcocan

orcocan

Sab, 29/11/2014 - 12:03

E' il giochetto che si fa quando si propone un Presidente. Scegliendo Amato, il nuovo che avanza, e' praticamente fuori gioco. Proporrei di cercare un candidato in qualche "solaio" il capo dei dementi... almeno non fara' danni nei blog. :-)

abe64

Sab, 29/11/2014 - 12:05

Da vomitare!!!

ortensia

Sab, 29/11/2014 - 12:06

Siamo in Italia o al Walt Disney World di Orlando?

Giorgio5819

Sab, 29/11/2014 - 12:08

Allora non ci capiamo proprio, non c'è più una linea coerente e manca coraggio. Il nome di Amato è a dir poco impresentabile, con questa uscita FI perde una marea di voti. Basta con i santoni dello sfascio, in questo paese serve un presidente serio, motivato, credibile, scevro da croste del passato e da ideologie fallite. Per quel che serve, poi, se ne può anche fare a meno, ci mettano un signor nessuno che abbia una bella calligrafia e sappia tacere più che blaterare.

aitanhouse

Sab, 29/11/2014 - 12:10

ci associamo agli univoci commenti circa il nome di amato: è stato detto tutto. Solo una riflessione : sembra proprio che berlusconi stia vestendo i panni di un moderno sansone " muoia sansone con tutti i filistei",solo che i filistei questa volta sono i suoi elettori e non certo coloro che gli hanno tagliato i capelli.....

capitanuncino

Sab, 29/11/2014 - 12:12

Credo che sarebbe meglio la Bonino. Non condivido tante "battaglie" del Partito Radicale, ma la Bonino mi sembra intellettualmente onesta e competente in politica estera. Personalmente proporrei Sergio Romano (editorialista, ex ambasciatore), ma è avanti con gli anni, oppure Staffan de Mistura, diplomatico colto ed in gamba, boicottato dai mass media, ma che ha dimostrato coraggio ed alto senso del dovere.

agosvac

Sab, 29/11/2014 - 12:13

Credo, anzi spero, che questa convergenza di Berlusconi su Amato sia del tutto provocatoria. Infatti non c'è uomo politico meno amato di Amato in Italia. Se il Capo dello Stato fosse eletto dagli italiani e non dal Parlamento, cosa deleteria, credo che Amato sarebbe l'ultimo per il quale si potrebbe votare. Io non lo voterei neanche se mi pagassero per farlo!!!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 29/11/2014 - 12:15

3)Quirinale: «Amato invece rientra in quel profilo». Dimmi Presidente, a quel discorso Giorgio Napolitano e Giuliano Amato alzarono la manina? Io ascoltai Bettino ad Hammamet, il suo dolore era palpabile nel vedere tentennare il capo, mentre mi indicava un punto sul Mediterraneo: “ Ecco lì, ce la prima Isola Italiana e li Caprera...”, mentre gli luccicavano gli occhi. Ergo, Bettino non Patriota e grande Statista o meritava di crepare all'Estero e non meritava di vivere nel suo amato Paese meglio che parte della Chiesa dare ordine ai Cattolici fare affidamento sulla Sinistra e un Comunista meritava il Colle o la corda al collo col suo Pci per aver tradito l'Italia con l'Urss nemica che li foraggiava generosamente e gli Agnelli Parlamentari non conflitto?http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/2014/11/29/quirinale-amato-invece-rientra-in-quel-profilo-da-scartare/

WMD06

Sab, 29/11/2014 - 12:16

amato!!!! Cavaliere voi non state bene, ritiratevi e godetevi i vostri miliardi, la Pascale, dudù e quant'altro.amato è un personaggio di uno squallore unico, un roditore di soldi, un soldivoro, andrebbe scuoiato vivo e voi lo volete presidente di questa nazione che anche voi avete contribuito a screditare agli occhi del mondo. Proponga Martino.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 29/11/2014 - 12:17

2)Quirinale: «Amato invece rientra in quel profilo». Io mi ricordo ancora la prima lezione del mio prof. di Diritto: “ La regola della Democrazia, Libertà e Civiltà di un Paese, si determina dal numero Popolo Carcerario.” Mi pare che oltre 60.000 detenuti vuol dire Stato Poliziesco e che, l'Agente Carcerario è n.1 dei detenuti e, suoi colleghi morti di fame, visto il salario! Ora, ti avviso del mio voto negativo se, Giuliano Amato riceverà il tuo assenso, invece di essere cacciato anche dalla Corte Costituzionale in base al suo passato Consigliore del mio e tuo amico del grande Statista Bettino Craxi, che in presenza del Presidente Napolitano disse : “ Buona parte del finanziamento politico è irregolare od illegale. Non credo che ci sia nessuno in questa aula, responsabile politico di organizzazioni importanti che possa alzarsi e pronunciare un giuramento in senso contrario a quanto affermo: presto o tardi i fatti si incaricherebbero di dichiararlo spergiuro ”.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 29/11/2014 - 12:18

