Regionali, Salvini: "Ci ho messo sangue e anima. Cavalcata eccezionale"

Il leader della Lega soddisfatto anche per i primi dati in Emilia-Romagna: "Cavalcata eccezionale, finalmente una partita aperta dopo 70 anni"

"Ci tenevo a dire grazie ai milioni di persone che hanno votato, perché chi sceglie si prende una responsabilità. Avendoci messo sangue anima mi prendo un pezzettino di merito di aver coinvolto le persone". Matteo Salvini ha iniziato così il proprio discorso al comitato elettorale di Lucia Borgonzoni, alle porte di Bologna, dove ha commentato i primi dati sulle elezioni Regionali in Calabria e in Emilia-Romagna. L'ex ministro dell'Interno si è complimentato con Jole Santelli, candidata di Forza Italia: "È un esempio di lealtà, la ringrazio per aver fatto una campagna senza voce, ma con una forza bestiale. L'unico dato certo che mi riempie di orgoglio è la Calabria e per la prima volta in una regione del Sud ci siamo. Entriamo con forza in consiglio regionale". Il leader della Lega ha promesso: "Ci sono stato sette volte e ci tornerò, per mantenere gli impegni presi, ringrazio la gente incontrata in Sila, a Cosenza a Vibo".

Per quanto riguarda invece l'Emilia-Romagna, il leghista si è congratulato con la candidata: "Ringrazio Lucia e la abbraccio perché, in quanto donna, ha subito degli attacchi incredibili". Nonostante le prime proiezioni danno una probabile vittoria di Stefano Bonaccini, si tratta comunque di un risultato piuttosto importante: "Quella in Emilia-Romagna è stata una cavalcata eccezionale, emozionante e commovente, sono orgoglioso di aver incontrato le persone uscendo dai social. Avere una partita aperta è già questa una emozione, che dopo 70 anni ci sia stata una partita, è già questa una emozione. Qui dopo due minuti si sapeva già il risultato. Chiunque vincerà, che sia Lucia o Stefano, vorrà dire che lo avrà meritato perchè il popolo ha sempre ragione".

"M5S è scomparso"

Il segretario federale del Carroccio si è espresso anche sul tracollo del Movimento 5 Stelle, che in Calabria sarebbe al 7,2% mentre in Emilia-Romagna si attesterebbe al 4%: "È chiaro che uno dei due alleati di governo, il M5S, praticamente scompare in Emilia-Romagna e praticamente scompare in Calabria, quindi è evidente che da domani qualcosa a Roma cambierà". Contro i grillini è intervenuto a gamba tesa anche Silvio Berlusconi: "Hanno fallito, sono destinati all'irrilevanza". Il presidente di Forza Italia ha perciò chiesto il ritorno anticipato alle urne: "Si apre una fase nuova. Se la parola democrazia ha un senso, dovrà cambiare il governo restituendo la parola agli italiani prima possibile".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

lorenzovan

Lun, 27/01/2020 - 01:22

huiiiii come esulta..sento lo stridere dei denti e delle unghie sui vetri qua' da Lisbona...lololololol

Marguerite

Lun, 27/01/2020 - 01:23

Salvini, il 17 Maggio.... la Svizzera voterà contro l’emigrazione....innanzitutto Italiana....VOGLIO VEDERE, COME LA CALABRIA troverà il lavoro agli migranti Calabresi di ritorno in patria? La Leghista ha detto voglio fare tornare i Calabresi in Italia...e la Svizzera butterà fuori dopo il voto del 17 Maggio, i migranti che sono sopratutto italiani..de Sud....E DI CERTO NO, EMILIANI! Reggio Emilia ha il tasso più basso di disoccupazione!!!!

Triatec

Lun, 27/01/2020 - 01:48

lorenzovan @ Forse Salvini esulta perché il cdx ha strappato un'altra regione al csx, e l'erosione continua.

EchiroloR.

Lun, 27/01/2020 - 05:26

Salvini ha poca vergogna

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 27/01/2020 - 06:55

Hanno ucciso l’uomo ragno ...

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 27/01/2020 - 08:09

In Emilia le sardine hanno vinto sullo stoccafisso.

Maura S.

Lun, 27/01/2020 - 08:29

Marguerite e chi se ne frega se la svizzera rimanderà in Italia i nostri migranti, noi solveremo il problema con dei barconi pieni di migranti nordafricani e rimandarli da dove sono venuti. Ecco quanto per cui stattene bona e smetti di romperci i cosiddetti.

Arslan

Lun, 27/01/2020 - 08:40

Ma siamo noi che dobbiamo ringraziare te della pagliacciata dei citofoni! Grazie Salvini Grazie!

trasparente

Lun, 27/01/2020 - 09:08

Marguerite lo sappiamo che in Svizzera sono RAZZISTI, infatti io me ni sono andato per quello.

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Lun, 27/01/2020 - 09:20

Schiaffeggiati dalle sardine

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 27/01/2020 - 09:32

La sinistra ha vinto a casa sua, non c'é dubbio, ma nella realtà ha perso. Ha preso il 48% dei voti emiliani, é evidente, ma ha perso il 10% dei voti precedenti. L'esame delle elezioni di ieri e delle altre recenti indica un indiscutibile progresso di Salvini e del centro destra nel suo insieme. Mentre appare evidente che M5S é ormai in liquidazione.