La sinistra cala l'asso per coinvolgere Salvini «È il mandante morale»

Boldrini e Saviano: «È lui il responsabile» Il leghista: «L'invasione porta allo scontro»

Il mandante della sparatoria di Macerata per la sinistra ha un nome e cognome preciso: Matteo Salvini. In una campagna elettorale in salita per il partito dell'accoglienza pro-immigrazione, quelli di Liberi e uguali colgono al volo l'occasione per prendersi un po' la scena accusando il leader della Lega di fomentare la violenza razziale in Italia. Più animata che mai Laura Boldrini, che non vedeva l'ora di vendicarsi con i leghisti dopo essere stata presa di mira da loro: «Quanto accaduto a Macerata dimostra che incitare all'odio e sdoganare il fascismo come fa Salvini ha delle conseguenze - reclama la presidente uscente della Camera e candidata di Leu -: può provocare azioni violente e trasforma le nostre città in un far west seminando panico tra i cittadini. Basta odio, Salvini chieda scusa per tutto quello che sta accadendo». La linea è ribadita dal leader Pietro Grasso, che si dice «attonito e inorridito», prima di individuare in Salvini addirittura il responsabile di questa «spirale di odio e di violenza che dobbiamo fermare al più presto», prima che si instauri un nuovo regime fascista, teme Grasso, poiché «il nostro Paese ha già conosciuto il fascismo e le sue leggi razziali. Non possiamo più voltarci dall'altra parte, non possiamo più minimizzare».

Non poteva mancare Roberto Saviano, che però non brilla per originalità visto che la diagnosi è quella condivisa a sinistra. Il giornalista però è ancora più diretto nell'accusa al leader della Lega: «Il mandante morale dei fatti di Macerata è Matteo Salvini. Lui e le sue parole sconsiderate sono oramai un pericolo mortale per la tenuta democratica. Chi oggi, soprattutto ai massimi livelli istituzionali, non se ne rende conto, sta ipotecando il nostro futuro». Non che il Pd si astenga dal tiro a freccette su Salvini, l'opportunità a quattro settimane dal voto è troppo ghiotta per non sfruttarla. Siccome anche la sede del Pd a Macerata è stata colpita dagli spari, Deborah Serracchiani pretende che «chi come Salvini e Fedriga fa l'occhiolino agli estremisti prenda immediatamente le distanze». Anche il ministro della Salute e leader di Civica popolare, Beatrice Lorenzin, pur non facendo nomi lancia l'accusa: «L'odio chiama l'odio. Non ci sono se o ma davanti a criminali e folli. L'istigazione alla violenza non ha mai portato bene nel nostro paese». Pure i Cinque Stelle, nell'anima più di sinistra rappresentata da Roberto Fico, danno la responsabilità a Salvini, «la democrazia prevede accoglienza e dialogo a oltranza. L'unica forma di Paese che riconosco è un Paese non violento e contro ogni idea che inciti al razzismo o alla violenza», dice il deputato grillino.

Il segretario della Lega non risponde al «chiacchierone Saviano», ma sulla sparatoria di Macerata twitta che «la violenza non è mai la soluzione, la violenza è sempre da condannare. E chi sbaglia, deve pagare. L'immigrazione fuori controllo porta al caos, alla rabbia, allo scontro sociale. L'immigrazione fuori controllo porta spaccio di droga, furti, rapine e violenza». Insomma il mandante morale non è lui, ma sono «quelli che hanno riempito l'Italia trasformandola in un enorme campo profughi, hanno la responsabilità morale di qualunque episodio di violenza accada in Italia. La reazione deve essere democratica, pacifica, di governo e non di violenza. Chi ha fatto sbarcare centinaia di migliaia di finti profughi e troppo spesso veri delinquenti, ha sulla coscienza tanti troppi delitti» dice il segretario leghista. Dentro il suo partito però non tutti la leggono così. L'area che guarda a Maroni rinfaccia al segretario di aver aperto le porte della Lega a personaggi ambigui per perseguire il progetto nazionale. È proprio il governatore lombardo a innescare la miccia, scrivendo che il «criminale fascistoide» di Macerata «non c'entra nulla con la gloriosa storia della nostra grande Lega Nord». È il pensiero comune a tutta la minoranza leghista che non condivide la linea del segretario.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 04/02/2018 - 09:20