2)Quirinale: «Amato invece rientra in quel profilo». Io mi ricordo ancora la prima lezione del mio prof. di Diritto: “ La regola della Democrazia, Libertà e Civiltà di un Paese, si determina dal numero Popolo Carcerario.” Mi pare che oltre 60.000 detenuti vuol dire Stato Poliziesco e che, l'Agente Carcerario è n.1 dei detenuti e, suoi colleghi morti di fame, visto il salario! Ora, ti avviso del mio voto negativo se, Giuliano Amato riceverà il tuo assenso, invece di essere cacciato anche dalla Corte Costituzionale in base al suo passato Consigliore del mio e tuo amico del grande Statista Bettino Craxi, che in presenza del Presidente Napolitano disse : “ Buona parte del finanziamento politico è irregolare od illegale. Non credo che ci sia nessuno in questa aula, responsabile politico di organizzazioni importanti che possa alzarsi e pronunciare un giuramento in senso contrario a quanto affermo: presto o tardi i fatti si incaricherebbero di dichiararlo spergiuro ”.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Sab, 29/11/2014 - 12:19

1)Quirinale: «Amato invece rientra in quel profilo». In pratica Amato, ha le carte in regole come Veltroni e Fassino, altri come Draghi che regala mld€ a Banche, soldi dei Cittadini UE a l'1%, senza paletti, mentre i clienti ricevano dai c/c qualche zero, e sborsare per le commesse sino il 20% di Taeg? Caro Presidente, mi spiace, ma tu avevi in mano il Parlamento e, come prima cosa, dovevi fare la Riforma di Giustizia nel primo mese dal tuo insediamento! Dovevi imporlo o così o andiamo tutti a casa, senza subire le angherie di Casini&Fini, visto che, anch'io ho dovuto subire prima perdendo posto di lavoro, carriera ed inseguito ho dovuto aspettare 15 anni di Tribunale per ricevere il giusto assegno di pensione. Dimmi, cos'è cambiato di bello dal '94 ad oggi? Forse, siamo solo una Popolazione con disperati con inizi di razzismo e visto un rewind della Giustizia che, come una mannaia s'abbatte sul tutto il Popolo Italiano?

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 29/11/2014 - 12:20

Cosa lo dico a fare, ormai anche i ciechi vedono da che parte sta Berlusconi e Forza Italia. Ha fatto votare due volte, non glie ne bastava una, il comunista Napolitano, quello che appaludiva all'invasione dell'Ungheria. Adesso ci vuole fare votare Mickey Mouse, socialista dei più estremi, lo stesso che mise notte tempo le mani nei conti correnti degli italiani, un fautore, al pari di Draghi, Napolitano e l'indovino Prodi, dell'Euro e dell'Unione Europea. Non dimenticando che Amato è stato il Presidente della Corte Costituzionale che ha sancito la permanenza dell'illegittimità attuale delle istituzioni, e che non si è sognato di alzare un dito contro i vari golpe di Stato in guanti gialli che ci sono stati. Come può un elettore di centro destra votare un partito, come Forza Italia, che tifa per cose prettamente di sinistra? Non esiste!

obiettore

Sab, 29/11/2014 - 12:21

Noooooo. topogigio nooooooo !

girodibi54

Sab, 29/11/2014 - 12:32

Il fatto che da 40 anni il Capo dello Stato viene scelto tra candidati di sinistra la dice lunga, ma additare ad esempio un certo "AMATO" che in una notte, per entrate in una moneta unica che oggi ci sta devastando, ha svuotato i c/c degli Italiani. Il Cavaliere sta perdendo colpi e gli elettori che gli sono rimasti fedeli sicuramente non voteranno più Forza Italia.

nonna.mi

Sab, 29/11/2014 - 12:32

Ho un pensiero che non riesco ad eliminare, da un po' di tempo: perché Berlusconi fa alcune cose che gli si rivoltano contro senza dubbio? Che la bella ragazza che gli sta vicino riesca a farlo sragionare? L'invito a cena di Luxuria, l'iscrizione della sua fidanzata all'associazione dei gay, adesso questo sostegno a uno come Amato, già scartato da quasi tutti noi per le sue negatività dimostrate in passato? Spero di sbagliarmi, ma anche una certa bionda tulliana ha senz'altro inabissato Fini,rendendolo totalmente incapace di ogni recupero di dignità. Myriam

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 29/11/2014 - 12:32

Amato può non piacere a tutti, ma il ragionamento del CAV. è inattaccabile. Dobbiamo rammentare che Egli ragiona da statista (il più grande statista di tutti tempi!), non da misero politicante interessato solo al contingente ed a meschini calcoli di partito. Questo lo lascia fare alla sinistra! Egli vuole i bene dell'Italia, vuole evitare lunghe votazioni inutili. Ha perfettamente ragione mortimer, l'unico a cogliere la rilevanza epocale del gesto del CAV.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Sab, 29/11/2014 - 12:34

eh no, proprio Amato...il piu' ODIATO dagli italiani..proprio no !!

