La sardina romana Ogongo: "Noi aperti anche a CasaPound"

Il fondatore di Cara Italia, originario del Kenya, è l'uomo di riferimento delle sardine nella capitale: "Chiunque è il benvenuto"

Foto dal profilo Facebook di Stephen Ogongo

Si chiama Stephen Ogongo, ha quarantacinque anni, è nato in Kenya ma da un quarto di secolo vive in Italia. E oggi è l'uomo di riferimento delle sardine a Roma. Ma l'impegno politico di Ogongo non nasce certo oggi, visto che nel 2018 ha dato vita a Cara Italia, "un movimento popolare antirazzista e multiculturale che mette insieme tutti - gli italiani e gli immigrati - che lottano per un Italia veramente multiculturale, multireligiosa, libera e dove regnano il rispetto della persona e la dignità umana, la giustizia e il rispetto dei diritti umani di tutti senza nessuna distinzione", come si può leggere nel suo profilo Facebook.

E nei mesi scorsi è stato protagonista di più di un battibecco a distanza con Matteo Salvini, accusandolo addirittura di "istigazione all’odio". Il tutto difendendo a spada tratta lo ius soli e lo ius culturae, ovviamente in aperta polemica con chi si batte contro la "cittadinanza facile" agli stranieri.

Il 45enne, alter ego capitolino de bolognese Mattia Santori, intervistato da Il Fatto Quotidiano, si è lasciato andare a dichiarazioni forse inaspettata, aprendo le braccia anche all'estrema destra: "Per me, almeno il momento, chiunque vuol scendere in piazza è il benvenuto. Che sia di sinistra, di Forza Italia o di CasaPound. Ai paletti penseremo dopo…". Parole d'ordine, quindi, nessun paletto e porte aperte a tutti, basta che vadano in piazza nel nome della sardina.

Le sardine sono in agitazione, visto che sabato 14 dicembre si riuniranno proprio nella Città Eterna per la loro prima manifestazione nazionale: "A noi basta aver unito centinaia di migliaia di persone, che si sono ritrovate in modo spontaneo a dire no a un linguaggio politico pieno di odio e discriminazione. E poi le cose prendono pieghe che nessuno può immaginare…". E sul fondatore e leader delle sardine spreca parole al miele: "Quello che ho sentito dire in televisione da Mattia e da altri rispecchia più o meno quello che diciamo tutti insieme in piazza".

Ogongo, però, qualche idea sul futuro delle sardine ce l'ha eccome e la spiega al quotidiano diretto da Marco Travaglio: "A me piacerebbe che le Sardine diventassero un movimento per l'inclusione, per una società multiculturale, come il mio Cara Italia…". Poi, però, il plenipotenziario romano delle sardine, fa (mezza) marcia indietro: "Per quanto mi riguarda le Sardine possono anche finire qui. L'importante è aver dimostrato che l'Italia ha gli anticorpi".

CasaPound accetta l'invito

A stretto giro, è arrivata la risposta - positiva - di CasaPound. Già, perchè Simone di Stefano ha accolto l'"invito" di Stephen Ogongo, leader romano delle sardine: "L'apertura del leader delle Sardine di Roma stupisce ma va nella direzione del dialogo e noi da sempre ci confrontiamo con tutti. Al momento le Sardine sinceramente mi sembrano un contenitore vuoto e manovrato dalla sinistra ma noi siamo pronti ad andare in piazza, senza bandiere, come abbiamo per la manifestazione con Salvini Berlusconi Meloni, e porteremo le nostre idee. Ma sia chiaro 'Bella Ciao' non la cantiamo".