L'odio lo fomenta la sinistra con l'antifascismo per cui "ammazzare un fascista non è un reato" ove fascista é chi fa di testa sua. . Per esempio Aldo Moro era fascista. Il sinistro Bersani andava sui tetti a insolentire il capo del Governo eletto Berlus. Ma attenzione, prima i delinquenti di sinistra, perché la calunnia é un delitto, erano protetti da Obama. Invece oggi devon cercare protezione all'Islam dei taglia gole.

flip

Dom, 04/02/2018 - 09:32

saviano! perché giri con la scorta? hai paura che ti tocchino il sederino? e lascia stare i "democratici" che sono tutto. meno che quello!

VittorioMar

Dom, 04/02/2018 - 09:38

...L'UTILE IDIOTA , E I SUOI SODALI, DEVE INDIVIDUARE I MANDANTI DELLE DEPORTAZIONE DI CLANDESTINI MORTI NEL DESERTO E AFFOGATI IN MARE ...L'ONU NE HA INDICATI CIRCA 20.000 E PIU MORTI !!...SOLO ALLORA SARETE CREDIBILI !!...FALSI BUONISTI !!

flip

Dom, 04/02/2018 - 09:41

saviano. perché "IO" devo pagare la scorta a te? chi sei?

flip

Dom, 04/02/2018 - 09:44

quando scendono in piazza i no global e i centri sociali, tutto OK? saviano. dov'è la "democrazia"? fai solo pena!

Ritratto di nando49

nando49

Dom, 04/02/2018 - 09:46

Potrebbe essere che qualche politico ha visto i sondaggi elettorali e ha preso provvedimenti?

Sail

Dom, 04/02/2018 - 09:50

.. questa gentaglia.. più starnazza e peggio (per loro) fà.. la gente è esasperata.. deve assistere impotente alla feroce barbarie di chi gira armato di macheti e spranghe e colpisce come e quando più gli pare, come schegge impazzite.. lo stato ha PERSO, se riesce a bloccare (GIUSTAMENTE) uno squilibrato italiano che va in giro armato a sparare su innocenti, mentre migliaia di criminali clandestini sono a zonzo a delinquere, dalla droga al furto alla violenza più o meno efferata, sghignazzando in faccia alle nostre forze dell'ordine, e a noi che li manteniamo..

bundos

Dom, 04/02/2018 - 09:51

se il mandante dell'italiano è salvini, il mandante del nigeriano che ha macellato la ragazza e saviano e tutto il PD, con la sx al caviale che sene stà bella tranquilla nei salotti lontano dalle periferie.migranti? e chi se ne frega, e chi li vede? a noi non danno fastidio, sono lontani miglia

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 04/02/2018 - 09:52

Tra non molto questo miserabile e squallido personaggio, propagandista della sinistra e mantenuto con le tasse degli italiani, avrà finito di dire scemenze in quantità industriale. Gli scemi dovrebbero essere tutti mandati al confino. Il balordo non ne soffrirebbe più di tanto, tanto non ha un appartamento in una delle patrie dei sinistri, Cuba, ma a New York. Alla faccia degli italiani e di chi vota a sinistra.

routier

Dom, 04/02/2018 - 09:53

Incolpare Salvini perché si limita a sottolineare i delitti perpetrati dagli extracomunitari è un atteggiamento che ricorda quello della "bruttona" che manda in frantumi lo specchio credendo così di porre rimedio alla sua scarsa avvenenza. PATETICA IDIOZIA!