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Sab, 29/11/2014 - 12:36

capo dello stato proprio uno dei VAMPIRI ECCELLENTI ? Il Cavaliere e' d'accordo ? NON CI POSSO CREDERE.

girodibi54

Sab, 29/11/2014 - 12:36

IL CAPO DELLO STATO DEVE ESSERE ELETTO DAI CITTADINI. Immediatamente la REPUBBLICA PRESIDENZIALE.

Ritratto di giorgio44

giorgio44

Sab, 29/11/2014 - 12:40

Come è possibile che il cavaliere possa appoggiare Amato per la presidenza della repubblica. Non ricorda che fra tutte le porcherie che ha commesso, c'è anche quella di aver tradito Craxi? Il bravo Silvio ha proprio deciso di dare il colpo di grazia a Forza Italia! Chi lo seguirà se farà una cosa del genere. Qualcuno lo consigli ad astenersi da certe esternazioni!

Atlantico

Sab, 29/11/2014 - 12:46

Sarebbe vergognoso !

Ritratto di sitten

sitten

Sab, 29/11/2014 - 12:52

Non sono assolutamente d'accordo, il centro destra, presenta un suo candidato, poi si vedrà. Non dimentichiamo i danni causati da topo gigio a questa disgraziata nostra Italia.

imodium

Sab, 29/11/2014 - 12:55

Amato??? Scelta sciagurata!!!! Al pari di Prodi, Bonino, D'alema etc etc etc.... Che schifo!!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 29/11/2014 - 12:57

Se l'idea del presidente (Berlusconi ) è questa , allora lascio anche io , abbandono le urne perchè non saprei proprio chi andare a votare , vedo che la confusione nel cervello sta diventando un po' cosa comune e allora (come disse una volta Caponnetto ) è finita , non c'è più niente da fare se non cambiare paese .

obiettore

Sab, 29/11/2014 - 12:59

Nooo, tipo gigio noooo!!

Ritratto di ITALIASETTIMANALE

ITALIASETTIMANALE

Sab, 29/11/2014 - 13:00

CAVALIERE STAI DANDO I NUMERI!!!!!

Iacobellig

Sab, 29/11/2014 - 13:12

figura condivisa si, ma che non sia una figura come quelle che hanno portato allo sfascio il paese: amato, Prodi e altri ancora. una figura seria che non sia più di sinistra dal momento che la maggioranza degli italiani è di centro destra. basta con gli arrivisti incapaci e incompetenti che vogliono solo farsi pubblicità approfittando del momento!

csciara

Sab, 29/11/2014 - 13:16

giammai Amato!!! Quindi voterò M5S...!!!

m.nanni

Sab, 29/11/2014 - 13:32

che pena anche i media! che nessun giornale ricordasse quel diritto negato al Popolo di eleggere il proprio capo dello stato! ma Berlusconi non era deciso di portare avanti questa riforma? e allora perchè questo gioco perverso e irritante di proporre nomi a vanvera?

brunicione

Sab, 29/11/2014 - 14:01

Amato gode di tre o quattro pensioni, tutte d'oro, prende cinque o sei stipendi per incarichi vari, cioè per fare niente, se lo fanno presidente della repubblica , che ci costa settecento e più milioni all'anno, siamo dei pazzi, con quei soldi si possono aiutare migliaia di famiglie indigenti e povere.

Dordolio

Sab, 29/11/2014 - 14:10

Va bene, ci siamo divertiti, abbiamo riso dandoci pacche sulle spalle. Perchè è uno scherzo, vero? OPPURE NO?

