"Chiudiamo i lombardi". Odio dalla task force di Conte: il post choc di Mantellini

Mantellini che fa parte del gruppo "anti-odio sul web" del governo attacca la Lombardia. Ira della Lega: "Conte lo cacci"

Disinformazione, attacchi gratuiti, fenomeno dell'odio dilagante sul web, proprio per contrastare tutto questo, almeno in apparenza, era stata istituita dal governo una Task force composta da 16 "esperti" con la funzione di individuare e contrastare episodi di questo genere: della squadra fa parte anche Massimo Mantellini, finito nelle ultime ore al centro di forti polemiche per un commento su Twitter.

Lo scrittore forlivese, classe 1961, è un noto commentatore della carta stampata, dato che collabora sia con l'Espresso che con Il Post, ma anche online fornisce il proprio contributo su siti specializzati come "Punto Informatico" ed "Eraclito", dedicandosi al campo della tecnologia e di internet.

Durante il pomeriggio di ieri, proprio Mantellini si è lasciato andare ad un commento decisamente pesante e poco "politically correct", come dovrebbe imporre il ruolo da lui assunto nell'organo di controllo governativo nato per contrastare l'odio in rete. "La dico piano: chiudiamo i lombardi in Lombardia. Almeno per questa estate".

Com'è ovvio, il tweet dello scrittore ha scatenato un vero e proprio putiferio mediatico, che sta iniziando a trovare delle ferme prese di posizione in merito alla vicenda anche nel mondo politico. Il leader del Carroccio Matteo Salvini ha affidato proprio a Twitter la sua replica piccata per rispondere a Mantellini:"Parla l’esperto 'intellettuale' scelto dal governo per la task force contro l’odio in rete. Ma vi rendete conto? Disgustoso".

Il segretario della Lega Lombarda Salvini premier Paolo Grimoldi rincara la dose replicando su Facebook. "Lo dico pianissimo: chiudiamo Mantellini (scelto dal governo Conte) per la task force contro l'odio in rete in un centro d'igiene mentale".

"Questo governo di incompetenti su tutto è riuscito a nominare questo signore come esperto nella task force contro l'odio online", ha aggiunto poi, come riportato da LaPresse. "Alla faccia... Ora Conte abbia almeno la decenza di cacciare via subito questo Mantellini dalla task force".

La Lega chiede di convocare urgentemente lo scrittore alla Camera dei deputati. "Discriminare la Lombardia e i lombardi, tanto più in questo momento, è disdicevole. Ancor più grave, se tale azione viene commessa proprio da uno dei componenti, individuati dal Governo, della task force istituita per contrastare il dilagante fenomeno dell'odio online", dichiarano in un comunicato congiunto i deputati Giulio Centemero e Massimiliano Capitanio. "Nel rispetto delle vittime e dei loro familiari, nonché di tutti coloro che in questi mesi hanno lottato e lavorato per sconfiggere l'epidemia, convocheremo il signor Mantellini alla Camera in Commissione Fake News e poi chiederemo al ministro Pisano di rimuoverlo dall'incarico. Pensare di chiudere i lombardi in Lombardia", proseguono, "è un chiaro atto provocatorio nei confronti della Regione e una mancanza di rispetto verso tutti gli italiani per i quali il Governo dovrebbe garantire uguali diritti. Lo sciacallaggio mediatico a cui abbiamo assistito in questi mesi deve essere sfuggito di mano al Governo, se anche uno dei suoi rappresentati si permette tali esternazioni", concludono.

E sulle parole di Mantellini è intervenuto anche l’eurodeputato e coordinatore di Forza Italia in Lombardia Massimiliano Salini: "E’ grottesco che proprio un membro del gruppo di lavoro sull’odio in rete si lasci andare a simili esternazioni sui social. Servono rispetto e sostegno per i lombardi, che in questo momento hanno bisogno di tutto tranne che di battute generiche, inopportune e di cattivo gusto sul web".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

antonmessina

Dom, 07/06/2020 - 10:11

va benissimo .. nessuno fuori della lombardia potra curarsi in lombardia e i soldi delle tasse dei lombardi resteranno in lombardia. che problema c'è

Ritratto di Gio47

Gio47

Dom, 07/06/2020 - 10:16

e pensare che lo paghiamo pure, mandiamolo su una isola sperduta da qualche parte nell'oceano lontano da qualsiasi centro abitato. é proprio uno sciacallo.