giannide

Dom, 04/02/2018 - 10:01

Quanti ululati, a Sinistra, perchè non dicono chi è il mandante morale del macellaio nigeriano, il nuovo "Kompagno che sbaglia"...

claudioarmc

Dom, 04/02/2018 - 10:01

Questi buffoni dovrebbero al contrario ringraziare Salvini che cerca di incanalere in modi democratici la giusta rabbia provocata dalla politica di immigrazione incontrollata e di insensato spreco di risorse per mantenere i clandestini che questa sinistra criminale e questi intellettualoidi hanno portato avanti e sostenuto

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 04/02/2018 - 10:09

Il PD e la sinistra salottiera alla Saviano sono degli ipocriti. Ieri in tv c'era una piddina che diceva "abbiamo inasprito le pene" , a me risulta che hanno depenalizzato moltissimi reati contro la persona ed hanno fatto il decreto "svuota carceri". State tranquilli che con Salvini al governo il delinquente la pena se la fa tutta in carcere e non esce per decreto.

edo1969

Dom, 04/02/2018 - 10:10

Tutti voti in più per la destra estrema. Il mio di sicuro.

pieriga

Dom, 04/02/2018 - 10:11

L'idiozia di Saviano non ha limiti, gli italiani sono esasperati da questa invasione appoggiata, voluta e difesa dai comunisti come lui

pardinant

Dom, 04/02/2018 - 10:27

Fatemi capire, questo mi dice che gli attentatori contro il nostro Popolo o quello di altre nazioni, sono malati di mentre mentre gli Italiani che agiscono contro gli stranieri, sono semplcemente criminali mandati da chi questo Popolo, pare che voglia difenderlo da due ideologie ugualmente criminali, quella dell'accoglienza ad ogni costo e quella dell'affermazione del vero dio. Ma forse molta della nostra accoglienza si può tradurre in "moneta per gli amici".

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Dom, 04/02/2018 - 10:36

Ecco l'immancabile sciacallaggio degli infami sinistri, responsabili morali dell'immenso dolore riversato sugli italiani dall'importazione programmata di delinquenti e assassini, per convenienze economiche e calcoli politici. I miserabili personaggi che si permettono di levare l'indice su Salvini, sono quelli che vanno ai funerali del mafioso nigeriano ma non a quelli della coppia massacrata di Catania, del ragazzo sgozzato di Terni, delle vittime di kabobo, della povera Pamela, squartata e fatta a pezzi. Gli italiani il 4 marzo sono chiamati a decidere se il futuro di questa nazione deve essere definitivamente compromesso dall'ideologia folle e suicida della sinistra.

Ritratto di savinuccio

savinuccio

Dom, 04/02/2018 - 10:39

C'è solo una cosa di buono nella sinistra; Alessandra Moretti......oh Alè..Alè....come sei bella

SeleucodiSeleucia

Dom, 04/02/2018 - 10:47

Non è utile essere ingiusti verso Saviano. E' un furbastro che ha una risposta a tutto e senpre allineato al suo sodale morale che lo indirizza a: Gomorra:Violenza=Saviano:business Meglio di così!

Dordolio

Dom, 04/02/2018 - 10:47

Questi sono scemi. Nemmeno sanno fare il proprio interesse. Passasse VERAMENTE la menzogna mediatica di un'approvazione del Salvini a chi spara sui cosiddetti migranti, lui prenderebbe milioni di voti! Solo a sentire quel che dice la gente. Sempre - naturalmente - dopo essersi guardata con circospezione attorno temendo di essere ascoltata...

Ermocrate

Dom, 04/02/2018 - 10:55

Saviano; Sinistrato mentale.