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 29/11/2014 - 14:15

Cav basta con tutti sti "giochetti" non se ne puo' piu'...stai sempre pensando a strategie di bassa lega politica, i valori e i programmi sono un optional...ma tu pensi che il popolo di cdx stia a seguire le tue "elucubrazioni" giornaliere?? non si capisce piu' nulla..ti stai "infognando" sempre piu'..

flip

Sab, 29/11/2014 - 14:18

al colle serve una figura condivisa! ma da chi?. siamo proti a votare amato. ma da chi? Un' altro delinquente non potevi trovarlo? Berlusca, cambia tattica. Hai perso in partenza.

flip

Sab, 29/11/2014 - 14:21

berlusca. non pensare solo a te stesso. pensa ai milioni di italiani che ti hanno votato e che.......continueranno a farlo(?)

anna.53

Sab, 29/11/2014 - 14:41

BERLUSCONI PENSIONATO SUBITO HA PERSO TESTA E CREDIBILITA' E' IN CADUTA LIBERA ... AMATO E' CONDIVISO DAL POTERE E DALLA POLITICA POLITICANTE, DI CUI BERLUSCONI FA PARTE A BUON DIRITTO. LIBERALISMO TRADITO , SE NE VADA A CASA PROPRIA A FAR DANNI QUEST'UOMO.

cameo44

Sab, 29/11/2014 - 14:43

Berlusconi ogni giorno mostra di essere in uno stato confusionale come fa a proporre Giuliano Amato come successorre di Napolitano è sempli cemente osceno se così fosse saremmo in tanti a non votare più per il centro destra come fa berlusconi a considerare Amato al di sopra delle parti lo sa solo lui una persona apertamente di sinistra una persona che nella sua vita ha fatto solo politica per non dire mala politica è ora di scegliere una persona al di fuori della politica come è ora che siano i cittadini a scegliere e non le segreterie dei partiti

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 29/11/2014 - 14:47

Era difficile trovare un nome più schifoso di questo...

mutuo

Sab, 29/11/2014 - 14:49

Fuso, completamente fuso. Il topo presidente? Cavaliere lasci perdere la politica, dia retta, usi il poco tempo che le rimane per godersi i nipotini, oramai non ha più niente da dire agli italiani, se non delle fesserie come questa del Topo Presidente.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 29/11/2014 - 14:51

il meno peggio.Come siamo scarsi di personalita che meritano.

maurizio50

Sab, 29/11/2014 - 15:07

Cavaliere! Lei è sulla strada sbagliata.La candidatura di Amato, il più odiato dagli Italiani, affosserà definitivamente Forza Italia! Mi domando come si possa definire figura di riferimento il sorcio che in vita sua ha sempre tradito, e peraltro si è sempre arruffianato alla sinistra PCI-PDS- DDS ed associati. Intasca retribuzioni o stipendi da nababbo , alla faccia della gente normale che non arriva a fine mese e che è specialista nell'essere sempre isponibile a tutte le candidature, purchè lautamente retribuite! Le seve per sbarrare la strada a Prodi?? Ebbene scelga una persona onesta ,fuori dal giro della politica!!!!Questa è la scelta che gli Italiani si aspettano; non il nome di un intrallazzista!!!!!!

Ritratto di barbara ferrari

barbara ferrari

Sab, 29/11/2014 - 15:15

Secondo me è solo un test per provocare..e poi non molto giovane il topastro..ahah

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 29/11/2014 - 15:40

Napolitano ,con Topogigio Amato,vuole dare la propria stabilità all'Italia e mettere in un'angolo gli estremi del parlamento che con l'eventuale voto avrebbero la propria legittimità .Questo non per il paese ma per quello dei mercati finanziari .La scelta americana degli Agnelli ,la FCA a Londra/Olanda e del chi compra chi,ha dato un'accelerazione verso un nuovo punto di equilibrio politico- economico che renda centrale la stabilità anche in presenza di una mancanza di liquidità.iIl caso MPS di Siena ne è un'esempio.L'Italia dovrebbe produrre una riforma che dia stabilità politica,un mercato del lavoro stabile e dai costi certi con una fiscalità meno aggressiva per i luoghi di produzione. Napolitano vuole lasciare il timone di dell'Italia da padre della patria,almeno a parole e Amato è utile alla causa.Una legge elettorale alla Francese sarebbe il là a questo,ma Renzi non è il giulio Cesare che crede di essere ma un pupo in mano a dei pupari.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 29/11/2014 - 16:11

e non fosse Amato sarebbe uno peggiore. In ogni caso il nome di Amato fa anch'esso ribrezzo. Se Berlusconi non volesse essere complice, dovrebbe indicare una persona di alto profilo, che anche se non risultasse eletta, tuttavia darebbe agli italiani un'indicazione di un'alternativa,anche se rifiutata dai politicanti, valida sul piano civile e morale,ed essi potrebbero fare il paragone con quello pessimo che sarà comunque eletto.Invece berlusconi rifiuta ormai ogni ragione etica, inciucia,pratica la realpolitik e i risultati sono quelli che vediamo. (secondo invio, può bastare?)

