Voto in Friuli Venezia Giulia, alle 12 affluenza alle urne del 18%

L'affluenza alle urne in Friuli Venezia Giulia, alle 12 di questa mattina, è del 18% dei votanti

Voto in Friuli Venezia Giulia, alle 12 affluenza alle urne del 18%

Da questa mattina, in Friuli Venezia Giulia, si vota per eleggere il nuovo presidente della Regione e i consigli e i sindaci di diciannove Comuni. Al voto sono stati chiamati 1.107.425 elettori aventi diritto, 535.318 maschi e 572.107 femmine, che potranno recarsi alle urne fino alle 23 di questa sera.

Alle 19 l'affluenza ai seggi si è attestata al 38,37%degli aventi diritto: si sono recati alle urne 424.869 elettori su un totale di 1.107.415 elettori. A mezzogiorno il dato aveva raggiunto il 18,07%, con una percentuale maggiore ia Udine e più carente a Trieste e Tolomezzo.

Lo spoglio delle schede inizierà lunedì, a partire dalle ore otto del mattino. Dei 535.318 uomini e 572.107 donne chiamati al voto, 156.166 sono iscritti all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero.

Il favorito è Massimiliano Fedriga, candidato del centrodestra e parlamentare della Lega da due legislature. In corsa, insieme a lui, ci sono il candidato del Pd Sergio Bolzonello e Alessandro Morgera, dei Cinque stelle. Il centrodestra aspetta col fiato sospeso l'esito delle elezioni perché, in caso di un'altra vittoria, dopo quella in Molise di domenica scorsa, la coalizione confermerebbe la sua forza e la sua unità. Salvini ha invitato gli elettori di centrodestra a rinunciare a qualche ora di vacanza per andare a votare perchè la sfida "sarà all'ultimo voto".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti