Sondaggio: Lega stabile al 26,9%, Pd sotto al 20. Male Iv

L'ultimo sondaggio di Swg per La7 vede il centrodestra al 46,5% delle intenzioni di voto. Giallorossi al 41,9%. Tutti i numeri

Anche secondo il recente sondaggio realizzato da Swg per il telegiornale di La7 diretto da Enrico Mentana la coalizione del centrodestra surclassa a livello nazionale l’attuale maggioranza giallorossa: l’asse a tre Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia riesce infatti a intercettare il 46,5% delle intenzioni di voto, mentre le attuali forze del Conte-bis si fermano al 41,9% delle preferenze.

Passando in rassegna il sondaggio a livello dei singoli partiti, in cima ai consensi vi è sempre il Carroccio di Matteo Salvini: rispetto all’indagine demoscopica di una settimana fa, la Lega si mantiene stabile al 26,9% dei favori.

Oltre sette punti percentuali più in basso troviamo il Partito Democratico, che è l’unico dei principali partiti a cresce sul precedente report: i dem del segretario Nicola Zingaretti, però, seppur aumentano il proprio volume dello 0,3% non vanno oltre al 19,3% delle indicazioni, rimanendo così al di sotto della soglia del 20%.

Cala di tre decimi di punto il Movimento 5 Stelle, che torna a pagare i dissidi interni: attualmente la realtà grillina non andrebbe oltre al 15,9% delle intenzioni di voto.

Alle spalle dei pentastellati scende di mezzo punto percentuale Fratelli d’Italia: la realtà di cui Giorgia Meloni è leader passa così dal 14,1% al 13,6%. Sostanzialmente stabile, invece, Forza Italia: gli azzurri di Silvio Berlusconi perdono appena lo 0,1% e vengono fotografati al 6% spaccato.

Dopo FI, per consistenza c’è La Sinistra-Articolo Uno, che sale di un decimo di punto e si porta al 3,8% delle preferenze. Poi ancora bene Azione di Carlo Calenda, che cresce dello 0,1% e allunga su Italia Viva. Ecco, il partito renziano continua a patire e a non convincere l’elettorato: Iv rimane nelle retrovie con un risicato 2,9%, ben lontano da quella doppia cifra alla quale l'ex rottamatore diceva di ambire.

Su anche Più Europa di Emma Bonino e Benedetto Della Vedova: il partito europeista (+0,2% sul precedente sondaggio) pesa per il 2,5%. Al 2,4% i Verdi (anche loro su dello 0,2%) e all’1,5 (con una performance del +0,2% rispetto a sette giorni fa) Cambiamo! del presidente della regione Liguria Giovanni Toti.

Tutte le altre liste incontrano il 2,1% dei favori, mentre continua in modo tanto preoccupante quanto significativo a rimanere attorno al 40% la percentuale di chi non si esprime: l’astensione e l’indecisione, secondo il sondaggio di Swg, è infatti del 39%.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 23/06/2020 - 10:08

L’ennesimo bollettino della,vittoria, ma l’ultima volta la corazzata nera non era sopra,il 50%?

Calmapiatta

Mar, 23/06/2020 - 10:15

Sinceramente, io non riesco a comprendere come possa una persona di media intelligenza continuare, pervicacemente, a votare PD. Un partito che di fatto rinnegato tutti i suoi principi. Un partito che ha governato e governando si è accanito contro lavoratori, giovani e pensionati. Un partito che rappresenta, ormai solo se stesso.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 23/06/2020 - 10:42

i babbei comunisti grulli dovrebbero cominciare ad abituarsi a perdere :-) perchè sappiamo tutti quanti che il centrodestra è davanti OVUNQUE! nelle intenzioni e nei fatti! :-) ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere è UTILE per i babbei comunisti! questi fanno finta di non capire, ecco perchè il giornale ripete :-)

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 23/06/2020 - 10:48

I sondaggi non sono certezze, ma solo “indicazioni”. Comunque il centro destra sta stabilmente sopra il 46%, motivo per cui M5S e sinistra sparsa non vogliono che si anticipi il voto da parte del Popolo, che dovrebbe essere “Signore”, ma in realtà è ignorato: troppo forte a destra!