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Sab, 29/11/2014 - 16:49

Purtroppo E' sempre un VECCHIO POLITICO ed anche molto discusso in negativo da decenni. Ma è possibile che in Italia si debba sempre eleggere un Politico o della Magistratura ? Ci sono tantissime persone oneste in Italia, capaci,colti, dinamici positivamente , intelligenti e neutrali della Politica. Così facendo, l'Italia sarà sempre un "MINESTRONE" senza progresso.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Sab, 29/11/2014 - 17:04

Scusate il ritardo: squallida proposta...

silvano45

Sab, 29/11/2014 - 17:08

B. vuole farsi del male da solo perderà anche quei pochi voti che gli sono rimasti nominare un impresentabile, forse il personaggio più odiato dagli italiani, il tassatore che con una vigliaccata tolse soldi dai conti degli italiani senza prima togliere privilegi ai suoi compagni di merende i politici, colui che tradì il suo amico di partito!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Sab, 29/11/2014 - 17:26

Arrivo tardi, spero non troppo. Caro dott. Berlusconi legga i post precedenti: i suoi elettori, tutti i suoi elettori Amato proprio lo detestano! Vuol ridurre Forza Italia al 0,000? Vuole che ci carichiamo sul groppone codesto parassita supponente, per altri sette anni? Forza Italia, ha bisogno di VOTI, non di noti cialtroni.

baio57

Sab, 29/11/2014 - 17:44

.....E se l'unica alternativa fosse il mortadella ?

giosafat

Sab, 29/11/2014 - 17:54

Beh, non so a voi, ma a me Salvini diventa sempre più simpatico....

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 29/11/2014 - 17:56

Io propongo CAPROTTI quello della ESSELUNGA!!!! Che ne dite AMICI del FORUM???? Buenas tardes dal Leghista Monzese

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 29/11/2014 - 18:10

è tutta tattica. come con napolitano, li sceglie perchè sa che a voi non piacciono e quindi poi vi potete divertire a parlarne male. lo fa per voi.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 29/11/2014 - 18:12

euterpe ma dove lo trovate di alto profilo? dopo 20anni di centrodestra berlusconiano? hahahahaaha

nino38

Sab, 29/11/2014 - 18:15

Berlusconi facendo il nome di Amato per il colle ha perso ulteriore credibilità intellettuale e politica. Non poteva esordire peggio.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 29/11/2014 - 19:02

@Baio - Io ho già detto che la scelta avverrà tra i pessimi,anzi, se si potesse dire, tra 'i più pessimi'.Ma non deprimiamoci, ci sarà sempre grillo che proporrà dario fo e rodotà.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Sab, 29/11/2014 - 19:02

Caro Silvio ti ho votato, insieme alla mia Famiglia, da quando sei sceso in politica. Sopratutto perchè ti vedevo in continuità con Bettino Craxi! Fatto fuori dai compagni per prendere il posto che poi hanno preso con questi cialtroni oggi pd! Fatto fuori con l'aiuto di un emerito traditore, bastardo, fellone e cialtrone come amato (minuscola voluta e meritata)! Votalo pure poi non ti lamentare se ti farà fuori a favore dei forti compagni cattocomunisti! Silvio, sei proprio nella via del completo rimbambimento senile! Salvini Vas y!

Ritratto di BASTAINSULTI

BASTAINSULTI

Sab, 29/11/2014 - 19:07

L'ho sempre votato......ma ormai basta.....per favore qualcuno gli dica di tacere e di ritirarsi a vita privata altrimenti il centrodestra finirà di esistere

skualo

Sab, 29/11/2014 - 19:12

a parte lo scherzo che ci ha fatto nel '92 ma berlusconi e' proprio sicuro che la sua stima sia ricambiata. io so, per esperienza personale, che amato lo disprezza profondamente anche se in pubblico non lo ha mai attaccato perche' e' un ipocrita che la meta' basterebbe.. pesima scelta.

Ritratto di BASTAINSULTI

BASTAINSULTI

Sab, 29/11/2014 - 19:16

Credo che l'unica alternativa rimastaci è SALVINI (premetto che sono del Sud)......non possiamo più continuare a seguire uno che dice tutto ed il contrario di tutto (matrimonio gay-cittadinanza immigrati -) .......quando sproloquiava Fini ci siamo giustamente indignati ....ed adesso ?