Enne58

Dom, 07/06/2020 - 10:19

Rivalsa da frustrazione sopita. Comunque come avevo già detto: bei laghi belle montagne, bei luoghi da visitare, musei e storia, le vacanze si possono benissimo fare in Lombardia, ma credo che i più terrorizzati siano gli operatori turistici di altre regioni, non per il covid19, ma per mancanza di clienti

Albius50

Dom, 07/06/2020 - 10:25

Credo che comunque il suo pensiero e solo POLITICO, vuole ignorare che il VIRUS sta girando in tutto il GLOBO, e se la LOMBARDIA è la + colpita è per la semplice ragione che essa rappresenta il BUSINESS dell'ITALIA nel mondo, quindi è la CASSAFORTE di famiglia dove i COMPAGNI si accaniscono x odiare e incassare quattrini x mantenersi, comunque se volete continuare quando andrò al SUPERMERCATO guarderò con attenzione la provenienza del prodotto e non lo acquisterò proprio in relazione all'odio di questi personaggi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 07/06/2020 - 10:45

l'ennesimo comunista ignorante, comunque ha ragione chiudiamo la Lombardia ai comunisti, ai rom, ai meridionali e ai parassiti come questo Mantellini.

routier

Dom, 07/06/2020 - 10:45

Agli occhi di certi "democratici", la Lombardia ha il grosso torto di aver fatto vincere le elezioni regionali ai propri avversari e questo è un boccone assai indigesto. O se preferite, è stato come strappare un osso succulento dalle fauci affamate di un molosso. Ovvio che questo esprima come può la propria rabbia e frustrazione.

JS75

Dom, 07/06/2020 - 10:46

Salvini ha sempre sparato a zero contro i meridionali ed ora afferma che i meridionali non possono fare altrettanto con i "lumbard", insomma ennesima storia di ordinario razzismo messo in atto da un individuo che dice tutto ed il contrario di tutto allo stesso momento.

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 07/06/2020 - 10:47

Ma la Lega non era per la secessione??

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 07/06/2020 - 10:53

I comunisti sono sempre presenti quando ci sono da dire fesserie. L’odio è connesso, senza fine.

mcm3

Dom, 07/06/2020 - 10:57

Nonostante i numeri gli diano ragione, tutti si scandalizzano, si mortificano, lo insultano, sarebbe interessante vedere tutte queste persone, con Salvini in testa, che direbbero se al posto della Lombardia ci fossero la Campania o la Sicilia

Riflettiamo

Dom, 07/06/2020 - 11:09

Caro sig. Mantellini chiudiamo i lombardi in Lombardia, benissimo . Chiudiamo in Lombardi anche l'immenso volume di tasse che paghiamo e teniamocele per noi visto che la Lombardia è la prima regione che contribuisce al gettito fiscale italiano. Sa come staremmo bene lontano da persone come lei e Governi attuali.

Ritratto di xfredix

xfredix

Dom, 07/06/2020 - 11:10

unica soluzione possibile: INDIPENDENZA come i catalani, gli scozzesi, i fiamminghi, i bretoni.

JS75

Dom, 07/06/2020 - 11:10

02121940 invece i fascisti ci sono sempre stati con l'odio contro il prossimo che sia di una altro colore

Ritratto di pedralb

pedralb

Dom, 07/06/2020 - 11:13

@pipporm @JS75 egregi signori ... avete perfettamente ragione, però quando vi dovete far curare vi prego state a casa vostra e lasciate ai LOMBARDI quei 54 miliardi (€ 5426 pro capite) di residui fiscale che ogni anno producono e senza i quali sarete dei perfetti morti di fame.. lol lol

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 07/06/2020 - 11:15

X JS75 10.46 - mcm3 10.57: non riesco più a raccapezzarmi, se la Lombardia vi fa tanto schifo perché non chiedere, con forza, che venga cacciata da questa italietta? Dai coraggio, un atto di dignitoso orgoglio, datevi una mossa perché ormai avete rotto.

oracolodidelfo

Dom, 07/06/2020 - 11:22

mcm3 10,57 - grave errore le Guerre di Indipendenza e la cacciata degli Asburgo, ottimi amministratori che abbiamo allontanato per passare ai Savoia! Legga la Storia di Pietro I d'Asburgo, Re del Brasile. Pietro aveva portato il Brasile ad un grado di progresso e di civiltà come mai nessuno.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 07/06/2020 - 11:41

@oracolodidelfo-Inutile spiegare a mcm3 i danni provocati dalla cacciata degli Asburgo. Io sono nato e abito in una ex provincia Asburgica, il Friuli orientale, a 102 anni dell' arrivo dei "taliani" ci sono ancora moltissimi abitanti, compreso il sottoscritto, che ne parlano bene. I miei nonni hanno combattuto la prima guerra, con l' Imperial Regio Esercito di Francesco Giuseppe!

