Manovra, la Bernini sferza il governo: "Cosa nascondete agli italiani?"

La capogruppo dei senatori di Forza Italia, Anna Maria Bernini, attacca il governo sulla manovra: "Irresponsabili"

Manovra, la Bernini sferza il governo: "Cosa nascondete agli italiani?"

"Siamo sconcertati, non costernati. Voi non siete dei dilettanti, non siete solo ridicoli: siete pericolosi. Diteci cosa state tenendo nascosto agli italiani". Durissimo attacco della capogruppo dei senatori di Forza Italia, Anna Maria Bernini, dopo che il governo ha posto in aula la fiducia sul maxiemendamento che riscrive la manovra economica (guarda il video).

Le opposizioni non hanno partecipato al voto in commissione bilancio perché il testo definitivo è arrivato solo pochi minuti prima del voto. Impossibile consultare nel dettaglio le misure contenute nell'ultima versione della legge di bilancio. Per questo Forza Italia ha abbandonato i lavori della commissione: "La presentazione all'ultimo momento della manovra non ci permette di esprimere un voto", ha spiegato il senatore Gilberto Pichetto Fratin.

E in aula Bernini ha rincarato: "La situazione è ridicola, facciamo la figura dei cialtroni nei confronti del Paese. Stiamo rappresentando in maniera imbarazzante gli elettori. Questo è un fallimento politico. Volete farci approvare la manovra a scatola chiusa, noi non ci stiamo".

La senatrice azzurra chiede di riconvocare la conferenza dei capigruppo per fissare nuovi tempi di discussione. "Il Governo è ormai in un caos cosmico. Noi siamo stati e resteremo responsabili, è il governo che ci sottrae in continuazione il testo. Non vogliamo dire che questa manovra è una Caporetto, diciamo Waterloo", ha concluso.

Commenti