Ritratto di BASTAINSULTI

BASTAINSULTI

Sab, 29/11/2014 - 19:22

Non sò se è un caso,ma ogni volta che cerco di esprimere un parere negativo su Berlusconi del messaggio non vedo alcuna traccia. Agli amici del Giornale mi permetto di dire che le critiche al presidente Berlusconi che provengono dagli elettori di destra (COME ME)sono più costruttive perchè dovrebbero far riflettere sulla deriva politica che si è purtroppo intrapresa

forbot

Sab, 29/11/2014 - 19:37

Caro Cavaliere, Lei sà che le voglio un mondo di bene, ma per favore rifletta bene, prima di proporre Amato a Presidente di questo Paese. Questo deve ritornare ad essere il Paese del Sole, il Paese dove far l'Amore deve essere una gioia. Amato è una cosa ormai passata e non gli manca la sussistenza, vada tranquillo dietro al presidente uscente e si facciano buona compagnia. Piuttosto la Cancellieri, Prima Presidentessa donna.

forbot

Sab, 29/11/2014 - 19:56

No! Assolutamente no! Per tutti i motivi detti in tutti i Post precedenti e poi sarebbe meglio la Cancellieri, come segno di rispetto anche verso le Donne che se lo meritano. Prima Presidente donna della Repubblica Italiana.- Comunque no ad Amato, no a Prodi. Minestre già stracotte.-

forbot

Sab, 29/11/2014 - 20:05

Mi piacerebbe tanto conoscere qual'è il criterio che pubblicate o annullate i post che vi spediamo. L'ho fate solo a vostro insindacabile giudizio o ci sono delle regole da seguire? Perchè io amo le regole, ma bisognerebbe le conoscessi. Voi cosa dite, c'è un modo per conoscerle? Saluti cordiali, comunque, perchè non è mio pensiero cambiare giornale.forbot@alice.it-

piero calca

Sab, 29/11/2014 - 20:38

Il Cav non è rincoglionito e sa benissimo che Amato sta sul culo al 90% degli italiani. Secondo me lo vuole "bruciare" .

nucciofasciolo

Sab, 29/11/2014 - 20:41

Silvio, se voti Amato io non ti voto più !!

nucciofasciolo

Sab, 29/11/2014 - 20:44

No, Amato prorio no ! Allora mettiamola così se tu voti Amato io voto Lega.

scipione

Sab, 29/11/2014 - 20:59

Bisogna fare molta ttenzione e scegliere il meno peggio.Non vorrei ritrovarmi con un Presidente alla Prodi o alla Boldrini. Sarebbe una tragedia per il Paese.

un_infiltrato

Sab, 29/11/2014 - 21:00

Cavaliere, ma vuol scherzare? Amato una figura condivisa? Ma quando mai? Da chi?

stesicoro

Sab, 29/11/2014 - 21:02

Amato nei confronti di Craxi si comportò da miserabile. (":...Non tutti sapevamoooo"). Mi indigno ogni volta che ci penso. Allora molto meglio Prodi: è stato un avversario, avrà commesso errori e quant'altro, ma sempre con la schiena dritta. E non dimentichiamo la differenza abissale tra lui e l'agricoltore abruzzese, come emersa dall'inchiesta di Report della Gabanelli riguardante le "donazioni" ricevute: Prodi le girò al partito ("certamente non mi sono state date per la mia bella faccia" disse) l'altro si guardò bene dal farlo.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 29/11/2014 - 21:50

Euterpe,fermo restando che alle prossime (quando?) elezioni voterò Salvini, credo che Amato come qualunque altro avrebbe il problema di un PD alla deriva in cui 2 e forse 3 anime (ex DC,PCI e PSI) propongono figuri al solo scopo di bruciarli. Con il sistema elettorale alla francese vi è indicato un candidato presidente che attraverso il coordinamento del primo ministro governa la Francia.In Italia,dopo Berlusconi, indicami un primo ministro indicami un premier legittimato dal voto elettorale e poi,una domanda: un presidente della Repubblica, senza mandato dell'elettore,può cambiare la linea politica indicata dagl'elettori nelle ultime elezioni,senza sentire il bisogno, democratico, di tornarci? e sino a quando è possibile "sospendere" la democrazia?

seccatissimo

Sab, 29/11/2014 - 21:58

Berlusconi ormai è finito ! Proporre Amato come presidente della repubblica è da deficienti, impotenti, senza fantasia e senza coraggio, roba da superrincoglioniti ! I personaggi della casta o vicini alla casta sono disprezzati ed odiati dalla stragrande maggioranza degli italiani, Ma Giuliano Amato è certamente uno dei più disprezzati e odiati, fa schifo perfino al c...o, a tutti !

LOUITALY

Sab, 29/11/2014 - 23:43

il ladro del 6 per mille sui conti correnti una rapina vigliacca e forza italia con i nostri voti appoggia questo ladro?

DrDestino

Dom, 30/11/2014 - 00:13

Di che vi stupite? Non erano forse entrambi cortigiani di Bottino Craxi, tanto il Cav che il Dottor Sottile?