ROUTE66

Dom, 07/06/2020 - 11:46

Caro Mantellini:(si fa per dire)non si dia troppo pensiero per i LOMBARDI possono sopravvivere anche senza il resto del"ITALIA per parecchi mesi. IL PROBLEMA è L"ITALIA RESISTE SENZA LA LOMBARDIA.

ROUTE66

Dom, 07/06/2020 - 11:53

NATURALMENTE caro Mantellini(sempre si fa per dire) però una domanda la si deve porre. SE E QUANDO ritornerà la calma,POTREBBE LA LOMBARDIA FARE ALTRETTANTO o in quel caso si diventa RAZZISTI. Si ricordi Mantellini del detto :chi la fa l"aspetti

JS75

Dom, 07/06/2020 - 12:02

scimmietta dovresti chiedere conto a salvini delle sue sparate sui meridionali poi dopo torna qui e commenta

oracolodidelfo

Dom, 07/06/2020 - 12:03

Precisazione: nel mio commento delle 11,22 ho omesso una "I"....trattasi di Pietro II Re del Brasile.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 07/06/2020 - 12:05

Ennesima dimostrazione, se mai ce ne fosse stato bisogno, di quanto odio sprigionano gli invasati di sinistra. La cosa buffa è che poi vann oi npiazza a dar e la colpa agli alri, quell iche hann osubito, offese, calunnie e minacce. Patetici e bugiardi, come sempre.

ilrompiballe

Dom, 07/06/2020 - 12:08

Questo è il risultato di una campagna terroristica messa in atto da gente incapace di governare. In Italia ci sono 60 milioni di persone sane, 300 mila ammalate e 33 mila decedute. Smettiamola con la storia che siamo tutti potenzialmente infetti e a rischio mortale.

agosvac

Dom, 07/06/2020 - 12:11

Francamente non riesco a capire l'odio sviscerato delle sinistre nei confronti della Lombardia. Non si tratta solo del fatto che sia guidata dalla Lega, è qualcosa di più: sembra invidia perché , da sola, produce molto di più delle Regioni rosse. L'unica che vi si avvicina, l'Emilia Romagna, è guidata da un Governatore che va più d'accordo con Lombardia e Veneto che col Governo.

Nicola48ino

Dom, 07/06/2020 - 12:31

Il gregge a guardia dei lupi, cari compagni della brigata Segre pensiamo in tanti ormai che vi state dando la zappa sui piedi x nascondere le altre grosse malefatte. Facciamo un po' di bagarre i destrorsi abboccano e la poltrona rimane incollata. Compagni il vostro odio è una medaglia xxxxxx noi.

hectorre

Dom, 07/06/2020 - 12:41

sarei felice se la Lombardia chiudesse veramente a tutti!!!....non regalasse più prestazioni mediche a chiunque, non versasse più un centesimo allo stato e alle regioni che elemosinano sempre denaro!!....chiudiamo pure il motore dell’Italia!!!..lasciamo camminare con le loro gambe le regioni virtuose del sud!!!...curioso di vedere quanto durano!!....i lombardi sono sporchi , brutti, cattivi, untori e leghisti.....l’imbecillit@‘ dei sinistri non ha limiti

ST6

Dom, 07/06/2020 - 13:17

I navigli stracolmi in pieno covid li ha visti tutto il mondo. Chiudere e chiuderemo

ST6

Dom, 07/06/2020 - 13:19

pedralb: "però quando vi dovete far curare vi prego state a casa vostra". È la sanità lombarda che lucra sui malati nazionali, mica l'inverso. Sveglia

ST6

Dom, 07/06/2020 - 13:21

hectorre: "non regalasse più prestazioni mediche" HAHAHAHAHAHA il businness della sanità lombarda un "regalo", ROTFL...

oracolodidelfo

Dom, 07/06/2020 - 16:29

ST6 13,17/13,19/13,21 - illustre, veramente chi ha riempito i Navigli in pieno Covid è stato Sala...#aperitivoantipanicoCoronavirus, con il supporto di tal Zingaretti che ha percorso 1200km. per venire incontro al virus e...incontro riuscito! La sanità lombarda lucra sui malati nazionali? E perchè i malati nazionali non vanno a curarsi in altre Regioni e vengono ad ingrassare la Lombardia? Chi li obbliga a venire? "Chiudere e chiuderemo"....Magari! La Lombardia, di conseguenza, chiuderà il trasferimento delle tasse. Ci arrangeremo da soli, finalmente senza zavorre tra i piedi.