Luigi Farinelli

Dom, 04/02/2018 - 10:56

La sinistra, allo sfascio politico, etico e morale ha ricevuto un assist per poter speculare contro chi chiede solo di usare il buonsenso nel gestire un fenomeno che rischia ormai seriamente di travolgere il sistema Paese. Così fanno gli sciacalli e, nell'ambito del problema immigrazione, i traditori della nazione, sacrificata sull'altare della globalizzazione; globalizzazione che può essere chiamata Internazionalismo socialista e comunista o "Repubblica Universale" massonica, a scelta (tanto sono la stessa cosa).

miky2010

Dom, 04/02/2018 - 10:56

QUINDI IL MANDANTE ( O LA MANDANTE) DEL MASSACRO DI PAMELA E' LAURA BOLDRINI!?

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Dom, 04/02/2018 - 10:58

Eh no! care faccione, fatte della lega delle campane. Avete voluta l'invasione dell'Italia, a nostro carico, da parte di tutta la feccia di un'altra area del mondo, feccia di farabutti e sanguinari macellai, così creando tutti i presupposti per ciò che sta accadendo. Purtroppo è stato un giovane, fortunatamente pessimo tiratore, forse non deciso ad uccidere, a perdere le staffe dopo le eccessive provocazioni.

steacanessa

Dom, 04/02/2018 - 11:05

Questo è il due di picche, altro che asso.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 04/02/2018 - 11:10

La colpa dell'indignazione dei patrioti é tutta della sinistra imbrogliona, che considera l'Italia solo 'un'espressione geografica' e non la nostra Patria, per cui i nostri avi diedero il sangue. Tuttavia alle sinistre provocazioni bisogna rispondere votando per il centro destra e non con la violenza, perché. Ci si abbassa al loro delinquente, infimo livello morale.

batpas

Dom, 04/02/2018 - 11:14

Saviano, uno dei veri mandanti sei tu che, ben scortato, stai bene con gli immigrati . a volte mi domando perchè ? E' vero che sugli immigrati c'è un ricco business ?

honhil

Dom, 04/02/2018 - 11:21

E’ bello sapere che c’è un Saviano sempre pronto a spiegare le cose per come stanno. Così, adesso che il suo indice ha indicato chi è il “mandante morale”, le caselle sono tutte nel posto giusto. E anche Gentiloni si è potuto affacciare dalla sua finestra mediatica, per ribadire che la condanna non potrà che essere esemplare. Nel solco di questa escalation sinistra, pertanto, tutti a parlare di "terrorismo razziale", dopo che un certo Giannini lo ha spiegato Urbi et Orbi. Mandando da subito a ramengo la cosa più ovvia: la pazzia. E se così non è, per tutti i neri che con bastoni, picconi, mazze e quant’altro, per le strade delle città italiane, si sono avventati contro gli umani di pelle bianca, perché mai nessuno ha parlato di "terrorismo razziale"?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 04/02/2018 - 11:25

Tanta voglia di combattere il fascismo e la xenofobia...ma allora perchè, anzichè risedere in Italia, pontifichi da New York?

Mamie

Dom, 04/02/2018 - 11:32

Ripeto il mio commento non pubblicato La suluzione sarebbe mettere al bando il partito cominista e tutti i suoi derivati al pari del partito fascista Mamie

ABC1935

Dom, 04/02/2018 - 11:34

L'imbecillità e l'ipocrisia della sinistra è immensa , senza limiti ! Con i loro geniali rappresentanti Renzi , Alfano , Minniti ,Boldrini ed altri degni compari , hanno , con premeditazione , trasformato il nostro paese in un enorme campo di invasori incontrollati che vagano liberamente nelle nostre città liberi di delinquere come e quando vogliono ! Questi buffoni , che hanno la reale responsabilità dell'esasperazione crescente che sta invadendo il popolo italiano oppresso da una situazione sempre più intollerabile , hanno anche il coraggio di attribuirne la colpa a coloro che , da sempre , hanno previsto l'inevitabile reazione popolare della quale i fatti accaduti sono i primi segni premonitori .

jaguar

Dom, 04/02/2018 - 11:37

Quindi usando il loro metodo di giudizio, il mandante dei vari crimini commessi dai falsi profughi è la sinistra, la quale ha illuso questi poveracci, facendo credere loro che l'Italia è il paese di bengodi, un paradiso dove c'è lavoro e soldi per tutti. Inutile girarci attorno, se siamo arrivati a questo punto, la responsabilità è solo degli ultimi governi di sinistra, che pensando solo al profitto(economico ed elettorale) hanno imbottito l'Italia di disperati africani.