Ritratto di MelPas

MelPas

Dom, 30/11/2014 - 00:34

Berlusconi: "Al Colle serve una figura condivisa, siamo pronti a votare Amato"Caro Silvio, con queste dichiarazioni hai perso altri 100/200 mila voti, continua cosi e la torta sarà sempre più piccola. MelPas.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 30/11/2014 - 00:42

Non mi sembra una idea molto luminosa mettere a capo dello stato uno che ha rubato i soldi mettendo le mani nei conti correnti degli italiani. CREDO CHE BERLUSCONI FACCIA UN ERRORE COME QUELLO DI AVER FATTO SEGRETARIO L'UTILE IDIOTA ALFANO.

Ritratto di danjacky

danjacky

Dom, 30/11/2014 - 01:48

Mi dispiace Cavaliere, ma con questa uscita ha perso per sempre il mio voto. Ma non era Lei che voleva combattere il "teatrino della politica"? Come si può proporre un mezzo uomo come il Topo? Addio.

portuense

Dom, 30/11/2014 - 08:26

ASSOLUTAMENTE NO AD AMATO,MEGLIO UNA PERSONA FUORI DAI POLITICI,

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Dom, 30/11/2014 - 08:41

Caprotti, buona idea. - saluti

peter46

Dom, 30/11/2014 - 09:24

L'unico adatto,competente,preparato nel ruolo,di carattere...rimane solo Gianfry,il vostro ex 'sdoganatore' che 'merita'la riconoscenza :senza di lui il vostro è da 'mo che sarebbe "non ai servizi sociali",ma....e voi tutti solo con la soddisfazione di poter portare il cane a pisciare ai giardinetti...altro che 15anni(di riffa e di raffa)al governo.Se circolasse meno denaro 'a sbafo' altro che nuova 'mani pulite'...e non si salverebbe proprio nessuno.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 30/11/2014 - 18:57

@ Ersola- Ignori che qualsiasi cittadino italiano può diventare presidente della repubblica, inoltre i tuoi paraocchi non ti permettono di andare oltre lo steccato delle maleodoranti logiche partitiche.Ma perché dico queste cose ad uno che vota così come voti tu?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 30/11/2014 - 22:23

@peter46 - Eccolo qui il super partes, per una volta sei stato chiaro. Quindi finalmente sappiamo con certezza che sei finiano. Ma distorcere la realtà rimane la tua caratteristica permanente, per cui uno 'sdoganato' diventa uno 'sdoganatore'.E bravo peter46, perciò sei solito ricorrere alle allusioni, alle perifrasi, ai discorsi involuti, al 'dico e non dico', ora sappiamo il perché, sei un fan di gianfry il traditore, non solo di Berlusconi, ma di tutti gli italiani. Io però lo avevo sospettato.Ed io il cane non lo porto ai giardinetti, perché il mio ha un parco padronale a sua disposizione,i giardinetti pubblici li lascio tutti a te, lì forse potrai incontrare fra poco anche il tuo caro, 'onesto' gianfry.OK?

peter46

Lun, 01/12/2014 - 14:08

Euterpe,sempre carissima,'unilateralmente',ma è un mio difetto 'perdonabile'...il carissima,s'intende.Il resto,non lo avevo al tempo dell'ascesa a segretario(pur potendo permettermi di poterlo avere,ma...affari miei)il permesso o la voglia di chiamarlo Gianfry(o 'genero' dell'imprenditrice come finora normalmente l'ho sempre 'appellato'),figuriamoci ora.Quello ha sdoganato tutti coloro che mani pulite,altrimenti,avrebbe continuato ad 'acchiappare'con la gioiosa macchina da guerra vincente...Berlù in testa.(1)

peter46

Lun, 01/12/2014 - 14:22

Euterpe...ci siamo già commentati,ancora?Io non gli ho mai battuto le mani come le scimmiette come tutti i suoi detrattori di oggi:ed è questo che m'incavola.Hai sospettato male,o per meglio dire:sii più sveglia che l'età te lo permette(anche per 'valorizzare' le 'quote' introdotte dalla 'nostra' Mara).E tu non sei 'tutti':ci sarà forse una maggioranza che i cani li porta ai giardinetti,o no?Ah!l'onesto':a quel livello,nel tuo partito o in quello di proprietà del 'tuo',sai benissimo come si dice:'il più onesto ha la rogna'.Vuoi che facciamo nomi partendo dall'alto?NB:non pensavo che fossi tu ad 'abboccare' alla provocazione...Mara una cosa hai fatto ed anche sbagliata.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 01/12/2014 - 17:34