Giorgio Rubiu

Mar, 23/06/2020 - 10:50

@ Nahum 10:08 - Non l'ultima volta ma alcune volte fa! Tuttavia, fin che la coalizione di CDX è avanti di almeno 4,6% (senza contare il possibile e probabile 1,5% di Cambiamo (Giovanni Toti che la porterebbe a un 6,1% di vantaggio) io sono abbastanza contento. Preferirei che fosse ben oltre il 50%, naturalmente, ma, visti i problemi all'interno del M5*, quelli all'interno del PD ed i problemi che l'alleanza M5* e PD hanno tra loro e le mine vaganti nell'uno e nell'altro schieramento (Di Battista e Renzi) non ho niente di cui lamentarmi. Aggiungo che, se Conte cede alla tentazione di farsi il proprio partito, non ruberà voti al CDX ma al M5* e, forse, un po' anche al PD. Le elezioni (spero prima del 2023!) ci daranno un quadro preciso della situazione molto più di quello che ci danno i sondaggi.

FedericoMarini

Mar, 23/06/2020 - 10:56

QUESTI SONDAGGI VERI O FALSI NON TENGONO CONTO CHE QUESTA PANDEMIA TRA GLI UNICI MERITI HA AVUTO QUELLI CI FARCI RIFLETTERE SUL PASSATO E SUL. FUTURO ,CHE ,VOLENTI O NOLENTI ,DOBBIAMO ACCETTARE, PERCHE” PER LA PRIMA VOLTA IL PARADISO PERDUTO. DI. MILTON e’ CLAMOROSAMENTE SMENTITO DALLA TERRA,CHE ,IN PRIMA PERSONA CI DICE CHE NOI NON SIAMO I SUOI PADRONI, CHE SIAMO SOLO SUOI ABITANTI, COME TUTTE LE ALTRE SPECIE ANIMALI E VEGETALI ,E CHE SPETTA A LEI FARCI VIVERE O MORIRE. CON QUESTO VADEMECUM LA POLITICA DEVE CONFRONTARSI E. DIVENTARE ORGANÒ MORALE ,NON PIU’ DI DISCRIMINAZIONE E DI POTERE,O MORIRE PER RINASCERE. DA QUESTO

nerinaneri

Mar, 23/06/2020 - 10:58

Nahum: questo è l'andazzo...swg, abc, ddt...ci dovremo fare l'abitudine...fortuna che la domenica riposano...

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 23/06/2020 - 11:57

Si nerinaneri, santifichiamo il giorno del Signore ... e aspettiamo l’inevitabile, travolgente vittoria del fronte sauroniano

ClaudioB

Mar, 23/06/2020 - 12:03

Certo che c'è da sbellicarsi dalle risate, su Affari Italiani il titolo su una altro sondaggio è: Lega di Salvini crolla, e due partiti risalgono. Siamo al gioco delle tre carte o alla stregua della chiromanzia.

schiacciarayban

Mar, 23/06/2020 - 12:21

Siamo alle solite. Salvini continua a dire che rappresenta tutti gli Italiani, la destra continua a dire che FI è dei loro, i grillini continuano a credere di essere dei politici, la borgatara continua a sbraitare, e intanto il 40% non sa cosa votare. In tutto questo i DEM sono i meno peggio. Quando avremo una classe politica degna di questo nome?

jaguar

Mar, 23/06/2020 - 12:40

Nahum, travolgente o meno le prossime elezioni le perdete, anche se fossero nel 2023.

justic2015

Mar, 23/06/2020 - 12:52

Per avere risultati precise bisogna andare a votare queste non sono notizie sono solo scemenze giornalieri, credo che se la lega si scioglie supera da sola il 60 per cento altro che il 26%, e senza fritture di pesce.