Commenti
Ritratto di pensionato.stufo

pensionato.stufo

Mar, 10/12/2019 - 10:18

Il signor Ogongo fa di tutto per ricreare nel nostro Paese le condizioni che l'hanno spinto ad emigrare dal suo.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 10/12/2019 - 10:23

C'è già il M5S che la pensa come voi, non c'è bisogno di una cosa parallela. Ma poi cosa vogliono? Venire a fare i Mandela anche in Italia. Andate in Africa a fare questi ragionamenti con i vostri veri governanti. Noi accettiamo popoli non prolifici, perchè è quello il problema della povertà e della illegalità. Comodi venire per il nostro welfare dove milioni di italiani hanno contribuito e che voi pacificamente ne usufruite mandando la gente, italiana, in pensione fra poco a 80 anni.

salmodiante

Mar, 10/12/2019 - 10:34

Ma rappresenta qualcuno?

old_nickname

Mar, 10/12/2019 - 10:59

"Ai paletti penseremo dopo" dice il signor Ogongo. Speriamo non stesse citando Van Helsing.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Mar, 10/12/2019 - 11:22

cosa vuol dire con "l'Italia ha gli anticorpi"? Vada al suo paese a vedere se hanno gli anticorpi.

manson

Mar, 10/12/2019 - 11:25

Il sig Ogongo vada a sindacare in Africa di politici che odiano gli italiani la nostra religione e la nostra cultura ne abbiamo gin troppi. Non è chi arriva non invitato che detta le regole e noi italiani di parassiti clandestini riproduttori a cottimo ne abbiamo piene le balle

Teobaldo

Mar, 10/12/2019 - 11:29

l'ho sentito parlare min TV e anche venire smentito dal filosofo Zecchi e devo dire che Ogongo non mi ha dato l'idea di una persona intelligente

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 10/12/2019 - 11:29

E arrivato in Italia da ragazzo e ci vive bene da 25 anni. Però ci vuole insegnare a vivere, quando in realtà non fa altro pensare ai fatti suoi e dei suoi simili: gli immigrati che noi accogliamo ed accettiamo, ma che in ampia parte non lavorano e non fanno politica, ma delinquono e sfruttano la prostituzione. Un altro che ci vuole imporre lo Ius Soli, principio che ha trovato applicazione solo nelle Americhe, fatta eccezione per Cile ed Uruguay. Lo vogliono imporre in Italia, cioè sul terreno di sbarco della gente che arriva dalle coste del Nord Africa. Con la folle adesione della sinistra degli ignoranti, che non sanno quello che dicono, ma recitano la strofa che qualcuno ha insegnato a loro. Comunque un ragazzo può diventare italiano, dopo essere andato a scuola ed avere imparato, anche abbastanza presto, di cosa significa essere Italiani. Se Ogongo non lo sa, si informi.

Capricorno29

Mar, 10/12/2019 - 11:34

A che titolo parla questo signore? L'istigazione all'odio lo provocano loro con tutte le loro pretese, sono venuti in Italia di loro spontanea volontà se non ci stanno bene possono tornare da dove sono venuti qui si devono adattare ai nostri usi e costumi altrimenti andare

Happy1937

Mar, 10/12/2019 - 11:41

Le "Sardine" hanno fatto indigestione di "Mortadella".

Libertà75

Mar, 10/12/2019 - 11:46

Niente di nuovo, anche Grillo andò dai ragazzi di Casapound lanciando parole d'amore. Il senso era quello di volere voti dai ragazzi di destra per poi poterli portare in dote al PD. Abbiamo visto e capito.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 10/12/2019 - 11:47

rngrazio per l'invito ma preferisco le...Spigole!!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 10/12/2019 - 11:55

old_nickname Mar, 10/12/2019 - 10:59 XD

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mar, 10/12/2019 - 12:19

Si, basta che casa Pound faccia come dicono loro.

ingenuo39

Mar, 10/12/2019 - 12:20

Daccordissimo su tutto anche alle manifestazioni a favore di tutte le razze. Adesso qualcuno mi dica chi deve produrre per sfamare tutta questa gente?

Teobaldo

Mar, 10/12/2019 - 12:29

@02121940...riguardo lo ius soli nessuno ha mai pensato a chiedere ai nativi-americani (sia del sud che del nord) cosa ne pensano? Eh no... perché i titolari se concederlo o no sarebbero stati loro... ma andò come andò...

jaguar

Mar, 10/12/2019 - 12:51

La classica sardina romana.

Ritratto di Jimmie01

Jimmie01

Mar, 10/12/2019 - 12:59

Teobaldo, hai scritto un commento senza ne’ capo e ne’ coda basato sulla non conoscenza . Erano i territorii Nord Americani uno Stato Sovrano come l’Italia? Ti informo che perché ci sia Sovranità e necessaria la presenza di tre elementi: un popolo, un territorio e una serie di leggi formanti un ordinamento giuridico .

