Ecco le 7 ragioni per chiedere subito il Mes

Il governo sta meditando di aumentare le imposte, nel bilancio del 2021, onde contenere il deficit di bilancio al di sotto del 3% del Pil.

Ecco le 7 ragioni per chiedere subito il Mes

Il governo sta meditando di aumentare le imposte, nel bilancio del 2021, onde contenere il deficit di bilancio al di sotto del 3% del Pil. Operazione non facile dato che il recupero del livello del Pil rispetto al 2019 sarà solo parziale e quindi il denominatore del rapporto deficit/Pil è peggiorato. Ma una via c'è ed è quella di utilizzare il Mes sanitario che ci può dare 36 miliardi a tasso zero, con la conseguenza che esso non aumenta il deficit di bilancio. Ci sono 7 ragioni, per fare ricorso al Mes sanitario. La prima è che l'Italia ha avuto un caduta del Pil maggiore degli altri paesi, non solo perché la sua crescita era debole, già prima della pandemia, a causa della bassa spesa per investimenti e della elevata tassazione, ma anche perché è riuscita a controllare meglio il virus e tutt'ora lo sta facendo, con il sacrificio di attività commerciali, turistiche e di trasporto che creano ricchezza. Dunque il ricorso al fondo sanitario, inserito nel Mes (Meccanismo Europeo di Stabilità) nel caso dell'Italia ha una motivazione, che non hanno altri paesi europei, che, per favorire l'economia, non hanno adottato le precauzioni italiane e ora sono nei guai per la pandemia, come la Francia e la Spagna: che avevano dichiarato che non intendevano ricorrere al Mes sanitario (salvo cambiar idea, ora che le cose vanno al peggio). La seconda ragione per fare ricorso al Mes sanitario è che - come ho accennato all'inizio - se non si usa il Mes, per rimanere al di sotto del 3% di deficit, occorre una tassazione elevata e questa toglie respiro alle famiglie impoverite e riduce la crescita, mentre occorrono sgravi fiscali per favorirla. La terza ragione per portare a casa i 36 miliardi del Mes sanitario che ci spettano nel biennio 20-21, è che esso può affluire alla finanza delle Regioni, tramite il Fondo sanitario nazionale. Il Mes sanitario serve anche per la sicurezza della salute in rapporto al buon funzionamento della scuola e questa è una priorità che si protrae su tutto l'anno scolastico 2020-21. E ciò costituisce la quarta ragione per utilizzare questo fondo. La quinta ragione è che la soluzione di finanziare gli investimenti nelle aule scolastiche e nella sanità con il Recovery Fund comporta di ridurre la sua disponibilità per le grandi priorità di investimento per la crescita, l'occupazione, la produttività e l'ambiente. La sesta ragione per chiedere il Mes sanitario è che ciò accresce la disponibilità dell'Unione Europea a finanziare i nostri progetti con il Recovery Fund. Il rifiutare il Mes sanitario è come dire che ci piacciono i piatti di questo ristorante, tranne lo sformato di verdure biologiche a cui la cucina ha dedicato particolare impegno. Infine la settima ragione del «sì» al Mes sanitario è che, servendoci di questo sformato, apriamo un dialogo con la cucina che ha elaborato anche il nuovo Mes per i crediti delle banche, per cui è giustificata la diffidenza, non il niet «a prescindere».

Commenti