Maura S.

Dom, 04/02/2018 - 11:43

Siete voi veri i responsabili di questa tragedia, siete voi i responsabili di questa migrazione facendola pagare agli italiani tartassati da tasse e umiliati dai migranti che si sentono protetti sia dal governo che dalla magistratura. Ecco l'Italia dei comunisti, dovreste esserne orgogliosi.

sirio50

Dom, 04/02/2018 - 11:44

TIPICO SCIACALLO DELLA SINISTRA

gpetricich

Dom, 04/02/2018 - 11:45

Può essere che lo sia, come tu sei il mandante morale di tutti quelli che hanno letto il tuo stupido libretto ed hanno aderito alla camorra.

Mobius

Dom, 04/02/2018 - 11:50

I sinistri sono idioti furbastri che credono gli elettori siano idioti e basta.

Daniele Sanson

Dom, 04/02/2018 - 11:56

Sono fermamente convinto che il vero mandante di queste azioni sia proprio Saviano e i politici che in questi anni hanno esaltato quanto questo personaggio scrive sulla camorra e sul fatto di essere l’artefice di Gomorra vero testo di istruzione per squilibrati come Traini . DaniSan

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 04/02/2018 - 12:24

Mettiamola così: se Salvini è il mandante morale di quello accaduto a Macerata, saviano lo è per quello che accade a Napoli,con il suo continuo blaterare che esalta la gomorra!!

gianrico45

Dom, 04/02/2018 - 13:00

Ma è una testa d'uovo.lasciatelo stare ignoratelo.

magnum357

Dom, 04/02/2018 - 13:03

Saviano chi ? Sboldrina chi ? Sono solo dei poaracci chesi riempiono la boca di castronerie !!! Ricordate quando un certo sindacalista di sx giustifico'l'uccisione di Marco Biagi , anche ora è vergognoso che simili personaggi facciano politica !!!!!!!!!!

nonnoaldo

Dom, 04/02/2018 - 13:06

Gli avvoltoi di sinistra volteggiano in attesa dei cadaveri. Per ora sono delusi, Boldrini per prima, c'è stato solo un cadavere, ma è di un'italiana, quindi non conta. Purtroppo per loro Traini non ha avuto una buona mira, quindi solo feriti, di conseguenza, salvo coplicazioni, non possono organizzare la loro sfilata ai funerali, con tv e giornalisti ad immortalarli mentre sfoggiano volti contriti e rilasciano dichiarazioni della massima demagogia. Si accontentano quindi soltanto di fare campagna elettorale denigrando l'avversario politico, come loro costume. Poi, dopo lo show, tutti a casa con le nutrite scorte.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Dom, 04/02/2018 - 16:41

Ipocriti! E se chiediamo alla gente con un filo di testa, sono convinto che la gente sappia quale e dove stia il problema, ovvero il perbenismo cieco verso gli irregolari!!

edo1969

Dom, 04/02/2018 - 20:27

Saviano è il mandante morale di Innocent Oseghale

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 05/02/2018 - 08:38

Non basta essere in malafede per coinvolgere Salvini nei fatti di Macerate! si deve anche essere stupidi rimbecilliti come qualche trinariciuto scrittore di quella fallita sinistra che aspira ad eminenti posizioni di prestigio nella gestione politica di quella stessa italia che con un colpo di stato i loro partiti hanno portato , in pochi anni, al fallimento.