Ritratto di ...repvbbliQetta

...repvbbliQetta

Mar, 10/12/2019 - 13:01

eh no, cara OGONGO, non tutti sono benvenuti

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 10/12/2019 - 13:13

ALTRI 8 AMICI SONO GIUNTI QUI IN CANADA, 7 GIA' LAVORANO ED 1 LA PROSSIMA SETTIMANA IN UN MEGASTORE QUI A VANCUVER. L'UNICO RAMMARICO CHE MI HAN RACCONTATO E' QUELLO DI NON ESSERE PARTITI PRIMA. MI HANNO RIFERITO CHE L'ITALIA STA DIVENTANDO UNA COLONIA CINO-EUROPEA

routier

Mar, 10/12/2019 - 13:15

"Noi aperti anche a CasaPound", il mitico Fantozzi avrebbe risposto: "Com'é umano lei...!"

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 10/12/2019 - 14:08

@Dragon_Lord ... spero vengano accolti meglio di: "Comodi venire per il nostro welfare", "Vada al suo paese", "di parassiti clandestini riproduttori a cottimo ne abbiamo piene le balle", "sono venuti di loro spontanea volontà se non ci stanno bene possono tornare da dove sono venuti qui si devono adattare ai nostri usi e costumi altrimenti andare" ... e i commenti peggiori devono ancora arrivare ...

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 10/12/2019 - 14:12

Vedere dei vecchietti e delle vecchiette con in mano cartelli delle 'sardine' fa veramente senso e pena. Si vede che questa specie di movimento ha un certo successo solo con più giovani che hanno ancora un cervello infantile e a cui piace giocare e con i vecchiarelli in fase di demenza senile e ad un passo dall'Alzheimer. Non ci sono altre spiegazioni.

Ritratto di adl

adl

Mar, 10/12/2019 - 17:00

Ma sia chiaro 'Bella Ciao' non la cantiamo"......bisogna chiedere a questo ardito e simpatico Stephen, se possono in alternativa cantare FACCETTA NERA !!!!! Magari Stephen darebbe anche il permesso, ma rischierebbe di essere radiato per sempre da tutte le sardine del regno.

Divoll

Mar, 10/12/2019 - 18:37

Africani e musulmani gia' cercano di mettere il piedino nella porta della nostra politica. Bisogna tenerli fuori a tutti i costi o finiamo come il Belgio e la GB.

buonaparte

Mar, 10/12/2019 - 19:37

JASPER .. HAI RAGIONE . IO SONO STATO IN PIAZZA PER CURIOSITà QUI A VERONA A PALARE CON CHI CERA IN PIAZZA-ERA DEPRIMENTE - RAGAZZOTTI CHE ERANO LI PER FARE QUALCOSA, ALTRI NON SAPEVANO DOVE ANDARE , ALTRI CONVINTI CHE SALVINI SIA IL NUOVO HITLER , PERSONE DI UNA CERTA ETà COMUNISTI , FEMMINISTE DELLA PRIMA ORA FALLITE, E TANTI SESSANTOTTINI.. ALTRI DI UNA CERTA ETà CHE FACEVANO LA PASSEGGIATA PER DIGERIRE E IL DIABETE E ECC ..UN GRUPPO DI SFIGATI . E SONO OSANNATI DAI MEDIA DI SINISTRA COME CHISSà CHI. MA SONO ANDATI A SENTIRLI ? NON CREDO

Teobaldo

Mar, 10/12/2019 - 23:31

@jimmie01... tanto per capirsi sono contrario allo ius soli e poi i coloni europei che giunsero in America del nord ebbero negli indiani degli angeli salvatori e poi si è visto come li hanno ringraziati. Gli indiani del nord e sud America avevano forme statuali le più svariate, alcune estremamente semplici, ma le avevano e comunque portare (alla Saviano) gli Stati Uniti come esempio di capacità di integrazione è pura faziosità

wainer

Gio, 12/12/2019 - 14:51

Diventerà (immagino senza troppa fatica) una sardina affumicata...?