bernardo47

Mar, 23/06/2020 - 12:58

Lega ferma ma giù,grillini giù,Renzi giù..perfetto.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 23/06/2020 - 13:15

Gli "Stati Generali" per reinventare l'Italia, cioè l'acqua calda, è "l'arma segreta" del penta-comunismo che dovrebbe riequilibrare le sorti della guerra mondiale minchionando l'elettorato sinistrato di cervello. Robe da Mattarella.

pallosu

Mar, 23/06/2020 - 13:27

Centrodestra a valanga......ops era l'articolo di ieri

GiacomoP

Mar, 23/06/2020 - 14:06

Siamo stufi dei sondaggi "fuffa" ! Al voto entro l' anno e poi vediamo.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 23/06/2020 - 14:12

PALLOSU ma come mai, secondo lei, sono mesi e mesi che TUTTI i tipi di sondaggi, anche quelli di sinistra, danno il PD e il M5S intorno al 20-15% mentre il centrodestra è davanti a tutti nella misura variabile tra il 40 e il 45, fino al 49% ? :-) come è possibile che la tendenza sia quella, pur ammettendo che gli intervistati siano un campione limitato (non possono intervistare tutta italia!) ?? :-) se è intelligente, tragga le sue conclusioni, se no, è un altro ennesimo babbeo comunista grullo.... :-)

Giorgio1952

Mar, 23/06/2020 - 14:53

Se l'ultimo sondaggio di Swg per La7 vede il centrodestra al 46,5% delle intenzioni di voto, allora è in caduta libera, perché andando a ritroso ecco quanto ha scritto Giorgi : Il 18 giugno “Sondaggio: centrodestra al 47,3% e Lega a più sette sul Pd”; il 16 giugno “La coalizione di centrodestra, che qualora si presentasse unita alle prossime elezioni politiche supererebbe il 47% dei voti: sommando infatti i volumi di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, lo schieramento intercetterebbe il 47,1% delle preferenze”. Dulcis in fundo Il 12 giugno “Sondaggio: il centrodestra a valanga supera anche il 50%. Dall'ultima indagine demoscopica condotta da Noto Sondaggi, exploit del centrodestra: 51% dei voti.” Quindi in dieci giorni il Cdx ha perso quasi il 5% con buona pace del babbeo mortimermouse che per la quindicesima volta ha mandato lo stesso commento.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 23/06/2020 - 15:13

Jaguar è quello che dico e sarebbe la fine del mondo di mezzo (quello di Tolkien) un mondo di orchi e di orchetti

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 23/06/2020 - 16:43

@Giorgio1952-Sondaggio SWG quello ammanicato con il sinistrume! Comunque siamo SEMPRE a vanti a voi poveretti che aspettate la SOLA dell'Avvenir! Ti rode eh!

Holmert

Mar, 23/06/2020 - 18:03

Se si continua a fare sondaggi che danno il centro destra in vantaggio sui giallo-rossi, questi non andranno mai a votare, sino a fine legislatura, per restare inchiavardati alla poltrona. Ci vorrebbe qualcuno che dicesse autorevolmente, di porre fine ai sondaggi che andrebbero ripresi alla vigilia delle elezioni deliberate. Continuando così, non si va da nessuna parte. Solo i fessi potrebbero tagliarsi i così detti.

baio57

Mar, 23/06/2020 - 18:58

@ KompagnoGiorgio1952 Intanto il PDegli spritz sui navigli ,è stabilmente attorno il 20% , un successone .

Giorgio1952

Mer, 24/06/2020 - 11:13

baio57 e tomari siete voi fissati con i compagni, il sinistrume, il PDegli spritz, a me non può fregar di meno dei sondaggi io ho sempre votato persone e non partiti, simboli o movimenti, come ho già scritto più volte nel 1992 votai anche Bossi, oggi però non abbocco agli slogan di campagna elettorale permanente di Salvini, non mi sono mai sentito rappresentato da un premier come Berlusconi, la Meloni infine è senza arte ne parte cosa ha fatto in 30 anni di "politica" si fa per dire.