@peter46, se ti diletta o ritieni opportuno elencare gli 'onesti' di un partito (il mio non sai quale sia), cerca di farlo con completezza, cioè stila anche l'elenco di tutti gli altri. Io ammetto che i disonesti siano ovunque, ma ciò non autorizza a considerare alla stessa stregua i suoi elettori, i quali non possono essere considerati complici dei politici, anche solo per il fatto che non hanno partecipato alla spartizione del bottino, o almeno non tutti.Le quote introdotte dalla Mara credo riguardino quelle donne che si sono vendute al Potere, mica noi donne comuni mortali.

peter46

Lun, 01/12/2014 - 21:40

Euterpe...gli elettori dei 'disonesti' non sono come loro perchè non hanno partecipato alla spartizione del bottino?Nella prima rep.anche una raccomandazione è stata partecipare al bottino.E nella seconda...chi va col ladro impara a rubare,o tenere il sacco a coloro che lo riempiono per se stessi.Scusa se anche dai sondaggi dati stasera l'elenco degli 'astensionisti'(coloro che la 'puzza' la sentono)si è 'allungato'.Mara?...rimane una gran bella donna:due battute su di lei sarebbero troppe.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 02/12/2014 - 10:08

@peter46 - Se eletti ed elettori sono uguali,se ciò vale per tutti i partiti, tanto varrebbe eliminare le elezionoi, che sarebbero solo una gara tra bande di rapinatori.Generalizzare il discorso come tu fai significa un comodo astenersi da ogni giudizio sui singoli o su gruppi.Secondo te i 'puri', gli 'onesti' sarebbero solo gli astensionisti? Della mara non ci interessa più di tanto.

peter46

Mar, 02/12/2014 - 14:04

Euterpe...stiamo parlando di gente che sente la 'puzza' e gli piace 'odorarla' o di gente che non vuol convincersi a prendere l'antibiotico.Ho capito,forse un esempio ci aiuta.Elezioni 2002,candidato ed eletto per PDL-FI, G.S.Frigerio:appena eletto arrestato.Non si sapeva chi fosse?Non si sapeva che fosse stato condannato per mani pulite?Perchè è stato candidato ed eletto...te lo risparmio,ma puoi aggiornarti.Chi lo ha candidato,chi ha votato la formazione che lo ha candidato...sono gli stessi 'disonesti' di cui parliamo...ed è solo un piccolo esempio nel mare dei venti e passa anni.NB:non me ne può fregar di meno di convincerti di ciò che affermo...io sono convinto:è questo è l'importante.

peter46

Mar, 02/12/2014 - 14:18

Euterpe...dovrebbero essere eliminate le elezioni?In queste condizioni,certamente...con le regole certe e valide per tutti e col garante 'certificato' delle stesse si potrebbero invece fare.Le regole però gli attuali,eletti che non le votano ed elettori che gli permettono di non votarli,non le vogliono:la legge anticorruzione,per dirne una non la vuole nessuno(ad onor del vero forse solo i grillini anche se...non sono dei miei).E ci sarà un motivo per considerarli 'una banda di rapinatori' o no?Anche di 'dignità'.Chi non entra nella sua sede di riferimento partitico a chiedere conto di ciò che 'indegnamente' gli viene 'appioppato'...è un complice della 'puzza'.Sicuramente ci risentiremo in altri commenti,carissima.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 03/12/2014 - 10:37

@peter46- In conclusione: quale sarebbe la tua tesi? Tutti corrotti e corruttori? Secondo te vi sarebbe un rimedio? Se sì, quale? Se no, dobbiamo solo rassegnarci? Non citarmi esempi specifici, complicano il discorso. Votare sì-votare no- astenersi sì-astenersi no-sopportare- fare la rivolizione- suicidarsi? Tu cosa proporresti?

peter46

Mer, 03/12/2014 - 12:22

Euterpe...fare la rivoluzione sembra impossibile (circola tanto di quel denaro che i pochi 'disgraziati' possono solo rassegnarsi o 'agire' di conseguenza)e purtroppo io non ho l'età per una partecipazione attiva,ma...una mano non si nega a nessuno senza chiedere l'impossibile,però.Astenersi,certamente...se gli esempi,'ambi'ricordiamoci,non usiamo 'bilance',sono questi che ci offrono,non c'è niente di meglio che non perdere almeno la 'dignità'(anche essere complici per legge è reato)...se qualcuno si sente contento che i 'suoi' hanno "aumentato" la benzina di solo 5 centesimi a litro rispetto ai 6 centesimi degli avversari,continuino a vivere con l'odore della 'puzza'...sappiamo invece che si può diminuire la benzina,ma non con tutti coloro che lo stanno dicendo ma non facendo.L'ultima proprio,no...chi lo fa ricordi di aiutare gli altri che rimangono,eventualmente...